I migliori eroi su Supernatural classificati

Di T.S. Lowry/9 marzo 2020 11:51 EDT

Soprannaturalepotrebbe essere uno spettacolo su demoni, vampiri e lupi mannari, ma è anche uno spettacolo sugli umani. Meglio ancora, uno spettacolo su due fratelli che cercano di fare del loro meglio per salvare il mondo.

Ora che Soprannaturaleè nella sua ultima stagione, non c'è momento migliore per classificare gli eroi che hanno abbellito questa oscura fantasia con la loro presenza. Ma cosa rende un eroe? In genere, è qualcuno che salva gli altri ed è considerato coraggioso, coraggioso e nobile. Anche gli eroi sono complicati: non devono essere creature onnipotenti che seguono tutte le regole. E, no, non tutti gli eroi indossano mantelli - a volte indossano completi economici o jeans blu. Ci sono poche regole, davvero, oltre a fare del bene, anche se non è naturale.



Gli eroi sono disponibili in molte forme. Un singolo atto, infatti, può rendere un personaggio un eroe. In onore della serie TV di successo che termina dopo 15 stagioni magiche, ecco i migliori eroi Soprannaturale.

Menzioni d'onore

In generale, i personaggi che sono arrivati ​​all'ultima stagione di Soprannaturale meritano di essere classificati in alto. Simile a Game of Thrones, molti personaggi muoiono Soprannaturale- restare in giro ti rende degno di festa.

personaggi del signore degli anelli

Ecco questi personaggi, che meritano tutti una menzione d'onore: Rufus Turner, Mick Davies, Ash, Benny Lafitte, Adam Milligan / Michael, Billie, Samuel Campbell, Tessa, Ellen e Jo Harvelle, Eileen Leahy e innumerevoli altri.



Sottilmente o apertamente, questi personaggi aiutano Sam e Dean sulla strada giusta. Giocano ruoli nell'aiutare i fratelli a sopravvivere e combattere i cattivi. Alcuni addirittura li hanno riportati in vita, forse l'atto più eroico di tutti.

unicamente,Soprannaturale spesso presenta personaggi che hanno forme e vasi diversi: possono risiedere in corpi diversi, essere conquistati da demoni, angeli e magia e talvolta sono buoni e male. I loro percorsi di vita sono molti, ma il loro eroismo non è in dubbio.

Garth Fitzgerald IV

Netflix

A volte, Garth Fitzgerald IV è il peggior cacciatore di Soprannaturale. Tuttavia, Garth è riuscito a sopravvivere e prosperare, il che è difficile da fare in uno spettacolo che uccide sistematicamente i suoi personaggi. E, certamente, ora è un lupo mannaro, ma il suo cuore batte ancora.



La natura spensierata di Garth è una benedizione per uno spettacolo su mostri e mondi fantastici. Inoltre, è solo una brava persona. Essere una brava persona non rende necessariamente Garth un eroe, ma sicuramente aiuta.

Grazie alla sua forza di lupo mannaro, Garth salva Sam e Dean da una morte quasi garantita nella stagione 15. I ragazzi si ritrovano rinchiusi, in attesa di essere liberati per combattere un enorme vampiro in un incontro in gabbia. Con la fortuna esaurita, sono senza speranza - fino a quando Garth non viene in soccorso e li rilascia. Questo episodio si intitola 'The Heroes' Journey, ' quindi, sì, possiamo tranquillamente dire che Garth è un eroe.

Arthur Ketch

Arthur Ketch uccide Mick Davies, membro dei British Men of Letters, proprio mentre il pubblico stava iniziando ad apprezzarlo. Lavora con Asmodeus, un Principe dell'Inferno, per trovare Jack Kline, un Nephilim e figlio di Lucifero. Uccide i cacciatori, rendendolo a volte non migliore dei mostri cacciati dai cacciatori. Quasi uccide Dean e tradisce Mary Winchester, l'amata madre di Sam e Dean. Inganna i Winchester più e più volte, in genere per il proprio guadagno.

Ma alla fine non è in realtà un cattivo ragazzo - è solo complicato. Dopotutto, Ketch salva l'arcangelo Gabriel e aiuta Dean a salvare Mary e Jack dal mondo dell'Apocalisse. Col tempo, vuole persino riscattarsi.

Arthur Ketch è uno dei più talentuosi massacratori di mostri Soprannaturale. Non è l'eroe più etico, ma ha i suoi momenti in cui si tratta di salvare il mondo - o almeno di aiutare i Winchester quando sono loro a salvare il mondo.

La sua seconda e apparentemente ultima morte arrivò sulla scia di non rinunciare a un demone dove si trovavano Sam, Dean, Castiel e Belphegor. In risposta, il demone strappa il suo cuore e lo schiaccia. Questa è sanguinosa redenzione.

Gabriel

Da un punto di vista morale, Gabriel non è sempre l'eroe più nobile. Tuttavia, Gabriel è uno degli esseri più potenti dello spettacolo. Dopotutto è un arcangelo e quei tipi di angeli non crescono sugli alberi. In termini di puro potere, infatti, Gabriel è una delle forze più dotate dello spettacolo. Se non fosse stato per lui, i fratelli che tutti abbiamo imparato a conoscere e l'amore non avrebbero impedito all'apocalisse di venire. Ha anche parlato con i Winchester La gabbia di Lucifero, un posto all'inferno progettato per imprigionare l'angelo cattivo.

data di uscita della serie tv di percy jackson

Le sue buone azioni non si fermano qui, poiché Gabriel alla fine uccide Asmodeus e affronta Michael, suo fratello e compagno arcangelo, nel mondo dell'Apocalisse. Gabriel muore nobilmente combattendo e aiutando i Winchester. Gabriel non è un personaggio puramente morale, ma alla fine ha scelto la parte di Dean e Sam rispetto a quella dei suoi fratelli. Questo ha scritto 'eroe' dappertutto.

Le sorelle ribelle

Le sorelle ribelle appare in 'Wayward Sisters', un pilota backdoor della stagione 13. Sono composti da Jody Mills, Donna Hanscum, Alex Jone, Claire Novak, Patience Turner e Kaia Nieves. Ovviamente, hanno tutti avuto altre apparizioni nello show, ma vederli riuniti come un supergruppo di lotta contro il male è ridicolmente bello. Ragazze orfane, sotto la guida del duro come Jody Mills, combattendo le forze del male? Questa è una premessa killer. Le circostanze uniche delle suore sono anche un affascinante inverso del Soprannaturale formula: Come Sam e Dean, le Sorelle sono una famiglia di mostri combattenti, ma sono fratelli di circostanze piuttosto che sangue.

Insieme, questa sorellanza avrebbe potuto spaccare i primi cinque eroi di tutti i tempi Soprannaturale, ma i creatori hanno deciso di non seguire una serie di suore ribelle. Al momento della stesura di questo articolo, Alex, Jody, Donna, Claire e Patience sono ancora vivi. Mentre Kaia è deceduta, la sua versione alternativa, Dark Kaia, sopravvive. È stata una strada difficile per le sorelle, ma i fan non dimenticheranno mai il loro eroismo.

John Winchester

John Winchester, per molti versi, è uno dei migliori cacciatori Soprannaturale. La sua eredità sopravvive a lungo dopo la morte: innumerevoli personaggi hanno aiutato Sam e Dean semplicemente a causa di chi fosse il loro papà. Inoltre, John ha contribuito a spingerli a diventare loro stessi cacciatori di grande talento. E quando si tratta di atti di eroismo, pochi lo fanno battere. Sebbene si possano indicare innumerevoli casi in cui a Soprannaturale il personaggio si sacrifica per salvare Dean e Sam, il padre dei ragazzi letteralmentesi è mandato all'inferno per riportare in vita Dean. Perché questo è Soprannaturale e nessuno è mai veramente morto, questa non è stata l'ultima apparizione di John, ma non è il tipo di atto che si dimentica facilmente.

Considerando quanto è bravo un cacciatore John (non lascia quasi mai un mostro alle spalle e muore solo come un cacciatore per salvare suo figlio), non sorprende che i suoi figli si rivelino i più grandi cacciatori di tutti i tempi.

Kevin Tran

Molti Soprannaturale i personaggi sono eroi per la loro caccia ai mostri, ma Kevin Tran è speciale per le sue abilità. Kevin è un profeta e i Winchester - e, probabilmente, il mondo intero - sarebbero condannati se Kevin non fosse in grado di tradurre il tablet Leviatano. Aggiungendo altro al suo curriculum, traduce anche il tablet Demon e scopre come chiudere le porte dell'Inferno.

L'aspetto più eroico di Kevin Tran è che non sta traducendo compresse per aiutare un membro della famiglia, lo sta facendo perché sa che è la cosa giusta da fare. Certo, non è forte come i cacciatori come John, ma rimane comunque sulla via della giustizia. Kevin non è stato cresciuto per diventare un eroe, né è stato costretto a farlo da altri. Sceglie semplicemente di essere una brava persona e questo di per sé è eroico.

Charlie Bradbury

Charlie Bradbury è molto intelligente, morale e sostanzialmente come una sorella di Sam e Dean. Ma questo non è ciò che è più rilevante qui. Charlie muore anche per salvare Dean, viene resuscitato e poi muoreancora aiutando i fratelli. Esatto: Charlie muoredue volte per Sam e Dean.

cast di macgyver

Inoltre, è una hacker di computer, una cacciatrice e riesce persino a uccidere la strega cattiva (sì, quella di Oz). Lo straordinario nerd - ha un tatuaggio della Principessa Leia e tutto il resto - è un punto luminoso in uno spettacolo che vede regolarmente sangue, inganno e morte. Charlie fa ciò che ritiene giusto e, in generale, i suoi istinti sono corretti. La sua morte senza cerimonie punge ancora, ma Soprannaturale gli appassionati erano semi sollevati nel vedere il supplente Charlie dal mondo dell'Apocalisse.

Charlie Bradbury non è l'eroe più forte e più potente che questo universo abbia mai visto, ma è una delle sue menti più brillanti e custodi morali più fermi.

Crowley e Rowena

Netflix

Ok, capiamo il tuo scetticismo. Crowley è un demone e King of Hell e Rowena è un strega che è diventato la regina dell'inferno. Per non parlare, entrambi sono, a volte, l'antagonista dello spettacolo. Inoltre, Crowley e Rowena, in superficie, fanno solo cose per trarne beneficio. Non sono persone fantastiche, tutto sommato, stanno davvero diventando anti-eroi al loro meglio. Ma fanno un sacco di atti eroici e usano i loro immensi poteri per aiutare Sam e Dean a salvare il mondo più e più volte. Prima della morte di Crowley, faceva parte della squadra di Sam e Dean, e Rowena passò piacevolmente anche dalla loro parte.

Naturalmente, non hanno il background più morale ed eroico, ma sono diventati i favoriti dei fan e quando i loro interessi si allineano con i Winchester, si trasformano in eroi. Inoltre, c'è un elenco molto piccolo di personaggi che hanno più capacità e poteri di Crowley e Rowena. È molto divertente vederli aiutare i nostri eroi, ma anche fantastici.

Jody Mills

Sebbene la madre di Sam e Dean ritorni in vita (vedi: resurrezione), Jody Mills è come una seconda madre per i ragazzi di Winchester. È anche uno sceriffo sterling di Sioux Falls, nel Dakota del Sud, e si tiene sul ring dei cacciatori. Per buona misura, lei adotta Claire Novak e Alex Jones. Questo, insieme alla sua compassione e amore per gli altri, equivale a un essere umano superiore.

Mentre tutto può succedere Soprannaturale e nessuno è al sicuro dalla morte, senza tante cerimonie o altro, Jody è uno dei pochissimi personaggi dello show che deve ancora morire. Arrivando così lontano nel gioco di Soprannaturale, Jody ha vissuto molte cose, inclusa la morte di suo marito, suo figlio e innumerevoli altri cari. Non è così potente o probabilmente eroica come i personaggi a venire, ma è sempre lì quando Sam e Dean hanno bisogno di lei come tutte le brave madri surrogate.

Bobby Singer

Bobby Singer è un famoso cacciatore a sé stante, ma il suo eroismo brilla davvero quando viene visto mostrare a Sam e Dean le corde e condividere storie sul loro padre. Bobby diventa una figura paterna per i ragazzi e, come tanti altri lungo la strada, li aiuta a uscire da improbabili marmellate e uccidere mostri.

Bobby è semplice ma sarcastico e volgare, e non è mai il tipo da zucchero a velo delle informazioni fornite a Dean e Sam. È stato anche conosciuto per salvare il mondo, che colpisce da solo le alte scale morali. È un grande motivo per cui Sam e Dean si comportano come fanno loro e sebbene una versione di lui continui a camminare Soprannaturale universo, la sua morte colpisce duramente - ma Sam Dean porta avanti la sua eredità, lezioni e tenacia. Sam e Dean sono cacciatori di livello mondiale per molte ragioni, ma Bobby ha un ruolo importante nel loro mestiere ed eccellenza.

Criminal Minds stagione 15

Bobby muore per mano del leader leviatano Dick Roman. Simile ad altri, un versione alternativa di Bobby esiste nel mondo dell'Apocalisse e ora risiede sulla Terra.

Mary Winchester

John Winchester ottiene molto credito per le sue abilità di caccia, ma Mary Winchester è facilmente un cacciatore tra i primi 10 nello show. Anche la sua morte nella serie pilota finisce per diventare un duro colpo per le forze del male: è la ragione per cui John diventa un cacciatore e la motivazione principale per Sam e Dean che diventano assassini di mostri a tempo pieno. È un personaggio morale il cui obiettivo principale è quello di proteggere i suoi figli e la famiglia improvvisata fermando i mali del mondo, ed è dannatamente brava a farlo.

Viene resuscitata da The Darkness / Amara come regalo di ringraziamento a Dean e continua ad affinare le sue abilità con il British Men of Letters. Da lì, aiuta a salvare il mondo e uccide gli esseri con zanne, artigli e altre caratteristiche terrificanti, come fanno tutti i grandi cacciatori. Arthur dice a Mary di essere uno dei migliori cacciatori che abbia mai visto, il che lo dice molto poiché Arthur è uno dei migliori combattenti umani della serie.

Jack

Se Jack Kline dovesse raggiungere il suo pieno potenziale, sarebbe in grado di essere l'entità più potente Soprannaturale. Anche Dio ha paura di lui - suo padre è, dopo tutto, Lucifero. Non sorprende che Jack lotta con il bene, il male e il contenimento dei suoi poteri angelici.

In fondo, vuole dimostrare di essere bravo. Vuole rendere orgogliosi Castiel, Sam e Dean. Vuole sconfiggere l'oscurità dentro di lui e diffondere la pace nel mondo con lo schiocco delle dita - qualcosa di cui potrebbe effettivamente essere capace. Anche quando perde i suoi poteri, cerca ancora di dimostrare il suo valore essendo un cacciatore adeguato.

Sfortunatamente, uccide Mary Winchester, oltre a un numero di altre anime innocenti. Ma bisogna ricordare che Jack non è stato vivo per così tanto tempo e sta ancora imparando. Il suo impegno per il bene è combattuto e incostante, ma è uno che solidifica con ogni atto eroico.

Castiel

Castiel potrebbe anche essere una Winchester. Mina regolarmente le persone (spesso angeli letterali come lui) e compie scelte che vanno contro le sue credenze e i suoi desideri dichiarati, tutto per aiutare i Winchester. Alla fine, è per questo che verrà ricordato.

Cas, per cominciare, salva Dean dall'Inferno ed è noto per curare le ferite di battaglia di Winchester con i suoi poteri angelici. È stato ucciso come 100 volte, ma continua a risorgere e combattere da parte di Sam e Dean. Senza di lui, i fratelli avrebbero fallito molte volte e probabilmente il mondo sarebbe stato sorpassato da una moltitudine di mostri, demoni e pozzi. Cas, Dean e Sam hanno visto tutto, da vampiri e demoni a divinità e mostri. Eppure, contro ogni previsione, continuano a fare ciò che pensano sia moralmente giusto. Questo è ciò che fanno gli eroi, e Cas è uno dei migliori - solo trascinando i due personaggi principali dello spettacolo.

Dean e Sam Winchester

Potrebbe essere diversamente? Dean e Sam sono umani, eppure riescono ancora a sconfiggere gli esseri di gran lunga superiori ancora e ancora. Certo, ci sono momenti in cui i fratelli ricevono potenziamenti, come quando Dean ottiene il Marchio di Caino o quando Sam beve sangue di demone. Ma alla fine, tornano sempre alla semplice umanità. Per loro è abbastanza.

Nel caso in cui non hai tenuto il punteggio negli anni, Dean e Sam hanno abbattuto praticamente ogni mostro mai creato, l'FBI, il British Men of Letters, un universo Scooby-Doo, la Madre di Tutti i Mostri, dei, angeli, arcangeli, demoni, Lucifero, Leviatani, morte (lo stato dell'essere e l'entità), possesso, The Darkness, stregoneria, maledizioni e innumerevoli altri mali.

Il cattivo potrebbe cambiare ogni stagione, ma i Winchester sfidano tutte le probabilità e vincono contro di loro ogni volta. Che cos'è un eroe? È Sam. Sono Dean. Sono i Winchester.