Il miglior anime degli anni '80

Di Phil Archbold/6 dicembre 2019 14:57 EDT

Gli anni '80 sono spesso considerati i età d'oro degli anime e per una buona ragione. Questo è quando Studio Ghibli, Kyoto Animation, J.C. Staff e Daicon Films (oggi noto come Gainax) si sono formati e i produttori hanno iniziato ad aprire le loro menti a una gamma molto più ampia di generi. Inoltre, una serie di diversi fattori ha portato a un boom della produzione e del consumo di anime negli anni '80, dall'introduzione del VHS alla forza dell'economia giapponese. Di conseguenza, gli studi di anime si sono alzati di anno in anno con budget sempre più alti, cercando di creare il prossimo grande successo.

Creativamente parlando, questa era è stata incredibilmente fruttuosa, dandoci alcuni dei più grandi film e serie anime mai realizzati. In effetti, la gente parla ancora degli anime degli anni '80 fino ai giorni nostri. Ma di questo decennio incredibilmente affollato, quali offerte sono le migliori tra le migliori? Quali film e programmi stanno trovando nuovi modi per influenzare i registi, ottenere fan e ispirare il pubblico per tutti questi anni? Bene, dai classici di Studio Ghibli al cyberpunk e all'horror, questi sono i migliori anime degli anni '80.



Nausicaä della Valle del Vento è un classico Miyazaki

Basato sull'omonima serie manga di Hayao Miyazaki,Nausicaä della Valle del Ventogettato le basi per Studio Ghibli. L'ormai leggendaria casa degli anime erafondato sul retro di questo film rivoluzionario, che era ispirato dainquinamento da mercurio nella baia giapponese di Minamata. La storia si svolge mille anni dopo un evento apocalittico che ha lasciato il pianeta in rovina. Grandi aree di terra sono coperte da giungle tossiche che sono piene di insetti giganti e mutati. Nausicaä, principessa della valle del Titolare, spera di trovare un modo per far convivere gli umani sopravvissuti e gli abitanti di queste giungle tossiche, ma la sua ricerca di armonia è frustrata dal regno affamato di potere di Tolmekia.

Nausicaäè, in fondo, una storia contro la guerra. L'evento che ha distrutto il mondo (indicato come 'Seven Days of Fire') è stato causato dalle bio-armi create dagli umani e la trama del film ruota attorno a due nazioni che combattono su un embrione che può essere usato per ricreare queste devastanti armi di distruzione di massa. L'influenza del clima politico del giorno è evidente. Miyazaki rispecchia la guerra fredda nelNausicaä, creando una situazione di stallo tra due potenze e giocando sulla paura dell'umanità di conflitti nucleari.

Il film, che in seguito fu soprannominato 'il primo capolavoro di Hayao Miyazaki' diRogerEbert.com, Segnò anche la prima collaborazione tra Miyazaki e il direttore musicale Joe Hisaishi, che avrebbe continuato a comporre partiture memorabili per alcuni dei film più famosi di Miyazaki.



Royal Space Force: The Wings of Honnêamise è un anime grintoso e sottovalutato

Nel 1987, Gainax (lo studio che avrebbe continuato a creare il classico degli anni '90Neon Genesis Evangelion) ha debuttato con un film intitolatoRoyal Space Force: The Wings of Honnêamise, ed è stata una vera dichiarazione dei nuovi ragazzi sul blocco. Scritto e diretto da un allora 24enne Hiroyuki Yamaga,Ali di Honnêamiseè ambientato in un futuro alternativo in cui l'umanità deve ancora visitare lo spazio. Ispirato da una ragazza che incontra, il protagonista Shiro si offre volontario per diventare il primo astronauta in assoluto. Sembra qualcosa che Hayao Miyazaki potrebbe fare, ma il film di Yamaga è molto più astuto della tua tipica tariffa da Studio Ghibli, motivo per cui non è riuscito a ottenere l'impatto desiderato al momento del rilascio.

Tuttavia, ha continuato a essere riconosciuto come un lavoro importante, e secondoil più tranquillo, dovrebbe essere comunque considerato 'visione obbligatoria' per tutti i fan degli anime di oggi. Come spiega la rivista online, 'Le sequenze aeree inAlisono visivamente notevoli: le tonalità di colore nel cielo, le prospettive del suolo e dell'orizzonte, il gioco senza peso della 'macchina fotografica' sopra le nuvole. È la direzione artistica più importante, lo storyboard, il montaggio, lo chiami. '

Akira è un capolavoro degli anni '80

Rilasciato nel 1988, Katsuhiro Otomo's Akira è stato il film anime più costoso del suo tempo e, soprattutto, è stato un successo notturno. L'estetica del film, ambientata in una mega città nata a seguito della distruzione di Tokyo circa tre decenni prima, continua a informare il genere cyberpunk fino ai nostri giorni. Le strade inondate di neon di Neo Tokyo erano creato scrupolosamenteusando l'animazione cel e il duro lavoro è stato davvero ripagato. Il film ha una ricca qualità e sembra migliore di praticamente tutto ciò che lo ha preceduto. 'Allora non usavamo nemmeno i computer', ha detto l'animatore chiave Kuni Tomita (via The Japan Times). 'Tutto disegnato a mano. Se ci pensi, è un lavoro incredibile. Molta dedizione. '



Akiraè stato ben accolto in tutti i paesi del Giappone e ha recuperato abbastanza del suo budget di miliardi di yen per essere considerato un successo finanziario. Fondamentalmente, il film di Otomo (che era basato sulla sua serie di manga di lunga data) stava facendo onde anche all'estero. 'Anime è entrata brevemente nei mercati americani con importazioni comeSpeed ​​Racer, ma nessuno ha avuto l'effetto diAkira,' Rifiuti della scuola di cinemaricorda. 'Il film è stato distribuito su nastri VHS bootlegged in tutti i college e, una volta che il pubblico americano ha assistito al film, era affamato di più anime che mai.' Hollywood ha provato e non ci riesceun'azione dal vivoAkirafilm da terra da anni ormai, ma ehi, non puoi migliorare qualcosa che è già così fantastico.

Vampire Hunter D è una brillante miscela di azione, fantasia e horror

Basato su una serie di romanzi dell'autore horror Hideyuki Kikuchi, 1985Vampire Hunter Ddivenne noto come un classico di culto negli anni successivi alla sua uscita, in parte perché fu tra i primi lotti di film anime a colpire gli Stati Uniti negli anni '90. Il film era essenzialmente un adattamento diretto del primo Vampire Hunter Dromanzo, che all'epoca aveva solo due anni. Il cacciatore di vampiri titolare è assunto da una ragazza di campagna dai capelli biondi e dagli occhi azzurri di nome Doris Lang che vuole uccidere il nobile vampiro che l'ha attaccata e l'ha morsa. Piace Marvel's Blade, D è il figlio di mezza razza di un vampiro e di un essere umano, il che significa che ha straordinari poteri da vampiro con alcune delle solite vulnerabilità.

SecondoForbes, il primo Vampire Hunter Dil film è stato considerato un enorme successo al momento del rilascio. La fusione di fantascienza e ambientazioni fantasy è diventata popolare tra i fan di entrambe le sponde del Pacifico, e la gente continua a delirare ancora oggi. La miscela di 'formaggio e sangue' è a dir poco 'deliziosa'Disgustoso, che ha rivisitato il classico macabro nel 2019.'Dal cavallo robotico di D, ai castelli gotici, agli esseri con abilità psichiche,Vampire Hunter DIl mondo è davvero unico ', ha detto il sito horror. 'Il film del 1985 comprende una storia di cui si può godere senza richiedere una profonda conoscenza della serie.'

cast di spiderman

Super Dimension Fortress Macross è il miglior spettacolo di mecha degli anni '80

Numerosi spettacoli memorabili di mecha hanno debuttato negli anni '80. Decidere in quale investire il tuo tempo può essere difficile, ma a nostro avviso, c'è un anime che si erge testa e spalle rispetto agli altri quando si tratta di robot giganti che combattono. Fortezza Super Dimension Macross si svolge nel 2009, un decennio dopo l'atterraggio di un gigantesco veicolo spaziale extraterrestre sulla terra. L'umanità è stata in grado di decodificare questa nave stellare (battezzata SDF-1 Macross) e utilizzare la tecnologia avanzata, ma questo ha un costo, poiché scoppia la guerra quando una razza di alieni identifica il Macross come una nave che apparteneva ai loro nemici giurati.

Fortezza Super Dimension Macross porta avanti il ​​fronte dell'azione, ma ciò che lo distingue è la sua colonna sonora epica ed elementi romantici. Il creatore Shoji Kawamori una volta descritta lo spettacolo come 'un triangolo amoroso sullo sfondo di grandi battaglie', una formula che verrebbe ripristinata in diversi Macross sequel nei prossimi anni. Macross non sarebbe Macross senza la musica, tuttavia. Il franchise ha sempre fatto molto affidamento sulle sue colonne sonore, alcune delle quali sono diventate famose quanto lo spettacolo. In effetti, Mari Iijima, la doppiatrice che ha interpretato la cantante di idoli Lynn Minmay Fortezza Super Dimension Macross, ha lanciato la sua carriera musicale a seguito del successo dello spettacolo. E se hai bisogno di più prove che questo spettacolo sia semplicemente fantastico, non importa il formato, una versione doppiata e altamente modificata di Fortezza Super Dimension Macross è stato rilasciato negli Stati Uniti con il nome Robotech, che è diventato un grande successo a sé stante.

Angel's Egg è il migliore anime della casa d'arte

Mamoru Oshii è probabilmente meglio conosciuto per aver diretto gli anni 1995Fantasma nella conchiglia, un film che è giustamente considerato essenziale per gli appassionati di anime di tutto il mondo. PiaceAkira fatto negli anni '80, questa epopea cyberpunk ha catturato l'immaginazione del pubblico americano con le sue immagini mozzafiato. Ma mentre la trama lasciava molti spettatori a grattarsi la testa, Fantasma nella conchigliaera un gioco da ragazzi rispetto aUovo d'Angelo.

Rilasciato un decennio prima, la collaborazione di Oshii con il leggendario artista Yoshitaka Amano richiede pazienza. Il film ha solo due personaggi e non parlano molto spesso. La prima vera linea di dialogo arriva in 25 minuti in questo film di 71 minuti. Sulla superficie,Uovo d'Angelo è solo un film d'autore magnificamente eseguito, un 'poema che prende vita attraverso l'interpretazione visiva', come Museo degli anime classicilo mette. È pensato per essere ammirato per il suo stile unico piuttosto che per essere completamente compreso, ma c'è una storia lì, se sai dove cercare.

Oshii è noto per aver studiato il cristianesimo per un certo numero di anni e la maggior parte delle sue opere incorporano temi cristiani.AngeloUovoè ricco di simbolismo religioso, ma il messaggio è tutt'altro che positivo. Secondo il critico cinematografico Chris Stuckmann, Oshii aveva 'litigato con la sua fede' prima di fareUovo d'Angeloe questo diventa chiaro man mano che il film procede. Quindi se stai cercando un bellissimo film contemplativo sulla natura della fede, allora questo classico degli anni '80 merita sicuramente un orologio.

My Neighbor Totoro è stato un film punto di riferimento per Studio Ghibli

Hayao Miyazaki ha seguito il suo colpo rivoluzionarioNausicaä della Valle del Ventocon il 1986Castelli in aria, un film meravigliosamente animato che sicuramente merita il tuo tempo. Detto questo, c'è molto di più negli anime degli anni '80 oltre a Ghibli, quindi salteremo il primo lungometraggio ufficiale dello studio (che, di nuovo, non possiamo raccomandare abbastanza) e arriveremo direttamente al 1988il mio vicino Totoro, un film punto di riferimento per Miyazaki.

Questo iconico anime ruota attorno a due sorelle che si sono appena trasferite in campagna per essere più vicine all'ospedale che sta curando la loro madre malata e, mentre sono lì, incontrano una creatura magica. Secondo quanto riferito, Miyazaki ha allarmato gli investitori quando ha annunciato che avrebbe realizzato un film ambientato negli anni '50 su due bambine e uno spirito della foresta di nome Totoro, ma ha dimostrato che gli scettici erano sbagliati in quanto l'immagine (e il personaggio titolare) sarebbero arrivati ​​a definire Studio Ghibli negli anni a venire.

Secondo Helen McCarthy, autrice diHayao Miyazaki: Maestro di animazione giapponese(attraversoPiccole bugie bianche),il mio vicino Totoro'ha esteso le credenziali sociali e verdi positive dello studio legandosi così saldamente in un tempo più semplice e una società governata dalla natura'. È stata questa semplicità a rendere il film così speciale. Inoltre, c'è anche un interessante livello di ambiguità. Il fantastico Totoro non si presenta così spesso, con l'attenzione che rimane in gran parte sui suoi vicini umani. Lo spirito della foresta si manifesta solo quando le ragazze hanno bisogno di lui, lasciando alcuni spettatori convinti che sia in realtà un prodotto della loro immaginazione.

Grave of the Fireflies è uno dei film più devastanti mai realizzati

Studio Ghibli'sTomba delle lucciolemostra le fasi finali della seconda guerra mondiale a Kobe, in Giappone, attraverso gli occhi di un giovane fratello e sorella. La loro madre muore delle ustioni che riceve durante un raid aereo all'inizio del film, e in seguito i bambini apprendono che il loro padre capitano della Marina è molto probabilmente in fondo all'oceano insieme alla maggior parte della flotta giapponese. Seita e sua sorella, Setsuko, si spostano da un posto all'altro cercando di rimanere in vita, ma a questo punto il pubblico sa già che è senza speranza. Dopotutto, il film si apre con Seita che muore di fame e si unisce allo spirito di sua sorella prima di tornare indietro nel tempo.

Tomba delle luccioleè un orologio difficile, spesso straziante, tanto più quando si sa che lo scrittore-regista l'ha vissuto davvero. Isao Takahata (chidecedutonel 2018 a 82 anni) e sua sorella, all'età di nove e dieci anni, dovettero fuggire dalla loro casa ad Okayama quando la città fu bombardata. 'Mentre stavo correndo, sempre più intorno a me, qualcosa sarebbe stato colpito, quindi la corsa sarebbe diventata sempre più confusa',Takahata ha detto una volta. 'Vado da questa parte, vado da quella parte, e poi qualcosa è scoppiato in fiamme.' Quel retroscena rende un film devastante ancora più potente. Di conseguenza,Tomba delle lucciolenon è il tipo di film che guardi ripetere, ma ogni fan degli anime dovrebbe vederlo almeno una volta. Sono trascorsi oltre 30 anni dalla sua uscita, ma rimane rilevante come non mai.

Wicked City è un anime incasinato al suo meglio

Studio anime leggendario Manicomio è stato creato nei primi anni '70 da quattro ex dipendenti dello studio Mushi Pro, che erano caduti in subbuglio. Uno di quegli ex dipendenti era Yoshiaki Kawajiri, che è emerso come un forte regista negli anni '80 e ha contribuito a stabilire Madhouse come protagonista. Ha fatto il suo debutto con ilGuerre stellari-è questolensmannel 1984, un film pulito con poco in termini di violenza. Lo stesso non si può dire del suo secondo impegno, la festa spietata del 1987Città Malvagia.

Quello che è iniziato come un cortometraggio di 35 minuti ha finito per espandersi in un film quando i sostenitori di Kawajiri hanno visto quello che stava producendo e hanno percepito un successo. NelCittà Malvagia,il mondo umano coesiste segretamente con un mondo demoniaco. Una forza di polizia segreta nota come Guardia Nera protegge il confine tra i regni, che diventa pericolosamente offuscata quando il trattato uomo-demone si avvicina alla sua data di rinnovo. Il film si apre con a scena particolarmente memorabile coinvolgendo un demone femmina simile a un ragno che cerca di, um, emascolare il nostro protagonista, Taki. Scappa intatto. Ma sì, questo anime incasinati non è esattamente adatto alle famiglie.

'Scuro e squilibrato comeCittà Malvagiapuò arrivare, c'è sempre un peso che gli dà anche il cuore ' Progetto FandomLa revisione approfondita degli stati del film. 'Sposalo con una buona trama, un pizzico di cyberpunk e l'animazione leader del settore di Madhouse e avrai un classico.' Fortunatamente, non sarebbe stato l'ultimo classico di Kawajiri, mentre continuava a fare il 1993 Ninja Scroll.

Il capitano Tsubasa è un'opera importante sia per l'anime che per il calcio

The Blue Samurai sono diventati clienti abituali al coppa del mondo FIFA negli ultimi due decenni, ma quando l'artista del manga Yōichi Takahashi ha iniziato a lavorareCapitano Tsubasa, il calcio non era uno sport ben noto in Giappone. In effetti, il paese non aveva nemmeno una lega professionale fino agli anni '90. In che modo un manga di calcio e il suo successivo adattamento anime sono riusciti a catturare l'immaginazione di questa nazione amante del baseball?

Bene, Takahashi si innamorò del calcio durante i mondiali del 1978, che si svolsero in Argentina ma furono trasmessi in televisione in Giappone. È quindi riuscito a catturare l'essenza del bellissimo gioco inCapitano Tsubasa (che ha debuttato inShōnen Jump settimanalenel 1981), vendendo con successo lo sport ai suoi compatrioti nel processo. Molti vedono la creazione di Takahashi come assolutamente fondamentale per lo sviluppo del calcio nella Terra del Sol Levante. 'Sono grato che la gente lo dica, e onestamente mi fa piacere pensare che avrei potuto dare una spinta al calcio giapponese in una certa misura', ha detto Takahashi (via Questi tempi di calcio).

Per quanto riguarda la trama,Capitano Tsubasasegue il fanatico di calcio di 11 anni Tsubasa Oozora mentre passa da atleta studente a superstar in piena regola, giocando per alcune delle più grandi squadre d'Europa. Le versioni duplicate dell'anime si sono rivelate popolari nel continente, in particolare in Spagna. 'Ricordo che quando ero un bambino ... tutti a scuola parlavano di questo fumetto sul calcio, dal Giappone', ha detto una volta il vincitore della Coppa del Mondo Fernando Torres, aggiungendo: 'Ho iniziato a giocare a calcio per questo.'

Dragon Ball è una gemma degli anni '80 ... e in realtà migliore di Dragon Ball Z

Dragon Ball Z è diventato così popolare in Occidente che anche quelli che non avevano idea di cosa sia l'anime ne hanno sentito parlare. Lo spettacolo ha dominato alla fine degli anni '90, stabilendo una via di mezzo tra i cartoni del sabato mattina a cui l'America era abituata e l'anime iper violento, orientato agli adulti, che occasionalmente arrivava dal Giappone.DBZavuto un enorme impatto anche nel suo paese di origine. La reazione positiva alla serie ha portato a artisti del calibro diUn pezzo, Narutoe Candeggiareottenere adattamenti anime e l'originalesfera del dragomanga informa ancora il shonen genere ad oggi. Ma ciò che molte persone non sembrano rendersi conto è questoDBZnel primo anime basato sull'influente manga di Akira Toriyama.

Prima nel 1986,sfera del dragoè diverso dalle serie sequelDBZnel numerosi modi. Nella serie originale, il personaggio principale Goku non è un alieno legato ai muscoli e troppo potente. È solo un bambino strano con una coda di scimmia che sembra essere super forte. Ciò potrebbe sembrare un po 'noioso per coloro che sono stati allevatiDBZ, masfera del dragoè uno spettacolo innegabilmente brillante a sé stante. In effetti, a seconda di ciò che stai cercando in un anime, è probabilmente il migliore dei due. C'è meno angoscia e più commedia. C'è meno volare in giro e più arti marziali reali. E c'è molta più riverenza per il sfere mistiche che esaudiscono i desideri che la storia prende il nome, che sono stati utilizzati troppo spesso inDBZ.