L'evoluzione di Thanos

Di Michileen Martin/3 agosto 2018 8:56 EDT

Non devi essere un fan della vecchia scuola Marvel Comics per conoscere i Thanos che abbiamo visto nel 2018Avengers: Infinity Warsi è evoluto dalla sua creazione. Anche se tutto ciò che sai sul mito della Marvel proviene dallo schermo del film, i cambiamenti del personaggio sono evidenti: i Thanos da quel primoVendicatorila scena dei titoli di coda non è chiaramente lo stesso ragazzo che lancia Hulk come una bambola di pezza all'inizioguerra infinita.

Creato da Jim Starlin e apparso per la prima volta nel 1973Uomo di ferro# 55, il cattivo Thanos appare in tutti i media popolari - non solo nei fumetti e nei film, ma in oltre una dozzina di videogiochi portatili e console, nonché in serie televisive animate. Il Titano Matto ha persino preso il suo romanzo in prosa nel 2017 e un secondo - legato al personaggio MCU - arriva sugli scaffali Novembre 2018.



Molti dei tratti base del cattivo sono rimasti intatti nel corso degli anni: è alieno, potente, spietato e viola. Ma è cambiato in altri modi, spesso più sottili. L'aspetto, i motivi e il viaggio emotivo di Thanos sono cambiati radicalmente tra il suo confronto con Iron Man e Drax nel 1973 e la sua guerra con i Vendicatori nel 2018.

Ecco l'evoluzione di Thanos, il Titan pazzo.

La nascita del Titano

Una cosa su Thanos rimane costante: preferisce lavorare dall'ombra molto prima degli scontri faccia a faccia. La sua prima apparizione è un esempio perfetto, in quanto potrebbe non esserloin realtà essere la sua prima apparizione. Quando Iron Man colpisce i Thanos del 1973 Uomo di ferro# 55, apprendiamo che in realtà è un duplicato di robot; è possibile che il vero Thanos non sia mai apparso nel problema. Vediamo un flashback di Drax che combatte Thanos, e prima ancora vediamo il cattivo da dietro mentre schernisce il Distruttore. Non abbiamo modo di sapere se uno di questi fosse l'articolo originale. La prima volta che sappiamo per certo che stiamo vedendo il vero Thanos è un mese dopoCapitano Marvel# 25, e solo nell'ombra mentre inoltra gli ordini ai suoi amici Skrull.



Vediamo il Titano nella sua piena gloria per la prima volta inCapitano Marvel# 26, affiancato dalla signora Morte e il Super Skrull. La differenza fisica più evidente è che è molto più magro di quanto sembrerebbe in seguito, e le creste di quel famoso mento non sono così importanti. Nel primo scatto a tutta pagina di Thanos non sembra nemmeno che siano creste, ma solo le rughe posizionate casualmente di un malvagio dalla faccia viola.

Il creatore di Thanos, Jim Starlin, ha creato sia Thanos che Drax the Destroyer prima di lavorare alla Marvel. Starlin ha detto che, una volta assunto alla Marvel, non era sicuro di quante possibilità avrebbe avuto di interpretare personaggi tutti suoi, quindi ha spinto Thanos e Drax inUomo di ferro# 55 appena uscito dal cancello.

La caduta di Thanos

Thanos ha creato problemi attorno alle strade spaziali della Marvel fino a quando il destino e un sacco di supereroi lo hanno raggiunto nel classicoMarvel Two-in-One Annual# 2. Spider-Man, The Thing, Adam Warlock e The Avengers affrontarono Mad Titan e il conflitto diede a Thanos la sua prima 'morte' - e la sua più significativa, considerando che durò oltre due decenni.



Fisicamente, Thanos era molto più denso nel 1977. Ciò fu sollecitato dall'editore Roy Thomas. Nonostante la credenza popolare, Thanos non erainizialmenteispirato al Darkseid di DC. Starlin disse che era il New God Metron a cui il Titano assomigliava più da vicino fino a quando Thomas non gli disse: 'Manzo (Thanos) su! Se hai intenzione di rubare uno dei Nuovi Dei, almeno strappare Darkseid, quello veramente buono! '

Marvel Two-in-One Annual# 2 è la prima volta che vediamo esercitare la pura forza fisica di Thanos. Nelle apparizioni precedenti, quando andava in punta di piedi con altri personaggi, era spesso alimentato da uno dei tanti artefatti cosmici che cacciava sempre, come le gemme dell'anima o il cubo cosmico. Ma in quel classico fumetto del 1977, lo vediamo sfidare due dei più pesanti hit della Marvel, Thor e The Thing, allo stesso tempo. All'inizio la coppia sembra averlo alle corde, ma alla fine è in grado di scacciarli da un lato, facendo cadere l'inconscio della Cosa con una sola scarica di energia dai suoi occhi.

Il ritorno

Thanos avrebbe aspettato oltre due decenni per tornare in vita negli anni '90Surfista d'argento# 34, ma varrebbe la pena aspettare. Il ritorno segnerebbe un picco nella popolarità del malvagio, così come eventi multipli su tutta la linea con Mad Titan. Poco dopo essere tornato in vita, Thanos ha simulato la propria morte per perseguire le gemme dell'anima senza preoccuparsi di Silver Surfer o di altri eroi. Il suo recupero delle gemme per corteggiare Mistress Death è stato raccontato nella miniserie a due numeriThanos Quest, che ha agito come un prologo al cardineGuanto dell'Infinito.

Thanos Quest,scritto dal creatore di Thanos Jim Starlin e disegnato da Ron Lim, rafforzò ancora di più il Titano Pazzo, facendolo sembrare grande come Hulk. Il caratteristico mento increspato si allungò, occupando quasi lo stesso spazio del resto del suo viso.

Nonostante il suo aspetto fisico, ciò che rendeThanos Questuna delle serie più importanti in termini di crescita del personaggio è che è la prima volta che riceviamo una storia raccontata dal punto di vista di Thanos. All'epoca, quasi tutte le gemme erano detenute da membri degli Anziani dell'Universo, inclusi il Collezionista e il Gran Maestro. Uno a uno, Thanos visita ogni custode della gemma dell'anima e prende il suo premio. Attraverso tutto ciò, otteniamo la narrazione dallo stesso Titano Pazzo e impariamo a conoscere la vera portata della sua intelligenza e astuzia, il suo amore per Mistress Death e la gioia sadica in cui si crogiola mentre sconfigge i suoi rivali.

Guanto dell'Infinito

Con tutte le gemme dell'anima in suo possesso e il potere illimitato che ne derivava, Thanos ha dato il via all'evento su tutta la linea Guanto dell'Infinitoe accompagnando la miniserie mantenendo la sua promessa di Mistress Death e uccidendo metà degli esseri viventi nell'universo con un solo schiocco delle dita. Con il potere del Guanto, Thanos non solo sconfisse facilmente gli eroi sopravvissuti di Thanos, ma resistette anche a un assalto di un assortimento dei più potenti esseri cosmici nel pantheon della Marvel: Galactus, Eternity, The Stranger, Zeus e Odin per nominarne solo alcuni .

canzone nel trailer della Justice League

L'evento farebbe molto per modellare l'Universo Marvel a venire, e si è rivelata una delle principali ispirazioni per il filmAvengers: Infinity War.Guanto dell'Infinitoha generato due sequel - 1992guerra infinitae del 1993Infinity Crusade, entrambi eventi a livello di linea, nonché le serie in corso Warlock & The Infinity Watch.

Guanto dell'Infinitoimpostare Thanos comeilsupercattivo dell'universo Marvel. Nessun altro cattivo aveva mai provocato così tanto caos alla gioia dei lettori della Marvel. Ironia della sorte, ha anche visto l'inizio del personaggio di Thanos muoversi in una direzione completamente diversa.

Redenzione

Thanos è stata una figura chiave in entrambiGuanto dell'InfinitoI sequel, ma come alleato inquieto per gli eroi della Terra piuttosto che come un nemico. Il Titano non sembrava mai essere 'dalla parte degli angeli'. Thanos si schierò dalla parte degli eroi quando lo trasse in qualche modo beneficio, anche se non era altro che il fatto che una minaccia per l'universo lo minacciava - come direbbe Star-Lord - come 'uno degli idioti che vi abitano'.

La volontà di Thanos di schierarsi con gli ex nemici si dimostrò più comune durante le sue apparizioni negli anni '90 e nei primi anni. Ha aiutato alleanze di eroi a salvare l'universo nel 2002Infinity Abysse del 2003Marvel Universe: The End. Aiutò Adam Warlock e i suoi alleati a entrareWarlock & The Infinity Watched era disposto a mettere da parte le vecchie differenze con Thor per collaborare con lui e Genis-VellCapitano Marvel. A complicare ulteriormente le cose, era ancora più che disposto a essere un cattivo ragazzo che affronta Thor, Ka-Zar, Hulk e altro ancora se si adatta ai suoi scopi.

Nel 2003, Thanos ha ottenuto il suo primo titolo da solista in corso. Thanos è durato 12 numeri e la seconda metà della serie ha apportato un cambiamento radicale al guardaroba di Titan. Scartando la classica divisa blu e oro insieme al suo copricapo; Thanos vestito con colori tenui e chiari che lo facevano sembrare più un viaggiatore esperto che un conquistatore intergalattico. Lo sguardo è sopravvissuto fino all'evento del 2006 Annientamento, che vide ancora una volta il Titano allearsi con gli eroi della Marvel. Sfortunatamente, Drax ha ucciso Thanos strappandogli il cuore dal petto prima che il Titano potesse aiutare così tanto.

Corteggiamento della morte

L'interesse per Thanos è aumentato di nuovo con l'uscita del cambio di gioco del 2012 Vendicatori. Non era in alcun trailer o spot televisivo, ma era lo sponsor delle macchinazioni di Loki, come rivelato nel Vendicatori scena dei titoli di coda.

lotto di salems

La realizzazione del film di Thanos non è stata ancora completamente sviluppata. Proprio prima di quella foto di profilo che ha fatto applaudire tutti i fan dei fumetti, vediamo una mano molto reale e di dimensioni molto umane spingere Thanos dal suo trono, in contrapposizione ai grandi, carnosi pugni viola che battevano intorno ai Vendicatori in guerra infinita. Josh Brolin doveva ancora essere scelto per il ruolo; il Titano Pazzo di Vendicatori è stato invece interpretato da Damion Poitier, a.k.a. Duprez di HBO Sangue vero.

Al Comic-Con 2018 di San Diego, Vendicatori lo scrittore / regista Joss Whedon ha ammesso di non aver veramente capito Thanos o le sue motivazioni. Parlando a IGN, Disse Whedon, 'Adoro Thanos ... e penso che Thanos sia il cattivo della Marvel per eccellenza! E poi ero tipo, non so cosa farei davvero con Thanos. ' Whedon ha continuato dicendo di essere rimasto colpito dal modo in cui Joe e Anthony Russo hanno gestito il personaggio guerra infinita.

Il ragazzo sulla sedia

Dopo il 2012 Vendicatori, non abbiamo più visto la versione cinematografica di Thanos fino al 2014 Guardiani della Galassia. Con Josh Brolin ora nel ruolo, abbiamo avuto modo di ascoltare la versione sul grande schermo del personaggio. Il suo aspetto è breve, tuttavia: lo vediamo in una scena di dialogo con Ronan e Nebula, e ancora più brevemente dopo, urla a Ronan su un comunicatore di ologrammi.

Il Thanos di Guardiani sembra e si comporta molto più come quello che ci aspetteremmo da una versione cinematografica di Guanto dell'Infinito. Eppure, anche nel suo breve periodo in Guardiani della Galassia, gran parte delle basi per guerra infinita è ambientato nella scena del dialogo unico di Thanos. Dai suoi commenti a Ronan sappiamo che le sue preoccupazioni sono cosmiche, perché in quale altro modo potresti considerare 'meschina' la distruzione di un intero pianeta? La relazione tossica tra Thanos e Nebula è stabilita in quella scena, così come l'inspiegabile amore del Titano per Gamora.

Fisicamente, Thanos non sembra così diverso dalla classica versione a fumetti. diversamente da Vendicatori, è completamente CGI Guardiani. Nonostante non si alzi mai dalla sedia, puoi percepire la fiducia e il potere nel cattivo. Sai quando minaccia di 'bagnare le stelle' nel sangue di Ronan che potrebbe farlo.

La voce di Thanos

Potresti sapere Isaac Singleton Jr. meglio come Bo'Sun in Pirati dei Caraibi: La maledizione della perla nera o anche come Boothe da Piscina morta(il ragazzo Wade Wilson cerca di essere ucciso all'inizio del film in modo da poter vincere Dead Pool di Suor Margaret), ma è anche un prolifico doppiatore che sta minacciando di diventare per Thanos ciò che Mark Hamill è diventato per il Joker.

Se sei un fan della serie di cartoni animati della Marvel, allora probabilmente avrai sentito la voce profonda e dominante di Singleton in entrambi i cartoni animati Guardiani della Galassia o Avengers Assemble. Ha anche doppiato il Titano Pazzo nei due LEGO Marvel Super-Heroes Cortometraggi TV: Guardians of the Galaxy - The Thanos Threat e Pantera nera - Problemi in Wakanda.

La prima esperienza di Singleton che ha doppiato Thanos non è stata per una serie animata, comunque. Ha doppiato Mad Titan nel 2008 per Flipper ZEN's' Infinity Gauntlet 'livello, e ripreso il ruolo in Marvel Pinball: Avengers Chronicles, Disney Infinity 3.0, LEGO Marvel's Avengers, e Marvel vs. Capcom Infinite.

Un piccolo aiuto dai miei amici

L'evento 2013 a livello di linea Infinito ha dato a Thanos qualcosa che non aveva mai avuto prima - un gruppo di seguaci devoti.

Prima Infinito, Thanos non aveva discepoli tanto quanto aveva pedine. Le prime apparizioni lo hanno mostrato manipolare supercriminali come il Controller e il Super-Skrull o assumere eserciti di mercenari alieni. Ma l'Ordine Nero di Infinito era la prima volta che Thanos aveva un gruppo di potenti e feroci servitori dedicati al suo servizio. L'inizio di Infinito vede Corvus Glaive visitare diversi mondi alieni per raccogliere 'tributi', cioè la progenie maschile di intere specie. Glaive e il resto dell'Ordine sono disposti e in grado di distruggere interi mondi se l'omaggio non viene rispettato.

Alcuni membri dell'Ordine non sopravvivono Infinito e, poiché alla fine sono tutti di cuore nero come il loro padrone, alcuni lo tradiscono. Indipendentemente da ciò, questo è stato un cambiamento significativo per il personaggio che nel 1990 ha raccolto tutte le gemme dell'anima da solo senza nessuno che lo aiutasse tranne una sedia volante.

Morte e rinascita

Thanos ha segnato la sua seconda serie da solista in corso nel 2016 e qualsiasi riscatto ottenuto nelle sue apparizioni degli anni '90 è stato messo da parte. Appena tornato da un'altra morte, Thanos apre la serie riprendendo il controllo di un pianeta che è stato preso dal suo Ordine nero servo, Corvus Glaive. Thanos è il più brutale che abbia mai visto mentre piange le forze di Glaive, e il suo ex servitore alla fine si suicida piuttosto che affrontare la fine che Thanos gli avrebbe dato. Il problema termina con la rivelazione che Thanos sta morendo, e più avanti nella serie apprendiamo che la fonte della sua malattia è la Mistress Death.

La versione di Lemos di Thanos differiva di più dalle precedenti iterazioni in quanto era molto più 'pratico'. Thanos non ha sollevato un esercito né formato un nuovo Ordine Nero per riprendersi un mondo da Corvus Glaive - lo ha fatto lui stesso e lo ha fatto da solo. La sua intelligenza avanzata rimane, ma non è mai sembrato tanto un guerriero come in Lemire Thanos. Lontano dal cattivo nell'ombra dalle sue prime apparizioni, questo Thanos - proprio come il Thanos che vedremmo in guerra infinita - festa in battaglia e salassi. Se Iron Man prende a pugni Questo Grazie, non si rivelerebbe un robot. Sorrideva e dava un pugno sulla testa di Shell, probabilmente attraverso due o tre lune.

guerra infinita

Avengers: Infinity WarLa realizzazione di Thanos è l'iterazione più avvincente e complessa di sempre. Joe e Anthony Russo mantennero la brutalità di Thanos, la sua spietatezza, il suo potere, la sua sete di sangue e il suo bisogno di pietre dell'infinito. Scartando la sua cotta per la morte, i fratelli Russo hanno reso Thanos un pazzo con una motivazione che non era tutto quello pazzo. Lo scopo di Thanos è concreto e credibile: uccidere metà degli esseri viventi nell'universo per rendere tutta la vita più sostenibile. lui è folle, ma per un maniaco genocida, i suoi motivi sono validi quanto te.

Fisicamente, hanno eliminato la sua uniforme classica e gli hanno dato un vestito più simile a quello che abbiamo visto nella seconda metà della sua prima serie da solista - una scelta intelligente che ha contribuito a umanizzarlo. Durante i primi piani della sua faccia, vediamo anche che hanno aggiunto molte cicatrici insieme alle famose creste del mento, il che implica che è un veterano di molte battaglie.

Josh Brolin evocato una complessità emotiva che non abbiamo mai visto in nessuna versione di Thanos. Mentre non siamo mai ingannati nel pensare che sia qualcosa di simile a un bravo ragazzo, il suo amore per Gamora sembra tragicamente genuino. E mentre è un sadico e un maniaco genocida, prova simpatia per i suoi nemici, almeno per coloro che - ai suoi occhi - si dimostrano degni. Quando Thanos dice a Stark che spera che la sua gente si ricordi di lui, non sembra giocare con Stark o essere sarcastico. Lo intende, anche se non gli impedirà di uccidere Stark ... o chiunque altro.