Cowboy Bebop live-action serie Netflix data di rilascio, cast e trama

Di Morgana Santilli/20 novembre 2019 13:04 EDT

All'inizio degli anni 2000, il pubblico occidentale è stato introdotto per la prima volta a quello che sarebbe diventato l'anime definitivo per una generazione: Shinichiro Watanabe'S Bebop cowboy. A differenza di molti altri anime che arrivano all'estero al tempo, Bebop è stato in grado di raggiungere un pubblico più vasto, probabilmente perché è ricco di riferimenti culturali che un pubblico occidentale potrebbe capire. Un ingegnoso mix di noir, azione kung-fu, commedia e fantascienza, la serie è spesso in cima alla lista dei must di ogni fan degli anime del Millennio.

Per accompagnare l'ambientazione elegante e i temi cinematografici, l'incomparabile compositore Yoko Kanno ha fornito una colonna sonora ricca di jazz, funk, country, metal e persino opera. Mescola l'equipaggio di una nave da caccia alle taglie piena di individui con un passato difficile e i risultati sono difficili da negare: Bebop cowboy è un classico. E ora, dopo oltre un decennio di fan che discutono i meriti di un adattamento live-action, quell'esperimento di pensiero è diventato realtà attraverso un accordo tra Netflix e Tomorrow Studios. Se questa azione dal vivo o meno Bebop ha tutto il brio e l'influenza della sua materia prima da vedere. Ma fino a quando non andrà in onda, ci sono molti dettagli da approfondire se vuoi rimanere informato.



Data di rilascio ed episodi di Cowboy Bebop

Nel novembre del 2018, Netflix ha annunciato che avrebbero gestito la produzione fisica dell'azione liveBebop cowboy. Lo spettacolo è descritto come una mini-serie di dieci episodi, che sembra indicare che non ci sarà una stagione di follow-up. Questo non dovrebbe essere troppo sorprendente, poiché l'anime originale è composto da solo 26 episodi e un film - relativamente breve in un'epoca con serie di anime eternamente in esecuzione come Un pezzo. Non è ancora stata stabilita una data di uscita, ma le riprese sono iniziate all'inizio di ottobre 2019, per poi essere interrotte solo un paio di settimane dopo a causa di un infortunio sul set.

Sembra che i fan abbiano aspettato questa serie per sempre, discutendo se BebopIl mondo più influenzato dall'Occidente potrebbe fare un adattamento migliore della lingua inglese rispetto a qualcosa del genere Fantasma nella conchiglia o il ritardato a lungoAkira. Sfortunatamente, i ritardi nella produzione potrebbero significare che una versione del 2020 è fuori discussione, quindi spero che saremo in grado di abbatterla nel 2021-50 anni prima dell'impostazione della serie originale del 2071.

John Cho nel ruolo di Spike Spiegel

Amy Sussman / Getty Images

Il personaggio principale di Bebop cowboy è lo Spike Spiegel ultra-hip, leggy e fumatore di catene. Spike è figo, ma è anche un po 'un idiota, spesso cattura i suoi doni mentre distrugge proprietà, sconvolge la pace e fa impazzire il suo partner Jet. Il suo comportamento spesso sciocco è bilanciato dal suo oscuro passato per quanto riguarda il suo coinvolgimento con un'organizzazione criminale chiamata Red Dragon Syndicate e la donna che ha lasciato alle spalle. Nel doppiaggio in inglese introdotto per la prima volta agli spettatori nel blocco per adulti di Cartoon Network, la voce di Spike è stata interpretata dall'attore doppiatore ormai famoso Steve Blum. Per questa prossima iterazione del personaggio, i direttori del casting Dylan Jury e Debra Zane hanno scelto l'attore coreano-americano John Cho.



Cho è forse meglio conosciuto per il suo ruolo di Sulu nel nuovo Star Trek film e come Harold nel Harold & Kumar franchising, ma Bebopnon sarà la sua prima incursione nel lavoro legato agli anime. Nel 2013, ha fornito la voce al consigliere centrale Isonokami nel film Studio Ghibli La storia della principessa Kaguya. Interpretare un attore asiatico-americano nel ruolo principale di un adattamento anime live-action è una buona chiamata da parte degli studi, soprattutto dopo contraccolpo dal casting di Scarlett Johansson come il maggiore nel 2017Fantasma nella conchiglia adattamento. E Cho ha sicuramente la capacità di recitare, un background d'azione di fantascienza e la visibilità dei media per dare vita a Spike per i fan di lunga data.

Mustafa Shakir come Jet Black

Nicholas Hunt / Getty Images

Jet Black è il proprietario della nave per la quale la serie prende il nome (il Bebop) e la laboriosa e responsabile voce della ragione che deve sempre sopportare le buffonate di Spike. Jet è un ex poliziotto e usa le sue connessioni per aiutare a rintracciare le informazioni sui doni. È un grande fan del jazz (da cui il nome della nave) e quando vuole rilassarsi, pratica l'arte del bonsai.

Bella billingslea fornisce la sua voce nel doppiaggio inglese, e tra quella scelta di casting e le sue inclinazioni musicali, molti fan hanno sempre immaginato Jet come un uomo di colore. accedere Mustafa Shakir, probabilmente meglio conosciuto come John 'Bushmaster' McIver in un'altra serie originale di Netflix, Marvel's Luke Cage. Bushmaster è un capo banda, il tipo di cava che Jet potrebbe cacciare nella speranza di fare abbastanza soldi per avere qualcosa in più di peperoni e carne - senza carne - per cena.



Daniella Pineda nel ruolo di Faye Valentine

Tasia Wells / Getty Images

La sexy e padrona di sé Faye Valentine si fa strada verso il Bebop attraverso una combinazione di stupida fortuna e astuzie femminili. Sebbene sarebbe facile diluire il personaggio di Faye fino al servizio fan, è una persona complicata con un passato sconosciuto e un grande talento per la sopravvivenza. Wendee Lee ha prestato la sua voce vellutata a questo simpatico San Valentino nel doppiaggio inglese. Per questa incursione nello spazio, Daniella Pineda è stato scelto come Bebopresidente sfortunata donna.

Pineda è più riconoscibile dal suo recente ruolo di Zia Rodriguez in Jurassic World: Fallen Kingdom, In cui è pronta a riprendere Jurassic World 3. Zia è un ex marine e un paleoveterinario (è anche una lesbica, ma quella rivelazione è stata tagliata), molto lontana da una cowgirl che gioca con le pistole e gioca d'azzardo che si allontana dagli altri. Tuttavia, Pineda ha l'aspetto giusto, e questa non è la prima volta che lavora su una serie Netflix - ha interpretato Cassidy Barrett nel thriller Cosa succede se.

Alex Hassell nel ruolo di Vicious

Matt Winkelmeyer / Getty Images

Anche se Spike ha fatto una vita per se stesso sul Bebop, il suo passato coinvolgimento con il Red Dragon Syndicate non lo lascerà in pace. Parte di quel passato è il temibile Vicious, intenso partner di Spike che maneggia la katana nel Sindacato. Vicious e Spike hanno litigato per la bella Julia, portando così il desiderio di Spike di scappare dal suo passato per tutta la serie - fino a quando non può più evitarlo.

Vizioso, doppiato da Skip Stellrecht nel doppiaggio inglese dell'anime, sarà interpretato da Alex Hassell nella serie live-action. L'incursione più recente di Hassell in TV è nella sua apparizione come traslucido nell'adattamento di Amazon Prime di Garth EnnisI ragazzi. Non è estraneo, quindi, alla recitazione negli adattamenti dei media nerd amati, e sarà divertente vederlo portare un vantaggio agghiacciante a un altro favorito dai fan.

Elena Satine come Julia

Jason Kempin / Getty Images

Perché Bebop cowboy trae così tanta ispirazione dal noir del film, che ci sarebbe sempre stata una donna che causava problemi nel misterioso passato di Spike. In questo caso è Julia, la fidanzata di Vicious con cui Spike una volta aveva pianificato di fuggire. Naturalmente, Vicious lo scoprì e furono costretti a separarsi, con Spike che scappava dalla morte e dalla donna che amava.

Nel doppiaggio, Julia è interpretata da Mary Elizabeth McGlynn, un doppiatore con un ampio portafoglio. Per il ruolo dal vivo, l'attrice georgiana-americana Elena Satine è stato portato a bordo. La sua sofisticata bellezza è perfetta per Julia e la sua esperienza di recitazione in spettacoli seri come Poirot e la nuova stagione di Cime gemelle dovrebbe segnalare una prestazione drammatica soddisfacente dalla donna che ha cambiato completamente il corso della vita di Spike. Per coloro che si chiedono su quali serie più popolari l'hanno vista, ha interpretato un asgardiano malvagio di nome Lorelei in Agenti di S.H.I.E.L.D., dandole un po 'di esperienza in un ruolo più orientato all'azione, adatto anche per una donna che indossa una tuta e brandisce una pistola nell'atto di chiusura di un'opera spaziale / western / noir.

Ein, il corgi preferito da tutti

Netflix

Bebop cowboy non sarebbe assolutamente lo stesso senza Ein, il superintelligente corgi gallese che si fa strada a bordo del Bebop nonostante il disgusto di Spike per gli animali. Ein è stato rubato da un laboratorio e Spike e Jet erano accaldati sulle tracce del suo rapitore. Ma ahimè, Spike non è riuscito a catturare il criminale e ha preso il cane.

Il cane impostato per interpretare Ein è stato introdotto in a video promozionale che ha annunciato l'inizio delle riprese della serie. Il video mostra John Cho, Mustafa Shakir, Daniella Pineda e Alex Hassel che attendono pazientemente l'arrivo della loro co-star a quattro zampe. Ed Ein, ovviamente, riceve immediatamente un trattamento da stella, unendosi al tavolo e facendo riempire la sua ciotola con acqua in bottiglia - nessun rubinetto per questo genio thespian!

Per quanto abbiamo visto, il miglior amico umano di Ein, Ed, non è stato scelto, quindi i fan dovranno solo sperare che il geniale duo continui i loro affascinanti scherzi e giochi in live-action.

Un incidente sul set ha interrotto la produzione di Cowboy Bebop

Emma Mcintyre / Getty Images

Poco dopo l'inizio delle riprese all'inizio di ottobre 2019, la produzione ha dovuto essere fermata. La star John Cho ha subito un infortunio al ginocchio sul set dopo aver eseguito un'acrobazia di routine che aveva praticato molte volte. Sfortunatamente, l'incidente ha ritardato le riprese da sette a nove mesi per consentire a Cho di guarire: le lesioni articolari non sono uno scherzo!

Sembra che i produttori siano entusiasti di continuare con Cho come Spike, anche se probabilmente non è stato ancora girato molto. Mentre questo ritardo significa che i fan dovranno aspettare un po 'di più per questo adattamento tanto atteso, almeno possono riposare tranquilli sapendo che l'infortunio di Cho è preso sul serio, ed è chiaramente un membro necessario e rispettato della squadra. Presto tornerà sul set eseguendo tutti i calci e i colpi di arti marziali ispirati a Bruce Lee di Spike come se nulla fosse mai accaduto. Fino ad allora, possiamo speculare sul resto del casting e su quanto dell'anime di 26 episodi riuscirà a farcela in questa mini-serie di dieci episodi.

Shinichiro Watanabe è il consulente della serie per Cowboy Bebop

Una delle paure ogni volta che un adattamento è in corso è come vivrà fino al suo materiale originale. Questa preoccupazione è particolarmente diffusa nell'adattare gli anime, dal momento che gran parte di ciò che rende una serie attraente per i fan degli anime potrebbe non arrivare bene con un pubblico occidentale più generale. Fortunatamente, Bebop cowboy è davvero una lettera d'amore per il cinema e la musica occidentali, che aiuta ad alleviare alcune di queste paure.

Su questo fronte, aiuta Shinichiro Watanabe, creatore e regista dell'anime, a servire come consulente in questa avventura dal vivo. Ciò implica, ovviamente, che la serie abbia la sua approvazione in generale e che rifletterà la sua visione e quella della sua squadra originale. Watanabe è un regista e produttore estremamente apprezzato che ha avuto una mano in altri favoriti dai fan come Samurai Champloo, un paio di pantaloncini dal Animatrix antologia, Space Dandye più recentemente Carole e martedì, che è disponibile anche su Netflix.

Chi sta scrivendo Cowboy Bebop?

Alberto E. Rodriguez / Getty Images

L'originale Bebop cowboy la serie anime è stata scritta da Keiko Nobumoto, che ha anche collaborato con Shinichiro Watanabe su Samurai Champloo, Space Dandy, e Carole e martedì. Anche se non sembra scrivere gli episodi adattati, lei e uno dei suoi colleghi dell'originale, Hajime Yatate, condividi un credito di 'personaggi' riconoscendo il loro lavoro sull'originale.

Accanto a Yatate, sceneggiatore di Hollywood Christoper Yost ha affrontato almeno uno degli episodi - il primo. Le opere più grandi e riconoscibili di Yost includono Thor: Il Mondo Oscuro e Thor: Ragnarok, anche se ha anche avuto una mano in molte serie TV animate. È chiaro che capisce l'azione irresistibile, l'umorismo stravagante e l'emozione profonda, che lo rendono una buona scelta per una serie che si basa su tutti e tre per raggiungere il suo pubblico diversificato. Il primo episodio è una grande responsabilità, poiché determinerà se gli spettatori decidono o meno di guardare il resto della serie.

Cosa prenderà la serie dalla storia originale di Cowboy Bebop?

26 episodi sono abbastanza brevi per una serie anime in questi giorni, ma anche così, è difficile immaginare come stipare tutta quella bontà in soli dieci episodi di una mini-serie. Presumibilmente gli episodi della mini-serie dureranno circa un'ora, ma quali sono le parti più importanti dell'originale che devono trasformarsi in questa nuova iterazione?

Nell'anime, siamo presentati a Spike e Jet dopo che hanno già stretto una partnership di caccia alle taglie. I due viaggiano attraverso lo spazio sul Bebop a caccia di taglie e cercando di mantenere il cibo sul tavolo proverbiale. Nel perseguimento di questi umili obiettivi, acquisiscono la compagnia di Faye, Ein e Radical Edward. Questi nuovi membri dell'equipaggio hanno tutti i loro talenti unici che aiutano nelle cacce alle taglie, ma la loro presenza significa anche che le risorse sono più sottili che mai.

Stanley l'ufficio

La trama della caccia alle taglie è in gran parte divertente e piena di azione, con un sacco di umorismo e callback cinematografici di kung-fu. Tra il trambusto della vita quotidiana, tuttavia, ciascuno dei membri dell'equipaggio deve fare i conti con il proprio passato. Spike sta correndo da una battaglia fino alla morte per la donna che una volta amava. Jet sta cercando disperatamente di cercare un qualche tipo di giustizia dopo il suo ritiro dalle forze di polizia. Faye non ricorda il suo passato e si lancia continuamente in debito e caos. Ed è senza genitori, essendo stato lasciato da suo padre. Il tema principale è quello di una famiglia trovata che risolve i suoi problemi e resta da vedere quanto di tutto ciò si trasformerà nell'adattamento.