Giochi che ti puniscono seriamente per la morte

Di Looper Looper/5 agosto 2015 14:27 EDT/Aggiornato: 8 dicembre 2017 8:29 EDT

I videogiochi hanno lo scopo di fornirti una sfida, ma alcuni sono semplicemente brutali. Dall'inizio del mezzo di gioco ad oggi, quasi tutti i giochi in qualche modo riguardano la vita (ehm, la vita, la vita). Sebbene molti giochi ti abbiano punito per non riuscire a riempire la tua barra della vita, pochi sono cattivi come quelli che hanno fatto questo elenco.

film da urlo

Tutti i giochi di anime

Al centro del Souls Giochi (Demon Souls, Anime scure, e bloodborne) è una realtà chiave che devi accettare: la morte. Ancora e ancora perirai, in modi che, a volte, fanno sembrare che il gioco ti prenda sul serio. È questo ciclo stimolante che rende simili i giochi di ruolo Demon Souls e Anime scure così emozionante per molti. Scambiare colpi con i boss più volte della tua taglia mentre schivare i colpi che porterebbero alla tua prematura scomparsa significa che puoi mantenere (per ora) la tua unica forma di valuta: le anime.



Anime preziose e preziose: sono ciò che ti consente di potenziare armature e armi, ma la loro stessa esistenza ti mette in discussione quasi ogni mossa. Quando muori, quelle anime vengono lasciate cadere. Solo sulla tua reincarnazione possono essere recuperati, ma fai attenzione, se muori nel tuo viaggio lì, quelle anime si perdono per sempre. Non esiste una Soul Bank. C'è solo pianto quando perdi 20.000 anime per un drago che ti ha bruciato fino a diventare frizzante con poco o nessun preavviso. Solo piangendo.

Punch Out di Mike Tyson !! (1987)

Tutti i giocatori della vecchia scuola sanno che questo è vero: battere Mike Tyson Punch Out di Mike Tyson !! è un distintivo d'onore. Proprio lì con 120 stelle Super Mario 64, scalare la scala difficile che è il principale successo di boxe NES di Nintendo è un risultato magistrale.

Pensaci: interpreti un tizio non più alto di un metro e mezzo affrontando pesi massimi dal nome esilarante come Super Macho Man, Bald Bull e King Hippo. Anche una volta battuti quei ragazzi, ci si aspetta che faccia cadere il campione di boxe, lo stesso Tyson, il cui unico omaggio al pugno che lancerà è l'occhiolino di un occhio? Non c'è da stupirsi che ci sia un codice segreto nel menu principale per saltare direttamente a Tyson. Yeesh.



Battletoads (1991)

Se sei un giocatore degli anni '80 e '90, probabilmente hai giocato la tua giusta parte di picchiaduro a scorrimento laterale: Double Dragon, Ascia d'oro, e Final Fight per citarne solo alcuni. Anche se hai superato tutti questi giochi, la tua abilità è stata sicuramente messa alla prova da Battletoads. Con nemici brutali e zero punti di controllo, il classico spesso ricordato di Rare è quasi impossibile da battere senza un amico.

Oh, e hai solo tre continui quando muori. E non esiste assolutamente alcun sistema di salvataggio. In bocca al lupo.

XCOM: Enemy Unknown (2012)

Oh, XCOM—Come è facile amarti e odiarti così disperatamente allo stesso tempo. Se non hai familiarità con il veloce riavvio di Firaxis Games del classico della strategia a turni, XCOM, è un gioco sulla costruzione di una squadra di soldati qualificati per combattere gli alieni che invadono la Terra. Tutti moriranno. Bei tempi!



Dimentica il fatto che il gioco sta solo punendo sinceramente su qualsiasi modalità sopra Easy (e anche in questo caso non sempre gioca bene), ma ogni volta che un soldato muore in battaglia, se ne vanno per sempre. Potresti aver conosciuto il colonnello Bootlicker (sì, puoi nominare ognuno) solo per pochi minuti, o addirittura giorni, ma quando cade su quel ghigno sogghignante sul campo di battaglia, lo senti davvero. E quando Marshall Mallow viene colpito di corsa in suo aiuto, i controllori vengono lanciati.

È quella sensazione di affondamento nello stomaco che ritorna ancora e ancora XCOM. Non preoccuparti, quando tutti i tuoi bravi personaggi muoiono, il gioco ti fa un favore e praticamente rende la vittoria un compito incredibilmente impossibile. Ora puoi rifare tutto da capo!

Fire Emblem Awakening (2012)

Se pensavi di perdere persone dentro XCOM è stato male, prova a perderli quando hanno personalità, relazioni, trame e ruoli da svolgere nel corso del tuo gioco. Quello è Fire Emblem Awakening in breve. Anche un gioco di strategia a turni come XCOM, Il titolo di successo di Nintendo in stile anime per 3DS trasuda difficoltà nel combattimento generale, ma è ancora più estenuante quando ti presenta decisioni difficili che incidono su chi vive fino alla fine della tua storia.

Quindi sì, cose davvero allegre.

Hellblade vecchio a

A volte è sufficiente una minaccia. Dopo essere morto una volta dentroHellblade: Senua's Paradise, il giocatore ha avvertito che, se continuano a fallire, lo faranno perde permanentemente il proprio file di salvataggio. Per mostrare quanto è vicino il giocatore a perdere tutti i suoi progressi, l'eroe del gioco, Sesuna, inizia a marcire. Ad ogni morte, il marciume sale un po 'più in alto. Nella finzione del gioco, quando il marciume raggiunge la testa di Senua, lei perde la sua anima. Nella vita reale, ecco quando Lightblade eliminerà il file di salvataggio attualmente attivo, costringendo il giocatore sfortunato e in difficoltà a ricominciare dall'inizio.

Questa è la storia, comunque. In realtà, Hellblade vecchio a non è così crudele. Mentre il marciume prende lentamente il corpo di Senua mentre le morti si accumulano, i giocatori che si sono suicidati virtuali segnalano ripetutamente che il decadimento non consuma mai realmente Hellblade di Protagonista Pict. Hellblade di la minaccia è un bluff. Anche se muori ripetutamente, il tuo file di salvataggio è sicuro.

È una forma efficace di tormento a prescindere. A meno che tu non stracci le bacheche dei messaggi Internet, non avresti modo di saperlo Lightblade è tutto chiacchiere e nessuna azione. Di conseguenza, guardare la malattia lentamente insinuarsi nel corpo di Senua è notevolmente teso. Lightblade in realtà potrebbe non premere il grilletto, ma quando pensi che succederà, ogni morte sembra un evento importante. Non solo Hellblade di la grande menzogna ti obbliga a simpatizzare con il suo eroe maledetto, ma rende il gioco incredibilmente teso - e per molti giocatori, quel pizzico di stress in più è abbastanza una punizione.

solano

solano non è un normale gioco per Nintendo Entertainment System. La sua storia, che descrive in dettaglio i tentativi di un solo vigilante che sta cercando di ripulire Metro City dopo che il suo supereroe residente è stato brutalmente assassinato, è molto più oscuro della tua tipica tariffa NES. La maggior parte solano è un titolo avventuroso, molto più simile a quello che troverai sui PC che alle console domestiche basate sull'azione. Mentre Nightshade pattuglia le strade della città, sarà in grado di aiutare o ferire i concittadini. Ciò alza (o abbassa) il suo patrimonio come supereroe. A seconda della reputazione di Nightshade, gli NPC avranno più o meno probabilità di fornire ai giocatori le informazioni necessarie.

E poi, ovviamente, c'è cosa succede quando muori. Tecnicamente, Nightshade ha cinque vite, ma dovrai lavorare per usarle tutte. Vedi, quando la barra della vita di Nightshade si esaurisce, il gioco non si riavvia da un checkpoint. Invece, Nightshade si sveglia in a Deathtrap alla James Bond. La prima volta che Nightshade fallisce, viene legato a un nastro trasportatore, che lo spinge lentamente verso una frantumatrice. Altre trappole lo chiudono in una stanza fiancheggiata da punte o lo lasciano in balia di un cane rabbioso. Ogni trappola ha la sua soluzione unica e, se non la capisci in tempo, è un gioco istantaneo, non importa quante vite extra ti sono rimaste.

E naturalmente, Nightshade di quinto e ultimo deathtrap non ha risposta. Non puoi scappare. Puoi provare, ovviamente, ma il deathtrap finale finisce sempre allo stesso modo: con Nightshade congelato a morte e un Game Over definitivo.

EverQuest

Prima World of Warcraft c'era EverQuest. Come il gigantesco juggernaut multiplayer di Blizzard, EverQuest ha lasciato i giocatori in un mondo fantasy medievale, ha lasciato loro creare un personaggio colorato e unico e li ha inviati alla ricerca di punti esperienza e bottino. Ma a differenza di in World of Warcraft, EverQuest non tratta la morte come un piccolo inconveniente: è una seccatura maggiore.

Nei tempi moderni (sì, quasi 20 anni dopo, EverQuest è ancora in esecuzione), la morte no pure brutto: quando mordi il grosso, ti rigenererai con tutta la tua attrezzatura, mentre puoi evocare il tuo cadavere nella posizione corrente per recuperare qualsiasi esperienza persa. Ma ai vecchi tempi, morendo succhiato. Inizialmente, quando il tuo EverQuest il personaggio è morto, il tuo corpo è rimasto dove è morto con tutta l'attrezzatura ancora attaccata. Se volessi le tue cose - e dato quanto duramente hai lavorato per quello, probabilmente lo hai fatto - avresti bisogno di combattere fino al tuo corpo completamente nudo. Ciò significava attraversare territori pericolosi completamente disarmati, affrontando alla fine gli stessi mostri che ti hanno ucciso la prima volta, questa volta, senza armi.

Come Ultima Online progettista Raph Koster spiega, l'intera idea del cosiddetto 'cadavere' ha avuto origine nei giochi di ruolo online basati su testo noti come MUD una grande influenza su EverQuest. Ma, spiega Koster, c'è una grande differenza tra un gioco basato su testo e uno grafico. Sui MUD, una corsa al cadavere è un lavoro ingrato. In un MMORPG, può essere un'esperienza di più ore e un notevole freno al ritmo del gioco. Alla fine, entrambi EverQuest e l'industria MMORPG ha gradualmente eliminato il concetto di cadavere. Nella maggior parte dei casi, morire è abbastanza una punizione.

ZombiU

Piace EverQuest, quando muori ZombiU, lasci dietro un corpo con tutta l'attrezzatura attaccata. diversamente da EverQuest, quel corpo reagisce. Oh, certo, se muori a causa di pericoli non zombi - diciamo, perché hai preso fuoco, sei caduto da un'altezza elevata o hai calpestato una mina terrestre - la successiva corsa ai cadaveri dovrebbe essere una passeggiata. Devi semplicemente trovare il tuo vecchio corpo e recuperare il tuo bottino. Nessuna confusione, nessuna confusione.

Se soccombi ai morsi di zombi, tuttavia, le cose diventano un po 'più difficili. In quel caso, il tuo vecchio corpo non è ridotto a un semplice cadavere. Diventa un membro dell'orda non morta. Se vuoi la tua attrezzatura, dovrai rintracciare il nuovo zombi e ucciderlo. A seconda di come hai giocato bene prima della tua morte, potrebbe essere difficile. Dopo una corsa ad alto punteggio, il tuo ex corpo sarà circondato da fumo rosso, rendendolo extra duro ri-uccidere. Dovrai muoverti molto, molto velocemente, perché non sei l'unico a caccia di zombi. Se un giocatore online trova il tuo corpo prima di te, puoi salutare il tuo bottino guadagnato duramente.

Fino all'alba

Nella maggior parte dei giochi basati sulla trama, quando il giocatore fallisce, questa è la fine. La narrazione non può continuare senza i suoi personaggi principali, quindi il gioco si ripristina e il giocatore può riprovare. Lo slasher interattivo Fino all'alba non è così indulgente. Quando uno di Fino a Dawn i membri adolescenti del cast muoiono, il gioco continua. Semplicemente non vedrai più la vittima, grazie al fatto che sono, beh, morti.

Quindi non affezionarti troppo Nashville star Hayden Panettiere's Sam, Mr. Robot condurre Josh, o Mike, di Rami Malek, interpretato da Agenti di S.H.I.E.L.D. Brett Dalton. C'è una buona probabilità che nessuno di loro ce la farà Fino a Dawn conclusione intrisa di sangue. Non contare nemmeno sulla possibilità di caricare un vecchio salvataggio per tenerli in vita. Fino all'alba salvataggi automatici dopo ogni decisione importante e setpiece. L'unico modo per far rivivere un personaggio deceduto è ricominciare il gioco dall'inizio.

Il direttore creativo Will Byles afferma che lo sviluppatore Supermassive ha preso quella decisione per aumentare la tensione e non solo per essere 'non solo per essere cattivo o meschino'. Ma non siamo convinti. Dopo tutto, passare l'intera avventura di oltre dieci ore senza il tuo personaggio preferito è una punizione piuttosto severa per aver preso una decisione sbagliata.

Kid Icarus Uprising

Molti giochi consentono ai giocatori di scegliere un livello di difficoltà, ma in Kid Icarus: Rivolta, se vuoi giocare a un gioco più difficile, dovrai lavorarci sopra. All'inizio di ogni livello di Rivolta, i giocatori possono riversare cuori nel Calderone del diavolo, alzando o abbassando il livello di intensità del palcoscenico su una scala da zero a nove. A livelli di intensità più alti, incontrerai nemici più forti, e molti di più, ma guadagnerai anche più cuori e armi migliori.

Quando muori, tuttavia, Kid Icarus: Rivolta diminuisce l'intensità di un punto pieno. A livelli di intensità più elevati, ciò ti costerà migliaia di cuori. Non solo l'intensità più bassa rende più difficile guadagnare cuori - sai, gli stessi elementi di cui hai bisogno per aumentare l'intensità per cominciare - ma ti perderai anche il bottino dolce. Le porte speciali chiamate Intensity Gates, che custodiscono tesori speciali, possono essere aperte solo a livelli di intensità più elevati e se il gioco non è abbastanza difficile quando le incontri, non sarai in grado di entrare. Quando perisci, Kid Icaro ti mostra persino ogni singolo cuore che hai perso nella schermata della morte. Sai, solo per veramente strofinalo dentro.

Perdente per entrambi

Perdente per entrambi-fatturato come progetto artistico dedicato a 'esplorare cosa significa uccidere in un videogioco' - è molto più di quanto sembri. In apparenza, è un tiratore abbastanza standard nella stessa vena di Invasori spaziali e Galaga. Scava un po 'più a fondo, tuttavia, e lo troverai Perdente per entrambi è molto, molto più insidioso. Non solo può un round di Perdente per entrambi provoca il caos sul tuo computer, ma una volta che muori, non puoi più giocare. Letteralmente. Quando la nave del giocatore esplode, il gioco si elimina da solo, ponendo fine al gioco in modo permanente.

Forse è per il meglio. Vedi, in Perdente per entrambi, le navi aliene che scorrono lungo lo schermo non sono solo nemici casuali. Ognuno rappresenta un file univoco sul computer del giocatore e l'uccisione del veicolo spaziale in arrivo cancella definitivamente il file. Tutte quelle vecchie foto delle vacanze o documenti o cartelle universitarie piene di MP3 o, soprattutto, i file di sistema che il tuo computer deve eseguire? Sono tutti un gioco equo. Di conseguenza, non solo la morte del giocatore comporta una grossa penalità, ma anche le morti nemiche impediscono al gioco di correre del tutto, sebbene ciò non abbia comunque impedito ad alcuni masochisti di ottenere il punteggio più alto.

Mentre alcuni scanner di virus classificare Perdente per entrambi come cavallo di Troia, il gioco è ancora disponibile se sei abbastanza coraggioso da provarlo. Ricorda: l'unico vero modo per vincere Perdente per entrambi non è affatto giocare.

Final Fantasy XI

Final Fantasy XI è famoso per due motivi: non solo il gioco ha trasformato il franchise di punta di Square Enix da un gioco per giocatore singolo a un'esperienza online multiplayer di massa, ma è anche difficile. Molto, molto difficile. A differenza del suo sequel, Final Fantasy XIV, non sarai in grado di esplorare Final Fantasy XI's assolo mondiale. O fai squadra con gli altri o morirai. È così semplice.

E vuoi morire il meno possibile mentre giochi Final Fantasy XI, perché ogni volta che il tuo personaggio lo morde, tu perdere alcuni punti esperienza preziosi. Di conseguenza, quando muori Final Fantasy XI, puoi davvero andare indietro in termini di livelli. Al lancio, Final Fantasy XI's le pene di morte erano particolarmente duroe mentre hanno ammorbidito nel tempo, perderai comunque alcuni progressi faticosamente guadagnati dopo ogni morte.

Anche perdere livelli non è solo una perdita di tempo. Se non pianifichi in anticipo, puoi finire assolutamente fregato. Vedi, in Final Fantasy XI, aumenti le tue statistiche indossando equipaggiamento migliore. Il tipo di equipaggiamento che puoi equipaggiare è direttamente legato al livello del tuo personaggio. Se perdi un livello o due, potresti non essere in grado di usare le tue cose e se non hai back-up di livello inferiore in giro, questo ti lascerà praticamente nudo. Buona fortuna tornare a un livello ragionevole senza l'aiuto di armature o armi. Se hai giocato Final Fantasy XI prima, sai che ne avrai bisogno.

deserto

Se sei uno dei milioni e milioni di giocatori chi ama Ricaduta, devi un grosso debito a deserto. Rilasciato nel 1988, ben nove anni prima della creazione di Interplay sequel non ufficiale, deserto è un gioco di ruolo open-world con funzionalità complete ambientato in una regione selvaggia post-nucleare bruciata. Mentre esplori, svelando misteri e combattendo nemici irradiati, recluterai anche un certo numero di personaggi nel tuo gruppo. Ma fai attenzione: se muoiono, se ne vanno per sempre.

Vedi, come Fallout 4 e alcuni altri giochi di ruolo a tempo indeterminato, deserto si svolge in un mondo aperto persistente. In altre parole, quando Wasteland di l'impostazione cambia, rimane così - in questo caso, letteralmente. I computer nel 1988 non erano necessariamente dotati di dischi rigidi, quindi per preservare le azioni di gioco dei giocatori, deserto riscritto i dati di gioco sui floppy disk che alimentavano il gioco mentre giocavi.

Tra i lati positivi, ciò significa che le azioni dei giocatori hanno davvero conseguenze durature. Sul lato negativo, a meno che tu non faccia una copia dei dischi di gioco prima di iniziare a giocare (qualcosa del genere Wasteland di gli sviluppatori hanno effettivamente raccomandato), non puoi mai ricominciare. L'idea che tutto ciò che fai è permanente è elettrizzante, fino a quando commetti un errore. Quindi, mentre guardi il cadavere digitale dei tuoi amici virtuali (o, per lo meno, leggi su di esso nel gioco manuale obbligatorio), inizia il vero orrore.

EVE Online

EVE Online's l'economia guidata dai giocatori è così complicata che il PCC, la società che produce il gioco, ha assunto un economista professionista per mantenere le cose dritte. Tuttavia, a livello base, ecco cosa devi sapere. I giocatori possono guadagnare Kredits interstellari, o ISK, giocando VIGILIA. Possono anche acquistare le estensioni di licenza di Pilot, più comunemente conosciute come PLEX, con ISK o denaro reale. Una volta che hai PLEX, puoi fare due cose con esso: puoi riscattarlo per aiutare a pagare abbonamenti o microtransazioni, oppure puoi venderlo ad altri giocatori.

È confuso, ma il risultato finale è quello EVE Online's le valute di gioco hanno, a tutti gli effetti, un valore reale. E cosa c'entra questo con la morte, chiedi? Bene, tu compri il tuo EVE Online viene spedito con ISK. Di conseguenza, quando esplodono, puoi effettivamente quantificare la distruzione usando i soldi della vita reale.

Ecco perché a volte vedrai titoli che lo dicono EVE Online le battaglie costano ai giocatori centinaia di migliaia di dollari. No, i giocatori in realtà non hanno versato così tanti soldi direttamente nel gioco: la maggior parte delle persone probabilmente ha guadagnato l'ISK che ha usato per acquistare le navi dal gioco. Tuttavia, ciò non toglie il male ai giocatori che hanno perso proprietà. Forse non hanno effettivamente speso $ 1,600 su un'astronave virtuale, ma sapendo che hai perso un oggetto prezioso come un laptop di fascia media? Deve pungere.