Spiegazione della fine di Chilling Adventures of Sabrina Parte 3

Netflix Di Abbey White/30 gennaio 2020 14:28 EDT

Dal suo debutto su Netflix nel 2018,Le avventure agghiaccianti di Sabrinaun giro oscuro e occulto nella popolare serie TV degli anni '90 ha dimostrato di essere tanto affascinante nel suo dramma adolescenziale angoscioso quanto elementi sanguinanti dell'orrore. Il racconto soprannaturale della maturità delle menti dietro Riverdaleè incentrato su Sabrina Spellman, una mezza mortale e una mezza strega che è alle prese con il suo potere e la sua identità mentre equilibra i suoi desideri terreni e il suo destino di successore di Satana. Tra scuola di giocoleria, amicizie, un harem di interessi romantici, doveri da strega, un padre infernale (che in realtà è Lucifero stesso) e forze malvagie che minacciano regolarmente la fine dell'umanità, la vita di Sabrina è tutt'altro che ordinaria - o facile. Ma allora cos'è l'adolescente?

Ora alla sua terza stagione, la serie cool e campy ha eliminato il suo approccio unilaterale all'esplorazione dei magici dilemmi adolescenti di Sabrina. Nella stagione 3, lo showrunner e Chief Creative Officer di Archie Comics, Roberto Aguirre-Sacasa, invece, si arrampica sul mondo della luce e della notte, facendo sì che Sabrina non combatta solo con un numero crescente di nemici, ma contenda con la sua scelta ancora più impossibile: l'inferno o la terra ? Con la sua congrega ridotta a una manciata di streghe e suo padre detronizzato e intrappolato nel suo ragazzo Nick, Sabrina iniziò la stagione cercando di aprire le porte dell'Inferno - ora governata da Lilith - per riportare il suo ragazzo e riportare la sua vita a quello che era una volta.



Ma con il passare della stagione, nuove minacce sono sorte con l'arrivo dei Pagani e dei Calibani, uno sfidante per il diritto di Sabrina al trono oscuro, allungando la giovane strega così sottile che il tempo stesso scatta. Se stai cercando di capire quel finale della stagione tre che altera il tempo e come si organizza Le avventure agghiaccianti di Sabrina's quarta corsa, continua a leggere per a spoiler-riempita spiegazione.

La battaglia per l'inferno

Netflix

Alla fine della stagione 3, Sabrina deve ancora una volta decidere tra la sua famiglia e gli amici o il suo trono. Dopo una battaglia multi-episodio con suo padre, così come Caliban - il principe dell'Inferno fatto di argilla Pandemonium - sceglie di competere nella ricerca finale delle insalate regalie, una vittoria che rafforzerebbe il lignaggio di suo padre come sovrani del regno oscuro. Ma mentre recupera le 30 monete d'argento di Giuda, viene messa in scena da Caliban, che la intrappola nella roccia all'interno della nona cerchia dell'Inferno. Lì, in un luogo oltre il tempo, aspetta e aspetta qualcuno che la salvi. E alla fine, è il suo sé futuro che appare.

Questa Sabrina rivela di aver capito come esercitare la magia dei viaggi nel tempo ed è tornata in modo che il suo ex sé intrappolato potesse salvare il mondo in cui i Pagani erano finiti. Ci riusciranno attraverso un ciclo temporale, spiega la futura Sabrina, proprio come in quel film che Sabrina'a cugina ama Ambrose:Ritorno al futuro.



I due punti di scambio, e con il suo sé futuro nascosto saldamente nella roccia, la linea temporale principale Sabrina si avventura nel mondo. Dopo essersi chiesta una versione di Greendale priva di umani, si imbatte in Ambrose, l'unica persona vivente tra la sua famiglia e i suoi amici. Insieme, usano diversi oggetti raccolti durante la stagione per invertire il tempo. Con l'orologio indietro, Sabrina ha un'altra possibilità di salvare la sua famiglia, il mondo e l'inferno.

Ma nella vera maniera di Sabrina, invece di completare il ciclo come concordato, la strega schiva il suo incontro alla roccia e ritorna nel momento in cui Caliban la inganna nel consegnare le monete. È qui che rivela il futuro a un altro passato di Sabrina, permettendole di intrappolare Caliban nella pietra e allontanarsi sia come la vincitrice che la nuova regina dell'Inferno.

Sabrina riavvolge l'apocalisse

Netflix

Nella linea temporale originale, Sabrina sceglie di competere contro Caliban per aiutare la sua famiglia, e finisce piuttosto male. Caliban non solo prende l'inferno, ma i suoi cari cadono nei Pagani e Blackwood. Poiché Sabrina non è lì per aiutare, la cattura del pagano Harvey, Rosalind, Nick, Theo e il suo ragazzo Robin, sacrificando Harvey al 'Green Man' e scatenando un'apocalisse basata sulle piante su Greendale e sul mondo.



Nel frattempo, sua zia Hilda non ritorna mai dalla fossa di Caino mentre Blackwood, che ora porta il segno di Caino, fa visita alla casa degli Incantatori e uccide sistematicamente tutte le streghe da siepe, sua figlia Prudence e infine Zelda una volta che si sveglia dal limbo. Quindi, quando Sabrina rientra nel mondo dal nono cerchio, la trova esattamente come era rimasta: invasa e piena di zombi vegetali.

Ma ha Unholy Regalia - e i suoi tre protettori Vlad l'Impalatore, Ponzio Pilato e Re Erode - dalla sua parte. Dopo il suo incontro con Ambrose, i due si rendono conto che i poteri delle regalia, una volta uniti in una palla e una catena medievali, possono essere combinati con il cerchio di pietre e l'uovo di Loch Ness di padre Blackwood per viaggiare indietro nel tempo. Prima di farlo, però, cercano aiuto dal buon vecchio demone del sonno Batibat, che Sabrina piange su un Blackwood instabile in cambio della libertà del demone e della promessa che gli Spellman saranno lasciati soli.

Con Blackwood fuori dai piedi, Sabrina e Ambrose possono eseguire un rituale nella loro vecchia accademia che rimanda Sabrina indietro nel tempo e le dà una seconda possibilità per fermare l'apocalisse. Lo fa, iniziando con qualche magia di teletrasporto che porta via la sua congrega e gli amici rimanenti dalle prese di Blackwood e dei Pagani. Una volta convocato in sicurezza nella Stanza grigia di Dorian, Zelda si risveglia dalla sua ricerca sul limbo e si riunisce con Hilda e suo fratello, il padre di Sabrina, in possesso della chiave per salvare le streghe.

pirati dei caraibi orlando bloom

Il destino della congrega di Sabrina

Netflix

Per tutta la stagione, la congrega di Sabrina aveva lottato per mantenere la loro magia dopo aver abbandonato Lucifero, la fonte del loro potere. Ma quando Zelda nasce dal limbo, arriva con la risposta alle loro preghiere: Hectate. Zelda e le altre streghe chiamano la dea per aiutare a riportare sua sorella Hilda dal Cain Pit, riallineare la fonte dei poteri della congrega all'antica dea greca della magia e della stregoneria nel processo.

La congrega mette quindi l'intera città a dormire attraverso una ninna nanna incantata prima di schiudere il loro piano per fermare i Pagani. È un piano apparentemente guidato da Robin, che torna al carnevale dei Pagani con l'insegnante di Sabrina Mary Wardwell come sacrificio vergine per The Green Man. Nonostante i suoi tradimenti, Robin convince Medusa e Pan a usare l'insegnante e continuano la cerimonia. Ma poco dopo che iniziano, The Green Man inizia a marcire e cadere a pezzi, rivelando che Wardwell era Pesta, la strega della siepe di malattie e pestilenze. Robin è anche magicamente smascherato come Sabrina sotto un incantesimo occulto. Quando i Pagani realizzano che i loro piani sono stati sviati, l'intera congrega e gli amici di Sabrina emergono per eliminare le loro nemesi apocalittiche.

Fermano con successo il gruppo, con il trio principale - Circe, Medusa e Pan - che muoiono per le mani vendicative di coloro che hanno ferito. Roz toglie la testa a Medusa dopo che la gorgone l'ha trasformata in pietra, e Hilda usa i suoi doni di 'tessitura' per vendicarsi di Circe, la strega della trasformazione che ha trasformato Hilda in un ragno. Nel frattempo, Prudence è colui che uccide Pan, il dio del caos, in nome di sua sorella Dorcas.

È apparentemente una vittoria per tutti, ma Sabrina ricorda che per far funzionare le cose secondo le regole della magia del tempo, deve tornare al nono cerchio per completare il ciclo temporale.

Sabrina crea un paradosso temporale

Netflix

Nel primo tentativo di Sabrina di salvare il mondo, scelse di concentrarsi sulla competizione per il trono dell'inferno e, di conseguenza, il mondo finisce. Quando ottiene una seconda possibilità, sceglie la sua famiglia, ma poi sembra perdere l'Inferno a Caliban perché si rifiuta di prendere parte alla ricerca finale di regalia.

cosa è successo ad adrien brody

La realtà è che non è stato possibile salvare sia il mondo che l'inferno. Sabrina non poteva essere in due posti contemporaneamente, e quando si trova faccia a faccia con il suo sé passato nel nono cerchio, realizza proprio questa cosa. Quindi Sabrina tenta di ingannare il tempo, tornando al momento in cui si avvicinò a Giuda con le 30 monete d'argento invece del momento in cui fu trovata nella pietra.

In tal modo, crea un'altra linea temporale in cui coesistono due Sabrine e per lei un paradosso temporale non è altro che un'opportunità per avere la sua torta e mangiarla. Le due Sabrine hanno siglato un accordo che avrebbe soddisfatto la sua famiglia sull'Inferno e sulla terra soddisfacendo i suoi doppi desideri. Mentre uno viene mandato a governare dalla parte di suo padre all'Inferno, l'altro ritorna da suo cugino Ambrose e dalle sue zie, Zelda e Hilda, che non sono (per lo più) le più sagge.

Sabrina ha trascorso due stagioni avanti e indietro sul fatto che sarebbe salita come regina dell'inferno o vivendo una vita semi-normale e del tutto magica da adolescente; nella stagione 3 di The Chilling Adventures of Sabrina, la strega ha finalmente fatto la sua scelta: entrambi. Ma come il suo sé passato e Ambrose le dicono, possono esserci conseguenze terribili se si scherza con il tempo. L'inferno senza il suo legittimo sovrano ha quasi portato alla fine il mondo, ma tagliando il ciclo temporale, Sabrina potrebbe aver messo fine al tempo e alla realtà.

The Eldritch Terrors in Chilling Adventures of Sabrina

Netflix

La serie non ha perso quasi tempo mostrando una conseguenza diretta di Sabrina che gioca con il tempo. Poiché era così concentrata nella lotta per il trono dell'inferno e nel salvare il mondo nel suo rifacimento, il tempo in cui l'uovo è stato lasciato incustodito e maturo per la presa di padre Blackwood.

E prendilo, nel mezzo della foresta di Greendale. Lì compie un rituale con l'uovo come la sua ormai 'folle' figlia Agatha e due gemelli di età avanzata - liberati dalla casa delle bambole Ambrose e Prudence li hanno messi in osservazione. Invoca qualcosa noto come Territori degli Eldritch, chiedendo qualunque 'abominio' sia all'interno dell'uovo per sfondare la 'pelle della realtà'. Dopo aver pugnalato l'uovo, una luce intensa e grida forti sparano dall'oggetto trafitto ed echeggiano attraverso la foresta. Il suo potere è così travolgente che mette in ginocchio padre Blackwood e i suoi figli.

Sono nati all'inizio della fine, secondo lo stregone. In un'intervista con The Wrap, Le avventure agghiaccianti di Sabrina lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa spiega come ciò si manifesterà - e il ruolo di Blackwood in esso - nella Stagione 4.

'Quindi ogni episodio (della Stagione 4) ha un grande male che rappresenta questo terrore primordiale, questa paura primordiale', ha detto Aguirre-Sacasa. 'Vediamo Blackwood risalire ancora un po 'al livello in cui si trovava intorno alla prima stagione come una minaccia a causa di ciò che ha scatenato.'

Quelle paure primordiali saranno immerse nell'estetica di H.P. Lovecraft, uno degli scrittori horror preferiti di Aguirre-Sacasa, si rivolse a Greendale, rendendolo un 'campo di battaglia per questa battaglia davvero epica tra male e bene, orrore e sanità mentale', ha detto il creativo.

Qualunque sia il nuovo livello di oscurità, potrebbe effettivamente richiedere il potere di due Sabrine.

Le ramificazioni del finale di stagione 3 di Chilling Adventures of Sabrina

Dalle mostruose uova alle due Sabrine, Le avventure agghiaccianti di Sabrina il paradosso temporale e la magia del tempo sono stati fondamentali non solo per portare la Stagione 3 alla sua drammatica conclusione, ma per impostare quella che sicuramente sarà una stagione di posta in gioco con alte poste in gioco. nei piani originali dello spettacolo, secondo Avventure agghiaccianti'showrunner.

'Quando abbiamo introdotto l'idea del viaggio nel tempo nell'episodio 5, ero tipo' Ragazzi, dobbiamo renderlo davvero semplice. Non possiamo creare un paradosso temporale '', ha detto Aguirre-Sacasa in un'intervista con Spettacolo settimanale. 'Non so cosa sia successo durante l'ottavo episodio, ma ci siamo trovati letteralmente a creare un paradosso.'

Ispirato dal suo amore per Ritorno al futuro - e stando alla larga dalla teoria dei viaggi nel tempo in spettacoli come Black Mirror e Dr. Who - Aguirre-Sacasa ha aperto la porta a un mondo di possibilità eccitanti e contorte per il prossimo capitolo del dramma soprannaturale per adolescenti. Al centro di tutto ci sarà quel paradosso temporale, che si rivelerà il più grande errore di Sabrina nella terza stagione, sia che lo capisca ancora o no.

'Adoro il fatto che Sabrina sia molto informata su queste enormi cose che fa, e poi Ambrose è sempre tipo,' Non hai idea di cosa hai fatto. Le implicazioni saranno pazze '', ha detto Aguirre-Sacasa The Wrap.

Dove e come si comporteranno tali conseguenze saranno simili e dissimili dalla terza stagione, secondo lo showrunner. La prossima stagione ha intenzione di trascorrere tanto tempo all'Inferno quanto la Parte 3, ma 'ogni episodio della Parte 4 è come il suo mini film horror', ha detto.

Sembra che dopo un finale di stagione (e tempo) sconvolgente, le avventure di Sabrina diventeranno ancora più agghiaccianti.