Come Karen Gillan si è trasformata in Nebulosa

Di Mike Floorwalker/1 luglio 2019 13:06 EDT/Aggiornato: 4 febbraio 2020 10:05 EDT

I Guardiani della Galassia sono molte cose: una banda di disadattati, un analogo amabile per la famiglia reale apparentemente di tutti, un mucchio di buchi. Sono anche un gruppo dall'aspetto piuttosto folle e sul set, galloni di trucco e camion di protesi sono all'ordine del giorno. Ci vogliono alcuni maghi seri da parte di circa 50 artisti di effetti di trucco per girare Dave Bautista in Drax the Destroyer, o Zoe Saldana in Gamora (e come hanno inventato Bradley Cooper come un procione parlante di un metro e mezzo, non lo sapremo mai - probabilmente è così qualcosa a che fare con i computer).

In tutta serietà, molti guardiani truccati vanno dai Guardiani. Di tutti loro, tuttavia, l'aspetto di nessuno è più difficile da ottenere di quello di Nebula, figlia di Thanos e malvagio trasformato in Vendicatore. È interpretata dall'attrice scozzese Karen Gillan, che potresti riconoscere da film comeocchio eJumanji: Benvenuti nella giunglao il suo mandato come Amy PondDottor chi, anche se sembraappena un po 'diverso in l'MCU. È così che Gillan subisce la sua trasformazione in una delle donne più pericolose della galassia.



Inizia con un busto

Per progettare le protesi di Nebula, Guardiani della GalassiaLa squadra di truccatori ha iniziato con un busto scolpito a grandezza naturale della testa di Gillan, che è stato utilizzato per adattarsi correttamente alle protesi che presto avrebbero applicato all'attrice stessa. L'artista degli effetti di trucco David White ha definito il design il 'più complesso e interessante' di tutti i Guardiani e lo ha paragonato a mettere insieme un puzzle 3D. Parlando con Business Insider, White ha dichiarato: 'La protesi a cinque pezzi era un enigma di giunture e di fusioni, tutti sugli stessi pezzi e la densità dei cambiamenti protesici per soddisfare la necessità di controllare la quantità di movimento protesico da un pezzo all'altro'.

In altre parole, le aree in cui l'espressività di Gillan avrebbe dovuto attraversare (come le guance e la fronte) necessitavano di pezzi protesici più sottili rispetto alle aree per le quali ciò non era considerato (come la parte superiore della sua testa). Il team di trucco ha applicato le protesi accuratamente progettate alla tazza di Gillan ogni giorno, dopo aver indossato un berretto calvo in lattice - che, soprattutto nel caso del primoGuardiani film, era davvero una specie di formalità.

martin laurence

Tanto tempo alle serrature

Kevin Winter / Getty Images

Guardiani della GalassiaLa versione del trucco di Nebula richiedeva a Gillan di radersi tutta la testa, che aveva capito sarebbe stata necessaria prima di accettare il concerto. Parlando con Screen Rant poco prima dell'uscita del film, Gillan ha detto: 'Mi è stato detto anche prima di fare un'audizione che l'attrice che aveva ottenuto questo avrebbe dovuto radersi la testa, e non pensavo che l'avrei ottenuto. Quindi ho pensato 'assolutamente, mi raderò la testa! Sicuro!' Quindi, come tre test di schermo più tardi, (ho pensato), 'oh Dio, questo potrebbe effettivamente accadere'.



personaggi di star wars

Gillan notoriamente ha dimostrato la sua dedizione al Comic Con San Diego nel 2013, quando ilGuardiani il cast è stato introdotto. È arrivata all'evento sfoggiando serrature lunghe fino alle spalle, ma quando un membro del pubblico ha sottolineato che Nebula avrebbe dovuto essere calvo, Gillan ha risposto: 'Sì, lo è - e avrei potuto fare qualcosa di un po 'pazzo'. Quindi rimosse quella che si rivelò essere una parrucca, rivelando la sua cupola completamente liscia e disegnando una risposta rauca dalla folla. 'È liberatorio!' ha detto ai presenti. 'Penso che tutti qui dovrebbero radersi la testa.'

Quando ha ripreso il suo ruolo inGuardiani della Galassia Vol. 2, il design del suo trucco aveva subito una leggera modifica. 'Questa volta mi sono rasato metà della testa, ma mi hanno tolto il sedere, come la metà inferiore dei miei capelli, e poi hanno lasciato la parte superiore', ha detto GillanThe Wrap prima del rilascio del film. 'È stato il miglior regalo di sempre.'

Seduto ... e seduto ...

Youtube

Per la prima Guardiani film, il periodo di lavoro di Gillan sulla poltrona del trucco ogni mattina era a dir poco estenuante. Essendo la prima apparizione di Nebula nell'universo cinematografico Marvel, il film introduceva un personaggio che aveva uno sguardo molto specifico in i fumetti - uno che il team di truccatori ha impiegato più tempo per assicurarsi che apparisse perfetto sullo schermo. Gillan avrebbe iniziato ogni giorno molto presto (a volte già le due del mattino) e sedersi per la domanda di trucco per circa cinque ore.



Il processo prevedeva di mettere delicatamente quel puzzle di cinque pezzi sul viso di Gillan, abbinando attentamente la tonalità blu delle protesi con il trucco ovunque fosse esposta la sua pelle (come sul naso e sulle orecchie e intorno agli occhi). Ovviamente, ogni pezzo dovrebbe essere perfetto, compreso l ''impianto cibernetico' sul lato sinistro della testa. Una volta terminate le riprese del giorno, ci sono voluti altri 30 minuti sulla poltrona per il trucco per rimuovere tutto - e poi, la mattina dopo, avrebbe dovuto ripetere di nuovo il processo. Per il momento in cuiGuardians Vol. 2 stava aumentando la produzione, la squadra di truccatori aveva ridotto il processo al punto da poter sostanzialmente ridurre il tempo a metà, richiedendole di sedersi persolo due ore e mezza ogni mattina.

I piccoli tocchi

Youtube

Una volta che tutte le protesi sono a posto, ci sono diversi tocchi minori necessari per completare il look. Ovviamente noogni la sua faccia è coperta di lattice; le orecchie, il naso, la bocca e la parte posteriore del collo devono essere ritoccate con il trucco blu, che viene accuratamente applicato con tamponi speciali. Per ottenere un'ombra delicata in queste aree, più trucco viene stratificato con un aerografo. Se hai mai avuto il tuo volto aerografato, è una scommessa abbastanza sicura che anche tu potresti essere un attore di Hollywood protagonista in un film di successo basato sugli effetti.

Infine, alcuni dettagli sono forniti ovunque usando pennelli fini e, in alcune aree, gli stampini, che vengono utilizzati per dare un aspetto strutturato. Un'ultima volta con l'aerografo, alcune sfumature di nero intorno agli occhi e una serie di ciglia finte completano la testa e il collo di Gillan - ma mentre tutto questo è fatto, ci sono alcune altre questioni a cui la squadra di trucco deve partecipare per.

quante ore è la genesi di Darksiders

Dalle una mano

Youtube

Mentre il viso e la testa di Gillan vengono lavorati, altri artisti tendono alle sue mani, che sono anche dipinte completamente di blu (comprese le unghie, ovviamente). Lo stesso stencil testurizzato viene applicato sul dorso delle sue mani e, una volta completato, c'è la piccola questione delle braccia cibernetiche di Nebula da considerare.

Dopo che Gillan si è truccata in blu fino alle spalle, ha indossato un paio di maniche protesiche: quella destra con l'incantevole tonalità della pelle blu di Nebula e le 'cuciture' intorno alla spalla, e la sinistra ha un aspetto completamente metallico ( tanto meglio per abbinare il suo pezzo di occhio sinistro). Il braccio destro riceve anche il trattamento con stencil e dettagli precisi. A Gillan viene quindi assegnata una volta la finale dalla squadra, e poi (finalmente) ha finito! Be 'quasi. C'è un ultimo pezzo del puzzle, e se ore nella poltrona per il trucco non sembrano molto divertenti, ci sembra una passeggiata nel parco rispetto a ciò che dovrà sopportare in seguito.

Abbiamo un contatto?

Come avrai notato, non ci sono effetti digitali impiegati per ottenere l'aspetto di Nebula (beh, a parte quel tempo in cui era tirato nei suoi vari pezzi di Thanos; sarebbe stato un po 'difficile da realizzare con effetti pratici). Potresti anche aver notato che gli occhi di Nebula sono neri come il jet, e allo stesso modo ciò non si ottiene digitalmente. Secondo per la truccatrice White, Gillan è dotata di lenti a contatto nere da 22 millimetri che coprono tutto l'occhio per completare la sua dura prova quotidiana di trucco.

Sedersi per quella che deve sembrare un'eternità mentre un branco di persone ti dipinge, tampona, incolla e aerografo prima di dover finalmente attaccare oggetti di dimensioni irragionevoli nei tuoi occhi suona come il tipo di tortura che pochi attori sarebbero in grado di sopportare, ma per Gillan, è solo un altro giorno in ufficio. In effetti, dopo essere apparsa come Nebulosa in quattro film, è sicuro dire che si è praticamente abituata.

robert englund

Tutto parte del suo processo

Rich Fury / Getty Images

Ci vuole molto tempo e un trucco esperto per trasformare una piacevole attrice scozzese in una minacciosa guerriera aliena, ma è difficile negare che i risultati siano a dir poco sorprendenti. Certo, anche Bautista e Saldana devono sottoporsi ai loro estenuanti processi per prepararsi al lavoro quotidiano, ma è ancora relativamente facile dire chi sono. Gillan nei panni di Nebula è praticamente irriconoscibile, e forse è perché il comportamento e il modo di parlare del personaggio sono così lontani da quelli di Gillan che l'attrice ha imparato ad abbracciare il processo di trucco - dice che senza di essa, fa fatica persino a leggere le sue battute.

'Fondamentalmente, ho la pelle del personaggio incollata al mio viso, che è davvero il più vicino possibile a lei,' l'attrice ha detto. 'È molto bello. Ed è un po 'intenso e leggermente claustrofobico. È sicuramente diventato parte del mio rituale, in termini di come entrare nel personaggio. Una volta ho fatto una prova senza trucco e non mi sentivo affatto come lei. Per me è diventato una parte vitale del processo. '

L'allenamento della nebulosa

Mike Coppola / Getty Images

Naturalmente, tutto il trucco sulla Terra non farebbe la differenza se Gillan non fosse in grado di inchiodare la fisicità della Nebulosa, e - come la maggior parte degli attori Marvel - subisce un regime di allenamento che richiede una folle quantità di dedizione. Oltre a dosi salutari di esercizi cardio come il ciclismo e la corsa, ha preso parte all'allenamento di arti marziali e molto altro. 'Ho dovuto allenarmi ogni giorno a combattere per non sparare', ha detto detto alla folla al St. Louis Comic Con nel 2017. 'Mi hanno detto che devi fare qualcosa seimila volte prima che sia una seconda natura. Non sono riuscito a fare la routine seimila volte, ma sicuramente ci abbiamo provato.

Il sollevamento pesi è anche una parte fondamentale della sua routine quando si prepara a mettersi nei panni di Nebula. 'Ho dovuto trasformarmi, perché prima di interpretare il ruolo non ho fatto alcun allenamento di forza', ha detto l'attricePopSugar.La sua routine prima e durante le riprese consiste in tre giorni alla settimana di allenamento con i pesi, intervallati da due giorni di combattimenti dedicati e arti marziali miste - tutto, dice, 'per sembrare che potrei fare del male a qualcuno'. Missione compiuta, signora Gillan. Sembri non ferire una mosca, ma Nebula è assolutamente terrificante.