I migliori film di mostri su Neftlix in questo momento

Di Emily Reuben/16 marzo 2020, 18:30 EDT

Be it Creatura della Laguna Nera o Il padrone di casa, i film mostruosi sono sempre stati un punto fermo della cultura pop. Da Kaiju ai vampiri, i film mostruosi possono affrontare angosce che sono in gran parte inesplorate in altri generi, sia che si tratti della paura sociale dell'ignoto o dei temi della disperazione radicata. Mentre questa oscurità può essere una svolta per molti, il macabro - rappresentato nella forma di un vampiro, una creatura lacustre o un alieno - consente una discussione simbolica delle paure sociali nei media. Su una nota meno drammatica, i film sui mostri offrono un sacco di azione fuori dal comune, costumi fantastici, effetti pratici e disegni di trucco che gli appassionati di film sui mostri hanno imparato ad amare.

Fortunatamente per i fan dei mostri, Netflix ha molti film a portata di mano anche per i più esperti tra i fan delle creature. Per aiutarti a trovare il meglio che il servizio di streaming ha da offrire, ecco un elenco dei migliori film di mostri presenti su Netflix in questo momento.



Cloverfield

Questo innovativo film mostruoso del 2008 inizia con un gruppo di amici che organizzano una festa d'addio per il loro amico Rob prima che inizi un nuovo lavoro in Giappone. Il nostro personaggio punto di vista è l'amico di Rob Hud, che sta girando testimonianze alla festa in modo che Rob possa avere un registro dei desideri dei suoi amici. Tuttavia, la notte prende una svolta per il bizzarro quando un mostro delle dimensioni di un kaiju inizia a scatenare il caos nel mezzo di Manhattan. Gli amici disperati, incluso il sempre filmato Hud, camminano per la città per trovare i loro cari e speriamo di fuggire.

Il stile di filmati trovati del cinema si aggiunge alla sensazione cruda e autentica di Cloverfield. Ciò è particolarmente evidente nelle scene dei cittadini in preda al panico per le strade o dell'equipaggio principale che attraversa metropolitane sotterranee ed edifici fatiscenti. Ma ancora più importante, Cloverfield usa il suo formato per restringere la portata della sua storia, presentando allo spettatore più domande di quante ne risponda. Non sappiamo quasi nulla di questa terrificante creatura (anche se Cloverfield si è ramificato in un franchise di fantascienza con una narrativa vagamente connessa), rendendo ancora più incerta la sopravvivenza contro l'ignoto per il cast principale di personaggi.

Il Golem

Nella Lituania del 17 ° secolo, un villaggio ebraico è minacciato quando un vicino gruppo di gentili incolpa i residenti per uno scoppio di peste. Le persone pacifiche del villaggio non possono competere con il gruppo pesantemente armato che viene per loro. Ma una donna, Hanna, è determinata a proteggere il suo villaggio, quindi contro i desideri di suo marito e del loro rabbino, usa il potere proibito della Cabala per creare un golem. Anche se c'è un enorme potere nel golem, Hanna viene avvertita che la creatura senz'anima è un mostro che non può essere completamente controllato. Nonostante ciò, Hanna scopre che il golem, che assume la forma di un bambino piccolo, è come un figlio per lei.



Il Golem è una storia di ammonimento in una vena simile a Frankenstein sull'umanità (in questo caso, una donna) che interpreta Dio. Il Golem è una creatura terrificante in quanto non ha sentimenti o motivazioni e che il potere ad esso associato si elimina rapidamente senza controllo. A parte Il GolemMostro del titolo spaventosamente efficace, il film riesce anche come un interessante periodo in cui si evidenzia la persecuzione nel mondo reale del popolo ebraico. Inoltre, è anche un interessante esame di perdita, maternità e ruoli di genere tradizionali all'interno della società ebraica.

Il rituale

Quando questa esclusiva Netflix è caduta nel 2017, ha immediatamente attirato l'attenzione per la sua atmosfera oscura, le immagini inquietanti e la progressione della storia sempre più tesa. Il rituale inizia con una rapina in un minimarket che porta alla tragica morte di Rob, un membro di un gruppo affiatato di amici che si era goduto una notte di divertimento apparentemente ordinaria pochi istanti prima. Per onorare la memoria del loro defunto amico, il gruppo di amici fa un'escursione in Svezia.

Quasi immediatamente dopo aver iniziato il viaggio, un membro del gruppo viene ferito e gli amici decidono di prendere una scorciatoia dal sentiero battuto attraverso la foresta. Il gruppo viaggia attraverso la foresta, dove incontra rapidamente un alce sventrato e effigi umane, comprensibilmente mettendole al limite. A peggiorare le cose, quando si svegliano la mattina seguente, hanno strani segni sui loro corpi, suggerendo che qualcuno, o qualcosa, li aveva visitati durante la notte. Non rovineremo il resto della storia per te, maIl ritualediventa solo più estraneo e più spaventoso da lì.



zanna

Diretto da Kevin Smith, zanna presenta Wallace, conduttore di un podcast dedicato al ridicolo delle persone online. L'avventura malata e contorta inizia quando Wallace si imbatte in una pubblicità che offre un posto libero dove stare in cambio di storie emozionanti. Interessato, Wallace si dirige verso la dimora in mezzo al nulla per incontrare Howard Howe, un vecchio con molte storie stravaganti, ma nessuno più strano di quello del signor Tusk, il tricheco che lo ha salvato dopo essere stato naufragato per molti anni fa. Mentre le storie di Howard entrano in Wallace, il vecchio apparentemente innocuo è solo un po 'più ossessionato dal tricheco che gli ha salvato la vita di quanto non appaia in superficie.

oscar nunez

zanna è un film molto strano che qualsiasi fan dei mostri dovrebbe guardare almeno una volta. È certamente una strana voce nel canone del sottogenere horror del corpo, visto che l'orrore sta nel guardare una trasformazione umana in un tricheco. È chiaro che il film non è pensato per essere preso sul serio, poiché la premessa stessa è ridicola, ma è esattamente ciò che lo rende divertente. Per chiunque ami i film horror campy, non troppo seri, zanna potrebbe essere il giusto nel tuo vicolo.

Tremors

Alla ricerca di pascoli più verdi, i tuttofare Val e Earl decidono di abbandonare la loro piccola città deserta di Perfection, Nevada. Durante la loro uscita, si imbattono in una serie di morti inaspettate: un residente che è morto di disidratazione mentre era seduto su un palo del telefono con il suo fucile Winchester e un pastore, insieme al suo gregge di pecore, tutti massacrati. Allarmati da queste morti, Val e Earl si convincono che un serial killer squilibrato è in libertà nella loro tranquilla città, ma una volta che il terreno inizia a tremare e creature fameliche simili a vermi emergono dal terreno per terrorizzare gli abitanti sopravvissuti, diventa abbondantemente chiarisci che Val e Earl devono impedire alle creature di rovinare la Perfezione.

Forse la cosa migliore Tremors è che sfida la categorizzazione in qualsiasi genere, trattando in parti uguali orrore, azione e commedia. Non c'è quasi un momento di quiete, che rende il film una cavalcata selvaggia fino in fondo, pur mantenendo una distinta sensazione campy che cementa Tremors come uno dei film di mostri più unici su Netflix - o in qualsiasi altro luogo, del resto.

Sirena

Se ricordi il primo segmento dell'antologia horror V / H / S e ho pensato che fosse impressionante, quindi vorrai dare un'occhiata Sirena. Sirena è un adattamento per lungometraggio del racconto di V / H / S, ma con alcuni nuovi colpi di scena lungo la strada.

Per celebrare il suo imminente matrimonio, il fratello di Jonah Mac organizza un'escursione in uno strip club per una notte di dissolutezza. Tuttavia, Mac trova la location non all'altezza e porta la festa di addio al celibato in uno strip club sotterraneo dove Jonah è trattato per un'esibizione esclusiva da una donna con una voce ultraterrena e seducente. Dopo la sua esibizione, Jonah si convince di essere trattenuta contro la sua volontà e, con l'aiuto del suo equipaggio, la fa scoppiare. Tuttavia, quando la donna gira una coda e inizia a mangiare i suoi assalitori, Jonah si rende conto che forse c'era una ragione per cui veniva tenuta rinchiusa in una gabbia.

jared leto strano

Stefania

In un mondo post-apocalittico, una ragazza di nome Stephanie viene lasciata a se stessa dopo essere stata lasciata a casa dai suoi genitori. Con solo la sua lussuosa tartaruga, il suo coniglio domestico e il cadavere in decomposizione del fratello maggiore Paul per compagnia, Stephanie si tiene occupata dal surf di canale e organizza raffinate feste da tè con i suoi animali di peluche. Sfortunatamente, Stephanie ha un visitatore mostruoso che le fa visita di tanto in tanto, tenendo costantemente Stephanie in guardia, minacciando di attaccare in qualsiasi momento.

Dove Stefania riesce nel modo in cui gocciola le informazioni sul mondo e ciò che ha messo Stephanie in questa situazione allarmante. La costruzione del mondo infonde al film un senso di presagio e mistero dall'inizio alla fine. Per gli appassionati di horror soprannaturale e bambini inquietanti, Stefania offre una miscela che sicuramente ti lascerà desiderare una tartaruga farcita da tenere.

Il mostro

Il mostro si concentra sulla relazione travagliata tra Kathy e la figlia di dieci anni Lizzy. Mentre Kathy sta guidando, un lupo attraversa la strada, facendo schiantare la propria auto. Pensando che il lupo morto che giace sulla strada sia il peggio che la foresta ha in serbo per loro, la coppia madre e figlia aspettano mentre un riparatore lavora sulla loro macchina rotta. Sfortunatamente, diventa presto chiaro che il lupo stava scappando da qualcosa di molto, molto più grande, e ora Kathy e Lizzy stanno per diventare la prossima preda del mostro.

Gran parte del film è incentrato sulla relazione tesa di Kathy e Lizzy e sulla tensione che ribolle in superficie mentre sono bloccati e lottano per sopravvivere. Tuttavia, ci sono anche momenti di calore e amore genuino condivisi tra loro mentre i due sono costretti a proteggersi e prendersi cura l'uno dell'altro contro il mostro assetato di sangue. C'è una sana combinazione di momenti tranquilli, riflessivi e scene di combattimento piene di azione contro il mostro intimidatorio che rende il film un piacevole giro dall'inizio alla fine.

Prima che mi sveglio

Diretto da Doctor SleepMike Flanagan, Prima che mi sveglio offre un mix unico di horror e fantasia soprannaturali. Il film è incentrato sulla famiglia Hobson, che accoglie un figlio adottivo di nome Cody poco dopo la morte del figlio. Le cose sembrano perfettamente normali finché Cody non si addormenta. È allora che iniziano a succedere cose stravaganti, come farfalle che svolazzano nel soggiorno, a simboleggiare il figlio defunto di Hobson. Mentre tutto sembra a prima vista buono, l'apparente superpotenza di Cody ha un lato oscuro nella forma di 'Canker Man', una creatura mostruosa che viene anche evocata quando Cody sogna.

Prima che mi sveglio presenta un mostro incredibilmente inquietante che si sente davvero fuori dal mondo. Ogni volta che appare l'Uomo Canker, sembra minaccioso eppure ancora onirico e affascinante. Ciò che rende unico Canker Man è la connessione che condivide con Cody e come si sviluppa nel corso del film. Bprima di svegliarmi è un'esperienza emotiva, e per i fan di entità mostruose, questa sarà sicuramente una caratteristica della creatura che non vorrai rinunciare.

Non abbiate paura del buio

Questo remake dell'omonimo film televisivo del 1973 segue la famiglia Hurst mentre si trasferiscono nel fatiscente maniero di Blackwood nel tentativo di riportarlo al suo antico splendore. Tuttavia, la famiglia trova che un aspetto del maniero è resistente al cambiamento. Sally, la figlia di otto anni dell'architetto Alex Hurst, scopre che esiste una creatura che vive nel camino del seminterrato, completamente composta di cenere. Quando la creatura si rivela ostile, la famiglia deve trovare un modo per sopravvivere e sopravvivere a questo orrore gotico.

Non abbiate paura del buio è un film horror cupo, inquietante, prodotto e scritto da Guillermo del Toro. Il suo coinvolgimento non è una sorpresa, dato che c'è sicuramente un aspetto fiabesco unico che potresti trovare nelle sue altre opere, come Labirinto di Pan. Ancora più importante, i piccoli mostri che si nascondono sotto la casa sono abbastanza inquietanti da impedire anche ai cacciatori di mostri più coraggiosi di avventurarsi nei loro scantinati per lungo tempo.

Tesoro

Tesorosi apre con il nostro protagonista, Jennifer, lavando i feriti su un'isola abbandonata. Espelle una nuova vita trovando rifornimenti e sopravvivendo nelle risorse naturali dell'isola. Ma la sua relativa pace viene interrotta quando scopre che un predatore divoratore di uomini si profila nell'oceano vicino. Nel cuore della notte, l'enorme creatura umanoide emerge dall'acqua e arriva sull'isola per nutrirsi, minacciando di riportare Jennifer nell'oceano con esso. Rendendosi conto che l'isola non è più sicura, Jennifer deve trovare un modo per fuggire rapidamente o rischiare di essere trascinata sul fondo dell'oceano, per non essere mai più vista.

Tesoro presentato in anteprima al Sundance Film Festival nel 2019 e ha ottenuto recensioni positive da parte della critica da allora. Il film corre alcuni rischi audaci, essendo in gran parte silenzioso per una parte significativa della sua durata. Aiuta che il design dei mostri è di prim'ordine, anche se non ne vediamo molto fino all'ultima metà del film. Complessivamente, Tesoro è un film horror di sopravvivenza unico che sicuramente non vorrai perdere prima di lasciare Netflix.

backcountry

In backcountry, il mostro non è una mostruosità creata dall'uomo o un essere ultraterreno; il mostro in questione è un po 'più realistico. Invece del soprannaturale o dell'ignoto, la bestia è semplicemente un orso mangiatore di uomini.

Basato su una storia vera, backcountry racconta la storia di due escursionisti che fanno una gita in campeggio nel deserto remoto. Gli escursionisti, Alex e Jenn, sono portati in situazioni progressivamente pericolose a causa dell'orgoglio di Alex, alla fine si ritrovano totalmente persi. Man mano che il film avanza, apprendiamo anche di più sulla relazione della coppia, che serve solo ad aggiungere alla crescente tensione che si sviluppa quando i due diventano sempre più incerti sul loro orientamento.

backcountry è andatoottimamente tra i critici, Ed è uno di quei film in cui meno sai, meglio è. Quindi, se non l'hai già fatto, prendi la tua attrezzatura di sopravvivenza e la tua mazza d'orso e dai backcountry uno sguardo.