La fine di Guardiani della Galassia Vol. 2 ha spiegato

Di Brian P. Rubin/7 maggio 2017 7:38 EDT/Aggiornato: 8 maggio 2017 12:35 EDT

Con il rilascio di Guardiani della Galassia Vol. 2, Marvel Studios ha consolidato la sua capacità di prendere praticamente qualsiasi personaggio casuale nella sua vasta storia editoriale e trasformarlo in un evento di successo. Sebbene non sia sorprendente che il secondo film interpretato da The Guardians sia stato un successo, la fine del film ha sollevato alcune domande interessanti, sia all'interno del Marvel Cinematic Universe, sia nella nostra realtà, molto più noiosa e terrificante. Che tipo di domande? Questi, manichino!

meraviglia fase 4

E, ovviamente, prima di entrare nel vero grintoso, ricorda: ci sono ovviamente spoiler davanti.



Ego sulla Terra

Quando il padre di Star-Lord, Ego the Living Planet, ha messo in atto il suo piano per impadronirsi dell'universo con versioni grandi e squallide di se stesso, abbiamo intravisto il caos totale che scoppia nel Missouri sulla Terra. Ciò che non abbiamo visto, tuttavia, è stata la risposta di molte, molte persone superpotenti della Terra. Capitan America, Iron Man, the Vision: nessuno dei Vendicatori era da nessuna parte. Anche Ant-Man apparentemente non poteva essere disturbato a fare un'apparizione. A meno che non fosse lì, ma fosse troppo piccolo per essere visto ...

Comunque, torniamo sull'argomento. La mancanza di una risposta supereroica sulla Terra era evidente per la sua assenza. Quindi, se mai, seguiremo la gigantesca esplosione di blob che si è verificata nel Missouri a seguito del pessimo padre di Quills? Probabilmente no Thor: Ragnarok, che sembra avvenire quasi esclusivamente lontano dalla Terra. Sarà Peter Parker a sfogliare le notizie sul disastro mentre sta guardando la TV Spider-Man: Homecoming? Sappiamo che i Guardiani della Galassia avranno una sorta di presenza nell'imminente Avengers: Infinity War, quindi potremmo avere i nostri primi suggerimenti su come gli eroi spaziali potrebbero trovare il modo di essere coinvolti con eventi sulla Terra. E mentre siamo sull'argomento ...

Nebulosa a caccia

Alla fine del film, la sorella di Gamora, Nebula, è essenzialmente un membro dei Guardiani, anche se a nessuno piace davvero molto. Ma lascia ancora per punire Thanos per averla fatta passare l'inferno per tutta la sua vita. Attrice Karen Gillan ha già confermato in cui apparirà guerra infinita, quindi deve scontrarsi con Thanos in un modo o nell'altro una volta che il film debutta nel 2018. Questo è un altro modo potenziale per i Guardiani di confondersi con il resto dei più potenti eroi della Terra. E quando i Guardiani si presentano, possono essere raggiunti da ...



Groump scontroso

Abbiamo visto la squadra assumere un ruolo genitoriale con Baby Groot per tutto il film, a turno per abbracciare il ragazzino di legno alla fine del film. Ma poi, durante una delle scene dei titoli di coda, vediamo un brontolone adolescente Groot giocare ai videogiochi e far passare momenti difficili a Star-Lord. Vuol dire che avremo il normale Groot di dimensioni per adulti che combatterà insieme a Doctor Strange e Black Panther? Saremo sottoposti a un intero film di Groot colpito dalla pubertà? E su quella nota: quando il primo Uomo di ferro il film è uscito nel 2008, qualcuno ha mai pensato che ci fosse persino una remota possibilità di vedere Groot, Doctor Strange e Black Panther combattere insieme in un grande successo di Hollywood? Viviamo in tempi incredibili.

Lo status di Star-Lord

Avevamo suggerito che Star-Lord aveva un po 'di DNA piuttosto pesante nel primo Guardiani della Galassia. Ci sono stati molti piccoli, ma il grande problema è stato quando si è aggrappato alla Pietra dell'Infinito per sconfiggere Ronan l'Accusatore e in qualche modo non è esploso in un milione di stelle. L'ego ha fatto sembrare che l'unica cosa che lo manteneva immortale fosse il nucleo luminoso e intelligente del pianeta vivente. Ma è vero ... vero?

L'ego disse che nessuno degli altri suoi figli era riuscito a mantenere i loro poteri celesti tranne Peter. Quindi questo significa che l'ego non avrebbe idea di come i poteri di uno dei suoi figli avrebbero effettivamente funzionato dopo la sua stessa morte, giusto? Inoltre, perché Peter perderebbe i suoi poteri solo perché suo padre morto si era sciolto nella sabbia dello spazio? Se ottieni gli occhi blu di tuo padre, questi non ti cadono dalla testa dopo aver preso a calci il secchio. È del tutto possibile che Quill sia ancora lo Star-Lord che era prima che l'Ego morisse.



D'altra parte, se l'ego ha ragione, si apre una lattina completamente diversa di vermi spaziali. Peter Quill ha trascorso tutta la sua vita, beh, lui. Ma se si è affidato ai suoi poteri celesti per cavarsela nella vita fino a questo punto, in che modo l'improvvisa perdita di quei poteri lo influenzerà in futuro?

Romanza?

Alla fine del film, abbiamo visto finalmente Gamora suggerire che potrebbe avere gli stessi sentimenti per Star-Lord che lui ha per lei. Ma oltre a ciò, dove va il rapporto tra questi due personaggi è la supposizione di chiunque. Il conflitto guida storie e, come ha sottolineato Peter quando ha fatto riferimento a Sam e Diane Saluti, avere la coppia si riunisce di solito è dove finisce la storia - e l'interesse del pubblico per la relazione - finisce. Non essere sorpreso di vedere che in realtà ci sono problemi in paradiso tra i due alla loro prossima apparizione. E forse qualcun altro potrebbe entrare nella foto e lanciare una chiave inglese nella relazione. Ad esempio, diciamo Starfox, il leggendario spazio Lotario e il fratello minore di un certo creep dalla faccia viola di nome Thanos. E mentre siamo in tema di romanticismo ...

Non sono necessari eroi

In molti modi, il Guardiani della Galassia il sequel conferma ciò che già sapevamo dal primo film, per non parlare Uomo formica: I Marvel Studios non hanno bisogno di fare affidamento sulla tradizionale formula del supereroe per realizzare grandi film. In effetti, questo film è stato probabilmente una delle uscite meno supereroiche che lo studio ha pubblicato dall'inizio del franchise. Certo, la banda salva la galassia essendo eroica, ma questo film aveva molto più in comune acchiappa fantasmi di Vendicatori.

E questa è la cosa. I Marvel Studios hanno accesso a quasi tutti i personaggi della libreria Marvel Comics, ad eccezione di quelli che sono già stati distribuiti su 20th Century Fox e Sony, ma questa è un'altra storia. Il punto è che la Marvel ha pubblicato molti fumetti nel corso degli anni, incluso fumetti da cowboy, fumetti romantici, e persino fumetti romantici da cowboy indietro nel giorno. I Marvel Studios devono semplicemente continuare a fare buoni film per avere successo. Non importa se i personaggi che scelgono sono riconoscibili o meno. Prima Guardiani della Galassia, chi aveva mai sentito parlare di Drax the Destroyer o Gamora o Ronan the Accuser, tranne che per i geek nel retro del negozio di fumetti?

Se la Marvel vuole toccare nuovi generi con personaggi ancora più oscuri, ci sono ampie prove che può farlo senza troppi rischi. E fare cose nuove e interessanti con film di grande budget significa che il pubblico avrà più scelta. Questa è una vittoria.

Cineasti che realizzano film

Getty Images

Su quella stessa nota, entrambi Guardiani della Galassia i film erano il prodotto dello scrittore-regista James Gunn. Probabilmente non sapremo mai con certezza quanto o quanto poco i Marvel Studios abbiano avuto sulla sceneggiatura e sul taglio finale, ma questi sono due film davvero unici, molto strani e molto divertenti. Proprio come i Marvel Studios possono espandersi in territori diversi quando si tratta dei tipi di film che pubblica, sembra che lo studio si stia fidando dei suoi registi per consegnare i prodotti in qualunque forma ritengano migliore. Nessuno studio sarà totalmente senza mani con i suoi successi estivi, ma i due film Marvel di Gunn sembrano indicare che lo studio potrebbe avere più fiducia nei suoi registi di quanto non abbia mai fatto prima. I fan avevano sicuramente motivo di preoccuparsi quando il regista Edgar Wright ha lasciato il Uomo formica produzione nel 2014 a causa di differenze creative. Ma col passare del tempo, quell'incidente sembra più un colpo di fortuna di qualsiasi cosa di cui preoccuparsi veramente. Quando si tratta di film Marvel, probabilmente saranno abbastanza buoni, non importa chi è seduto sulla sedia del regista. I fan - e gli azionisti della Disney - possono apparentemente portarlo in banca.