Il filmato Flash: tutto ciò che sappiamo finora

Di Tyler Mitchell/18 luglio 2019 11:25 EDT/Aggiornato: 22 luglio 2019 11:37 EDT

Dopo anni di lotte per stare al passo con la Marvel, la Warner Bros. sembra aver finalmente corretto la rotta con il franchise cinematografico ispirato alla DC Comics, colloquialmente noto come DC Extended Universe (DCEU). Tuttavia, almeno un progetto contaminato da anni di problemi di produzione si nasconde ancora nell'oscurità come un arrabbiato Batfleck pronto a balzare su spettatori ignari:Il flash è in produzione dal 2013, e ha avuto così tante persone diverse che lavorano al progetto che è difficile capire anche cosa sia il filmè a questo punto.

quando Il flash era annunciato nel 2014, Warners era nel mezzo del tentativo di costruire una serie ambiziosa e interconnessa di film di supereroi come il Marvel Cinematic Universe - ma dopo la dolorosa delusione del presunto evento di successo del 2017Lega della Giustizia, i dirigenti dello studio hanno saggiamente modificato il loro approccio, abbandonando i team-up e segnando successi con avventure indipendenti per singolo personaggio come Shazam!eAquaman. Ora che è il DCEU ponendo l'accento sulle storie dei singoli personaggi per il prossimo futuro, da dove parteIl flash? Ecco tutto ciò che sappiamo finora.



Il film Flash e l'alba del DCEU

Tim P. Whitby / Getty Images

Warner Bros. destinato per il 2013Uomo d'Acciaio - Il tanto atteso riavvio del franchise di Superman da parte di Zack Snyder - sarà la base per i film futuri basati sui personaggi di DC Comics. Come diceva allora il capo dello studio Jeff Robinovin un'intervista pochi mesi prima dell'uscita del film, 'Penso che vedrai che, andando avanti, tutto può vivere in questo mondo'.

Includere sottili riferimenti all'universo DC come i loghi di LexCorp e Wayne Enterprises hanno fornito a Warner Bros. una strada per lanciare un universo condiviso di film se Uomo d'Acciaio è stato un successo con il pubblico. Poco prima dell'uscita del film, è stato riferito che un sequel è stato seguito rapidamente - e al Comic-Con di San Diego nel luglio 2013, lo studio ha rivelato che il sequel lo avrebbe fatto introdurre un nuovo Batman, in sostanza annunciando la creazione di un universo condiviso. Mettere insieme due dei più grandi nomi familiari nella cultura pop per dare il via a un nuovo franchise cinematografico è sicuramente un modo per ottenere titoli. Nell'ottobre 2014, Warner Bros. ha annunciato una lista enorme di dieci film DC in arrivo, tra cuiIl flashE i fan dell'universo cinematografico avrebbero duplicato il DC Extended Universe, o DCEU in breve, era nato.

natalie portman mcu

Greg Berlanti (temporaneamente) prende il timone del film Flash

Emma Mcintyre / Getty Images

Nel luglio 2013, lo studio ha rivelato che Greg Berlanti, creatore della serie CW di ispirazione DCFreccia, stava sviluppando un'altra serie televisiva sul Flash. Questo programma sarebbe alla fine realizzato, diventando un successo proprio, ma a un certo punto anche Berlanti lo era lavorando su a Veloce anche film. (Il programma di Berlanti a quel tempo doveva essere assolutamente folle - oltre a lavorare su Freccia, il Veloce film e il Veloce serie, è stato anche produttore esecutivo della riavvio CW di breve durata di La gente di domani.)



Nell'ottobre 2014, Il flash è stato annunciato con il resto dei film DC, e gli è stato dato unData di rilascio 2018. La bozza iniziale della sceneggiatura è stata scritta da Berlanti e dai suoi partner di sceneggiatura Chris Brancato, Michael Green e Marc Guggenheim che in precedenza hanno scritto il critico e finanziario fiasco Lanterna verde. Non si sa molto su questa versione del film, ma da allora c'è un boccone interessante uscire da Guggenheim: i piani prevedevano che alla fine apparisse Green Lantern, espandendo ulteriormente un universo cinematografico già ambizioso.

Ezra Miller firma per recitare nel film Flash

Tristan Fewings / Getty Images

Durante quel fatidico Incontro degli investitori di Time Warner 2014, è stato rivelato che l'attore emergente Ezra Miller era stato scelto come Barry Allen, ovvero il Flash, per la serie di film della DC Extended Universe. Conosciuto principalmente per i suoi ruoli in film più piccoli come quelli del 2013 Vantaggi dell'essere un Wallflower e del 2011 Dobbiamo parlare di Kevin, Il casting di Miller è uscito dal campo di sinistra come scelta entusiasmante da parte dello studio.

Oltre ad essere un giovane talento acclamato, Miller era anche il primo attore LGBTQ per interpretare un grande supereroe in un film. Sir Ian McKellen ha recitato nel ruolo di Magneto in X-Men serie, ma il suo personaggio non è veramente un eroe; Ellen Page ha recitato nella stessa serie di Kitty Pryde, ma è stata scelta per il cast prima uscire pubblicamente nel febbraio 2014. La decisione di Warner di lanciare Miller è stata una mossa lungimirante da parte dello studio, e Miller è apparso come Flash di Barry Allen in tre film finora - due cameo (uno nel 2016 Batman vs. Superman: Dawn of Justice e uno nel 2016 Squadra suicida) e un ruolo da protagonista nel 2017 Lega della Giustizia.



Lord & Miller si dedicano al film Flash

Rodin Eckenroth / Getty Images

Nell'aprile 2015, il duo cinematografico Phil Lord e Christopher Miller firmato per scrivere un nuovo trattamento per la storia Il flash. Il premio Oscar la coppia si è incontrata mentre frequentava il Dartmouth College e ha avuto una carriera di successo a Hollywood negli ultimi dieci anni, tra cui la regia e la scrittura di successi animati Nuvoloso con possibilità di polpette e Il film Lego, dirigendo i film comici dal vivo 21 Jump Street e 22 Jump Streete coprodurre la serie comica televisiva L'ultimo uomo sulla terra. Stranamente, nello stesso anno sono stati assunti per scrivereIl flashLord e Miller sono stati anche assunti da Sony per lavorare su un altro progetto di supereroi sotto forma difilm animatoSpider-Man: Into the Spider-Verse, che sarebbe continuato per incassare oltre $ 375 milioni con un budget di 90 milioni di dollari e vinci l'Oscar come miglior film d'animazione.

Il filmato Flash e il DCEU in evoluzione

Mike Coppola / Getty Images

Batman vs. Superman: Dawn of Justice è stato rilasciato il 26 marzo 2016, dando ai fan la prima opportunità di vedere insieme i due personaggi del titolo (insieme a Wonder Woman, non meno) in un film live-action. Anche Miller è apparso, realizzando un cameo velocissimo per stuzzicare l'appetito del pubblico per l'imminente realtà di un grande schermo Flash. Purtroppo, Batman vs. Superman: Dawn of Justice era recitato da critici e fanmentre lottando per raggiungere i suoi obiettivi al botteghinononostante presenti alcuni dei supereroi più famosi di tutti i tempi.

Nel maggio 2016, Warner Bros. ha creato un nuovissima divisione DC Films con lo scrittore di fumetti / produttore di Hollywood Geoff Johns e il vicepresidente esecutivo della Warner Bros. Jon Berg come capi dipartimento. Vedendo il successo che Disney stava avendo con la Marvel, Warner Bros. creò DC Films per supervisionare la produzione attraverso i loro progetti di film sui supereroi al fine di creare una linea creativa più coerente per il franchise basato sui fumetti. Neanche i cambiamenti dietro le quinte erano finiti - nel dicembre dello stesso anno, il presidente dello sviluppo creativo e della produzione mondiale Greg Silverman è stato licenziato dal suo ruolo alla Warner Bros. e Toby Emmerich è stato promosso al posto di Presidente e Chief Content Officer.

Il filmato Flash perde rapidamente due registi

Larry Busacca / Getty Images

Nell'anno seguente Batman v. Superman Dawn of Justiceil rilascio e le successive modifiche alla Warner Bros., Il flash ho visto anche numerosi cambiamenti dietro le quinte. Seth Grahame-Smith, scrittore di romanzi di successo Pride and Prejudice and Zombies e Abraham Lincoln, cacciatore di vampiri(e co-autore della sceneggiatura di Il film di Lego Batman), aveva firmato per dirigere la foto ma abbandonato dal progetto dopo aver citato 'differenze creative' con lo studio. Sei mesi dopo, l'uomo assunto per sostituirlo avrebbe seguito l'esempio.

Rick Famuyiwa, regista di successo indipendentedroga e film originale HBO Conferma, abbandonato anche come regista di Il flash a causa di differenze creative con lo studio. 'Ho presentato una versione del film in linea con la mia voce, umorismo e cuore', ha spiegato. 'Sebbene sia deludente il fatto che non siamo riusciti a riunirci in modo creativo sul progetto, rimango grato per l'opportunità.' Nel gennaio 2017, King Arthur: Legend of the Sword lo sceneggiatore Joby Harold è stato assunto per farlo ancora un'altra riscrittura della sceneggiatura, che in precedenza aveva bozze scritte da Grahame-Smith e Famuyiwa che lavoravano sul trattamento della storia di Lord e Miller. I cambiamenti non finirono qui.

Il filmato Flash diventa Flashpoint

Michael Loccisano / Getty Images

Durante il Comic-Con di San Diego 2017, Il flash è stato formalmente ribattezzatoPunto d'infiammabilità- e i fan hanno iniziato ad emozionarsi per il possibile adattamento cinematografico di una serie di crossover di fumetti estremamente popolare.

ereditario spiegato

Il Punto d'infiammabilità arco di fumetti è incentrato su cinque questioni nelle quali Barry Allen torna indietro nel tempola Speed ​​Force(non chiedere) di impedire che sua madre venga assassinata, alterando l'intera sequenza temporale dell'universo DC. Complessivamente oltre 60 numeri, l'ampia Punto d'infiammabilità L'evento ha cambiato molte cose sui supereroi più famosi della DC, tra cui contrapporre Wonder Woman e Aquaman l'uno contro l'altro in una guerra tra le loro rispettive nazioni e Thomas Wayne (il padre di Bruce) che diventa Batman. In un po 'di sorprendente sinergia del marchio, Punto d'infiammabilitàL 'architetto dei fumetti è appena diventato uno degli uomini che hanno portato la DC Films nel futuro: Geoff Johns. Ad un certo punto dopo l'annuncio del 2017, il film èPunto d'infiammabilitàil titolo è stato ripristinato a Il flash, ma i fan sperano ancora che a Punto d'infiammabilitàla storia ispirata si farà strada nel multiplex.

Il film Flash guadagna una coppia di re del ritorno a casa

Frazer Harrison / Getty Images

Una lunga ricerca del regista è seguita dopo che Rick Famuyiwa è partito Il flash, con Warner Bros.secondo quanto riferito incontro con registi di grande nome ad esempio Ritorno al futuroRobert Zemeckis e X-Men: prima classe'Matthew Vaughn per il concerto. La ricerca terminato a marzo 2018, quando John Francis Daley e Jonathan Goldstein furono attaccati per dirigere il film. Daley e Goldstein provengono da un solido background, scrivendo e dirigendo alcuni dei maggiori successi di Hollywood negli ultimi dieci anni.

La coppia ha iniziato a correre con il suo primo grande progetto nel 2011, scrivendo la solida sceneggiatura per il successo della commedia Capi terribili. Dopo alcuni problemi - meno si parla L'incredibile Burt Wonderstone e Vacanza tanto meglio - sono tornati alla grande scrivendo la sceneggiatura del film MCU estremamente popolare Spider-Man: Homecoming. La coppia ha anche diretto la commedia a sorpresa del 2018 Game Night, che ha offerto ulteriori prove del loro regalo unico per azione e commedia. Daley e Goldstein sembravano essere una coppia perfetta perIl flashè un mix di arguzia e drammaticità ma - in una mossa che è diventata fin troppo comune per il progetto - il teamsi allontanò dal filmnel 2019.

Il filmato Flash: un multiverso di speedster, lento ad iniziare

Neilson Barnard / Getty Images

Dopo aver trascorso così tanto tempo all'inferno dello sviluppo e aver finalmente trovato i registi dopo una lunga ricerca, potresti pensare Il flash sarebbe pronto per iniziare, ma a ottobre 2018, Varietà segnalati la produzione del film era stata respinta ancora una volta dalla sua data di inizio prevista per marzo / aprile 2019 e avrebbe perso la sua uscita prevista per il 2020. Nel febbraio 2019, il produttore Michael Disco firmato un accordo di produzione esclusiva di due anni con New Line e Warner Bros. che includevano i Disco hopping nella produzione di Il flash. Più tardi quel mese, Ezra Miller ha rivelato di più sulla storia del film: 'Stiamo parlando di innescare un universo completamente nuovo, non è solo il multiverso DC, è il multiverso speedster. E gli acceleratori sono quelli che collegano tutti i pezzi disparati di esso ... tutte queste storie diverse con realtà diverse, personaggi diversi e versioni diverse di personaggi. E gli acceleratori sono quelli che si muovono attraverso tutto questo. ' È difficile dire dove andrà la storia a questo punto, ma ci sono alcune informazioni positive sul casting all'aperto per i fan di cui essere entusiasti.

Billy Crudup si unisce al cast di Flash

Ottiene le immagini / Getty Images

Nel settembre 2016, Billy Crudup è stato lanciato in un ruolo non accreditato come Henry Allen in Lega della Giustizia, con un occhio verso una parte più grande in Il flash. Con ruoli in tutto, dal doppiaggio della hit cult giapponese Principessa Mononoke alla mega-immagine di Tom Cruise Missione: impossibile III, vincitore del premio Oscar Riflettore diretto da Tim Burton Pesce grosso, Crudup ha avuto una carriera espansiva mettendo in mostra la sua gamma come attore. Inoltre non è estraneo al genere dei supereroi: ha recitato nel ruolo del Dr. Manhattan Lega della Giustizia adattamento del fumetto del regista Zack Snyder del 2009 Watchmen. Nel maggio 2017, è emersa una voce secondo cui Crudup aveva lasciato il progetto mentre andava sempre più in una spirale di produzione, ma chesi è rivelato infondato. Crudup porta la vera gravitas nel suo ruolo estremamente limitato di padre di Barry Allen Lega della Giustizia e sarà sicuramente un vantaggio per Daley e Goldstein mentre avanzano nella produzione di Il flash.

Kiersey Clemons è la protagonista femminile del film Flash

Rodin Eckenroth / Getty Images

All'inizio di luglio 2016, Varietàsegnalatiche l'allora regista Rick Famuyiwa stava 'concentrandosi su una faccia familiare per (Il flash's) protagonista femminile e che la sua scelta migliore per il ruolo era Kiersey Clemons, che aveva precedentemente recitato nell'acclamata critica di Famuyiwa droga. Più tardi quel mese, Kiersey è stata ufficialmente nominata nel ruolo - ed è riuscita a rimanere in piedi attraverso tutte le successive soste e riavvii della produzione, aspettando dietro le quinte per mostrare la sua interpretazione del personaggio. Clemons ha anche filmato una scena veloce con Ezra Miller per Lega della Giustizia che finì sul pavimento della sala da taglio. Anche se il suo casting Il flash deve ancora arrivare alla fruizione sul grande schermo, ha continuato a lavorare ininterrottamente: il suo ruolo nel remake live-action della Disney degli anni '55 Lady and the Vagabondoè destinata a colpire il nuovo servizio di streaming Disney +, e ha anche prenotato un ruolo vocale nel film Scooby-Doo del 2020 della Warner Animation.

Il film Flash guadagna l'ennesimo nuovo regista e sceneggiatore

Larry Busacca / Getty Images

Aggiungendo alla lunga lista di shakeup dietro le quinte suIl flash, ilReporter di Hollywoodha lanciato una bomba a marzo 2019quando hanno riferito che Ezra Miller stava collaborando con la leggenda del fumetto Grant Morrison per scrivere una bozza della sceneggiatura. Miller e Morrison stavano cercando di attenersi ad alcuni dei materiali più oscuri dei fumetti, cosa che la Warner Bros. era riluttante a fare dopo 'seri' film DCUomo d'Acciaio,Batman v. Superman: Dawn of Justice, eSquadra suicidanon è riuscito a risuonare con il pubblico eShazam!eAquamancolpi segnati con una sensazione molto più leggera.

ninja assassin 2

Il turbine del cambiamento non finì qui. Nel luglio 2019, è stato riferito che Daley e Goldsteinaveva lasciato il progettoe Andy Muschietti - regista di Horror Smashesso- era in trattative per dirigere il film. Secondo quanto riferito, Warner Bros. ha anche deciso di non andare avanti con la bozza di Miller e Morrison aveva escogitato all'inizio dell'anno, portando invece avantibombola sceneggiatrice Christina Hodson per scrivere una nuova bozza per la versione di Muschietti. Hodson è anche lo scrittore dietro la sceneggiatura del prossimo film DCBirds of Prey. È difficile dire se il tumulto finirà qui, ma una cosa è certa: il cambiamento sembra influenzare 'l'uomo più veloce in vita' piuttosto ... rapidamente.