I miti di Darth Maul che hai sempre creduto

Di Carolyn Page/18 maggio 2020 13:21 EDT/Aggiornato: 18 maggio 2020 13:33 EDT

'Attraverso la vittoria, le mie catene saranno rotte. La Forza mi libererà. ' Quindi legge le righe finali del codice Sith. Inciso nella parte più profonda del vero cuore di ogni vero Sith è il desiderio di vincere, indipendentemente dalle probabilità. E ci sono pochi volti o nomi che vengono in mente più facilmente quando si parla dei Sith di quello di Darth Maul.

Darth Maul ha scioccato il pubblico quando lo hanno visto sullo schermo negli anni 1999 Episodio I - La minaccia fantasma. A differenza di tutti Guerre stellari furfante chi era venuto prima, il suo volto terrificante e il mantello scuro e fluttuante dissero al pubblico fin dall'inizio che questo ragazzo era principalmente malvagio. Ricordando le rappresentazioni classiche di un diavolo o un demone - con le corna appuntite, la pelle rossa, gli occhi ossessionanti e i denti terrificanti, simili a zanne - i progettisti non risparmiarono alcuna spesa nell'indicare che Darth Maul era, in effetti, un cattivo ragazzo .



rick morty stagione 4

Fin dalla sua prima apparizione, è rapidamente salito alle stelle e ha ispirato teorie selvagge e speculazioni. E alcune di queste teorie si sono fatte strada in quello che ora è considerato conoscenza comune, ma molte di queste credenze semplicemente non sono vere. Looper è qui per sfatare questi miti e mettere le cose su uno dei più grandi cattivi della galassia.

Darth Maul è importante e incompreso

La minaccia del Fantasma si apre in un periodo di relativa pace e prosperità per la galassia e i sistemi tentacolari che compongono il Senato galattico. Ma, come in ogni buona storia, ci sono problemi all'orizzonte. L'Ordine Jedi ha iniziato a sentire disturbi nella Forza, rumori del conflitto che verrà.

Qui-Gon Jinn, il saggio maestro Jedi, e il suo Padawan, Obi-Wan Kenobi, sono alcuni dei primi a percepire questo disturbo e mentre corrono per completare la loro missione ed evitare una guerra totale tra i sistemi, il loro percorso viene perseguitato da ... beh, da una minaccia fantasma. Quel fantasma? Nient'altro che Darth Maul. Darth Maul è responsabile di mettere in moto gli eventi che scatenano la caduta dell'ordine Jedi e fanno crollare la Repubblica.



Il suo ruolo integrale nella tradizione di Guerre stellari è il motivo per cui è così importante ottenere le sue origini e i fatti che lo riguardano, dato che questi piccoli dettagli hanno grandi increspature nell'universo più grande di Guerre stellari, interessando tutto, dall'oscuro ventre criminale di alcuni pianeti alle più alte sfere della classe dominante su altri. Come confondere Dantooine e Tatooine, sbagliare la storia di Darth Maul è una cosa importante Guerre stellari finto paus.

Falso: Darth Maul è stata la prima scelta di Palpatine per apprendista

Un ragazzo così appuntito e intimidatorio come Darth Maul sembra una scelta ovvia per l'apprendista per il sovrano di un impero galattico malvagio, ma non era necessariamente la prima scelta. Ecco dove entra in gioco la famiglia di Darth Maul.

Come la maggior parte degli uomini potenti, Darth Maul aveva una madre ancora più potente che lo ha cresciuto. Il suo nome? Il moniker molto casual di Madre Talzin. Era il capo delle Sorelle della Notte, un gruppo di donne Dathomiriane sensibili alla Forza che usavano il potere della Forza per i propri scopi. Essendo che la Forza infonde ai suoi utenti abilità apparentemente ultraterrene, le Sorellastre furono marchiate come streghe.



Conoscendo questo potente clan di utenti della Forza, Darth Sidious venne nel loro mondo natale di Dathomir, in cerca di un apprendista per insegnare le vie dei Sith e che lo avrebbe aiutato a perseguire i suoi obiettivi di abbattere la Repubblica Galattica e l'Ordine Jedi. Inizialmente, Sidious disse a Madre Talzin che voleva che fosse la sua apprendista. Potente utilizzatrice della Forza a pieno titolo, sembrava una buona scelta.

Ma il male è come il male e Darth Sidious l'ha tradita. In una contorta beffa della pratica Jedi di insegnare ai giovani, Sidious rapì suo figlio, il giovane Darth Maul, e lo sollevò sulla via dei Sith.

Falso: è morto nella battaglia di Naboo

Ok, ecco quello grande. Se hai visto La minaccia del Fantasma o forse solo una gif di Darth Maul che viene tagliato a metà, probabilmente hai pensato che Darth Maul fosse morto. Essere tagliati a metà è una lesione piuttosto dura da cui tornare ... per la maggior parte.

Nella Battaglia di Naboo, Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi si affrontano contro la minaccia che si è morsa alle calcagna del pianeta, lo stesso Darth Maul. Qui-Gon Jinn combatte da solo Darth Maul e cade nelle tecniche di sciabola superiori dei Sith. Il suo Padawan, Obi-Wan Kenobi, accusa con tutta la furia della Forza dalla sua parte. The Sith e il Jedi Master-in-training hanno un'epopea battaglia di spada laser, che termina con Darth Maul che viene accuratamente tagliato a metà.

L'immagine raccapricciante della sua metà superiore viene recisa dalle gambe definitivamente bloccata nella mente dei fan, che pensavano di aver visto l'ultimo di Maul. Ma come in molti film e programmi TV, cadere in una fossa nebbiosa e apparentemente senza fondo non significa molto, anche se sei stato tagliato in due. Anni dopo, fu rivelato che Darth Maul non morì per le sue ferite quel giorno. Ha usato i suoi potenti legami con la Forza - così come la sua pura volontà combinata con l'odio consumante che era stato nutrito e nutrito dal suo addestramento Sith - per aggrapparsi alla vita.

Maul fuggì attraverso uno scivolo della spazzatura e fu portato con la spazzatura a un piano di discaricat, dove si è grossolanamente costruito una serie di gambe robotiche simili a un ragno ... sebbene abbia perso la testa nel processo.

verme grigio e missandei

Falso: Darth Maul può tornare come un fantasma della Forza

Deve essere stato abbastanza rassicurante per Luke Skywalker la prima volta che ha sentito la voce del suo mentore scomparso Obi-Wan Kenobi. Dopo aver perso la brava gente che lo aveva allevato, l'unica casa che avesse mai conosciuto, e l'uomo che lo aveva introdotto alla magia spaziale che i Jedi chiamavano Forza, probabilmente era un grande sollievo sapere che c'era un modo per i morti per comunicare con i vivi. Forse era tutto eccitato per poter finalmente parlare con la sua vera mamma o altre persone che aveva perso.

Quello che potrebbe non aver saputo è che solo i Jedi hanno questo potere. Stranamente, essere in grado di sfidare la morte dovrebbe essere il segno distintivo dei Sith. È quello che inizialmente ha attratto Anakin Skywalker dal lato oscuro, dopo tutto. Ma è vero che solo coloro che hanno dedicato la propria vita al lato leggero della Forza possono tornare come fantasmi della Forza e fare festa o impartire consigli a coloro che abitano ancora il regno mortale.

In altre parole, Darth Maul non sarebbe mai potuto tornare come un fantasma della Forza. Certo, alla fine della sua lunga ed eccitante vita, non era un fan dei Sith, ma il ragazzo non ha mai abbracciato il lato leggero della Forza. Anakin Skywalker, noto anche come Darth Vader, è stato in grado di tornare come un fantasma della Forza perché, alla fine, ha rinunciato al male e si è rivolto alla luce. Darth Maul? Era cattivo fino al giorno della sua morte.

Falso: il termine Sith è stato inventato per The Phantom Menace

Per molti fan di Guerre stellari, la parola 'Sith' in Episodio I: The Phantom Menace è stata una rivelazione. Era la prima volta che molti avevano sentito il termine che codificava un nome per quello che fino ad allora la maggior parte aveva sentito chiamare solo 'il lato oscuro della Forza'. Aveva senso solo che ci sarebbe stato un ordine malvagio e inquietante a guardia del lato oscuro come controparti di Jedi, guardiani e protettori che brandivano il lato leggero della Forza. E ora, finalmente sapevamo il loro nome.

Ma la storia del termine Sith in realtà risale al primi giorni di Guerre stellari tradizioni. Prima Guerre stellari aveva scosso il mondo della cultura pop e cambiato per sempre il volto del cinema, erano solo pensieri vorticosi all'interno della testa di un giovane visionario / nerd gigante, George Lucas. Pensiamo a personaggi come Luke Skywalker come a essere quasi persone stesse perché sembrano così reali e immutabili. Ma questi personaggi e la storia che li circonda hanno subito molte bozze e revisioni.

Ad esempio, il termine 'Sith' è stato effettivamente utilizzato per la prima volta in una prima bozza di Una nuova speranza (attraverso la Fondazione Peter Mayhew). Questo era molto tempo fa quando l'intero franchising era ancora nella testa di George Lucas The Star Wars. Mentre la maggior parte dei cambiamenti e delle omissioni nella versione teatrale finale di Una nuova speranza erano in meglio, è piuttosto bello che i Sith siano comparsi decenni dopo, con Darth Maul a caccia dei nostri eroi.

Falso: Darth Maul è un membro della specie Sith

Quando il concetto dei Sith - una controparte oscura e violentemente malvagia del giusto Jedi, alimentato dall'avidità e dalla brama di potere - fu introdotto per la prima volta al pubblico, i fan si scatenarono. Conoscendo già l'idea del lato oscuro della Forza, è stato fantastico dare finalmente un nome al misterioso ordine dei cacciatori di forze oscure.

E come con gran parte della massiccia tradizione tentacolare di Guerre stellari, c'era molto altro da scoprire. Nel Guerre stellari universo, il termine 'Sith' deriva da un'antica razza di umanoidi sensibili alla Forza che provengono originariamente dal pianeta Korriban. Loro stessi erano conosciuti come i Sith, e l'intera razza aveva un debole per il lato oscuro. Se sembra un posto abbastanza intenso in cui vivere ... lo era! Questa razza armata dalla Forza alla fine divenne dispersa e dispersa in tutta la galassia, e il nome della loro un tempo potente civiltà fu usato per riferirsi all'ordine degli utenti della Forza che si allearono con il lato oscuro.

I Sith avevano la pelle rosso scuro e corpi con sporgenze di speroni ossei, non troppo dissimili da Darth Maul. Ma mentre era uno dei primi esseri ad essere associato alla parola Sith, non è in realtà un Sith stesso, per quanto riguarda le specie. Viene da il pianeta Dathomir, che è anche pieno di persone sensibili alla Forza, sebbene siano divise in diverse società in base al genere. Il suo vero nome di specie è Zabrak, non Sith come molti suppongono all'inizio.

Falso: la sua spada laser usa un cristallo Kyber rosso

Non c'è niente di più emblematico di un guerriero allineato con la Forza, sia esso lato oscuro o lato luce, di una spada laser. Queste armi di pura energia della Forza sono diventate molto popolari tra i fan di tutto il mondo e la tradizione che le circonda è complessa e affascinante.

Come parte dell'addestramento di uno Jedi come studente di Padawan (apprendista di un maestro Jedi), imparano a costruire la propria spada laser e il vero potere di queste spade proviene da qualcosa noto come un cristallo Kyber. Questi cristalli possono essere trovati in tutta la galassia, su vari mondi e in varie dimensioni e densità. Sono usati per focalizzare l'energia della Forza, dando alla spada laser la sua lama. La ragione per cui sono così preziosi per i Jedi e i Sith è che questi cristalli sono naturalmente in armonia con la Forza.

Quando un giovane Jedi trova il giusto cristallo Kyber per fabbricare la sua spada laser, lo farannomeditare con il cristallo, allineandosi ad esso, fino a quando assume un colore unico. Ma quando un Sith costruisce una spada laser, è un affare molto più violento. Ruberanno il cristallo Kyber da un Jedi sconfitto e mediteranno con esso, cercando di rompere la sua connessione con il lato leggero e trasformarlo nel lato oscuro della Forza. Questo processo è noto come 'emorragia'il cristallo, e conferisce alle armi Sith il loro caratteristico colore rosso. Quindi, se ti chiedevi come la doppia spada laser di Darth Maul abbia ottenuto quel particolare colore, ora lo sai.

Falso: Darth Maul è stato un Sith dedicato per tutta la sua vita

Tratto dal suo pianeta natale e da tutto ciò che sapeva in giovane età, Darth Maul fu addestrato da uno dei più potenti signori Sith che la galassia avesse mai conosciuto. Darth Sidiousha modellato Maul come un'arma vivente mortale e uno strumento del lato oscuro. Tale addestramento e lavaggio del cervello sarebbero difficili da staccare, e all'inizio sembrò che Darth Maul fosse un fedele Sith fino al giorno della sua morte. Ma non è stato così.

Dopo la sua sconfitta nella battaglia di Naboo, Darth Maul cadde nella follia. Aggrappandosi alla vita per pura volontà, odio e allineamento con il lato oscuro, perse la sanità mentale, anche se era ancora furbo e abbastanza talentuoso da costruirsi una nuova metà inferiore di zampe simili a un ragno. Dopo essere stato salvato da suo fratello e dopo aver ricevuto una migliore serie di arti meccanici, Maul aveva la mente concentrata su una sola cosa: la vendetta contro Kenobi.

Ma con Darth Sidious al comando dei Sith, la legge dell'ordine era la regola dei due. Potevano esserci solo un maestro e un apprendista. E Darth Vader era ora l'apprendista. Maul non era più un Sith. Tuttavia, ha usato i suoi poteri della Forza e la sua abilità in battaglia per schierarsi come un signore del crimine, diventando il potere ombra dietro il sovrano del pianeta Mandalore.

grinch cipiglio

Falso: Obi-Wan e Darth Maul hanno combattuto solo una volta

Che si nascondesse in esilio, provasse un nuovo set di gambe robotiche o costruisse un nuovo impero del crimine, Maul non perse mai di vista la sua unica, vera, ardente motivazione: vendetta contro l'uomo che lo aveva sconfitto e letteralmente diviso in lui Due.

Obi-Wan Kenobi aveva affrontato Maul nella battaglia di Naboo e aveva vinto. Sebbene fosse ancora un Padawan, Kenobi riuscì a sconfiggere Maul, facendolo precipitare in un destino apparente. La battaglia fu epica, un duello con la spada laser per secoli. Naturalmente, Darth Maul era probabilmente sfinito per aver combattuto e ucciso il maestro di Obi-Wan, Qui-Gon Jinn. Ciò potrebbe aver contribuito al successo di Obi-Wan, anche se il tempo lo dimostrerebbe uno dei più grandi, se non addirittura il più grande, Jedi che abbia mai vissuto. Sembrava che questa sarebbe stata l'ultima volta che i due si sarebbero mai incontrati, dato che il loro incontro si è concluso con Maul che è stato tagliato a metà, dopo tutto. Ma anni dopo, i due avrebbero avuto una resa dei conti finale.

Sebbene si intrecciassero dentro e fuori le vite degli altri durante le Guerre dei Cloni e oltre, sarebbe stato su Tatooine, il luogo del loro primo combattimento, dove Maul avrebbe incontrato il suo destino finale per mano di Kenobi. Anni dopo la caduta della Repubblica Galattica, Maul rintracciò Kenobi nel suo nascondiglio nel deserto, dove gli Jedi tenevano d'occhio un Luke Skywalker in crescita. Avrebbero incrociato di nuovo le sciabole, e il risultato sarebbe stato lo stesso, con Kenobi trionfante ... questa volta per sempre.

Falso: i segni del viso fanno parte dell'aspetto naturale della sua specie

I segni distintivi del viso di Darth Maul lo distinguono da qualsiasi altro cattivo nel Guerre stellari film. Hanno affascinato i fan e i cosplayer di tutto il mondo e hanno ispirato molte speculazioni e imitazioni. Dato che Maul è stato il primo membro della sua specie presentato al pubblico nei film e dato il fatto che le marcature facciali sembrano organiche e come se potessero essere assolutamente un fenomeno naturale, molti fan hanno pensato che le strisce nere simili a Rorschach fossero semplicemente una parte della sua specie. Proprio come l'anello di corna o i suoi occhi ossessionanti, tutti pensavamo che questo fosse solo un segno distintivo di qualunque razza provenisse da Maul.

Ma quando è stato rivelato di più sulla sua storia di origine, i fan hanno appreso che è un Dathomirian Zabrak e abbiamo appreso che altri della sua specie avevano segni simili. Ma su Dathomir, il pianeta da cui proviene, questi segni sono in realtà tatuaggi, dati a giovani guerrieri maschi ... in effetti molto giovani. Darth Maul ha ricevuto i suoi tatuaggi prima del suo primo compleanno, da sua madre, il capo delle Sorelle della Notte.