Spiegazione del finale di Aquaman

Di Scott Harris/18 dicembre 2018 12:22 EDT

Come una spruzzata di acqua fredda in faccia, Aquaman è arrivato, i fan scioccanti si sono svegliati con un bombardamento implacabile di sequenze d'azione, immagini strabilianti e scelte musicali inaspettate. È un audace, drammatico allontanamento dallo stile del precedente DC Extended Universe film e fan lo sono bevendolo in tutto il mondo.

la serie tv dei witcher

Ma c'è anche molto da digerire Aquaman, poiché il film offre ai fan un corso intensivo sulla storia e la mitologia di diecimila anni. Tenere traccia di ciò che sta accadendo può essere una vera sfida, anche per i fan che hanno letto più di 75 anni di fumetti di Aquaman ... e per quelli che non lo hanno fatto, dimenticalo!



Non preoccuparti, però: siamo qui per aiutarti a tenere traccia di tutte quelle tribù perdute, strani manufatti e strani nomi di uomini. Quindi prendi il tuo salvagente e tieni la testa fuori dall'acqua, perché ecco una spiegazione piena di spoiler sulla fine di Aquaman.

Entra nel mondo perduto di ... The Warlord!

La ricerca di Arthur e Mera per il leggendario tridente perduto del re Atlan li portò in alcuni luoghi esotici, forse nessuno più inaspettato del centro della Terra stessa. Ma i fan dei fumetti da molto tempo sanno che se c'è un posto in cui dovresti sempre aspettarti l'inaspettato, lo è gioielli Aris.

Allora, cos'è Skartaris? Bene, nel fumetto DC Il signore della guerra, è stato rivelato che Skartaris è un mondo giungla preistorico accessibile attraverso portali che lo collegano alla Terra. Dopo la distruzione di Atlantide, una banda di rifugiati viaggiò attraverso uno di questi portali fino a Skartaris e fondò la Nuova Atlantide.



Sebbene Aquaman non abbia incontrato nessuno dei discendenti della Nuova Atlantide durante il suo breve periodo dall'altra parte del portale, avrebbe senso se l'ultimo luogo di riposo del tridente di Atlan fosse in realtà Skartaris, poiché spiegherebbe il destino del 'tribù mancante' - che apre le porte a un mondo completamente nuovo di avventura, letteralmente.

I poteri del tridente

Una volta che Arthur ha finalmente ottenuto i suoi giganteschi guanti sul tridente di Atlan, i fan hanno potuto vedere una sequenza surreale in cui apparentemente ha illuminato i sistemi nervosi di un gruppo di creature marine casuali. Non vi era alcuna spiegazione di ciò che stava realmente accadendo, lasciando molti a chiedersi cosa fa esattamente questo mitico tridente, a parte quello che accende sembrava essere un livello bonus da Effetto Tetris.

In precedenza nel film, si diceva che il tridente diede il comando dei mari ad Atlan. È logico, quindi, che il tridente accresca essenzialmente la naturale capacità di Aquaman di parlare al pesce, amplificandolo al punto da poter esercitare la sua volontà e in realtà controllo loro. Ciò spiegherebbe come fu in grado di comandare il kraken, così come i supporti degli squali usati dalle forze del re Orm. Cavolo, sembrava addirittura estendersi ai discendenti atlantici che vivevano in trincea che erano tornati a una forma più pesce.



E questo solleva alcune altre domande ...

Unisci i sette

Oltre a dargli la capacità di comandare le creature del mare, il tridente di Atlan doveva anche servire come la carta vincente per eccellenza, garantendo ad Arthur il titolo di re di Atlantide. Tuttavia, quando si presentò con il tridente per cercare di fermare la guerra civile di Atlantide, sorprendentemente poche persone su entrambi i lati della battaglia sembravano effettivamente accorgersene o preoccuparsene.

Ciò potrebbe essere stato a causa della sua incisiva decisione tattica di impedire a tutti di uccidersi a vicenda terrorizzandoli tutti con un gigantesco mostro marino leggendario proveniente da un incubo. Non sembra che ciò possa conquistare molti amici.

Oltre a ciò, però, è chiaro che il suo obiettivo di unire le sette tribù di Atlantide richiederà molto più lavoro che sollevare in alto l'equivalente sottomarino di Excalibur. Come disse un saggio, 'Il potere esecutivo supremo deriva da un mandato delle masse, non da una farsesca cerimonia acquatica.' Diventare re non è la fine del lavoro di Arthur, è solo l'inizio - tridente o nessun tridente.

Lockwood and co film

Ramificazioni politiche

Devi consegnarlo alla principessa Mera. Non solo ha salvato Atlantidee nel mondo di superficie, riuscì anche a liberarsi da un matrimonio politico indesiderato abbandonando l'ambizioso e intrigante principe Orm per il molto più suggestivo - e più stupido - Arthur. Fu una brillante manovra dal vero potere dietro il trono.

E Arthur avrà bisogno dell'acume politico di Mera, perché è molto fuori dalla sua profondità, senza gioco di parole. Come abbiamo visto quando un gruppo di fan gli si è avvicinato al bar per un semplice selfie, è a malapena in grado di navigare nelle normali interazioni umane, tanto meno il tipo di prelibatezze politiche che ci vorranno per unire veramente le disparate tribù di Atlantide. E poi c'è il compito ancora più scoraggiante di cercare di far lavorare Atlantide e il mondo di superficie e vivere insieme in armonia.

burloni poco spiritosi

Molto è stato fatto della capacità unica di Aquaman di riunire il mondo di superficie e Atlantide. Ma devi essere in grado di fare molto più che parlare con i pesci per farlo - devi parlare con le persone. E finora, non sembra proprio essere il suo punto forte.

Black Manta vive ...

Qualcuno pensava davvero che Black Manta fosse morto solo perché la sua testa esplose e cadde a centinaia di piedi nell'oceano arrabbiato, rimbalzando su ogni singolo affioramento di roccia in Sicilia lungo la discesa? Ovviamente no. Considerando le lunghezze in cui il regista James Wan è andato al calzascarpe Manta e la sua storia di origine in un film che non aveva bisogno di lui, non c'è modo che sarebbe stato scritto così facilmente.

Quindi, cosa possono aspettarsi i fan da Manta nei futuri film di Aquaman? Bene, i lettori di fumetti sanno cosa aspettarsi, e non è carino. Nel lontano 1970, Black Manta era al centro di una delle trame più scioccanti della storia del fumetto, quando finalmente si vendicò di Aquamanuccidendo il figlio neonato di Arthur e Mera.

Quindi, i film diventeranno così oscuri? Considerando le lunghezze che DC e Warner Bros. hanno saputo alleggerire l'universo esteso DC dopo la rovina e l'estetica cupa di Zack Snyder quasi affondò, sembra improbabile che vadano direttamente a uccidere i bambini. In un modo o nell'altro, però, si aspettano che Black Manta colpisca Aquaman dove fa più male: la sua famiglia. Dopotutto, a differenza di Manta, Arthur ha ancora un padre vivente. Manta deve semplicemente trovarlo.

... e Stephen Shin è con lui

Durante la scena dei titoli di coda, Black Manta viene salvato dalla sua tomba acquosa dal dott. Stephen Shin, che era già apparso in precedenza nel film esponendo teorie cospirative sull'esistenza di Atlantide - teorie respinte dal resto del mondo di superficie , anche se erano corretti al 100%. Ora, con l'aiuto di Manta, sembra che Shin stia per ottenere le prove di cui ha bisogno per convalidare il lavoro della sua vita.

Come probabilmente hai indovinato, anche Shin lo è un personaggio dei fumetti. Amico di Tom Curry e del suo giovane figlio Arthur Curry, Shin ha aiutato ad addestrare Aquaman. Ma quando Arthur non rivelò la posizione di Atlantide, Shin si voltò verso di lui e cercò di ucciderlo. Le cose andranno allo stesso modo nei film? Con Black Manta e il Dr. Shin che lavorano insieme, per non parlare del continuo pericolo del Principe Orm e dell'esistenza di Skartaris, una cosa è certa: Aquaman 2 non mancheranno le trame tra cui scegliere.