Spiegazione della fine di The Last Jedi

Di Brian P. Rubin/15 dicembre 2017 8:20 EDT/Aggiornato: 6 aprile 2018 9:54 EDT

Star Wars: The Last Jedi è venuto e se ne è andato. I titoli di coda sono aumentati, le battaglie sono state combattute e c'è stato più dramma familiare di quanto si possa scuotere. Tutti quegli Skywalker sicuramente creano molti problemi, vero? Ma ora che il film è finito, probabilmente hai più di qualche pensiero su cosa significhi tutto. Bene, non pensare più: stiamo per spiegare la fine di L'ultimo Jedi. Ma prima di iniziare, un'ultima parola di avvertimento: maggiori spoiler a venire.

Una conclusione forte

Questa volta abbiamo intravisto tutti i tipi di shenanigan alimentati dalla Forza. Da Rey e Kylo Ren che stanno svegli fino a tardi per chiacchierare al Force-phone, a Snoke che agita Rey come una bambola di pezza, la Force non si è mai abituata in questo modo. Il generale Leia si attaccò ai razzi alimentati dalla Forza e volò attraverso lo spazio esterno reale! Questo batte l'inferno di Qui-Gon Jinn scherzare con un mucchio di stupidi dadi. Ma la vera espressione della Forza in questo film è arrivata sotto forma di Luke Skywalker che proiettava un'illusione di se stesso attraverso la galassia per ingannare Kylo Ren durante il loro duello su Crait. E quando il combattimento finì e la Resistenza fuggì, abbiamo visto Luke solo ... scomparire.



migliori giochi di assassins creed

Se sei nuovo di tutto questo Guerre stellari cosa, vorrai dare un'occhiata a un piccolo film chiamato Una nuova speranza. In quel film, Darth Vader oscilla la sua spada laser proprio attraverso il maestro di Luke, Obi-Wan Kenobi. Ma invece di creare un kobob Kenobi, Obi-Wan scompare semplicemente, le sue vesti cadono a terra. È successa la stessa cosa quando Yoda è morto in Il ritorno dello Jedi. In entrambi i casi, i maestri Jedi divennero tutt'uno con la Forza, aiutando infine Luke nella sua ricerca. Ora che Luke ha fatto lo stesso trucco, è giusto dire che Rey ne trarrà beneficio nello stesso modo andando avanti. Ed è una scommessa sicura in cui si presenterà come un fantasma della Forza Episodio IX, proprio come questa volta ha fatto il suo piccolo mentore verde.

Materiale di lettura

Quando il fantasma Yoda fece cadere un fulmine e incendiò il vecchio albero Jedi, sembrò sicuramente che anche tutti quei vecchi libri fossero stati bruciati. Luke ha detto lo stesso quando ha iniziato a lamentarsi dell'episodio piromane di Yoda. Ma alla fine del film, abbiamo avuto una breve occhiata a quelli che sembravano quegli stessi libri, nascosti in modo sicuro sul Millennium Falcon. Ora che Rey sta prendendo la stessa strada degli Jedi, sembra che avrà la possibilità di leggerli da sola ... e probabilmente con l'ulteriore vantaggio che Luke abbia scarabocchiato un mucchio di cartoni animati ai margini.

Soffrendo di un attacco Phasma

In una svolta interessante, abbiamo ottenuto il ritorno del Capitano Phasma, uno dei personaggi più sottoutilizzati di Il risveglio della forza. Lei fa il suo ritorno L'ultimo Jedi e inizia una bella battaglia con Finn.



E poi la colpisce in faccia e lei cade in un mucchio di fuoco e si disintegra o altro.

È impossibile saperlo con certezza, ma è difficile immaginare che Phasma tornerà per la terza volta Episodio IX. L'esplosione in cui è caduta è sembrata piuttosto nodosa nel complesso, quindi anche se indossava tutta quell'armatura elegante, probabilmente è andata in quella grande fattoria di umidità nel cielo.

In effetti, ora sappiamo con certezza quale ruolo gioca Phasma in questo nuovo Guerre stellari trilogia: è la nuova Boba Fett. Sai, perché ha un bell'aspetto, sembra importante - e poi fa schifo proprio prima di cadere in un buco e mordere quello grande in modo zoppo e patetico. Ciao, capitano Phasma. Peccato che tu non debba mai fare qualcosa.



controllo z

Snoke e specchi

Quando ha tagliato Leader supremo Snoke, sembrava che Kylo Ren stesse arrivando a tutta questa cosa del bravo ragazzo. Cioè, fino a quando non ha girato il tallone in modo spettacolare e ha preso il trono del Primo Ordine per se stesso. Ora Kylo Ren è al comando ... anche se i suoi subordinati lo hanno visto totalmente umiliato da una fantasia illusione della Forza su Crait. Il tuo regno come nuovo doppio leader supremo non è iniziato alla grande, amico.

Ma indipendentemente dalla sua ascensione rocciosa al primo posto, è Ren contro la Resistenza ora che Snoke è fuori dai piedi ... o è lui? Voci sulla vera identità di Snoke sono circolate da quando è apparso per la prima volta Il risveglio della forzae non abbiamo ricevuto alcuna risposta a questa domanda qui. E nonostante sia stato tagliato a pezzi L'ultimo Jedi, è ancora possibile per lui mettere insieme le cose e tornare nel prossimo film. Per i principianti, i fan hanno speculato a lungo (richiedendo diversi ufficiale smentite) che Snoke è in realtà Darth Plagueis, il Signore dei Sith che presumibilmente ha trovato un modo per ingannare la morte stessa. Ma anche se non è Plagueis, se guardi la sua faccia nel film, sembra che sia stato tagliato e rimesso insieme più di un paio di volte. Chiunque sia veramente, potrebbe essere solo per lo più morto.

Inoltre, ci sono ampie prove che essere hackerati con una spada laser non è così debilitante come potresti pensare. La leggenda di Plagueis ne è un esempio. Darth Maul fu tagliato a metà, proprio come Snoke, e cadde in un buco gigante La minaccia del Fantasma... e tornò nei fumetti e nei cartoni animati con le gambe robo. E che dire di Darth Vader? È stato tagliato a pezzi e bruciato da un vulcano letterale, e ha continuato a cercare un mucchio di film dopo un rapido cambio di Hot Topic. Questo potrebbe non essere l'ultimo che abbiamo visto di Snoke ...

La prossima guerra stellare

Che si tratti di Ren al comando o di un Snoke incollato, il Primo Ordine ha sicuramente qualcosa in più rispetto alla Resistenza, che dipende dai suoi ultimi membri. Ma la fine del film implica sicuramente che la leggenda di Luke Skywalker si sta diffondendo in ogni casinò galattico e oltre. Inutile dire che la fuga da Crait non è una vittoria per la Resistenza, ma è probabilmente più che sufficiente per scatenare alcune nuove reclute alla causa ribelle. Poe ha finalmente imparato una o due cose su come essere un leader, Finn ha le idee chiare su quando combattere e quando correre e Rey sta sfruttando il suo vero potere, quindi forse la Resistenza è in una posizione migliore di quanto possa sembrare .

Una delle idee principali dietro L'ultimo Jedi è che le cose non sono sempre come appaiono. Luke ha ingannato Ren, Ren ha ingannato Rey e la Disney ha ingannato tutti noi nel prenderci cura di Porgs. Alla fine, Rey ha avuto l'idea giusta quando ha detto che la galassia ha bisogno di una leggenda: la Battaglia di Crait potrebbe effettivamente servire come un grido di battaglia sorprendente per la Resistenza a rafforzare i suoi ranghi per lo scontro finale con il Primo Ordine in Episodio IX. Dovremo solo aspettare e vedere.

Le origini di Rey

Costruendo su quel tema di inganno e leggende, L'ultimo Jedi ci ha dato una risposta piuttosto anticlimatica a uno dei più domande ardenti a partire dal Il risveglio della forza: chi sono i genitori di Rey? Perché l'hanno lasciata su Jakku? Bene, se si deve credere a Kylo Ren, sono dei nobili che l'hanno venduta per aver bevuto denaro. Considerando che ci deve essere solo alcuni persone importanti nel Guerre stellari universo che non sono in qualche modo imparentati con Luke Skywalker, è una spiegazione abbastanza soddisfacente.

Solo, abbiamo imparato in modo abbastanza conclusivo che Kylo Ren non è il ragazzo più sincero. Ha ingannato Rey nel trasformarsi nel Primo Ordine in modo che lei potesse trasformarlo nella Luce. Indipendentemente dal fatto che abbia davvero scoperto l'identità dei suoi genitori o no, è un altro punto. L'importante è che convincere Rey non sia realmente importante - tranne che per lui come partner nella conquista galattica - si allinea perfettamente con i suoi obiettivi generali e il suo carattere ingannevole. Proprio come Snoke potrebbe essere in grado di mettersi insieme in tempo per l'ultimo capitolo di questa saga, è anche plausibile che l'argomento della misteriosa parentela di Rey non sia così chiuso come Kylo Ren — e lo scrittore-regista Rian Johnson — potrebbero volerci credere.