HBO interviene immediatamente dopo il tweet di Trump's Game of Thrones

Getty Images Di Mike Floorwalker/18 aprile 2019 17:26 EDT

Il presidente degli Stati Uniti è in acqua calda ... con HBO.

In concomitanza con la conferenza stampa mattutina del procuratore generale Bill Barr discutendo il rilascio del rapporto Mueller redatto, Donald Trump ha portato su Twitter con unGame of Thrones-immagine ispirata che ha rapidamente attirato l'ira del cabler. Il suo testo sovrapposto, in un moltotroni-y font, leggi, 'Nessuna collusione. Nessun ostacolo Per chi odia e per i radicali di sinistra i democratici - Game Over '.



Avuto la febbre è ai massimi storici in questo momento, con il prima puntata dell'ultima stagione della venerabile serie che è appena andata in onda questa domenica scorsa, un fatto a cui l'HBO fa saggiamente riferimento in una dichiarazione a seguito del tweet del presidente. 'Anche se possiamo capire l'entusiasmo perGame of Thronesora che è arrivata l'ultima stagione, preferiamo ancora che la nostra proprietà intellettuale non venga utilizzata per scopi politici ', si legge. (attraversoScadenza)

Questa non è la prima volta che Trump ha ottenuto il contraccolpo per aver cooptato la proprietà intellettuale per fare dichiarazioni politiche; del resto, non è nemmeno la prima volta che lo usaGame of Thrones fare così. Lo scorso novembre, ha twittato un'immagine di se stesso con il testo 'Le sanzioni stanno arrivando' - di nuovo, reso in un carattere molto familiare - spingendo un risposta epica dall'account Twitter ufficiale della HBO: 'Come si dice un uso improprio dei marchi in Dothraki?' Il rimbalzante ritorno, tuttavia, non ha impedito a Trump di tirare di nuovo gli stessi shenanigans nel gennaio di quest'anno con un altroGame of Thronesimmagine in stile postata sul suo Instagram, questa con la scritta 'The wall is coming'.

Mentre HBO ha rilasciato una dichiarazione dopo l'incidente di novembre in cui affermava di non essere a conoscenza e di non approvare la messaggistica, il portavoce della rete Jeff Cusson ha insinuato che non sarebbero state intraprese azioni legali. Alla fine della giornata, si potrebbe affermare che tali tweet - per quanto insoliti, provenienti da qualcuno che occupa l'ufficio più alto del paese - possano essere considerati parodia, che è protetta dalla legge sull'uso equo.



Apparentemente, il team legale del presidente è solo vagamente consapevole delle sottigliezze coinvolte nella legge sul copyright, perché è passata appena una settimana dall'ultimo kerfuffle che coinvolge un tweet di Trump che si appropria indebitamente della proprietà intellettuale - e quell'incidente in realtà si è concluso con la rimozione del tweet offensivo. Il 9 aprile, il presidente ha pubblicato un video in cui sosteneva la sua campagna di rielezione del 2020, una delle quali era stata classificata come 'Why Do We Fall?' un pezzo classico di Hans Zimmer che è stato composto per il film sui supereroi del 2012The Dark Knight Rises. Anche in quel caso, il video utilizzava testo reso in caratteri sospettosamente simili a quelli utilizzati nei titoli di coda del film. Warner Brothers, lo studio dietro alCavaliere Oscuro trilogia, ha rapidamente risposto con una breve dichiarazione recitando: 'L'uso di Warner Bros.' punteggio da The Dark Knight Rises nella campagna il video non era autorizzato. Stiamo lavorando attraverso i canali legali appropriati per rimuoverlo. ' La parodia è una cosa, ma come qualsiasi rapper ti dirà, non puoi semplicemente prendere in giro i brani di altre persone per i tuoi scopi se non vuoi finire in tribunale.

Sebbene HBO potrebbe non avere un caso di violazione del marchio, alcuni analisti legali ritengono che - se fossero così propensi - chepoteva tenta di sostenere che l'uso del presidente diGame of Thrones le immagini costituiscono un marchiodiluizione, che è un concetto completamente separato. Parlando conCablata dopo il tweet di novembre, l'avvocato della Electronic Frontier Foundation Daniel Nazer ha sottolineato questo punto, ammettendo che un'azione del genere sarebbe probabilmente futile. 'Penso che questo sarebbe un caso difficile,' ha detto. 'Probabilmente nessuno sarà confuso dal fatto che HBO stia sostenendo questo tweet o sanzionando le sanzioni ... Il mio punto di vista è che questo non dovrebbe essere una causa valida.' Nazer ha ragione, in quanto è difficile immaginarloGame of Thrones i lealisti prendono l'immagine come prova che la HBO, il cast e la troupe dello show, o chiunque sia associato alla serie approva o concorda con l'opinione del presidente sul rapporto Mueller.

Ad ogni modo, mentre non siamo impegnati a prendere posizioni politiche qui a Looper, siamo molto impegnati a prendere posizioniGame of Thrones. Con questo in mente, vorremmo sottolineare che il tweet del presidente non ha molto senso nel contesto della serie. Siamo abbastanza sicuri, a meno che non abbiamo perso un episodio cruciale, che non ci siano democratici a Westeros; supponiamo che ci siano molti 'nemici', anche se forse non nel modo in cui intendeva il signor Trump. Ammetteremo, tuttavia, che a partire da maggio, la serie volgerà al termine; così, davvero, ilGioco è quasi finito. Ehi, come dice il vecchio adagio, due su tre non sono male.