La cosa peggiore in assoluto che Malcolm Beck ha fatto su Yellowstone

Rete Paramount Di Patrick Phillips/5 marzo 2020 10:22 EDT

Se c'è una cosa che i fan del moderno dramma occidentale di Paramount Network hanno prodotto Yellowstonene sono certo, è ... beh, l'incertezza. I colpi di scena narrativi della serie arrivano a un ritmo vertiginoso e se c'è un'altra cosa Yellowstonei fan possono contare, è che ci sarà sempre qualche politico squallido o avido sviluppatore di terreni che complica spudoratamente la vita per il clan Dutton. Mentre tutti i tipi di nemici nefasti sono venuti e superati Le prime due stagioni di Yellowstone, pochi hanno lasciato un'impressione altrettanto indelebile sul paesaggio del Montana come il più cattivo e lodato attore di personaggi della stagione 2 Neal McDonough, il magnate immobiliare senza scrupoli Malcolm Beck.

Fino aYellowstone i cattivi vanno, pochi hanno reso le cose altrettanto personali con la famiglia Dutton. Beck ha trascorso gran parte del suo tempo nello spettacolo pugnalando la gente nella parte posteriore (e nella parte anteriore, e anche nella parte superiore, inferiore e laterale), e lo ha fatto al servizio di ottenere i suoi avidi guanti nel ranch tentacolare dei Dutton. No, Beck non aveva intenzione di diventare un bovaro; lo sviluppatore ombroso stava invece osservando l'ambita fetta di terra come un posto privilegiato per un nuovo sfarzoso casinò Big Sky Country.



speranza uomo formica

Il desiderio di Beck di impadronirsi del Dutton Ranch lo ha portato a fare il gangsta in una battaglia implacabilmente tesa contro John Dutton (Kevin Costner) e la sua famiglia. Lungo la strada, ha preso a calci e urlato e ha persino versato sangue fino alla fine. Ma di tutte le azioni malvagie che Malcolm Beck ha commesso nel corso di YellowstoneDurante la seconda stagione senza fiato, dovremmo dire che avere il giovane nipote di John Tate (Brecken Merrill) rapito e trattenuto per un riscatto da un brutto neo-nazista è stato di gran lunga il peggiore.

Abbiamo visto l'ultimo di Malcolm Beck su Yellowstone?

Rete Paramount

Certo, se hai guardatoYellowstone, sai che la tattica non ha funzionato particolarmente bene per Beck o suo fratello Teal (Terry Serpico). L'ultima volta che abbiamo visto Teal, lo eramoltomorto e Malcolm stava sanguinando per mano dello stesso John Dutton. Tutto ciò portò anche al salvataggio di Tate Dutton, a proposito, che emerse dal suo tempo tra i nazisti del Montana scossi e senza peli, ma altrimenti incolumi.

Lieto fine a parte, non siamo sicuri al 100% che Beck abbia raggiunto la sua fine nel corso di tutto lo spargimento di sangue in quel finale della seconda stagione. Sì, Beck era a terra, e di sicuro non gli stava bene, ma in realtà non lo vedevamo morire, quindi dovremo aspettare per vedere cosa succede quando Yellowstone stagione 3anteprime questa estate.



Se abbiamo davvero visto l'ultimo di Beck, è probabile che la sua assenza getti un'ombra maggiore nella nuova stagione diYellowstone. Dopotutto, era il miglior cattivo e la più pura iterazione di vapide avidità corporativa e corruzione che lo spettacolo ha ancora visto. Il fatto che McDonough abbia creato un personaggio così memorabilmente vile in una serie abbreviata di sei episodi non parla solo dell'importanza di BeckYellowstone, ma quanto ci mancherà andando avanti. Ciò è particolarmente vero in quanto anche l'altro grande antagonista dello show (Dan Jenkins di Danny Huston) apparentemente ha incontrato la sua fine nel finale.

ConYellowstone dirigendosi verso la sua terza stagione in una coppia vitale di cattivi, una nuova ondata di cattivi bifronte si presume si stiano unendo alla mischia. Mentre lo fanno, non possiamo fare a meno di chiederci se quei nuovi volti saranno in grado di essere all'altezza del brutale di Malcolm Beck Yellowstonelegacy. Scoprilo tu stesso quando lo spettacolo sarà presentato in anteprima per la terza stagione il 17 giugno su Paramount Network.