I migliori momenti di Spider-Man: The Animated Series

Di Chris Sims/26 marzo 2020 13:19 EDT

Prima del successo da record del Marvel Cinematic Universe, prima che avessimo 17 anni X-Men film, e anche prima che Blade dichiarasse guerra a tutti i fanatici e diventasse l'eroe non celebrato che ha lanciato l'era moderna dei film della Marvel, abbiamo fatto degli spettacoli animati. Guidato dal grande successo che X-Men raggiunto quando colpì le onde radio nel 1992, il roster di cartoni Marvel interconnessi negli anni '90 alla fine sarebbe cresciuto fino a comprendere i Fantastici Quattro, Iron Man e altro, ma raramente andava meglio di quanto non fosse nel 1994, perché in quel momento Spider-Man: The Animated Series ha debuttato.

Il web-slinger non era estraneo al mondo della televisione. Lo spettacolo del 1994 era in realtà il quarto spettacolo animato di Spider, ed era ben lungi dall'essere l'ultimo. Ma quando è arrivato sul piccolo schermo al culmine del boom dei fumetti degli anni '90, è diventato la versione definitiva per un'intera generazione di fan. Ora che è disponibile per lo streaming nella sua interezza su Disney +, merita una seconda (o prima) visione, ed ecco i momenti migliori a cui prestare attenzione.



Ragno radioattivo: cosa?

La sequenza di apertura di Uomo Ragno non è ricordato con affetto come la sequenza del titolo che ha dato il via a ogni episodio di X-Mene, ad essere del tutto onesti, è perché non è altrettanto buono. Mentre i mutanti allegri hanno ottenuto tutti i filmati originali con loghi personalizzati in cui hanno dimostrato i loro poteri sulla sintonia del riff di chitarra da pump-up finale, Spidey è stato principalmente realizzato con clip dello spettacolo. Certo, una di quelle clip coinvolte il Punitore tirando fuori un bazooka pieno di tasca dalla tasca del cappotto, ma comunque, è stato un po 'deludente.

C'è stata, tuttavia, un'area in cui i titoli di apertura di Spidey hanno spazzato via tutti gli altri: la pura stranezza. presumibilmente, produttore / cantautore Shuki Levy - le cui impronte digitali erano presenti su quasi tutti i fenomeni della cultura pop del decennio a partire da Power Rangers per Dragon Ball Z - stava cercando di andare in una direzione diversa rispetto al noto tema degli anni '60 che è ancora in uso nei film Marvel di oggi. Mentre quella canzone aveva un coro vivace su come Spidey fa tutto ciò che un ragno può e ignora ricchezza e fama, Uomo Ragno '94 ha scelto di evidenziare qualcos'altro sul personaggio in una ripartizione che si ripeteva 'sangue di ragno, sangue di ragno, sangue di ragno radioattivo'attraverso un inquietante vocoder. Perché davvero, cosa rende le persone più interessate del parlare loro del sangue di ragno e poi renderlo ancora più spaventoso?

Un'altra nota interessante sul tema musicale? Mentre Levy ha scritto la melodia, in realtà è stata eseguita da Joe Perry, membro fondatore di Aerosmith e, secondo Rolling Stone, l'84 ° più grande chitarrista di tutti i tempi. Prendi questo, Lindsey Buckingham. C'è anche un riferimento ad esso nello spettacolo. Quando Peter Parker si ritrova con un costume alieno che può trasformarsi in qualsiasi look che sceglie, Peter lo prova copiando lo stile di 'quel ragazzo di Aerosmith', con uno squittio squillante nella musica di sottofondo.



Uno dei migliori momenti coinvolge Venom e un brutto caso di rabbia su strada

Potrebbe sorprenderti a guardare indietro e ricordare che lo spettacolo non ha effettivamente utilizzato Veleno tutto così spesso. Dei 65 episodi dello show, solo quattro di loro presentano Eddie Brock e il suo malefico equipaggiamento come antagonista principale, e considerando che gli anni '90 hanno visto non meno di 23 Veleno serie pubblicata tra il 1993 e il 1998, che è incredibilmente contenuta. Poi di nuovo, probabilmente c'è solo così tanto che puoi fare con un personaggio che mangia il cervello in modo famoso quando hai Broadcast Standards & Practices che ti guardano alle spalle e insistono sul fatto che i cattivi devono essere i 'Insidious Six' perché 'Sinister Six' è un po 'troppo spaventoso per i bambini.

Sebbene siano pochi in numero, tuttavia, quei quattro episodi sono piuttosto solidi in termini di qualità e hanno portato alcuni dei migliori momenti dello spettacolo. Spidey '94 è riuscito a presentare Venom sia una minaccia davvero inquietante che una figura tragica, soprattutto se contrastato con la sua progenie genocida, Carneficina, pur non scacciando mai l'ingenuità insensata di un grande Spider-Man che odia Spider-Man più piccolo e più carino. È un equilibrio complicato da percorrere, ma lo spettacolo lo ha portato via e ha portato a un momento che è diventato un meme in piena regola.

film di tom e jerry

Nella prima apparizione completa di Venom, 'The Alien Costume, Part 3', lui e Spider-Man combattono sul tetto di un treno della metropolitana. Quando il treno arriva dal sottosuolo - presumibilmente Peter sta usando la lotta come scorciatoia per tornare al Queens senza dover spazzare via la sua MetroCard - Spidey riesce a far fuori Venom. La lotta non è ancora finita, però. Per continuare l'inseguimento, Venom decide che invece di oscillare sul web, sarà pieno Smokey and the Bandit e rubare un 18 ruote, dandoci l'immagine deliziosamente bizzarra di Venom, in costume completo, che infuria su Spider-Man. Chi sapeva che uno dei superpoteri del costume alieno era la capacità di guidare il bastone?



Spider-Man: The Animated Series vs. BS&P

Se sei un fan dell'animazione, in particolare i cartoni animati per bambini degli anni '90 prima della nuova ondata di spettacoli insoliti con un po 'più di libertà per diventare strani, come Adventure Time o She-Ra e le principesse del potere - allora potresti già avere familiarità con Standard e pratiche di trasmissione. Se non lo sei, beh, BS&P, noto anche solo come 'Standards & Practices', è il dipartimento di una rete televisiva che determina quale tipo di contenuto può andare in onda e cosa deve essere censurato.

Praticamente ogni programma della rete ha ricevuto da loro appunti su qualcosa, ma erano un particolare mal di testa per i produttori di spettacoli animati negli anni '90, perché quando si occupava di televisione per bambini, BS&P era notoriamente diffidente nei confronti di qualcosa di più violento di, diciamo, I Puffi. E mentre alcuni spettacoli, come Batman: The Animated Series, è scappato con un po 'più del cartone medio,Uomo Ragno e X-Men trovato pesante la mano pesante di BS&P. Potresti notare, ad esempio, che Wolverine non usa mai i suoi artigli su qualcosa di diverso dagli oggetti inanimati in quello spettacolo, e ti sarebbe difficile trovare una singola goccia di sangue ovunque in Uomo Ragno. Sebbene probabilmente sia stato fastidioso scrivere in giro, tuttavia, le rigide normative di BS&P hanno fornito allo spettacolo alcuni dei suoi momenti più bizzarri e divertenti.

Prendi, ad esempio, la storia delle origini di Kraven the Hunter. Nei fumetti, Sergei Kravinoff è solo un tizio che ama davvero la caccia e decide di dover uccidere Spider-Man perché è la più mortale di tutte le prede. (Stranamente, non avrebbe capito che viveva in un mondo con più Godzillas fino a circa il 2016.) Nello show, tuttavia, Kraven è stato portato alla sua maniacale caccia all'uomo dopo che la sua mente è stata alterata da uno strano siero che è stato usato per salvargli la vita dopo essere entrato in una rissa con un mucchio di iene. Il fatto è che da allora Uomo Ragno non potevano mostrare sangue o violenza, le ferite pericolose per la vita che Kraven subì furono rappresentate da una camicia strappata e Kraven cadde lentamente mentre teneva la testa come se avesse una leggera emicrania.

I team-up di Spider-Man: The Animated series sono fantastici

Una delle cose migliori di Spider-Man è che è probabilmente il personaggio più semplice dell'intero elenco di Marvel da inserire in una storia di squadra. È un grande foil praticamente per qualsiasi altro eroe, e il suo perfetto livello medio di superpoteri - è forte ma non Hulk forte, intelligente ma non intelligente Reed Richards - significa che può appendere con le grandi pistole senza oscurare il livello della strada eroi. C'è una ragione per cui è stato protagonista di 150 numeri Marvel Team-Upe tende ad essere il primo personaggio ad essere guest star in un nuovissimo titolo di supereroe.

Lo spettacolo ha abbracciato questo aspetto di Spider-Man, e molto prima del Marvel Cinematic Universe colpire il grande schermo, Uomo Ragno '94 stava gettando praticamente chiunque potesse avere nello show, il che ebbe l'effetto non casuale di dare alla linea di personaggi più personaggi. C'erano, ovviamente, gli ovvi personaggi adiacenti di Spidey come Daredevil e il Punitore, e poiché gli X-Men avevano il loro show di grande successo sulla stessa rete, il crossover in due parti con loro era una vendita facile. Lo spettacolo non si è fermato qui, però. Ci sono state apparizioni come ospiti con Nick Fury, Iron Man e War Machine, Doctor Strange e persino Blade, tre anni prima che Wesley Snipes gli facesse un nome familiare.

Certo, quelle apparizioni degli ospiti non sono prive di problemi. Il Punitore non può uccidere nessuno sul cartone animato di un bambino, quindi non riesce mai a punire nessuno con la sua solita forza letale e ha anche un accento stranamente prominente a Chicago. Morbius il vampiro vivente non può effettivamente bere il sangue di nessuno, quindi ha strane bocche di sanguisuga sulle mani che usa per assorbire nebulosamente il 'plasma'. La lama in realtà non ha una lama. Invece, ha una spada laser ma mantiene ancora il suo nome originale, il che è un peccato perché 'Laser' è l'unico nome che è esattamente bello come 'Blade'. Tuttavia, vedere Spidey fare squadra con alcuni dei personaggi più fantastici della Marvel è sicuramente un punto culminante della serie.

Uno dei momenti migliori riguarda il complicato retroscena di Carnage

Una delle cose più interessanti dei cartoni dei supereroi dei primi anni '90 è vedere come si sono avvicinati al loro materiale originale. Batman: The Animated Series abbattuto le cose in termini sia di storia che di arte, abbandonando una continuità complessa per un approccio episodico e di ritorno alle origini. Uomo Ragno e X-Men, d'altra parte, ha trovato successo andando nella direzione opposta, con la maggior parte dei loro episodi spesi per ricreare fedelmente storie di fumetti in tutta la loro gloria eccessivamente complicata. E quando si sono discostati dal materiale di partenza, hanno deviato duramente e i risultati a volte potevano essere gloriosi.

Vuoi un esempio? Vai a 'Venom Returns' e 'Carnage', un gioco in due parti che introduce nello show il serial killer e il supercattivo simbiote Cletus Kasady, meglio conosciuto come Carnage. Nei fumetti, l'introduzione di Carnage è piuttosto semplice, per quanto riguarda le storie sui costumi viventi simbiotici dello spazio. È un serial killer che viene rinchiuso con Eddie Brock dopo essere stato arrestato per i suoi numerosi crimini legati a Venom. Quando il simbionte di Venom si presenta per un jailbreak, lascia dietro di sé la sua prole, che si lega a Kasaday e amplifica le sue tendenze omicide, dandogli la capacità di realizzare i suoi capricci omicidi su una scala molto più grande.

Potresti pensare che i cambiamenti dello show si limiterebbero ad essere un po 'più vaghi sulle inclinazioni omicide di Kasaday, e loro sono, ma non è lì che si fermano. Invece, ravvivano le cose ottenendo Dormammu, il Terrificante Signore della Dimensione Oscura, che potresti ricordare come il mostro alto 100 piedi fatto di fiamme eldritch che si presentarono alla fine di Doctor Strange. Dormammu, i cui piani di solito prevedono la conquista di intere dimensioni, è stata la mente dietro la creazione di Carnage per ragioni nebulose nella migliore delle ipotesi. Tramite il suo accolito Barone Mordo, consegna la prole di Venom a Kasaday, sostituendo Eddie Brock dopo che Brock ha deciso che lavorare con un diavolo delle dimensioni di un grattacielo non è probabilmente una buona idea. È ridicolmente complicato, ma gettare in quella strana mistica fa sembrare tutto ancora più travolgente, e le storie di Spider-Man sono al meglio quando il nostro eroe è totalmente sopraffatto. Inoltre, per qualche motivo, c'è anche War Machine, doppiato da James 'Zio Phil' Avery. Governa.

Spider-Man: The Animated Series presenta molti vampiri

Quando pensi a Spider-Man, i vampiri non sono esattamente la prima cosa che viene in mente. Certo, ce ne sono abbastanza che corrono in giro per l'Universo Marvel che deve incontrarne uno ogni tanto, ma per la maggior parte, l'Uomo Ragno più profondo entra nel Manuale dei mostri di Dungeons & Dragons sono tutti i goblin, e anche allora, sono principalmente solo ragazzi in costume. È piuttosto sorprendente, quindi, tornare indietro e rendersi conto di quanto della serie degli anni '90 dello show fosse dedicata ai vampiri e ai contenuti adiacenti ai vampiri.

Sorprendente ... e anche piuttosto fantastico. Mentre i diabolici succhiasangue non si sono mai preoccupati di succhiare sangue, hanno fornito allo spettacolo alcune delle sue avventure migliori e più inaspettate. È sempre una proposta rischiosa per il personaggio principale di uno spettacolo di supereroi prendere posto in secondo piano mentre una star ospite entra sotto i riflettori, ma 'The Vampire Queen' lo toglie senza mai rallentare.

Il singolo episodio arriva nel mezzo di un'intera serie di team insoliti e, insieme al nostro personaggio del titolo, presenta Blade, il gatto nero, Morbius, il Kingpin e, naturalmente, la regina dei vampiri. Anche meglio? Nella più grande tradizione del film drammatico di supereroi soap opera, la regina dei vampiri si rivela essere la madre perduta da tempo di Blade. Una trama simile sarebbe poi apparsa nel Lama film, anche se quella versione ha sostituito il Black Cat e Kingpin con rave di sangue e imprecazioni. Tuttavia, vale assolutamente la pena tornarci, sia perché è fantastico a sé stante sia per quanto sia strano vedere Lama prima, beh, Lama.

Le guerre segrete sono piuttosto epiche

Considerando che Spider-Man è stato il personaggio di punta della Marvel da quando ha debuttato negli anni '60, probabilmente non è sorprendente che il suo show sia riuscito a sopravvivere al Uomo di ferro, Fantastici Quattroe persino ilX-Men cartoni animati. Nella sua ultima stagione, però, Uomo Ragno è riuscito a dare a quell'universo animato uno sbalzo piuttosto sorprendente sotto forma della sua saga in tre parti di 'Secret Wars'.

Liberamente ispirato all'omonimo fumetto del 1984, 'Secret Wars' vide Spider-Man come soggetto di una scommessa quasi simile a Giobbe tra Madame Web, uno strambo psichico a tema ragno che non smetteva di intromettersi nella vita di Peter, e un essere onnipotente chiamato l'Altro. Per determinare se il bene o il male fossero più forti, rapirono l'Uomo Ragno e lo fecero cadere su uno strano pianeta per combattere un gruppo di supercattivi. Con un elenco di avversari che includeva il dottor Octopus, il dottor Doom, il teschio rosso, Alistair Smythe e il noto mangiatore di ragazzi Curt Connors, alias Lizard, Spider-Man dovette formare una squadra tutta sua. A tal fine, scelse Iron Man, Captain America, Storm e i Fantastici Quattro, perché, mentre rifletteva ad alta voce mentre prendeva una decisione, 'Chi ha mai combattuto quel dottor Doom prima?'

Guardando indietro da un momento in cui tutti nel mondo hanno visto una scena di combattimento tra 40 supereroi e un esercito di mostri guidati da Thanos, e in cui personaggi precedentemente oscuri come Squirrel Girl sono stati descritti in ruoli da protagonista nei cartoni animati, 'Secret Wars' probabilmente sembra caratteristico. In passato, però, vedevo tutti i tuoi preferiti - beh, maggior parte dei tuoi preferiti, Wolverine deve essere stato impegnato in un altro crossover quella settimana - è stato strabiliante, e nonostante tutto il suo dialogo sciocco, ha ancora il suo fascino. Se hai intenzione di guardare un pezzo di Uomo Ragno e voglio vedere qualcosa che catturi tutti i brividi e le emozioni che hanno reso lo spettacolo un successo - e presenta anche Spider-Man che trasporta Capitano America in giro come un bambino - 'Secret Wars' è la cosa da guardare.

Spider-Verse '94

Se sei anche leggermente consapevole delle avventure dei fumetti di Spider-Man, allora sai perché i fan si innervosiscono ogni volta che incontrano l'argomento dei cloni. In passato non hanno causato problemi senza fine, non solo per Spider-Man, ma per i fan che hanno dovuto affrontare anni apparentemente infiniti della lunga saga di Clone dei fumetti. Questa è stata la storia che ha dominato il Uomo Ragno libri a metà degli anni '90, con un clone che incorniciava Spider-Man per omicidio (Kaine, che usava i suoi poteri di ragno per bruciare le facce delle persone), un altro clone che prese il controllo dei fumetti per un anno dopo aver scoperto di essere il vero Peter Parker, e con il ragazzo di cui stavamo leggendo da tre decenni, si è rivelato essere il clone (Ben Reilly), oltre a una manciata di altri. È la storia di Spider-Man che praticamente tutti concordano come qualcosa che è andato avanti troppo a lungo - comprese le persone che ce l'hanno fatta.

Con questo in mente, potresti essere comprensibilmente sospettoso di 'Spider-Wars', il finale della serie in due parti Uomo Ragno '94, soprattutto dal momento che il primo episodio si chiama letteralmente 'I Really, Really Hate Clones'. Il fatto è che questa storia è davvero fantastica, e sembra meno la Claga Saga originale e più simile a una versione prototipo degli anni '90 Spider-Man: Into the Spider-Verse. Non ha raggiunto quei punti alti - e da allora Ragnoverso è senza dubbio il più grande film di fumetti di tutti i tempi, probabilmente non dovremmo aspettarcelo, ma sicuramente trasmette lo spettacolo in una nota alta.

Questa storia trova Spider-Man in un universo alternativo in cui Peter Parker si unì al simbiote Carnage e distrusse Manhattan prima di seguirlo facendo esplodere una bomba dimensionale che disintegrò l'intero continuum spazio-temporale. L'unico modo per impedire che tutto ciò accada è un viaggio nel tempo in squadra con - e fermarci se questo suona familiare - una manciata di Spider-Men di dimensioni alternative. Ovviamente, è altrettanto sciocco del resto dello spettacolo, in particolare una scena in cui Good Spidey e Bad Spidey danno un robot gigante progettato per rispondere ai comandi contrastanti della voce di Peter Parker fino a quando non esplode. Il finale, tuttavia, arriva con una risoluzione intelligente che colpisce abbastanza duramente e lo segue con il finale perfetto dello spettacolo. Inoltre, a differenza dei fumetti, questa Saga di Clone impiega solo 44 minuti per passare.