Spiegazione della fine di Criminal Minds

CBS Di Meg Bucholtz/25 febbraio 2020, 9:09 EDT/Aggiornato: 15 giugno 2020 17:17 EDT

Contiene spoiler perMenti criminali, principalmente il finale della serie, 'And in the End'

Dopo 15 stagioni e 324 episodi, Criminal Minds fece il suo inchino finale sulla CBS il 19 febbraio 2020. Il procedimento procedurale aveva molti attori vanno e vengono nella sua storia storica, ma il suo episodio finale ha dato la priorità a quelli che erano stati lì dall'inizio e sono arrivati ​​al traguardo. In una storia finale molto più profondamente focalizzata sulla sua dinamica familiare di qualsiasi inseguimento di un serial killer, retrospettive e uova di Pasqua sono emerse in un volume quasi altrettanto grande delle lacrime dei membri del cast. Sebbene il suo pubblico sia diminuito negli ultimi anni, ce ne sono ancora molti Menti criminali fan là fuori, e attraverso il suo finale di serie, lo spettacolo ha cercato di celebrare i suoi punti più luminosi, gridare i suoi episodi migliori e risolvere archi di personaggi richiesti da tempo che molti fan desideravano da anni.



Il finale di Menti criminali termina con una festa - perché ciò che lo spettacolo in realtà significa per coloro che lo hanno amato per 15 anni è incentrato sulle relazioni tra i costar. Mentre l'episodio è penetrato pesantemente nel passato come fonte d'ispirazione, il risultato finale è un dolce espulsione in un futuro felice per quello che storicamente è stato un pezzo di televisione piuttosto violento. Ecco come quel finale ha celebrato i pezzi più importanti di Menti criminali' eredità davanti alla porta dell'ufficio finale chiusa dietro Penelope.

Risolvere il personaggio del Dr. Reid

CBS

Fare del Dr. Spencer Reid, interpretato da Matthew Gray Gubler, il focus emotivo primario della prima metà del filmMenti criminali il finale della serie è stata la risposta a una chiamata molto antica e continua a mettere finalmente il tragico genio sulla strada per diventare completo. Essendo agile, carino e nerd, Reid era naturalmente il woobie dello spettacolo - va bene per il tono a volte istrionico di Menti criminali, ma il problema era che tutte queste cose terribili sarebbero successe a Reid. Solo una manciata di esempi includono Gideon (Mandy Patinkin) che lascia, e poi muore fuori dallo schermo molte stagioni dopo; Hotch (Thomas Gibson), la seconda figura paterna, in partenza; Prentiss (Paget Brewster) fingendo la sua morte e mentendo a Reid a riguardo; il multiploesperienze pre-morte di Reid stesso; la tossicodipendenza si è opposta a lui a seguito di un rapimento; e l'intera situazione che circonda la sua ragazza morta Maeve (Beth Riesgraf). Questi momenti non sono mai stati veramente affrontati dopo il fatto.

Fortunatamente, ilMenti criminali il finale ha impiegato molto tempo per risolvere questi problemi, alcuni dei quali risalgono alla seconda stagione, attraverso un'allucinazione simile al purgatorio mentre Reid vacillava sull'orlo della morte (ancora) da un'emorragia subcranica sostenuta durante l'episodio precedente. Una visione di Maeve, che morì per mano del suo stalker Diane Turner (Michelle Trachtenberg) nella stagione 8, accompagna Reid affrontando i suoi infiniti problemi, gli fa capire il suo valore di essere umano e lo implora di andare avanti. Per il personaggio che ha partecipato a quasi tutti questi 300 episodi, è stato il tipo perfetto di retrospettiva finale che ogni fan vorrebbe prima di salutare Reid. Tutti noi ci leghiamo ai personaggi immaginari a modo nostro, e molte persone sarebbero felici di vedere il riconoscimento degli scrittori che Reid alla fine starà bene quando tutto sarà detto e fatto.



Rendere Penelope una stella

CBS

Non è un segreto che Penelope Garcia di Kirsten Vangsness, abbagliante fashionista e intrepido hacker con cappello bianco, fosse un personaggio selvaggiamente popolare in Menti criminali.Anche se è stata descritta in un minor numero di episodi, Penelope è arrivata dalla prima stagione fino a 15, lo stesso di Reid. Fare l'epilogo delMenti criminali il finale della serie su di lei, quindi, era l'unica scelta adatta.

Dal momento che Rossi (Joe Mantegna) si arrende in pensione e probabilmente cadrà morto in quel lavoro, la festa alla fine dell'episodio è quella di celebrare Garcia che entra in un nuovo capitolo della sua vita lontano dal BAU. Se Menti criminali deve finire, dovrebbe davvero essere perché Penelope deve partire per cose più grandi e migliori e non può più tenere la squadra insieme come il suo nucleo emotivo ogni giorno. La narrazione dello show semplicemente non può funzionare senza di lei.

seth green

È una ciliegina in più per aprire la sua vita amorosa anche durante la coda, avendo Luke Alvez (Adam Rodriguez) le chiede di uscire a cena. Il suo personaggio è stato definito per lungo tempo dalla sua solitudine, e mentre i fan non avranno mai una relazione canonica tra Penelope e il suo compagno di lavoro Derek Morgan (Shemar Moore) da quando Derek si è sposato qualche tempo fa, calmerà molti cuori vederla partire con una possibile storia d'amore. Ciò che è anche confortante è che Penelope sta passando a un nuovo lavoro in cui farà altrettanto bene, ma non a spese della sua salute mentale, che è stata un problema continuo per il suo personaggio dappertuttoMenti criminali.



Volti del passato nel finale della serie Criminal Minds

CBS

Come ci si aspetterebbe da una retrospettiva di chiusura, molti vecchi amici e nemici tornarono sulMenti criminalifinale della serie sotto forma di filmati d'archivio, in particolare per il piccolo episodio di solipsismo di Reid. È un peccato Shemar Moore non potrebbe tornare per il sipario come Derek Morgan, ma al giorno d'oggi è piuttosto impegnato. Quanto al motivo per cui Thomas Gibson non è tornato e ha ripreso il suo ruolo di Aaron Hotchner, beh, è ​​un po 'più complicato dato il suo brusco licenziamento durante la stagione 12.

Il fisico lo restituisce fatto venire attraverso erano deliziosi. Erin Strauss (Jayne Atkinson), il capo della BAU che è morto durante la stagione 8, è tornato a giocare come guida iniziale di Ghost-of-Christmas-Past-esque di Reid per la sua lotta per la vita e la morte, che rappresenta le sue molte fonti di colpa il corso della sua carriera. Con quello scenario arrivò il grande e delizioso ritorno a sorpresa di George Foyet (C. Thomas Howell), a.k.a. The Boston Reaper, per schernire Reid come la sua personale forma personale di Satana. Foyet descrive la sua ragione per essere lì meglio: che l'omicidio della moglie di Hotch nella quinta stagione fu il punto di svolta di tutte le loro vite, dopo di che nulla fu più lo stesso, e fu l'inizio della loro fine collettiva. Questo è in qualche modo meta-testuale vero, dal momento che il lancio di shakeup da Menti criminalila stagione 6 in poi ha significato che la formazione non è mai stata abbastanza era una volta e ciò ha influenzato il personaggio di Reid in particolare.

Infine, è stato commovente vedere il marito di JJ Jareau (A. J. Cook) Will LaMontagne (Josh Stewart) tornare per un bis. Tende a presentarsi solo per i maggiori impegni della famiglia BAU da quando sono finite le sue trame che hanno contribuito alle stagioni 3 e 7, quindi è meraviglioso che l'attore abbia avuto il tempo di apparire per il finale canonico della famiglia.

Frame specifici per uno speciale sendoff di Criminal Minds

CBS / Cliff Lipson

Il Menti criminali il finale della serie ha anche impiegato del tempo per evocare emotivamente episodi specifici, non tanto come discrete uova di Pasqua, quanto piuttosto come cornici concettuali. È giusto dire che questo finale è pensato innanzitutto per i fan del periodo di massimo splendore dello show tra le stagioni 4 e 10, ed è da lì che provengono la maggior parte delle evocazioni. A un certo punto, Diana (Jane Lynch) chiede a Penelope se suo figlio Spencer è stato ricoverato in precedenza. Qualsiasi fan di lunga data probabilmente ha fatto una battuta tonalmente inappropriata, data la lunga storia di Reid - è stato melodrammaticamente ricoverato più volte di qualsiasi altro personaggio dello show.

Al di là di questa curiosità, tuttavia, ci sono colpi più ampi che solo i fan più anziani potrebbero vedere. L'intero scenario che circonda la moglie Krystall (Gail O'Grady) di David Rossi (Joe Mantegna) viene catturato dall'ultimo grande serial killer della serie Everett Lynch (Michael Mosley), alias The Chameleon, ha sfumature di riferimento al magnifico episodio 100, durante che viene assassinata dall'ex moglie di Aaron Hotchner (Thomas Gibson). È particolarmente degno di nota per il fatto che Lynch finge di essere un agente federale per entrare in casa, più o meno allo stesso modo in cui Foyet ha fatto entrare Haley Hotchner (Meredith Monroe). tanto posto migliore per Rossi, ma il riferimento emotivo è inconfondibile.

La festa finale a casa di Rossi è un riferimento speciale ad altre partenze indesiderate durante i periodi tumultuosi Menti criminali storia. È stato lì che la squadra ha tenuto la scia per il capo della BAU Erin Strauss, per esempio. L'episodio della stagione 7 'Run' termina ufficialmente con JJ sposare il suo partner di lunga data Will nel cortile di Rossi; è stato anche l'ultimo episodio importante di Prentiss (oltre a un paio di apparizioni di cameo) prima del suo ritorno ufficiale a tempo pieno nella stagione 12. Sembra quasi esattamente lo stesso nella Menti criminali finale della serie: c'è un esteso montaggio di loro che ballano e si divertono insieme, grandi discorsi emotivi e divertimento collettivo agrodolce.

Può essere triste vederli tutti lasciare i nostri schermi televisivi, ma l'intero cast e la troupe di Menti criminali fatto in modo che sebbene possano andare, stanno andando tutti insieme.

Il finale della serie Criminal Minds avrebbe potuto essere molto diverso

Imeh Akpanudosen / Getty Images

Le finali della serie sono sempre un grosso problema, ma soprattutto quando lo spettacolo raggiunge il conteggio delle stagioni a due cifre. Comprensibilmente, Menti criminali' il cast e la troupe volevano che il finale e gli episodi che lo precedessero corrispondessero all'entità del momento. Secondo lo showrunner Erica Messer, quella grandezza significava intrattenere praticamente qualsiasi cosa per l'invio, comprese le idee sul pitch degli episodi che erano enormi deviazioni dal solito tono della serie.

Come ha spiegato a Spettacolo settimanale, 'Sì, ​​c'erano cose folli buttate fuori nella stanza e non le abbiamo semplicemente abbattute. Vorremmo dire: 'Okay, come è potuto succedere?' L'idea di un episodio dal vivo o - come lo chiami? - una troupe cinematografica di documentari che segue la troupe attorno. Abbiamo finito per esplorare alcuni di questi, ma alla fine non siamo riusciti a trovare un modo per mantenerlo fedele alla serie. Un musical ti porterebbe così lontano, che non sapevamo se sarebbe stata la strada giusta da percorrere o no. '

Comprendiamo che un episodio musicale è troppo di una partenza e probabilmente sarebbe stato esorbitantemente costoso, ma ci concediamo un momento di intrattenimento nel considerare le aperture di Gilbert e Sullivan sull'omicidio seriale: 'Rossi è il modello stesso di un investigatore criminale / ha informazioni forensi, carcerali e comportamentali. ' Vedere? E questa è solo la prima bozza!

Scherzi a parte, tuttavia, ha più senso rifiutare l'idea di demolire il quarto muro a favore delle decisioni incentrate sul personaggio con cui alla fine sono state prese. Divertente come guardare un Ufficio-come potrebbe essere stato lo scenario o assistere a Reid che faceva piroette su un palcoscenico metatexual, Menti criminali visse e alla fine morì con la sua gente più vicina al suo cuore.