Le più grandi domande senza risposta in Suicide Squad

Di Luis Prada/5 agosto 2016 13:55 EDT/Aggiornato: 30 agosto 2016 22:32 EDT

Squadra suicida è solo il terzo film in un universo cinematografico condiviso che DC e Warner Bros. sperano un giorno di rivaleggiare con l'elegante eredità della Marvel. È solo un pezzo di un puzzle più grande, quindi due ore non sono abbastanza per comprimere la risposta ad ogni domanda sollevata, specialmente con un cast così grande di personaggi. Inoltre, ecco a cosa servono i sequel! Analizziamo le grandi domande Suicide Squad lasciato senza risposta.

Che succede con il peluche unicorno del Capitano Boomerang?

Il capitano Boomerang è il goofball della squadra, un tipo rozzo e nervoso che ama una buona lotta fino a quando non è superato e, per qualche motivo, porta una bambola di unicorno imbottita di peluche rosa nel suo trench. È visto raramente, ma è fortemente implicito che sia nascosto tra il suo petto e il cappotto tutto il tempo. Ad un certo punto, durante una lotta contro i maghi dell'Incantatrice, Boomerang perde il peluche, solo per raccoglierlo dopo il combattimento mentre gli sussurra qualcosa di dolce nell'orecchio. Il suo significato non è mai spiegato. Per quanto riguarda il film, è solo una strana influenza.



Che cosa è successo a GQ?

Scott Eastwood (il figlio di Clint) ha un ruolo piccolo ma non trascurabile come GQ, il tenente di Rick Flagg. Nel climax del film, GQ, che è nelle fogne sotto la squadra e gli Incubus mentre combattono, pianta una bomba sotto i piedi di Incubus. Fa esplodere e gira l'ondata della rissa, ma GQ era solo a circa sei pollici di distanza dall'esplosione quando è successo, e probabilmente è morto. Diciamo 'probabilmente' perché il film non ci dice mai. Non è mai pianto, nemmeno da Flagg, anche se era lì ad ogni passo con Task Force X ed è in possesso di un grande merito per (forse) sacrificare la sua vita. Il ragazzo è un eroe tra i cattivi che stanno imparando ad essere eroi. Eppure, una volta che la bomba esplode, il ricordo del suo coinvolgimento si perde tra le macerie. Non è in lutto perché non è morto?

Perché Bruce Wayne vuole il file di Enchantress?

Nella scena dei titoli di coda, vediamo Bruce Wayne che incontra Amanda Waller a cena per ricevere alcuni file su potenziali candidati della Justice League. La pila comprende Barry Allen (il Flash) e Arthur Curry (Aquaman). Nella pila è incluso anche June Moone, ovvero l'incantatrice, il cattivo del film. Sopravvive alla prova, sebbene il demone / strega malvagia / qualunque cosa dentro di lei sia stata uccisa. Perché Bruce la sta prendendo in considerazione anche se non ha più superpoteri?

Aspetta ... quindi Waller sa che Bruce Wayne è Batman?

Una delle ultime battute della scena del mid-credit è una piccola battuta della normalmente senza umore Amanda Waller, consegnata a spese di Bruce Wayne. Waller dice a Bruce che sembra stanco e suggerisce che 'smette di lavorare le notti', dicendo a Bruce, il più timidamente possibile, che lei sa che è Batman. Come o perché lei sappia non è mai discussa. Bruce lo assorbe come sapeva che sapeva, a meno che non lo nascondesse bene, il che sarebbe stupido, considerando che poi dice a Waller di smettere di usare la Suicide Squad perché i suoi amici (* wink wink *) si occuperà delle cose da ora in poi.



Harley vuole essere normale?

Prima della resa dei conti finale tra Enchantress e Task Force X, Enchantress riempie la mente della squadra di visioni che sostiene di poter realizzare. Tutti vedono la sua personale versione di felicità: Deadshot con sua figlia, Diablo a casa con moglie e figli, Rick Flagg che abbraccia June Moone a letto. Harley, tuttavia, vede qualcosa di molto più spaventoso: Harleen Quinzel, il suo ex sé, che vive una vita felice, soddisfatta e sana come madre di periferia. Suo marito entra nella sua visione: è il Joker. Senza trucco. Nessuna follia. È in giacca e cravatta. Presto sarà al lavoro. Questa è la vita che vuole. Per quanto ami Joker e forse ami la loro follia condivisa, il suo sogno finale è quello di mantenere il loro amore ma sottrarre i problemi di salute mentale. Il film sembra suggerire che Harley vuole solo essere normale.