Uova di Pasqua che ti sei perso in Thor: Ragnarok

Di C. David/3 novembre 2017 8:59 EDT/Aggiornato: 6 novembre 2017 11:59 EDT

Nonostante si svolgano principalmente nelle zone più lontane dello spazio, Thor: Ragnarok colpisce molto vicino a casa per molti fan della Marvel. Come la maggior parte dei film del Marvel Cinematic Universe, è pieno di alcuni tagli piuttosto profondi alle pagine dei fumetti. Ecco alcune uova di Pasqua che troverai Ragnarok—E, naturalmente, fai attenzione alle dimensioni di Hulk spoiler avanti.

Throg

Il primo e più ovvio riferimento alla strana storia della Marvel Comics arriva quando viene rivelato che una volta Loki ha trasformato Thor in una rana. Ciò accadde davvero - almeno per un paio di problemi - durante uno dei molti tentativi di Loki di rovesciare Asgard. Tutto inizia Thor # 364, e si snoda in modo strano attraverso 'Thor, Frog of Thunder' incontrando un gruppo di topi, sfuggendo alla morte dell'alligatore, giocando una partita di Frogger dall'altra parte della strada e avere un incontro con un Morlock che suona il flauto psichico nelle fogne. Mentre un 'Throg' completamente diverso riprenderà anche il mantello dopo che Thor è tornato alla sua forma asgardiana enorme, è una parte così strana della storia di Thor che potrebbe essere solo uno dei suoi racconti più iconici - e uno che nessuno ha mai pensato di aver visto referenziato nell'MCU .



Bi-Bestia e compagnia

Throg non è nemmeno il personaggio più inaspettato da mostrare nella continuità MCU nel corso di Ragnarok. Certo, piacciono gli strani Howard the Duck e Cosmo il cane spaziale è strano, ma raramente diventa più bizzarro dei quattro personaggi i cui enormi busti sono posizionati intorno alla torre del Gran Maestro, tutti presumibilmente campioni a un certo punto.

Innanzitutto, c'è Bi-Beast, un robot costruito da Bird People, che porta un paio di facce impilabili e ha fatto la sua prima apparizione in L'incredibile Hulk # 169. Troverai anche un busto di Ares, il vero dio della guerra della Marvel che è apparso per la prima volta Thor # 129, e un altro personaggio il cui potere sembra troppo enorme per scivolare comodamente in un film Marvel. Terzo, c'è Beta Ray Bill, un alieno con gli stessi poteri di Thor e un potente alleato di Asgard che è apparso per la prima volta in Thor # 337. Finalmente c'è Man-Thing, un mostro scienziato magico trasformato in palude che è sicuramente dalla Terra, e l'unico tra questi campioni a non avere una connessione speciale con Hulk o Thor. Come la discarica di immondizia dell'universo, Sakaar vede davvero una certa diversità.

Ma torniamo alla Beta Ray Bill per un secondo ...



Asgardiani esiliati

Entro il Ragnarok, abbiamo un gruppo di asgardiani senzatetto che fluttuano su un'astronave, una scena che potrebbe sembrare un po 'familiare ai veri credenti della Marvel. In Thor 337, un alieno korbinita di nome Beta Ray Bill si trova in una situazione simile quando Thor lo trova fluttuando su una nave chiamata Skuttlebutt, che a sua volta assomiglia al veicolo di fuga dell'Asgardiano in Ragnarok. Anche lui è un campione del suo popolo e in cerca di una nuova casa dopo che Surtur ha distrutto il loro pianeta. Se il gigantesco busto di Bill sull'esibizione dei campioni di Sakaar è indicativo, la sua storia non è finita in modo altrettanto positivo come nei fumetti.

Contest of Champions

Una volta su Sakaar e schiavizzato dal Gran Maestro, Thor ottiene il fatiscente su tutta l'arena dei gladiatori, per gentile concessione di un viaggio in stile Willy Wonka attraverso un tunnel dell'orrore, e una spiegazione del Gran Maestro stesso, che si riferisce alle sue lotte in scena come un ' gara di campioni '. Non a caso, Contest of Champions è il titolo esatto di una miniserie Marvel del 1982 con protagonista il Grandmaster, che sfida Death a un duello, usando i migliori e più brillanti Marvel come loro campioni. I loro eroi includevano Iron Man, Captain America e ... Defensor e Arabian Knight. Non erano tutti vincitori.

Scrapper 142

Mentre l'originale lady captor di Thor non ha mai ricevuto un nome formale oltre a 'Scrapper 142', è generalmente definita 'Valkyrie'. C'è un precedente per entrambi i nomi, anche se nessuno dei due è totalmente corretto.



controllo z

La Valchiria della Marvel, o meglio una sua versione di impostori creata dall'Incantatrice, gioca un ruolo importante in una storia a colpo singolo in L'incredibile Hulk # 142. La Valchiria in Ragnarok non è l'unico e solo Valchiria, e il numero 142 è un suggerimento piuttosto grande che per il momento sta solo prendendo in prestito il nome. Allora, dov'è la vera Valchiria? È possibile che vediamo l'eroina originale della Marvel essere lanciata durante la battaglia di flashback di Scrapper 142 con Hela. Dato che la parola 'valchiria' si applica anche a un intero reggimento di donne guerriere, è lecito ritenere che il nome sia probabilmente passato molto in giro.

Infinity Gone-tlet

Una delle cose più confuse nella mitologia MCU è la presenza dell'Infinity Gauntlet. Mentre è diventato il luogo del potere assoluto nel corso dei film della Marvel, ha fatto la sua prima apparizione nell'originale Thor
, come un tesoro custodito in modo sicuro ad Asgard. Sebbene fosse principalmente un riferimento usa e getta ad alcune cose intense e cosmiche della Marvel, ha portato molti fan della Marvel dagli occhi d'aquila a chiedersi perché ci fosse più di un Guanto dell'Infinito che galleggiava intorno all'MCU, dal momento che anche Thanos ne aveva chiaramente uno.

L'intero scenario viene ricollegato in una riga quando Hela dichiara che il Guanto di Asgard è un falso e lo butta giù dal suo piedistallo. Problema risolto, vero? Ma perché Odino aveva un guanto finto nel suo seminterrato? Era un esca? Pensava che fosse reale? O l'ha appena fatto ritiralo al Comic-Con e pensi che abbia davvero legato la stanza insieme? Il mondo non lo saprà mai ... ma almeno che Tesseract era il vero affare. E se il filmato trapelato da guerra infinita è un'indicazione, è probabilmente nelle mani carnose di Thanos ormai.

nuovo film sui vendicatori

E l'ultima gemma infinita mancante, la Pietra dell'Anima? Potrebbe forse essere l'Eternal Flame di Asgard, che Hela chiama 'vero potere'? Dovremo aspettare e vedere.

Re Kirby

Gli smanettoni comici della vecchia scuola potevano dirlo RagnarokI primi trailer che il film avrebbe tratto molto dallo stile artistico di Jack Kirby, uno degli architetti originali della Marvel e l'artista originale di Thor. La stragrande maggioranza dei disegni di costumi visti su Sakaar erano basati sui disegni di Celesti di Kirby e altri strani dei strani alieni, ma una cosa è stata estratta direttamente dalle pagine a fumetti di Kirby: gli enormi disegni sui muri delle camere di osservazione del Grandmaster. Il ragazzo ha un gusto incredibile.

E, naturalmente, a nessuno mancava il creatore originale di Thor, Stan Lee, nei panni del barbiere tremante di Sakaar, giusto?

E parlando dei molti creatori della Marvel, c'è anche il cugino Carlo. Potrebbe essere un po 'un personaggio usa e getta, e sicuramente si è sciolto in tutto il piano del Gran Maestro, ma è stato chiamato dopo artista Carlo Pagulayan, che ha illustrato parte della Marvel Planet Hulk trama, che ha ispirato gran parte di Ragnarok.

Paura stessa

Uno degli altri grandi archi della storia della Marvel nell'ultimo decennio è stato Paura stessa, un evento completamente incentrato sulla mitologia asgardiana - e molti martelli mistici che cadono sulla Terra e causano problemi, come faranno di solito i martelli mistici. Mentre i vari Thor i film hanno attinto pesantemente dalle immagini dei fumetti della Marvel, sembra che anche lo stesso dottor Strange. Mentre lancia un incantesimo per trasportare Thor e Loki alla ricerca di Odino in Norvegia, i simboli scintillanti davanti alle sue mani formano brevemente una forma tripla, dall'aspetto nordico ... il logo dell'arco narrativo pieno di martelli della Marvel.

Thor falso

Getty Images

In quello che potrebbe essere uno dei cameo più inaspettati di tutto il MCU, siamo trattati con Matt Damon e Sam Neill come pure attori, che recitano rispettivamente le parti di Loki e Odin, nell'auto-esaltazione personale di Loki-Odin giocare. L'attore che interpreta Thor è un po 'più difficile da definire, perché sembra un lotto come Chris Hemsworth. Il motivo è che è interpretato da un altro Hemsworth. Il fratello di Chris, Luke, entra nel ruolo, e sebbene sia breve, è un uovo di Pasqua Hemsworthy abbastanza intelligente e profumatamente intelligente.

Direttamente dalle pagine

Potrebbero non essere le uova di Pasqua, ma Ragnarok presta molto rispetto alle origini dei fumetti di Thor in molti modi sottili. Skurge, il riluttante boia di Hela, gli afferrò entrambe le ascia e la sua coppia di pistole preferita, e proprio come la sua controparte comica, morì mentre proteggeva Asgard dalle legioni di non morti di Hela, come in Thor # 362.

Thor stesso prende spunto anche dai suoi primi problemi. Mentre i fumetti Thor una volta si travestiva da debilitato Donald Blake, MCU Thor è immediatamente riconoscibile, per tutto il tempo. Ma proprio come la sua controparte di fumetti, MCU Thor ha il senso di mascherare il suo potente martello mentre sta cercando di inserirsi come un civile sulla Terra; nei fumetti, lo batté a terra e si trasformò in un bastone da passeggio. In Thor: Ragnarok, è un ombrello. Abbastanza vicino.