Spiegazione del retroscena degli Hobbit de Il Signore degli Anelli

Di Carolyn Page/23 aprile 2020 10:35 EDT

Terra di Mezzo è un grande scenario per J.R.R. Tolkien racconti immortali di eroismo, malvagità e magia. È un luogo di regni leggendari, governati da uomini coraggiosi e sfilacciati, nani robusti, onorevoli e elfi aggraziati e immortali. E, oh ​​sì - Hobbit.

Gli Hobbit sono un popolo umile, affezionato al comfort delle creature e alla vita semplice. Quindi come hanno fatto gli Halflings of the Shire a tenere il destino di tutto il mondo nelle loro mani? Cosa ha portato quattro amici di Hobbit a intraprendere il viaggio più pericoloso e importante mai intrapreso? E perché si preoccupano così tanto della colazione?



Gran parte dell'azione in Il Signore degli Anelli la trilogia è guidata da cinque Hobbit: Bilbo, Frodo, Sam, Merry e Pipino. E mentre potresti riconoscere questi nomi come i più grandi eroi della Terra di Mezzo, potresti non sapere che avevano tutti una vita ricca di Hobbit prima di aver mai sentito parlare di Sauron e degli Anelli del Potere. Siamo qui per abbattere i retroscena di questi eroi di mezza pinta, dalle loro case sotterranee alla loro passione per le erbacce.

Per quanto riguarda Hobbiton e le aree circostanti

Incastonata tra alte, aspre montagne e campi lussureggianti e verdeggianti si trova la Contea, abitata dagli Hobbit. La Contea è relativamente isolata, un idillio bucolico molto amato dai suoi abitanti di Hobbit. Lì vivono in pace pastorale, ma i loro vicini vivono davvero vite molto diverse.

A sud si trova Rohan, un vasto paese abitato da feroci uomini conosciuti come i Rohirrim, chiamati anche 'i signori dei cavalli'. I Rohirrim sono una potente razza di uomini, dediti alla zootecnia e alla battaglia. Più a sud si trova Gondor, un'altra terra di uomini e, tradizionalmente, la sede del re, sebbene al momento in cui gli Hobbit iniziarono il loro viaggio, non ci fosse stato un re sul trono da generazioni.



Mentre gli umani di queste terre si sforzano e si fanno la guerra, la sonnolenta Shire continua, relativamente inosservata. Ma ciò non significa che gli Hobbit non abbiano le loro orgogliose tradizioni - o i loro forti rancori. Sebbene gli Hobbit siano tutti abbastanza simili nell'usanza, nell'abito e nell'aspetto, spesso diffidano della gente di una regione diversa dalla propria. Questa diffidenza è un tratto condiviso anche da molti umani ed è forse la prova del legame tra i due popoli, come si dice che gli Hobbit siano un ramo secondario dell'umanità.

Storia dell'hobbit

Quando e come la linea evolutiva di Hobbit si è separata dalla razza alta e resistente degli uomini non è completamente noto. Quando gli Hobbit iniziarono a registrare la loro storia moderna, molte di quelle informazioni erano già state perse. Ciò che è noto, tuttavia, è che gli Hobbit vivevano una volta in una più vasta gamma di territori. Al tempo del viaggio di Frodo, tuttavia, si erano concentrati nella Contea e nel villaggio di Bree.

In passato, gli Hobbit vivevano molto più vicini ai Rohirrim e leggende del loro genere circolano ancora come storie per bambini tra la gente di Rohan. Quindi, ad un certo punto della loro storia, gli Hobbit lasciarono le loro case ancestrali sulle rive del fiume Anduin e attraversarono le Montagne Nebbiose. È probabile che abbiano cercato nuove terre a causa della crescente influenza di Sauron ad est, sebbene non tutta la gente di Hobbit sia andata a ovest. Si crede che Gollum discende da un ramo di Hobbit che è rimasto vicino al fiume Anduin.



Dopo essersi sistemato nelle terre agricole ad ovest delle montagne, la cultura e la storia di Hobbit sono iniziate sul serio. Queste persone pacifiche iniziarono a mettere radici e domare la terra per produrre cibo eccellente, case accoglienti e erbacce di alto livello.

Cultura e costumi

L'agricoltura è fondamentale per la vita di Hobbit. Le loro vite sono organizzate dai ritmi della semina, della mietitura e della preparazione dei frutti del raccolto - e ragazzo, a loro piace godersi quel raccolto. I giorni tradizionali dello Hobbit includono colazione, seconda colazione, undici, pranzo, tè pomeridiano, cena e cena. Esatto: gli hobbit mangiano un pasto ogni due ore circa, a volte con degli spuntini in mezzo. La fattoria rotola atterra con tutto il cibo che puoi mangiare ogni poche ore? Sembra il paradiso.

In generale, gli Hobbit aderiscono a norme culturali abbastanza rigide. Sebbene non siano una società repressiva, non guardano con affetto alle persone che pensano molto fuori dagli schemi. Mentre alcune culture celebrano gli avventurieri e coloro che infrangono le regole, agli Hobbit piace mantenere le cose ferme. La violenza è disapprovata e raramente necessaria, poiché gli Hobbit sono generalmente ben intenzionati.

Le relazioni degli hobbit con le altre razze senzienti della Terra di Mezzo variano. Mescolate nella città di Bree ci sono molti umani, simili agli Hobbit nel loro stile di vita agricolo. Hobbit e nani hanno rapporti occasionali, poiché i nani usano alcune delle strade che attraversano le terre della Contea. Elfi sono considerate creature quasi mitiche, sebbene tutti gli Hobbit sappiano che esistono - il contatto tra le due razze è semplicemente così raro.

Frodo Baggins

Frodo Bagginsera in molti modi un'eccezione alle norme Hobbit. Figlia unica, Frodo è nato il 22 settembre da Drogo Baggins e Primula Brandybuck. Entrambi provenivano da famose famiglie Hobbit con una discreta quantità di ricchezza e rispettabilità, e Frodo sembrava essere sulla buona strada per condurre una vita molto normale ... fino a quando la tragedia non ha colpito. Drogo e Primula furono entrambi annegati in un tragico incidente in barca quando Frodo aveva solo 12 anni. Il giovane Hobbit fu accolto da parenti di sua madre, il Brandybucks, e cresciuto nella Brandy Hall.

Frodo era un giovane sognatore che si distingueva dalla folla, mostrando molte più ambizioni del giovane Hobbit medio. La gente se ne è accorta, incluso il suo enigmatico cugino Bilbo Baggins, che ha adottato Frodo dopo il suo 21 ° compleanno. I due hanno effettivamente condiviso quel compleanno, così come l'amore per la cultura elfica. Bilbo fece di Frodo il suo erede e incoraggiò i suoi sogni avventurosi, avendo vissuto una sua storia epica che avrebbe cambiato il corso della vita di Frodo per sempre.

Bilbo Baggins

Bilbo Bagginsera rispettabile come qualsiasi Hobbit. Ha vissuto a Bag End, la casa ancestrale della sua famiglia a Hobbiton, fino a quando non è arrivata l'avventura chiamando il mago Gandalf. Gandalf era uno degli esseri più potenti per camminare sulla Terra di Mezzo. Sebbene avesse l'aspetto di un anziano uomo umano, conteneva profondi pozzi di magia e intuizione ben oltre le capacità dei mortali. Era insolito per un mago in quanto aveva un grande interesse per gli Hobbit, riconoscendo la loro capacità di recupero e buon umore. Fu Gandalf ad attirare Bilbo a unirsi a un gruppo di nani in un'avventura per recuperare una montagna invasa dal drago Smaug.

l'avatar

Nel corso di questa avventura, Bilbo fu separato dal gruppo, perso nelle viscere di una montagna infestata da orchi dove inciampò in un anello magico. Questo era l'Unico Anello, forgiato dal diabolico Sauron schiavizzare l'intera Terra di Mezzo.

Bilbo sopravvisse al viaggio e mantenne l'anello, ignaro della sua vera natura. Tornò a Hobbiton, adottò suo nipote Frodo come suo erede e riprese il suo piacevole stile di vita Hobbit, anche se sotto una nuvola di voci. Nei suoi anni d'oro, decise di avventurarsi di nuovo, e lasciò il suo anello e tutti i suoi averi a Frodo.

Samwise Gamgee

Una casa come Bag End non si prende cura di se stessa. Come ogni famiglia benestante, i Baggin avevano personale. Il vecchio Gaffer Gamgee era un abile giardiniere e ampiamente rispettato come esperto di tutto ciò che riguarda le patate. È stato giardiniere per molti anni a Bag End, occupandosi di ogni tipo di coltivazione della proprietà. Era anche un padre di famiglia con sei figli, uno dei quali sarebbe diventato lo Hobbit più fedele e coraggioso che abbia mai vagato per la Terra di Mezzo:Samwise Gamgee. Quando suo padre iniziò a invecchiare e i compiti faticosi della vita di un giardiniere iniziarono a logorarsi pesantemente sul vecchio Hobbit, Samwise assunse il lavoro di suo padre.

La famiglia Gamgee viveva vicino a Bag End e Frodo e Sam divennero amichevoli. Bilbo Baggins fece anche amicizia con il giovane e curioso Hobbit e instillò in lui l'amore per gli elfi e la poesia.

Nonostante la sua umile vita, c'era qualcosa in Sam che si meravigliava delle meraviglie del mondo e desiderava ardentemente l'avventura. Avrebbe avuto la sua possibilità quando Gandalf lo avrebbe nominato il protettore di Frodo e li avrebbe inviati entrambi nel loro viaggio per distruggere l'Unico Anello.

Merry Brandybuck

Meriadoc Brandybuck era l'unico figlio di una famiglia di Hobbit rispettabile e benestante. I Brandybucks erano i sovrani ereditari dell'area abitata principalmente da Hobbit conosciuti come Buckland. Un'area tranquilla e bella con terreni agricoli ondulati e buon terreno, la loro regola sull'area era regola solo in nome, poiché gli Hobbit generalmente non hanno bisogno di molta leadership e conducono i propri affari.

Merry fece amicizia con suo cugino Frodo in giovane età. Merry mostrò più premurosità di molti Hobbit e provò un notevole amore per le barche, qualità che non sono inaudite tra gli Hobbit, ma che lo segnarono come un po 'insolito.

Merry aveva un altro cugino, il figlio del fratello di sua madre: uno Hobbit brillante e frizzante di nome Peregrin, noto ai più come Pipino. I due sono diventati i migliori amici di una giovane età, e hanno vagato e si sono scatenati attorno alla Contea entrando in graffi innocenti e vivendo avventure lievi della varietà Hobbit. Merry sapeva che un giorno avrebbe assunto il manto del Maestro di Buckland e probabilmente pensava che sarebbe stata la cosa più eccitante che gli fosse mai capitata. Come i fan sanno, ha sbagliato molto.

Pipino prese

Peregrin Took ebbe umili origini a Hobbiton, proprio come il resto dei leggendari Hobbit che avrebbe viaggiato per la Terra di Mezzo. Come suo cugino e il suo migliore amico Merry, era l'unico figlio di una famiglia ben fuori dallo Hobbit, i Tooks. Sebbene fosse il figlio più giovane, era destinato a ereditare il titolo di Thain of The Shire, un sovrano per lo più nominale principalmente responsabile della terra e dei militari. I doveri e le responsabilità militari dei Thain non venivano spesso messi in atto poiché la Contea aveva conosciuto la pace solo per decenni prima della Guerra dell'Anello.

Pipino è cresciuto nella pace e nella bellezza della Contea, in una venerabile casa di Hobbit conosciuta come Great Smials. Divenne amico intimo con suo cugino di primo grado Merry e avrebbe anche stretto amicizia con suo cugino più lontano Frodo Baggins. Quell'amicizia gli avrebbe cambiato la vita e lo avrebbe spinto verso un destino vasto e magico.

Frienship che cambia la vita

Percorrendo le terre coltivate, schizzando attraverso i fiumi, entrando in tutti i tipi di graffi e rottami - è un modo abbastanza idilliaco di crescere. E per gli Hobbit che un giorno avrebbero portato l'Unico Anello a Mordor, lo era.

Frodo Baggins era il più vecchio dei quattro e amava molto i cugini più giovani e furbi Merry Brandybuck e Pippin Took. Sebbene Frodo avesse qualche anno in più, i tre divennero i migliori amici. Quell'amicizia sarebbe diventata preziosa poiché aiuterebbero tutti a salvare le vite altrui e le vite di tutti coloro che abitavano nella Terra di Mezzo. All'inizio Sam era il tipo strano, poiché proveniva da un'umile famiglia di Hobbit della classe operaia. Ma non importava quando i quattro Hobbit si conoscevano. La loro amicizia fu cementata e il loro destino iniziò.

bordo pacifico 3

Sebbene siano un popolo molto pacifico, gli Hobbit sono anche eccezionalmente coraggiosi. I loro legami di parentela e lealtà sono così forti che quando Frodo fu chiamato a intraprendere l'avventura per distruggere l'Unico Anello, gli altri tre lo seguirono volentieri.

La chiamata all'avventura

Bilbo tornò dalla sua avventura con i nani con una parte della favolosa ricchezza recuperata dall'orda di Smaug. Un premio che tenne segreto, tuttavia, fu il One Ring. Ma gli Hobbit sono bravi a sradicare i segreti. Merry, almeno, afferrò il fatto che Bilbo possedeva un anello magico prima di alcuni, sebbene fortunatamente tenesse quella conoscenza per sé. Tutti e quattro coloro che avrebbero intrapreso il viaggio per distruggere l'Unico Anello avevano un grande rispetto e gradimento per il mago Gandalf. Quindi, quando ha avvertito Frodo dei pericoli dell'anello e della necessità di distruggerlo, i quattro hanno preso sul serio l'avvertimento.

Col tempo Bilbo lasciò la Contea e il peso dell'Unico Anello e la sua distruzione divenne Frodo. Originariamente Frodo aveva pianificato di partire per il pericoloso viaggio per distruggere l'anello da solo. Merry e Pipino, con l'aiuto di Sam come uomo interiore agli avvenimenti di Bag End, elaborarono un piano per aiutare Frodo e accompagnarlo nel suo viaggio. Non è stato semplicemente il male dell'anello a far accompagnare gli altri Hobbit a Frodo. Fu il semplice potere dell'amicizia e il coraggio profondo nei loro cuori che li spinse a intraprendere il viaggio verso Mordor. Era quel coraggio e quell'amore che avrebbe salvato il mondo.