Avengers: Endgame: Mark Ruffalo ha davvero rovinato il finale

Di AJ Caulfield/26 aprile 2019 17:09 EDT

Contiene spoiler perAvengers: Endgame

Se solo Mark Ruffalo avesse una macchina del tempo.



Il famigerato spoiler-spiller, che interpreta Bruce Banner nell'universo cinematografico Marvel, ha mantenuto un labbro abbottonato e un comportamento fresco durante il ciclo promozionale perAvengers: Endgame. Dopo rovinando inavvertitamente il finale diAvengers: Infinity War,streaming live accidentale parte diThor: Ragnarok durante la prima mondiale del film, rivelando il titolo diFine del gioco prima che fosse annunciato, e essere 'licenziato' dall'MCU per non avergli chiuso la bocca, Ruffalo ha fatto un lavoro rispettabile nel non ripetere i suoi errori passati nel periodo precedenteFine del gioco.

O almeno così abbiamo pensato.

attore di opie figli dell'anarchia

Si scopre che Ruffalo in realtàfatto rovinareAvengers: Endgame diverse settimane fa, quando ha lasciato sfuggire un importante punto della trama che arriva alla fine del film.



Spoiler avanti!

storie di gioco

Parlando in un'intervista conE! notizia al fianco dell'attore Chris Evans e dell'attrice Nebula Karen Gillan di Captain America, Ruffalo lo ha rivelatoFine del gioco lo avevano co-direttori Joe e Anthony Russo girare cinque diversi finali per il filme che il duo regista non gli ha mai dato una sceneggiatura completa. L'attore ha affermato di non conoscere la vera conclusione difine durante le riprese, e avrebbe dovuto aspettare fino all'apertura del film nelle sale per scoprire quale delle varie finali finirono con i fratelli Russo nel taglio teatrale.

Ruffalo ha spiegato: 'Non ho nemmeno avuto un'intera sceneggiatura di questo film. Non so perché. La sceneggiatura che ho ricevuto conteneva scene fittizie '.



Questo prova: i Russos hanno una storia di trattenendo dagli attori sceneggiature complete, avendo fatto esattamente questo conAvengers: Infinity War al fine di alleggerire gli attori dall'onere di cercare di mantenere tutto segreto. Hanno anchestelle ingannate con sequenze false per lo stesso motivo.

La stella di Hulk indicò quindi Evans e scherzò: 'Si sposa in questo!'

Ah ah ah, super divertente, Ruffalo. Che ragazzo sciocco! Capitan America che fa il nodoAvengers: Endgame? Per favore, ciò non potrebbe mai accadere!

Tranne che ha fatto.

regista dell'olocausto cannibale

Quello che tutti quelli che hanno visto questa intervista ha preso come esempio di una delle 'scene fittizie' che Ruffalo ha letto nella sua copia delAvengers: Endgame la sceneggiatura si è rivelata del tutto reale - non un dettaglio della storia falso ma il vero finale dell'ensemble di supereroi.

Dopo il funerale di Tony Stark (Robert Downey Jr.) in seguito alla battaglia finale dei Vendicatori contro Thanos (Josh Brolin), il suo Ordine Nero e la sua legione di Chitauri che cambia forma, Captain America fa un salto nel passato attraverso il Reame Quantico e restituisce il Infinity Stones nelle posizioni in cui gli eroi le hanno rapite durante il loro furto in precedenza nel film. Cap va da solo, ma non ritorna al presente dopo che sono trascorsi i cinque secondi assegnati alla missione.

Fine del gioco rivela che una volta Steve Rogers ha annidato tutte e sei le Pietre dell'Infinito nei luoghi a cui appartengono: la Pietra dell'Anima su Vormir, la Pietra dello Spazio all'interno del Tesseract, la Pietra della Mente nello Scettro, la Pietra del Tempo con l'Antica al Sanctum Sanctorum di Greenwich Village, la Reality Stone con Jane Foster (Natalie Portman) ad Asgard e la Power Stone su Morag - si ritirò come Capitan America, rimase in passato, riunito con il suo amore Peggy Carter (Hayley Atwell) e invecchiato. Steve riappare quindi nel presente, nell'anno 2023. Dopo aver spiegato a Sam Wilson (Anthony Mackie) che il suo viaggio per il ritorno degli Stones è andato bene e che ha semplicemente scelto di rimanere indietro e vivere la vita che avrebbe sempre desiderato, Steve stringe la mano a Sam. In quel momento, una fede nuziale può essere individuata sull'anulare sinistro. Steve rimane timido su chi sia sua moglie, ma un'adorabile sequenza di danza tra lui e Peggy che si chiudeAvengers: Endgame prova che la signora in questione è davvero lei.

Quindi sì - Ruffalo viziato al 100%Fine del gioco in anticipo. Tuttavia, probabilmente non lo sapeva nemmenoera rovinando il film quando ha snocciolato la linea sul matrimonio di Cap. Sembra che la sceneggiatura di Ruffalo fosse piena zeppa di scene false, quindi non è difficile immaginare che l'attore abbia avuto difficoltà a distinguere ciò che era reale da ciò che era completamente inventato. In effetti, l'altro famigerato spoiler-spiller dell'MCU, la star di Spider-Man Tom Holland, ha ammesso proprio questo durante un'apparizione suJimmy Kimmel Live davanti aAvengers: Infinity Wardebutto.

Holland ha detto che pensava cheguerra infinita scene che vedono Spider-Man andare nello spazio insieme a Iron Man (Robert Downey Jr.) e Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) sono state fabbricate, perché non riusciva a credere che l'eroe amichevole del quartiere sarebbe davvero andato nel cosmo per combattere Thanos.

'Ho sentito le voci sulla falsa sceneggiatura e stavo leggendo quella che pensavo fosse una sceneggiatura falsa perché era come,' Spider-Man è nello spazio! ', Ha rivelato Holland. 'Quindi non l'ho finito, ma ho scoperto che era reale.'

liam neeson nuovo film

Questo è il punto fermo delle finte sceneggiature dei fratelli Russo: mentre aiutano a raggiungere l'obiettivo di mantenere gli attori nell'oscurità e quindi evitare che gli spoiler perdano, confondono anche il cast al punto da non poter dire ciò che è vero e cos'è falso. Gli attori possono erroneamente presumere che le cose che suonano false, come Spider-Man che va nello spazio o Captain America che viene agganciato, siano davvero false, e pensano che quei dettagli siano un gioco equo da discutere nelle interviste. Sarebbe come se Paul Rudd leggesse una scena in cui Uomo formica dà un pugno in faccia a Thanos e urla prontamente 'Ecco cosa ottieni, malvagio Barney!' a lui. Non sembra un momento che sarebbe realmente accaduto, quindi Rudd potrebbe correre con esso come qualcosa di cui parlare nei junkets della stampa, poiché gli intervistati chiedono sempre se gli attori possono rivelare un dettaglio o due sul film. Ruffalo probabilmente pensava che l'idea di Captain America che si stabilisse e sposasse qualcuno fosse troppo là fuori per essere vera, e quindi credeva di essere in chiaro per parlarne.

Tenendo conto di tutto ciò, non possiamo dare troppa colpa a Ruffalo. Incrocio le dita non viene licenziato una seconda volta dall'MCU.