Spiegazione del finale di Altered Carbon

Di Ricky Derisz/9 febbraio 2018 14:57 EDT

Carbonio alterato è un'esplorazione esplicita, rivelatrice di carne e sorprendentemente filosofica di un mondo in cui l'immortalità è una merce e la coscienza è facilmente trasferibile. Nel noir cyberpunk a basso budget di Netflix, la TV non è mai stata così bella da vedere, convalidando l'HD.

Ma c'è molto di più che un bell'aspetto nell'adattamento di Laeta Kalogridis al romanzo di Richard K. Morgan. Tale è la ricca complessità di Bay City (precedentemente San Francisco) nel 2384, avrai bisogno di un glossario e di un'attenta riflessione per dare un senso alla trama intricata e piena di gergo dello spettacolo.



Qual è il risultato della risoluzione 653? Gli assassini vengono fatti girare indipendentemente dal codice Neo-C? Dove si trova il DHF di Quell? Reileen RD'ed? Ottieni il glossario ... è tempo di spiegare la fine diCarbonio alterato.

Attenzione: spoiler pesanti per l'intera stagione a venire. Naturalmente.

Non esiste la morte in Altered Carbon

In Carbonio alterato,la coscienza viene trasformata dalla forma fisica in codice noto come Digital Human Freight (DHF). Questo codice DHF è memorizzato in una pila, un dispositivo impiantato in tutti i cittadini nel loro primo anno di vita. Il codice DHF può essere sottoposto a backup su disco o trasferito su un altro corpo. La facilità di questo processo è tale che i corpi vengono definiti 'maniche'.



La morte di una manica non è definitiva se la pila rimane intatta, poiché il DHF della persona all'interno può essere immagazzinato e rimodellato in un altro corpo. La distruzione di uno stack provoca la morte reale (RD). È possibile eseguire regolarmente il backup del codice DHF per proteggere da RD, ma questo è estremamente costoso e accessibile solo ai ricchi sporchi.

serie sci fi 2019

Purtroppo, anziché creare un'utopia senza morte, le pile hanno aumentato il potere dei più ricchi del mondo. Essere rimodellati è un processo costoso e la clonazione - un'altra possibilità nel Carbonio alterato universo - ancora di più. I più ricchi tra i ricchi sono immortali, trasferendo continuamente il loro DHF a un clone di se stessi per rimanere eternamente giovani. Questi immortali sono conosciuti come Met, dopo la figura biblica Methusaleh.

Kovacs viene rianimato per un motivo specifico ...

Carbonio alterato apre quando Takeshi Kovacs, un abile mercenario, viene ucciso da Colonial Tactical Assault Corp (CTAC). Sono un gruppo di soldati futuristici che lavorano per il Protettorato, la forza militare delle Nazioni Unite che copre molti mondi abitati dall'uomo. Duecentocinquanta anni dopo il suo omicidio, Kovacs (Joel Kinnaman) si sveglia con rabbia violenta - nel corpo di qualcun altro.



Kovacs è stato sul ghiaccio (la sua pila è stata conservata in un backup senza una manica) per secoli a causa del suo ruolo centrale con gli Envoys, un gruppo terroristico ribelle che ha pianificato una rivolta contro l'élite. È stato riportato dal purgatorio senza maniche con una condizione: ora è di proprietà di uno dei più influenti del mondo insediato, Laurens Bancroft (James Purefoy). Bancroft, un potente Meth, ha rimproverato Kovacs per risolvere il suo omicidio.

Come tutti i Meth, Bancroft esegue il backup del suo DHF ogni 48 ore su un satellite per proteggerlo dalla RD. È stato assassinato dieci minuti prima del backup, lasciandolo senza ricordare i due giorni prima della sua morte e senza ricordare il colpevole. Bancroft è stato ucciso da un potente blaster di particelle, contenuto in una cassaforte biometrica a cui solo lui e sua moglie avevano accesso. Eppure esclude il suicidio ed è irremovibile che sua moglie Miriam (Kristin Lehman) sia innocente.

Kovacs forma un branco per sopravvivere

Per aiutarlo nel suo caso, a Kovacs viene dato tutto l'accesso ai privilegi dei ricchi. Prende residenza presso il Raven Hotel, gestito dall'amabile A.I., Poe (Chris Conner). Con l'aiuto di Poe, Kovacs inizia le sue indagini. La ricerca in una raccolta di minacce di morte inviate a Bancroft porta Kovacs a Vernon Elliot (Ato Essandoh), che ha inviato a Bancroft una minaccia di morte 'per la mia ragazza'. Quella è sua figlia Lizzie (Hayley Law), che è stata assassinata. Lizzie era una prostituta e Bancroft una delle sue clienti. Vernon sospetta che fosse coinvolto nella sua morte.

Anche se il suo corpo è morto, il suo stack è rimasto e Vernon mantiene il DHF di Lizzie in VR. È intrappolata in un trauma, impazzita dalla sua morte, incapace di parlare. Kovacs entra nella realtà virtuale, il che gli dà la prima pausa nel caso. Trova Alice, una prostituta che ha lavorato con Lizzie, che gli dice che i ricchi clienti sono noti per soffocare gli altri lavoratori, probabilmente uccidendoli.

Mary Lou, Ryker e la cospirazione della Risoluzione 653

'Fallen Angel' si apre, giustamente, con Mary Lou Henchy (Lisa Chandler) che cade dal cielo. Il mistero della sua morte è peculiare. Per ragioni sconosciute, si dice che il suo corpo sia scomparso, anche se è tenuto all'obitorio presso il Dipartimento di Polizia di Bay City (BPD). Sua madre in lacrime supplica il tenente Ortega (Martha Higareda) di cercare il suo corpo. Viene mostrato che Ortega piega le regole, posizionando un tracker su Kovacs senza un mandato. Commossa dal dolore di sua madre, Ortega espone il corpo di Mary Lou - non prima di rimuovere la sua pila.

Tale è Carbonio alteratoLa profondità è che nulla è irrilevante. Ortega ha un'ovvia risposta emotiva all'arrivo di Kovacs. La sua manica è uno dei pezzi più importanti del puzzle. Appartiene a Elias Ryker, un ufficiale di polizia e il partner romantico di Ortega. Ryker indagò sull'omicidio di Mary Lou, turbato dal fatto che il suo stack fosse codificato in Neo-C poco prima della sua morte.

Le autorità sono in grado di ricacciare temporaneamente le vittime dell'omicidio, un processo noto come rotazione, per testimoniare nel loro caso. Questo a meno che la vittima non sia neo-cattolica (in breve Neo-C). Secondo la legge, le autorità non sono in grado di chiamare una vittima con la codifica Neo-C. Una proposta di legge, la risoluzione 653, sta cercando di cambiarla. Mary Lou non è stata la prima vittima di omicidio ad essere recentemente convertita in Neo-C. Ritenendo questo troppo sospetto, Ryker batte un amministratore del CTAC in modo pungente, convinto che la codifica sia stata falsata. Sebbene non lo uccida, l'amministratore in seguito si presenta morto. Il capitano BPD Tanaka (Hiro Kanagawa) arresta Ryker per l'omicidio. Era incorniciato.

Ortega sospetta che Ryker sia andato a qualcosa, motivandola a rubare la pila di Mary Lou, che in seguito passa a Kovacs.

I tanti volti di Dimi il Gemello

Uno dei più grandi grattacapi inCarbonio alterato è Dimi il gemello, un mafioso russo che sfrutta appieno le maniche. Dimi è noto a doppia manica, un atto illegale quando qualcuno copia la propria coscienza in due corpi contemporaneamente. Dimi numero uno (Tahmoh Penikett) tira un'imboscata a Kovacs nel Corvo, ma viene ucciso quando Poe gli spara.

Il 'fratello' di Dimi è sconvolto da questo, e arriva a dare la caccia a Kovacs. Costringe Alice a drogare Kovacs e lo tortura alla Wei Clinic. Quando Kovacs incanala John Wick e spara tutti alla clinica in mille pezzi, decapita Dimi, prende la testa come trofeo e lascia la pila dietro per la ricerca di Ortega.

Più tardi, Ortega e Kovacs fanno girare Dimi al BPD, usando il corpo del gangster (Matt Biedel) che in precedenza Ortega aveva usato per vestire la nonna in Day of the Dead. Dopo che l'interrogatorio è stato interrotto, Ortega accompagna Dimi con un altro ufficiale, entrando in un ascensore. Ortega non sa che l'ufficiale sia il Ghostwalker, Mr. Leung (Trieu Tran), un assassino che ha legami con l'omicidio di prostitute. Leung attacca brutalmente Ortega con un'arma dall'aspetto medievale.

Dimi condivide lo stesso capo con Leung, un uomo chiamato Hemmingway (Arnold Pinnock). Quando si incontrano, Dimi dice a Hemmingway che vuole vendicarsi di Kovacs, e Hemmingway gli dice di interrompere la sua ricerca. Dimi scappa quando sembra che Leung stia per ucciderlo, dopo aver consegnato la sua domanda pre-uccisione del marchio: 'Sei un credente?'

Il ritorno di Reileen, un volto familiare

È qui che le cose diventano ancora più confuse: Dimi corre in un salone di tatuaggi e scopre un dispositivo in grado di estrarre il suo DMF da remoto. Il suo DMF lascia quindi il corpo del gangster barbuto e viene trasportato in una nuova manica. Non una manica, però - è quella che Kovacs ha avuto nella scena iniziale (interpretata da Byron Mann) che, in qualche modo, ha acquisito il proprietario di Fight Drome Carnage (Matt Frewer).

Indossando la sua nuova manica, Dimi segue Ortega e Kovacs in un bar VR. Sono al bar per scoprire l'identità della persona a cui Tanaka sta perdendo informazioni. Kovacs incontra brevemente Hemmingway in VR prima che Ortega lo tiri fuori a causa dell'arrivo di Dimi. I due vengono messi a terra senza conoscenza in un'esplosione e Dimi li cattura, consegnandoli al Fight Drome. Presumibilmente, questo commercio faceva parte dell'accordo con Carnage che gli consentiva di cambiare le maniche da remoto.

The Fight Drome consente alle persone di pagare enormi somme di denaro per assistere a brutali battaglie. Come agenti di polizia, Ortega e Kovac a maniche lunghe di Ryker presumibilmente varranno una quota di iscrizione elevata. Dopo aver sconfitto alcuni mostruosi avversari ma gravemente ferito, Dimi entra nell'arena per finire il lavoro. Proprio come sembra che la loro fortuna sia finita, vengono salvati da un vendicatore mascherato: Reileen Kawahara (Dichen Lachman), sorella di Kovacs.

Un flashback agli Envoys spiega tutto

Carbonio alteratoL 'episodio più lungo, 'Nora In', si concentra sulla relazione di Kovacs con Reileen. I fratelli erano estremamente vicini durante la loro infanzia, ma si separarono dopo che Kovacs sparò e uccise il loro padre violento. Quando arrestato, Kovacs fuggì dalla prigione accettando invece di lavorare per CTAC. Gli fu promesso che Reileen sarebbe stato protetto.

In missione CTAC anni dopo, Kovacs si riunisce casualmente con Reileen, che lavorava per gli Yakuza. Trovandosi su lati opposti, prendono l'istintiva decisione di restare uniti. Uccidono tutti intorno a loro - sia i mafiosi Yakuza che i soldati del CTAC. Ben presto vengono scoperti dagli inviati, un gruppo ribelle d'élite di soldati. Sono guidati dal carismatico Quellcrist Falconer (Renée Elise Goldsberry), che convince Kovacs ad unirsi, portando Reileen con sé - con suo grande fastidio.

Reileen uccise Quellcrist Falconer

Quell si oppose alla struttura della società e deplorò l'immortalità dei Meth. Durante un appassionato discorso, fa appello alle armi per porre fine all'immortalità, dicendo 'Il flusso e riflusso della vita è ciò che ci rende uguali alla fine'. Ha creato il programma Acheron, che viene scaricato in un DHF, riscrivendo il codice per renderlo valido esattamente per 100 anni, indipendentemente dalla ricchezza del proprietario. Attuare il piano, tuttavia, richiederebbe una missione suicida al limite.

Ciò che rende la posizione di Quell ancora più pertinente è la sua rivelazione che in precedenza era Nadia Makita, la creatrice della tecnologia dello stack. Mentre la società si disfaceva e la sua svolta miracolosa veniva abusata, decise di prendere una posizione. Reileen è sconvolta dal piano di Quell e gelosa quando lei e Kovac si innamorano.

All'insaputa di Kovacs, Reileen accettò di lavorare come doppio agente per CTAC. Ha infettato gli Envoys alla loro base, Stronghold, con il virus di Rawlings, facendo sì che i soldati si uccidessero a vicenda. Kovacs, Quell e Reileen sono fuori portata. Quell e Reilleen scappano su una nave, ma Reileen uccide Quell, poco prima che la loro nave venga distrutta.

Perché Reileen ha acceso gli Envoys - e, indirettamente, suo fratello? Il modo in cui parla della relazione di Kovacs con Ortega, Vernon e Poe illustra questa mentalità. 'Per me, sono lucciole', dice. 'Ciascuna una piccola scintilla la cui bellezza sta nella rapidità con cui si spegne.' La sua unica connessione è con suo fratello. Ma riportarlo indietro non è stato facile; è conosciuto come l'ultimo inviato e il protettorato farà tutto il possibile per tenerlo sul ghiaccio.

Come il crimine di Miriam ha aiutato il piano di Reileen

Per prevenire la rivolta degli inviati, Reileen è ricompensato con ricchezza e immortalità. Come Bancroft, è clonata e ha la sua coscienza supportata, spiegando come è tornata dall'esplosione sulla nave di Quell. Dice a Kovacs che nei 250 anni dall'esplosione a Stronghold, Reileen è diventato un 'titano dell'industria', nella 'debolezza della carne'. Oltre a gestire un'industria sessuale altamente redditizia, possiede la Wei Clinic, dove Kovacs è stato torturato in VR.

Nonostante la sua ricchezza, non ha l'influenza per liberare Kovac dal ghiaccio, ma il suo impero commerciale la conduce ai Bancrofts. Miriam Bancroft ha ucciso la figlia di Vernon, Lizzie, incinta del figlio di Bancroft. Quando Lizzie andò a casa di Bancroft per raccontargli della gravidanza, incontrò Miriam, che di rabbia la colpì ripetutamente a calci nello stomaco, uccidendo sia Lizzie che il nascituro.

A nome di Miriam, l'avvocato di Bancroft, Oumou Prescott (Tamara Taylor) ha assunto Reileen per affrontare il disastro. Reileen ha usato la tortura VR per far impazzire Lizzie, quindi non avrebbe parlato se il suo corpo assassinato fosse stato scoperto.

653 è stata una brutta notizia per Head in the Clouds

Fare tacere le prostitute morte è una delle specialità di Reileen. Possiede un locale satellite, Head in the Clouds, che promette di soddisfare qualsiasi fantasia dei Meths in visita. Le prostitute vengono torturate e uccise, un segno di quanto sia diventata desensibilizzata l'élite. Per Reileen, la risoluzione 653 è l'ultimo nemico. Se questa legge verrà approvata, i suoi affari si sbricioleranno e sarà severamente punita.

Bancroft ha un'enorme influenza sulle Nazioni Unite, abbastanza da aiutare a sconfiggere la Risoluzione 653. Quindi Reileen ricatta Miriam a drogare suo marito con un potenziatore dell'aggressione maschile. Bancroft ha la reputazione di soffocare le prostitute e Reileen sa che questo lo manderà oltre il limite. Visita Head in the Clouds, perde il controllo e RD lavora come prostituta. Anche Mary Lou era sulla scena. Fugge e salta, credendo che il suo stack verrà recuperato.

Perché Reileen ha incastrato Prescott per il suicidio di Bancroft

Mentre Reileen racconta a Kovacs del suo piano, rivela la morte di Lauren era suicidio. Disordinato dalla colpa, si uccide per rimuovere la memoria dell'incidente. Il problema è che, cancellato dalla memoria e rimodellato in uno dei suoi cloni, Bancroft rifiuta di credere di essersi ucciso.

È qui che Reileen trova l'opportunità di riportare Kovacs - Bancroft è una delle poche persone nei Mondi Settled con il potere di portarlo via dal ghiaccio. Quindi promette a Bancroft di trovare la persona migliore da indagare: l'unico inviato vivente conosciuto. Più tardi, Reileen fa di Kovacs la cornice di Prescott per l'omicidio; sa che Bancroft non si riposerà e sa che Kovacs non troverà mai il colpevole.

Utilizzando più maniche per tirare le corde

Dimi the Twin non è l'unico Carbonio alterato personaggio visto in più forme. Kovacs scopre una collezione di maniche nella casa di Reileen: è la ragazza del museo che ha un'interazione con Kovacs; il Meth che presenta un serpente con DHF all'interno alla festa del Bancroft; e soprattutto, è il capo di Dimi e il punto di contatto di Tanaka, Hemmingway. Reileen ha tirato le corde da lontano.

Tuttavia, c'è un'ultima manica che usa davvero sotto la pelle di Kovacs. Ortega rintraccia i cloni di Reileen, uccidendoli uno a uno. Alla fine, Reileen usa la manica della bambina per ingannare Ortega. Reileen si reca nell'appartamento di Kovacs nel corpo di Ortega, dopo aver fatto prigioniera. Allo stesso tempo, Leung, che in precedenza aveva attaccato Ortega, uccide il resto della sua famiglia. Questa è l'ultima goccia per Kovacs.

personaggi dc più forti

Kovacs e il suo branco avevano bisogno di fermare Reileen

Kovacs e il suo equipaggio - Poe, Vernon, la moglie di Vernon Ava (a maniche incrociate nel corpo di un uomo), e il collega BPD di Ortega, Mickey (Adam Busch) - si mettono al lavoro per sconfiggere Reileen. Kovacs ha una stampante biologica bio 3D portatile, acquistata dalla casa del figlio di Bancroft, Isaac. Crea un clone completo di se stesso, con una copia del suo DHF all'interno. Il clone funge da esca mentre l'originale Kovac si dirige verso Head in the Clouds.

Kovacs utilizza un dispositivo per corrompere il backup di Reileen con il virus Rawling, che Ava ha invertito dalle pile di inviati morti. Costringe Reileen a confessare, registrandolo su una camma a microonde impiantata nei suoi occhi. Dopo la sua confessione, però, Kovacs, Vernon e Ava vengono aggrediti dalle guardie. Reileen prevede di ucciderli, insieme a Ortega, che è tenuto in ostaggio sulla nave.

Nel frattempo, al Raven, Poe viene ucciso, ma prima di morire manda la coscienza di Lizzie a una manica sintetica in Head in the Clouds. Lizzie, che si è allenato ampiamente nel costrutto terapeutico VR di Poe, salva Vernon, Ortega e Ava mentre Kovacs affronta Reileen uno contro uno, picchiandola e tenendole una pistola in testa.

A questo punto, Reileen fa una rivelazione sbalorditiva: ha fatto un backup di Quell prima di morire e ha conservato il suo DHF intatto. Lei promette di dire a Kovacs la posizione della pila se lui scappa con lei. Kovacs rifiuta e spara a Reileen attraverso la pila, facendola perdere. Il resto del branco scappa, ma Kovacs rimane con Reileen mentre Head in the Clouds si schianta in mare.

Cosa succede ora per Kovacs, Ortega, Ryker e Quell?

Kovacs originale e il suo clone appaiono quindi in VR. Kovacs originale è morto nel relitto di Head in the Clouds, ma il suo stack è stato recuperato. Per aver denunciato lo scandalo di Head in the Clouds, le Nazioni Unite perdonano Kovacs per il suo passato di inviato. Ma la doppia manica è illegale, il che significa che solo uno dei DHF di Kovac può rimanere nella manica di Ryker. Dopo aver parlato con se stesso, il Kovac originale ha la sua coscienza inviata al corpo del clone.

Ora privo di accuse, Ryker è pronto per tornare. Nonostante si innamori di Ortega, Kovacs sa che deve restituire la manica di Ryker, in modo da poter ricongiungersi con Ortega. Il suo vero amore è Quell. Sapere che è là fuori, la sua coscienza immagazzinata, gli dà una nuova missione. 'Dorme, in attesa di essere svegliata', sentiamo Quell dire con la voce fuori campo. 'E un giorno, a colpo sicuro, la troverà.' Ma prima, ha bisogno di una nuova manica.