Chris Sullivan discute il suo ruolo di Taserface in Guardians Vol. 2

Getty Images / Entertainment Weekly Di AJ Caulfield/23 aprile 2017 15:13 EDT

Questi siamo noi l'attore Chris Sullivan è quasi irriconoscibile sotto le protesi che indossa per il ruolo di Taserface in Guardiani della Galassia Vol. 2. E recentemente, Sullivan ha parlato con Spettacolo settimanale per fornire alcuni nuovi dettagli sul personaggio dall'aspetto eccentrico, parlare di ciò che è stato necessario per trasformare completamente da uomo a cattivo alieno e rivelare come lo scrittore e regista James Gunn gestisce il suo set.

In passato, Gunn ha descritto Taserface (chi è apparso per la prima volta negli anni '90Guardiani della Galassia # 1), come 'il personaggio più stupido di tutti i tempi'. Tuttavia, Sullivan aveva cose più belle da dire sull'antagonista aggressivo, sebbene abbia menzionato che Taserface ha alcuni problemi di controllo del volume.



'Taserface è un pirata spaziale intergalattico, al servizio di Yondu (Michael Rooker), e membro del Ravagers', Ha detto Sullivan. 'Taserface è rumoroso. Taserface è il guardalinee difensivo della tua squadra di football del liceo. È un individuo molto rumoroso a cui piace spingere le persone in giro. '

bravi ragazzi cast

Alla domanda sulla presunta esitazione della Marvel sull'introduzione di Taserface nel primo Guardiani film, Sullivan ha preso in giro il fatto che il personaggio abbia 'alcune origini interessanti nei fumetti' e che i fan dovranno vedere 'cosa riserva il suo destino' nel sequel.

Per quanto riguarda il processo di trucco, Sullivan ha detto che è stato piuttosto estenuante, ma Rooker ha reso il processo piacevole. Sullivan e Rooker condividevano un trailer di trucco, e i due facevano scherzi e scambiavano storie mentre venivano applicate le loro protesi.



tosto il film

'Il processo di trucco è iniziato a circa tre ore e mezza e l'abbiamo ridotto a circa due e mezzo, mentre il team di trucco si è sempre più esercitato,' ha spiegato Sullivan. 'Era abbastanza coinvolto. Ma ogni mattina, brillante e presto, ho condiviso un trailer di trucco con Michael Rooker. Quindi, eravamo lui e io seduti uno accanto all'altro, a prepararci per il lavoro e a condividere storie delle nostre vite. '

Sullivan ha aggiunto di essere un grande fan di Rooker, ed è stato per un bel po 'di tempo. 'Michael Rooker è come il Merle Haggard del mondo della recitazione. Mai un momento di noia. Mai una storia noiosa. Sono stato un suo grande fan da allora Henry: Ritratto di un serial killer. Non penso che ci sia qualcuno come lui. Penso che sia singolare. Pagherei soldi per sedermi accanto a lui e truccarmi. Non dirlo alla Marvel!

Dato che Sullivan non è esattamente abituato a interpretare i cattivi intergalattici, ha detto che c'era un po 'di una curva di apprendimento quando si è visto per la prima volta come Taserface. Nel suo costume completo, con il trucco e tutto il resto, Sullivan si rese conto che doveva essere più extraterrestre.



'Ho detto,' Holy s ***, credo che dovrò parlare in modo diverso ', ha detto Sullivan. 'La voce che avevo preparato non era abbastanza aliena da adattarsi al trucco, quindi ho apportato un paio di modifiche.'

Il divertimento non si è fermato dopo che Sullivan ha lasciato la poltrona per il trucco. Ha rivelato che lavorare con Gunn è stato incredibile e l'atmosfera sul set sembrava 'una festa di compleanno di 12 anni'.

atlanta teddy perkins

'Ogni giorno, (Gunn) è così entusiasta di venire al lavoro. Sembra quasi sorpreso che qualcuno gli stia ancora permettendo di vivere le sue fantasie infantili. È un po 'contagioso. Fa passare i giorni. Quindi, c'è molta musica, e c'è molta energia, e rende l'esperienza davvero piacevole ', ha detto Sullivan.

I fan possono vedere Sullivan come Taserface quando Guardiani della Galassia Vol. 2 uscirà nei cinema il 5 maggio. Fino ad allora, controlla come il Guardiani i personaggi dovrebbero davvero apparire.