Personaggi di Suicide Squad con più significato di quanto pensassi

Di Luis Prada/8 agosto 2016 15:09 EDT/Aggiornato: 30 agosto 2016 22:32 EDT

Squadra suicida è pieno di personaggi e ognuno ha il suo piccolo pezzo di screentime, ma alla fine il film doveva concentrarsi sulle sue principali attrazioni. Ciò non significa, tuttavia, che i personaggi che non erano in primo piano e al centro non sono importanti. In effetti, molti di loro hanno più significato nel mondo di DC Comics, e forse nel DC Extended Universe, di quanto il film possa averti indotto a credere. Chi sono questi personaggi segretamente importanti? Diamo un'occhiata.

Jonny Frost

Non appare in Squadra suicida molto, ma Jonny Frost, lo scagnozzo principale del Joker, è un personaggio significativo di una trama di fumetti. Nel romanzo grafico a colpo singolo di Brian AzzarelloBurlone, Frost raccoglie il Joker dopo che è stato rilasciato dall'Arkham Asylum e i due lo hanno colpito. (Strano, considerando Joker in genere non piace a nessuno al di fuori di Harley Quinn e può essere Batman e anche quei rapporti sono contaminati dalla sua follia.) Frost agisce come autista di Joker mentre il clown Principe del crimine tenta di riprendere rapidamente il controllo di Gotham. Joker si mette in guerra con Harvey Dent e Dent si vendica prendendo in ostaggio la moglie di Frost, e poi le cose si fanno veramente malato e contorto per tutti i soggetti coinvolti. Non rovineremo la storia per te qui, ma probabilmente puoi indovinare che le cose non finiscono bene per Jonny.



eroi soprannaturali

Killer Croc

E pensavi che Joker e Harley Quinn fossero gli unici cattivi principali di Batman nel film. Nei fumetti, Killer Croc è quasi esclusivamente un antagonista di Batman; sopra il durano diversi decenni, ha fatto ripetuti tentativi di governare gli inferi di Gotham, solo per imbattersi in ripetute sconfitte per mano del Caped Crusader. In un singolo film, DC e Warner Bros. hanno creato una serie di cattivi di Batman dai fumetti, e Croc è la nostra scelta per uno dei primi che è destinato a comparire nei futuri film indipendenti di Batman.

jet lee

Amanda Waller

Amanda Waller potrebbe sembrare come se fosse solo un'agente governativa tosta per assemblare una squadra di psicopatici per fare le sue offerte, ma lei è davvero molto di più. In effetti, Waller è uno dei personaggi più importanti (e più malvagi) di tutto il canone dei fumetti DC. Riunire super-squadre di furfanti è una cosa sua, visto che l'ha fatto più volte, non solo con la Suicide Squad. Ma il suo potere e la sua capacità di fare le cose (anche se nel modo più sporco possibile) ha preso il suo posto, incluso il gabinetto di Lex Luthor dopo essere diventato presidente degli Stati Uniti. Non aspettarti Squadra suicida per essere l'ultima volta che vedi Amanda Waller in un film DC. È troppo importante (e Viola Davis la interpreta troppo bene) per una sola apparizione.

Dexter Tolliver

David Harbour, l'attore che interpreta Hopper nel successo di Netflix Stranger Things, interpreta Dexter Tolliver in Squadra suicida. Il suo personaggio può sembrare minore, ma ha un ruolo significativo in Squadra suicida lore. Nei fumetti, il suo nome è in realtà Derek Tollivere ricatta la squadra suicida per assicurarsi che un senatore corrotto mantenga il suo posto. Minaccia Amanda Waller, dicendole che rivelerà l'esistenza della Task Force X al Presidente degli Stati Uniti, che avrebbe effettivamente chiuso definitivamente il programma. Il leader della squadra Rick Flag ha ucciso Tolliver prima che potesse fare danni, ma nulla di tutto ciò è emerso ancora sullo schermo - ed è per questo che potrebbe essere qualcuno a cui prestare attenzione se c'è un Suicide Squad 2.