Le scene post-crediti di Doctor Strange rivelano legami con MCU

Di Tim Karan/14 ottobre 2016 19:29 EDT/Aggiornato: 17 ottobre 2016 16:27 EDT

Contiene spoiler principali per Doctor Strange

I fan del Marvel Cinematic Universe hanno imparato a non lasciare il teatro fino a quando non c'è assolutamente nulla sullo schermo. Le scene che compaiono durante e dopo i titoli di coda contengono spesso enormi suggerimenti su ciò che verrà, e sembra che continuerà con Doctor Strange.



cast superbad

Secondo ScreenCrush, le scene rivelano interessanti connessioni con il resto della MCU e un importante sviluppo con uno dei personaggi principali del film. Questi spoiler lo sono massiccio, tuttavia, procedere con estrema cautela.

Nella scena dei titoli di coda, Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) invita Thor (Chris Hemsworth) al suo Sanctum Sanctorum per ottenere informazioni Loki (Tom Hiddleston). Strano si è preso la briga di sconfiggere tutte le 'minacce mistiche' dalla Terra, e questo include sicuramente il malvagio Loki. Ma, come sappiamo dalla fine di Thor: Il Mondo Oscuro, Loki si era travestito da suo padre adottivo Odin (Anthony Hopkins) per assumere il trono su Asgard. Ciò significa che Odino al momento manca da qualche parte nell'universo e Loki potrebbe essere ovunque.

Strano si impegna ad aiutare Thor a trovare sia Loki che Odino purché tutti promettano di lasciare la Terra e tornare ad Asgard per sempre. Thor accetta, il che aiuta a spiegare perché la maggior parte dei prossimi Thor: Ragnarok è ambientato nei regni esterni. Come ScreenCrush sottolinea che ciò spiegherebbe anche quelli foto trapelate di Thor e Loki a New York City.



orphan black stagione 5 rilascio

Ma non dovresti lasciare il tuo posto dopo quello. Il inviare-la scena degli accrediti è altrettanto succosa.

Come apprendiamo nel film, Barone Mordo (Chiwetel Ejiofor) è uno studente del Uno antico (Tilda Swinton), e trascorre gran parte del film come alleato di Strange. Ma chiaramente non è elettrizzato quando Strange viene chiamato Sorcerer Supreme, e prende una svolta oscura. Nella scena post-crediti, Mordo visita Jonathan Pangborn (Benjamin Bratt) che ha usato il suo potere mistico per aiutare Strano a guarire. Mordo allontana i poteri di Pangborn e li assorbe, dicendo: 'Ci sono troppi stregoni'. Anche se non c'è alcuna indicazione su quando potremmo rivedere Mordo, sembra sicuramente che sarà sulla buona strada per diventare il super-cattivo a tutti gli effetti che è nei fumetti.

Doctor Strange arriva nelle sale il 16 novembre. Check out dettagli nascosti probabilmente ti sei perso nel trailer e nel personaggio storia folle.