In tutti i modi in cui Mr. Robot ha strappato Fight Club

Di Looper Looper/8 agosto 2016 13:48 EDT/Aggiornato: 31 gennaio 2018 13:56 EDT

Mr. Robot racconta la storia di Elliot Alderson (Rami Malek), un brillante programmatore e hacker che tenta di abbattere il gigante, giustamente chiamato Evil Corp. Spingere Elliot per eseguire attacchi sempre più pericolosi è il misterioso Mr. Robot (interpretato da Christian Slater) , che man mano che la serie avanza sembra essere sempre più un frutto dell'immaginazione di Elliot. Sta iniziando a sembrare familiare? Dovrebbe, perché è il primo di molti parallelismi Mr. Robot deve al classico cult del 1999 Fight Club. Continua a leggere per saperne di più, ma attenzione: ci sono spoiler avanti.

La società a 'F' di Elliot è irritata

Nel primo episodio di Mr. Robot, Elliot visita l'ufficio del suo psichiatra, dove viene curato per una grave malattia mentale ancora da scoprire. Scopriremo molto più tardi nella stagione che soffre di un disturbo dissociativo dell'identità, ma in questa scena memorabile, espone quello che è essenzialmente il manifesto del suo personaggio. Dopo che il suo terapeuta gli chiede 'Cosa c'è nella società che ti delude così tanto?', Elliot sogna ad occhi aperti la sua risposta, un'epopea che condanna la cultura moderna come una fragile maschera di consumismo e distrazione tecnologica che tutti noi usiamo volentieri per evitare la realtà che la vita è privo di significato. Conia anche la frase 'società F', che in seguito viene adottata come il nome del collettivo di hacker che conduce nella ricerca di ribaltare la società in alcuni modi fondamentali.



colosso e magik

Il rant di Elliot è quasi identico in tema a un discorso Tyler Durden consegna Fight Club, a un gruppo di uomini prima che inizi una notte di combattimenti. Dice: 'La pubblicità ci fa inseguire automobili e vestiti, lavori che odiamo in modo da poter comprare' non abbiamo bisogno. Siamo i bambini di mezzo della storia, amico. Nessuno scopo o luogo. ' Tyler continua con questi sposi nel suo stesso collettivo, culminando infine nel Progetto Caos, una serie di attacchi caotici contro le istituzioni sociali simboliche.

Elliot è Mr. Robot

Questa è la somiglianza più grande e più evidente tra Mr. Robot e Fight Club, ma va un po 'più in profondità rispetto al fatto che i due personaggi principali hanno ciascuno un amico immaginario. Sia per il personaggio di Elliot che per Edward Norton (che non viene mai nominato, ma lo è ampiamente speculato per essere 'Jack' dai diari che legge), l'amico immaginario rappresenta il loro id: la parte istintiva sfrenata della psiche. Creando questi alter ego, sia Elliot che 'Jack' possono staccarsi da attività pericolose e illegali. Tyler Durden, l'alter ego di 'Jack', è ultra cool ed enigmatico, ma alla fine manipolatore per raggiungere la sua visione. Mr. Robot, l'alter ego di Elliot, è misterioso, brillante e anche estremamente manipolativo. Entrambi psicologicamente e fisicamente costringono Elliot e 'Jack' a correre enormi rischi solo per scomparire, lasciandoli soli a gestire le conseguenze.

lilyhammer stagione 4

Elliot si combatte da solo

Una delle scene più memorabili in Fight Club raffigura 'Jack' mentre picchia da solo la merda nell'ufficio del suo capo prima di estorcergli un pacchetto di separazione. Nel finale della prima stagione, Mr. Robot ed Elliot si scontrano fisicamente in un bar - una lotta che in seguito ha dimostrato di essere Elliot che si sta soffocando mentre gli altri clienti guardano con orrore. Le due scene sono leggermente diverse perché un personaggio è pienamente consapevole di ciò che sta facendo mentre l'altro è in preda a una delusione totale, ma il bavaglio fisico è lo stesso.



Elliot si libera di Mr. Robot danneggiandosi

In termini di confronto fisico tra Elliot, 'Jack' e il loro alter ego, sia il film che lo spettacolo condividono molte somiglianze. Tyler e 'Jack' hanno la rivelazione della loro squadra di combattimento dopo aver scambiato colpi ubriachi fuori da un bar, e ci sono innumerevoli altre volte in cui si toccano. Su Mr. Robot, c'è stata la summenzionata lotta per la caffetteria, così come un tempo all'inizio della stagione in cui il signor Robot ha spinto Elliot fuori da una ringhiera sopra un ripido pendio. Ma oltre al fatto che entrambi i gruppi di personaggi si toccavano abitualmente, un'altra sorprendente somiglianza nel tema è che sia Elliot che 'Jack' hanno usato la violenza fisica per liberarsi della loro illusione una volta che hanno compreso le profondità della propria follia. Elliot si spinge fuori dalla finestra della sua camera da letto d'infanzia, mentre 'Jack' prende un approccio più drastico e si spara in bocca. Entrambe le azioni si liberano effettivamente delle loro allucinazioni, anche se nel caso di Elliot era solo temporaneo.

Eliminare il debito di tutti

Rete USA

Su Mr. Robot, Evil Corp. è una società finanziaria così monolitica che quando l'hack della fsociety li abbatte, i mercati finanziari di tutto il mondo sono fondamentalmente sconvolti dopo che un numero enorme di debiti della gente sembra essere stato eliminato. Fight ClubIl Project Mayhem ha esattamente lo stesso obiettivo - eliminare il debito globale - solo se raggiungono il loro scopo con mezzi più pratici, scegliendo di distruggere letteralmente gli edifici in cui sono alloggiati gli istituti finanziari. C'è anche un parallelo tra 'Jack' che guarda impotente gli edifici implodere e Elliot si meraviglia della caotica celebrazione di Times Square, entrambi chiedendosi cosa abbiano fatto.

conan esilia tutta la nudità

'Dove ho la testa'

Mr. Robot ha detto il creatore Sam Esmail Spettacolo settimanale abbraccia i confronti dello spettacolo con Fight Club. 'Lo dirò adesso. Mi strappo da ogni film e programma televisivo che abbia mai visto in vita mia. Sono un secchione cinematografico ', ha spiegato, ammettendo che il suo show usa i Pixies Fight Club il numero della colonna sonora 'Where Is My Mind' in un momento culminante tra Elliot e Tyrell era 'in parte facendo sapere al pubblico che siamo molto consapevoli che Fight Club è stata un'ispirazione, ma allo stesso tempo, non ci scusiamo per questo. Lo possediamo. '



Ispirazione è una parola interessante da usare lì, e forse sarebbe più preciso se non ci fossero così tanti altri elementi oltre a quella canzone 'presa in prestito' dal film del 1999. Certo, non c'erano hacker Fight Club, ma Mr. Robot ha un protagonista che soffre della stessa malattia mentale, ha la stessa disillusione nei confronti della società, che cerca di liberarsi facendo del male a se stesso e che diventa un riluttante agente del caos, eseguendo un piano distruttivo con obiettivi identici. E sì, prendere ispirazione da altre grandi opere è qualcosa che chiunque in un campo creativo deve affrontare, ma quello che Esmail ha fatto qui era l'equivalente di prendere una fetta di pizza, aggiungere peperoni e affermare di aver inventato un cibo completamente nuovo 'ispirato' dalla pizza. Mr. Robot, anche se certamente uno spettacolo solido, è giusto Fight Club con gli hacker.