Come Chadwick Boseman di Black Panther è stato strappato per Hollywood

Di Ricky Derisz/10 gennaio 2018 12:26 EDT/Aggiornato: 16 gennaio 2019 15:48 EDT

Chadwick Boseman ha seguito le orme di Chris Evans, Chris Hemsworth e di tutta una serie di attori di supereroi d'élite ottenendo seriamente la brutta copia per la rappresaglia del suo ruolo di T'Challa in Pantera nera—Ma il suo viaggio di fitness a Hollywood è iniziato molto prima di entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe.

Purtroppo per il resto di noi, i bicipiti sporgenti di Boseman, gli addominali di washboard e i riflessi fulmini non provengono da seduti sul divano: sono il risultato di ore e ore in palestra, combinati con una dieta adatta per un futuro re Wakanda . Vuoi sapere come Chadwick è stato cesellato? Continuare a leggere.



Tre colpi, sei forte

T'Challa non è il primo ruolo fisicamente impegnativo di Boseman. Nel 2013, ha interpretato Jackie Robinson, il primo afroamericano a competere nella Major League Baseball (MLB), nel film biografico 42. Oltre a catturare il contributo off-field di Robinson al movimento per i diritti civili, Boseman doveva apparire autenticamente atletico per le scene sul campo.

A causa della natura del gioco, i professionisti mescolano forza, velocità e movimenti esplosivi, necessari per lanciare o colpire la palla alle massime velocità. Per prepararsi, Boseman si è allenato due volte al giorno per tre mesi e mezzo, seguendo le stesse tecniche dei professionisti. In un'intervista con GQ, si riferiva alle sessioni come 'follia' a causa della tensione che tali attività esercitano sul corpo. 'Il loro allenamento', ha sottolineato, 'consiste nel rafforzare i tendini attorno all'osso e all'articolazione, in modo da non strappare i muscoli dalle ossa'. Yikes.

Boseman ha avuto l'opportunità di mettere alla prova l'allenamento quando ha ricatturato Robinson rubando la base saltando dalla prima alla seconda. Farlo una volta è abbastanza stancante, ma il regista Brian Helgeland doveva girare più volte per frame rate diversi. Naturalmente con un'azione frenetica, le cose vanno male. Di conseguenza, in un caldo torrido, Boseman ha finito per girare la scena facendo scoppiare un tendine 50 volte. Come ha ammesso in seguito, 'Ho avuto sicuramente dei momenti in cui ho rubato le basi quando il mio corpo era tipo,' è tutto per il giorno '!'



Sali su ... ancora, e ancora, e ancora

A parte i fianchi oscillanti e il mescolamento, l'aspetto di Boseman come il Padrino dell'Anima, James Brown, deve essere stato un gioco da ragazzi rispetto a 42, giusto? Sbagliato. Quando interpreta un musicista influente come Brown, la pressione non è solo quella di suonare allo stesso modo, ma di farlo mossa lo stesso anche. In preparazione per la sua esibizione nel 2014 Salire, per riconquistare la presenza sul palcoscenico elettrico di Brown, Boseman ha perfezionato la sua imitazione esercitando le sue abilità di ballo per un massimo di otto ore ogni singolo giorno.

Brown era un artista noto per aver superato i limiti, il che significava che Boseman aveva bisogno di più nel suo repertorio rispetto al pollo funky o ad un jive casual. In un preambolo dei livelli di flessibilità di Black Panther, Boseman ha dovuto fare le divisioni durante le riprese, non una volta, ma 96 volte. L'attore ha ammesso che le riprese di quel giorno sono state più difficili di qualsiasi attività svolta come Jackie Robinson. Chi dice che Hollywood sia tutto glamour?

La scelta numero uno per T'Challa

Immergersi per rubare la base, fare le divisioni e dialogare con aplomb ha fatto guadagnare a Boseman l'invito all'universo cinematografico Marvel, rendendolo il primo attore a interpretare Black Panther in live action. Il suo debutto nel 2016 Guerra civile, Boseman è stato un attore straordinario, anche se lanciato nel mix con un'élite di supereroi tra cui Iron Man, Captain America e Spider-Man.



renee felice smith

Gran parte del fascino di T'Challa deriva dalla recitazione di Boseman. Porta un'aria di mistero, resistenza e integrità, che illustrano la forza mentale per abbinare la sua forza. Durante il caos diGuerra civile, T'Challa rimane concentrato sulla sua missione di vendicare la morte di suo padre. Ma una volta che la sua indagine ha avuto successo, mostra umiltà impedendo all'omicida di suo padre, Helmut Zemo (Daniel Brühl), di uccidersi.

Quando è vestito con il vestito di vibrante nero antiproiettile nero della Pantera Nera, Boseman usa il suo allenamento. La sua coreografia di lotta unica mescola brutalità - intensificata da artigli retrattili affilati come rasoi - ed eleganza, assicurando che la meraviglia Wakandan salti fuori dalla folla.

Superpoteri dall'erba a forma di cuore

Sebbene Boseman abbia introdotto Black Panther alle masse Guerra civile, T'Challa è stata una delle preferite dei fumetti per decenni. Nel luglio del 1966, il personaggio apparve per la prima volta in quello della MarvelFantastici Four # 52. T'Challa acquisì i suoi poteri ingerendo i succhi di una speciale erba a forma di cuore come parte di un rituale mistico antico.

Secondo la leggenda, l'erba, che cresce solo a Wakanda, è un dono del dio Pantera. Per quelli meno inclini spiritualmente, la spiegazione scientifica è che le sue proprietà magiche sono il risultato di una mutazione causata da un meteorite di vibranio, che si schiantò contro la fittizia nazione africana.

Qualunque fosse la fonte dell'erba, il rituale ebbe successo, aumentando notevolmente i sensi di T'Challa. Può rintracciare i profumi, vedere nell'oscurità e sentire la frequenza cardiaca di un nemico. Ha intensificato il senso cinestetico, la forza sovrumana, la velocità e l'agilità.

Per rendere giustizia a un personaggio così formidabile, non sorprende che Boseman abbia bisogno di allenarsi intensamente.

triss witcher netflix

Una routine di allenamento segreta

A differenza di alcuni dei suoi colleghi star del MCU, Boseman è rimasto a bocca aperta quando si tratta di divulgare il segreto del suo regime. Quando richiesto da E! notizia precedente a Guerra civileRilascio, ha rifiutato di condividere qualsiasi informazione privilegiata per coloro che cercano di emulare i suoi risultati: '(La formazione include) molta forza e flessibilità, ma non ho intenzione di aggiungere altro. Non posso dire o rivelare i loro segreti di allenamento. '

Sebbene Boseman non abbia rivelato i dettagli del suo piano di allenamento, tutti gli attori dell'MCU sono notoriamente messi alla prova e non sfuggirà a ciò che Chris Evans si riferisce a come sessioni 'assolutamente brutali'. La chiave per raggiungere il fisico magro di Boseman sta nelle classiche tecniche di bodybuilding, tra cui l'allenamento a circuito e una dieta sostanziosa per aggiungere potenza agli artigli della Pantera Nera.

Come Hemsworth ed Evans, per fare i bagagli con l'allenamento con i pesi Boseman dovrebbe concentrarsi su grandi sollevamenti composti, come panca, stacchi e squat. Tuttavia, non è necessario che Boseman cresca fino alle dimensioni dei suoi compatrioti MCU. Ciò significa meno attenzione alle basse ripetizioni (in genere tra le tre e le cinque) di pesi pesanti. Invece, potrebbe concentrarsi su ripetizioni più elevate (in genere tra otto e 12) con periodi di riposo più brevi (circa 30 secondi), per promuovere l'ipertrofia muscolare e aumentare le dimensioni dei muscoli magri per un aspetto più estetico.

Concentrandosi sulla massa muscolare magra

Mentre Hemsworth ed Evans avevano bisogno di fare i bagagli in un breve lasso di tempo, l'obiettivo di Boseman di rimanere magro significava che poteva aumentare la sua massa corporea a un ritmo più lento. Ciò fornirà ulteriore enfasi sull'allenamento cardiovascolare e circuitale, per bruciare più calorie. Per movimenti esplosivi, Boseman si concentrerebbe su allenamento pliometrico, che aumenta la potenza lavorando sulle fibre muscolari a 'contrazione rapida'. L'allenamento di combattimento completa il tutto, con l'allenamento in un variegato mix di arti marziali, tra cui capoeira, karate, kung fu e jiu-jitsu.

Infine, molti dei cambiamenti che guidano la trasformazione del corpo provengono dalla nutrizione. Il duro lavoro di Boseman in palestra sarebbe sprecato se non alimentasse il suo corpo nel modo giusto. Per fare i muscoli, lo avrebbe fatto richiede un surplus calorico per aumentare la massa. Al fine di rimanere magri e mantenere il grasso corporeo al minimo, questo surplus sarebbe presumibilmente inferiore a Hemsworth o Evans. La sua dieta includerebbe comunque i carboidrati complessi di base (avena, riso integrale, patate dolci), grassi sani (pesce, noci, uova) e, naturalmente, tonnellate di proteine.

Perdere i muscoli per Marshall

Inserito tra le interpretazioni di Black Panther, Boseman ha interpretato Thurgood Marshall nel film biografico del 2017Marshall,sostituzioneGuerra civileBattaglie aeroportuali con scontri in aula. Comprensibilmente, Boseman apparirebbe fuori posto come futuro giudice della Corte suprema se mantenesse la massa, quindi per adattarsi a pantaloni su misura e giacche ben aderenti, l'attore doveva spogliare 25 chili di muscoli duramente guadagnati.

Boseman si è allenato per cinque mesi prima Guerra civile. Quando le riprese sono terminate nell'agosto 2015, Boseman ha dovuto perdere tempo fino a metà dicembre per le riprese Marshall. Tuttavia, non era ottimista nel dover dimagrire. Parlando con South China Morning Post, ha detto: 'C'è molta ginnastica, tanto spettacolo nella parola parlata quanto nel corpo fisico. Anche la lingua è un muscolo. Non importa se corro o faccio capoeira o parlo con lunghi discorsi, è un esercizio a prescindere. '

Bulking up per il suo ritorno come Pantera Nera

Tra l'avvolgimento Marshall e l'inizio di Black Panther's produzione nel gennaio 2017, Boseman aveva bisogno di recuperare la massa muscolare persa per assicurarsi che le sue spalle potessero sopportare il peso delle aspettative per il suo ritorno come T'Challa. Con i riflettori aggiunti e il tempo di visualizzazione più lungo, il regime di allenamento di Boseman sarà stato presumibilmente ancora più intenso del suoGuerra civileallenamento, ma i principi rimarranno gli stessi: una graduale progressione della massa magra.

A giudicare da un video che mostra Boseman che combatte con il suo compagno di allenamento, gran parte della sua preparazione sarà spesa per garantire che Black Panther sia altrettanto buono, se non migliore, durante le scene di combattimento. E l'ulteriore responsabilità di restituire a Wakanda un re appena incoronato non è l'unico incentivo per T'Challa ad essere ancora più letale.

Un corpo assassino per affrontare Killmonger

T'Challa dovrà affrontare la sua stessa nemesi: Killmonger. Un supercattivo nei fumetti, l'equivalente live-action di Michael B. Jordan, Erik Stevens, è un soldato americano di operazioni nere e un esilio wanandano che cerca di rovesciare il nuovo monarca.

Chiunque abbia visto Jordan sul ring come Adonis Johnson Creed saprà che non è un novizio del sollevamento pesi. La Giordania si è riunita con la sua Credere allenatore, Corey Calliet, in preparazione per Pantera nera. A giudicare dai trailer e dalle fotografie dal set, Jordan sta costruendo un fisico già impressionante per interpretare Killmonger, offrendo una sana competizione per il suo co-protagonista.

Sebbene la routine di allenamento di Boseman rimanga più protetta di un Bucky Barnes criogenico, una cosa è garantita: quando arriverà il momento, sembrerà in perfetta forma, con gli artigli rinforzati e pronto a difendere il suo trono.