Spiegazione della fine di Little Fires Everywhere

Hulu Di Abbey White/26 aprile 2020 14:47 EDT

Contiene spoiler perPiccoli fuochi ovunque

Quando ha debuttato sullo streamer il 18 marzo 2020, l'adattamento di Hulu del romanzo di Celeste NgPiccoli fuochi ovunque attirò rapidamente l'attenzione degli spettatori, in gran parte a causa dei suoi contatti con la lista A e della sua storia che offre uno sguardo accattivante ma emotivamente evocativo sulla maternità, la femminilità e le disparità razziali e di classe nel Midwest suburbano.



Prodotto da e con Reese Witherspoon e Kerry Washington, la miniserie di otto episodi ambientata negli anni '90, si concentra sulle vite intrecciate di due famiglie che vivono a Shaker Heights, Ohio - un luogo fondato sui principi della comunità religiosa utopica che una volta la occupava: uno stile di vita comune e modelli di uguaglianza. Quando l'artista nera Mia Warren (Washington) e sua figlia Pearl (Lexi Underwood) arrivano nel pittoresco sobborgo dell'Ohio, i Richardsons - una famiglia bianca dell'alta borghesia, guidata dalla matriarca Elena (Witherspoon) - aprono le porte ai nuovi arrivati .Piccoli fuochi ovunque segue il percorso della sua nuova controparte con alcune evidenti libertà, esplorando il modo in cui le famiglie coesistono nonostante abbiano esperienze drammaticamente disparate. Come segreti, menzogne ​​e manipolazioni, tutto sommato, dal finale di Piccoli fuochi ovunque, sia Mia che Elena devono fare i conti con come i loro combattimenti hanno travolto ciò che amano nelle fiamme.

In un pezzo per cui ha scrittoFascino, il produttore esecutivo e showrunner Liz Tigelaar ha rivelato che 'E poi, in qualche modo, la casa brucia ...' era una frase regolarmente pronunciata 'episodio dopo episodio' nella stanza degli scrittori diPiccoli fuochi ovunque, già considerato uno deiI migliori programmi TV del 2020. È un riferimento a uno dei momenti finali del libro e dello spettacolo - un drammatico culmine che, fino alla trasmissione dell'ultimo episodio, è stato un finale compreso. Il libro di Ng ci diceva che una casa sarebbe andata a fuoco e in seguito ha rivelato chi c'era dietro, ma il finale dello show ha offerto agli spettatori qualcosa di radicalmente diverso da quello che c'è nelle pagine del romanzo più venduto.

Ecco la fine di Hulu Piccoli fuochi ovunque ha spiegato.



identità snoke

Su Little Fires Everywhere, i segreti ribollono a casa dei Richardson

Hulu

Nella famiglia Richardson, tutto è sul punto di salire in un fuoco ardente. Il marito di Elena, l'avvocato Bill Richardson (Joshua Jackson), è ancora furioso con lei non solo per essersi rivolto a un ex per indagare sul background di Mia, ma anche per costringere il resto della famiglia a essere coinvolto nel dramma sull'identità del padre di Pearl. I due entrano in uno spaccone acceso, con entrambi i genitori che alla fine trasformano le loro emozioni sul loro più giovane, Izzy (Megan Stott), il 'pecora nera della famiglia. '

Fedele al personaggio di Elena, la sua 'conversazione' è velenosa, e lei urla a Izzy sopra le scarpe che ha costretto l'adolescente a indossare per una foto di vacanza in famiglia. La foto è quella in cui Elena ritira sua figlia, e Izzy mostra che lo sa con una storta pungente: 'È quello che facciamo in questa casa, giusto? Butta via le cose che non ci piacciono. '

Sconfitta temporaneamente, Elena si volta di nuovo su Mia per aver aiutato Bebe Chow (Huang Lu), un'immigrata cinese priva di documenti che ha lasciato il bambino in una caserma dei pompieri dopo essere stata incapace di darle da mangiare. Per aiutare la sua amica Linda (Rosemarie DeWitt), una donna bianca che ha adottato il figlio di Bebe, in un processo di custodia, Elena visita un altro amico medico di Planned Parenthood nella speranza di scavare nel terreno di Bebe. Ma il medico non condividerà le informazioni private di nessun paziente, quindi Elena cerca di rubarle. Nel processo, trova un file per la figlia di Mia, Pearl.



L'accademia dell'ombrello è stata annullata

Elena crede che ora abbia più munizioni da usare contro Mia, ma il file alla fine esplode la famiglia. La sua esistenza rivela che Trip (Jordan Elsass), il maggiore dei Richardson, sta frequentando Pearl; questo è uno shock, dato che Moody Richardson (Gavin Lewis) si è lamentato della figlia di Mia dall'episodio 1.

Nel frattempo, Izzy si rende conto che il file non è in realtà quello di Pearl, ma suo fratello maggiore Lexie (Jade Pettyjohn).

Mia e Pearl lavorano per ricostruire la loro fiducia

Hulu

La vita non è molto migliore per i Warrens. Dopo che Elena ha rivelato che il padre biologico di Pearl la voleva davvero e che Mia aveva mentito e gli aveva detto che aveva un aborto spontaneo, Pearl è arrabbiata. La ragazza è convinta che Elena le abbia parlato di suo padre perché si prende cura di lei, ma Mia dice che avrebbe dovuto ottenere un rimborso per aver aiutato Bebe nella battaglia della custodia. Alla fine, il loro combattimento vede Pearl forzare la mano di Mia minacciando di chiedere a Elena di metterla in contatto con suo padre biologico. Per paura, Mia accetta di chiamarlo se stesso. Ma una volta che sente il suono della voce di sua moglie, Mia riattacca rapidamente.

Le cose cambiano di nuovo per Mia dopo aver appreso che l'amica Linda di Elena ha vinto la battaglia per la custodia del figlio di Bebe. Bebe è devastata e Mia la sta confortando quando Izzy si presenta. Dopo che Bebe piange di dormire, la più giovane Richardson e il suo mentore parlano del passato di Mia e della distruzione emotiva che deriva dalla perdita di un bambino. Raccontando un viaggio attraverso il paese dopo che i suoi genitori l'hanno ripudiata mentre era incinta di Pearl, Mia dice a Izzy che dopo aver visto un incendio nella prateria, si rese conto che 'a volte devi bruciare tutto per ricominciare'.

Più tardi, Elena arriva a gongolare della vittoria della battaglia di custodia della sua amica e della conoscenza dell'aborto di 'Pearl'. Mia rivela che era la procedura di Lexie e, sentendo la verità, Elena chiede ai Warrens di lasciare la sua casa in affitto quella notte. Pearl arriva a casa, ma Elena, un tempo insignificante, non ha quasi tempo per lei, e la giovane Warren capisce che sua madre aveva sempre ragione. I due fanno le valigie, ma Mia lascia il suo progetto finale: un modello di Shaker Heights che raffigura la storia della città di razzismo e segregazione.

amy o neill nuda

Su Hulu's Little Fires Everywhere, Izzy non è il Richardson che accende il fuoco

Hulu

Con tutti i brutti segreti della vita di Mia ed Elena ora all'aperto, Elena torna a casa. Più tardi quella notte, Izzy vede i Warrens rilasciare la chiave di casa nella cassetta postale e andare via. Pearl è arrivata a capire la decisione di sua madre di tenerla nascosta a suo padre, ma Izzy ora è diventato più arrabbiato per la sua situazione. Isterica, mette i Keds e gli abiti che odia in una pila e li sporca di benzina. Lexie corre nella sua camera da letto e la ferma, seguita dal resto dei suoi fratelli ed Elena. Mentre Izzy ed Elena combattono ancora una volta, la matriarca Richardson grida: 'Pensi che volessi una figlia come te? Non ti ho mai voluto in primo luogo. '

La dichiarazione si diffonde nella stanza e segna il punto di rottura di Izzy. Prende la sua borsa, ignorando le richieste di soggiorno dei fratelli e si avvia verso la notte. Il resto dei bambini di Richardson, tuttavia, non è in grado di lasciar andare la confessione della madre e decide di finire ciò che Izzy ha iniziato dando fuoco alla casa. E nella mossa più sorprendente, Elena si innamora dell'incendio doloso dei suoi figli.

Alcuni I programmi TV ignorano i libri su cui sono basati, ma di HuluPiccoli fuochi ovunque rimane piuttosto fedele al materiale originale. Detto questo, tuttavia, la decisione di far accendere gli altri Richardson - e non Izzy - è una deviazione distinta dal romanzo. Nel libro di Celeste Ng, Izzy non viene mai interrotto nella sua camera da letto, ePiccoli fuochi ovunque lo showrunner Liz Tigelaar ha notato in leiFascinosaggio che lo sviluppo di Ng ha senso perché Izzy è un adolescente impulsivo e sofferente. Ma gli autori della serie Hulu hanno cambiato il finale, dando ai fratelli di Izzy la possibilità di trovare un nuovo inizio. Scambiare chi accende il fuoco è qualcosa a cui Tigelaar ha pensato fin dall'inizio. 'Chiunque avesse letto il libro avrebbe pensato di sapere cosa stava per succedere - mi chiedevo se potevamo in qualche modo riuscire a sorprenderli pur mantenendo lo spirito del finale che tanto amavano', ha detto Tigelaar.

I fratelli di Izzy 'bruciano tutto per ricominciare' alla fine di Little Fires Everywhere

Hulu

Prima del Piccoli fuochi ovunqueAlla fine, Tigelaar e gli sceneggiatori hanno discusso di cosa ci sarebbe voluto per altri personaggi come Elena, Mia, Pearl, Bebe, Linda o persino il marito di Elena, Bill, per dare il via alla partita. Per lo più, ma soprattutto con Elena, non sembrava vero per il personaggio, spiegò Tigelaar in leiFascino pezzo.

Ma Tigelaar aveva pensato che da allora Moody, Lexie e Trip fossero gli accenditori di fuoco Hulu ha ritirato lo spettacolo nel 2018e così gli scrittori hanno lavorato per renderlo possibile in tutti gli script. Tigelaar ha detto che lei e gli scrittori hanno modificato i fratelli di Izzy per allinearli più da vicino a Elena facendoli ignorare i suoi punti ciechi o agire in modo simile. Anni di schieramenti con la madre sono poi esplosi nella camera da letto di Izzy, dove i bambini hanno visto la madre pronunciare una verità 'cruda e spietata'. In quel momento, furono finalmente in grado di vedere Elena attraverso gli occhi di Izzy per la prima volta.

'Nel loro silenzio e complicità, vedono chi sono diventati loro stessi in questa casa, scolpiti dai punti di vista di Elena', ha scritto Tigelaar Fascino. 'È una vergognosa realizzazione e quella che li spinge a finire ciò che loro sorella ha iniziato. Volere bruciare questa casa e tutti i suoi simboli. Questa gabbia che li ha modellati e mutati. '

Per Tigelaar e il Piccoli fuochi ovunque scrittori, i fratelli Richardson hanno acceso piccoli fuochi in tutta la casa nella speranza di bruciare chi li ha fatti Elena. In questo modo, non solo possono diventare qualcosa di meglio, ma anche inviare un segnale di fumo a Izzy, facendole sapere che ora è al sicuro con loro.