Secondo quanto riferito, la Sirenetta dal vivo della Disney ha trovato il suo Sebastian

Di Nina Starner/9 ottobre 2019 11:22 EDT

Una stella di Broadway che si scatena potrebbe farsi strada dal palcoscenico al mare.

SecondoVarietà, Daveed Diggs - che ha vinto un Tony Award come miglior attore non protagonista per il suo doppio ruolo di Marchese de Lafayette e Thomas Jefferson nel musicalHamilton - Secondo quanto riferito, è in trattativa per unirsi all'imminente Disney remake live-action di La Sirenetta. Si dice che Diggs abbia il ruolo di Sebastian, il granchio cantante.



Diretto da Rob Marshall - che ha diretto numerosi film musicali e adattamenti acclamati dalla critica, tra cui Chicago, Ritorna Mary Poppins, e Nel bosco- questo remake live-action di La Sirenetta fa onde da mesi, con Halle Bailey guida il cast nei panni di Ariel stessa.

Se Diggs parteciperà ufficialmente a questo progetto, si riunirà con il suo profilo più alto Hamilton collega. Lin Manuel-Miranda, che ha vinto diversi Tonys per aver scritto il libro e la musica per il musical Juggernaut, sta scrivendo nuove canzoni per La Sirenettarifare insieme al cantautore originale Alan Menken.

Così come Bailey (il cui casting ha suscitato un po 'di entusiasmo sfortunata controversia al suo annuncio), Diggs si unirà ai candidati all'Oscar Melissa McCarthy e Javier Bardem comeastuta strega di mare UrsulaeIl padre di Ariel, re Tritone, rispettivamente, se si imbarcaLa Sirenetta. Anche nei colloqui per il nuovoSirenettai film lo sono Non piangere come una versione di Scuttle il gabbiano e Jacob Tremblay scambiati per genere nei panni dell'amico di pesce di Ariel, Flounder.



Da quando se n'è andato Hamilton nel 2016 poco dopo aver vinto il Tony, Diggs si è occupato della televisione e del cinema. Sul piccolo schermo, è apparso in spettacoli come nerastro, The Unbreakable Kimmy Schmidte di Netflix The Get Down.Nel 2020, Diggs guiderà un adattamento televisivo del film distopico del 2013 di Chris Evans Snowpiercer. Ha anche ottenuto il plauso della critica per il suo film del 2018 Blindspotting, che ha scritto, prodotto e interpretato come uno dei due protagonisti.

Un nuovo cast diversificato per un classico Disney

Ethan Miller, Rodin Eckenroth / Getty Images

Capitalizzare la nostalgia ha dimostrato negli anni un grande successo per la Disney. Da allora Jon Favreau ha dato il via alla maniacon Il libro della giungla nel 2016, remake Disney live-action piace La bella e la bestia e Il Re Leone hanno servito lo studio incredibilmente bene al botteghino, consentendo ai fan di lunga data e alle nuove generazioni di sperimentare nuove interpretazioni di storie classiche.

Diggs dovrebbe imbarcarsi ufficialmenteLa Sirenetta, il remake live-action si dimostrerà diverso in modo straordinario: il suo cast è incredibilmente diverso. Attualmente, la maggior parte del cast è composta da attori di colore, e Diggs continuerà quella striscia rivoluzionaria.



In una svolta estremamente sfortunata, La SirenettaLe decisioni sul casting hanno arruffato alcune piume negli ultimi due mesi. Come abbiamo detto, Bailey, una cantante e attrice di colore, assumendo il ruolo di Ariel ha suscitato scalpore tra i fan che hanno insistito sul fatto che Ariel dovesse rimanere pallida con i capelli rossi. Il furore divenne così forte che l'originale attrice vocale Ariel Jodi Bensonpersino parlatoper supportare Bailey. Alla fine, però, Bailey ha gestito la critica con disinvoltura e grazia, guadagnare elogi da compagni di remake live-action come Il Re Leoneè Donald Glover.

Se Diggs si unirà al cast del remake, sarà sicuramente in buona compagnia. I fan di Hamilton e La Sirenetta allo stesso modo probabilmente amerà la sua interpretazione di Sebastian, ma resta da vedere se il rapper trasformato in attore assumerà effettivamente questo ruolo iconico.

La Sirenetta la produzione dovrebbe iniziare nel 2020.