Come dovrebbe davvero apparire il cast di The Umbrella Academy

Di Claire Mulkerin/15 marzo 2019 14:46 EDT

The Umbrella Academy è una delle serie di fumetti più meravigliosamente bonkers di tutti i tempi. Il primo arco da solo presenta scimmie parlanti, viaggiatori nel tempo, fantasmi, alieni e una canzone speciale con il potere di distruggere il mondo. Il fatto che sia stato adattato in una serie televisiva è già un piccolo miracolo: che è stato in grado di farlo con così tanti degli elementi più strani del fumetto totalmente invariati è ancora più sorprendente.

Detto questo, non tutto ciò che riguarda il Netflix la serie è fedele ai co-creatori Gerard Way e alla visione originale di Gabriel Ba. Molti elementi chiave del design dei personaggi principali sono stati completamente revisionati per il passaggio all'azione live. Le motivazioni alla base della maggior parte di questi cambiamenti sono abbastanza facili da capire, ma alcune sono solo perplesse.



Per aiutarti a risolvere tutto, siamo qui per cercare tutti i personaggi principali The Umbrella Academy e confrontare il loro aspetto nello show televisivo con i loro disegni comici originali. Vedrai che alcuni di essi hanno subito una drammatica trasformazione nel salto da una pagina all'altra e alcuni sono rimasti notevolmente uguali.

Con l'apocalisse potenziale in arrivo da un giorno all'altro, non c'è tempo come il presente, quindi cominciamo. Ecco come il cast di The Umbrella Academy dovrebbe davvero guardare.

Luther / Spaceboy

Sappiamo tutti che Lutero, interpretato da Tom Hopper, è una massiccia lastra di un uomo della serie Netflix, ma che ci crediate o no, il suo fisico ridicolo è stato in realtà attenuato dalla sua incarnazione di fumetti originale.



Nello spettacolo, il corpo muscoloso di Luther è sempre coperto dal collo in giù. Quando finalmente lo vediamo senza camicia, il motivo della sua modestia diventa chiaro. Oltre ad essere disumano in modo muscoloso, Luther è coperto di chiazze di capelli che gli conferiscono un aspetto un po 'scimmiesco. Alla fine rivela come è arrivato a sembrare così: dopo che Lutero ha subito ferite mortali mentre combatteva il crimine, suo padre gli fece un'iniezione sperimentale per salvargli la vita e mutare in un gigantesco bodybuilding Neanderthal fu uno sfortunato effetto collaterale.

Il Lutero dei fumetti ha un aspetto molto più disumano, che è stato il risultato di un'operazione molto più estrema di salvataggio. In quella continuità, l'intera testa di Lutero fu rimossa chirurgicamente e trapiantata sul corpo di un gorilla - un gorilla marziano, per inciso. Questa versione di Lutero non si preoccupa di nascondere il suo aspetto insolito, forse perché è praticamente impossibile per lui farlo. Inoltre, un ulteriore vantaggio di essere un vero gorilla, invece di assomigliare solo a uno, è che la versione a fumetti di Lutero ha i piedi prensile, che - come puoi immaginare - finiscono per essere 'utili' in una varietà di situazioni.

Diego / The Kraken

Sebbene entrambe le versioni di Diego siano ugualmente trasandate all'interno, la Netflix Diego e il fumetto Diego divergono all'esterno in tre modi principali.



Prima di tutto, aspetto fisico. Diego dal vivo Diego è interpretato da David Castañeda, un attore latino con i capelli scuri, mentre il fumetto Diego è biondo e sembra molto più caucasico. Lo spettacolo Diego ha anche una notevole cicatrice sul lato della testa, che manca alla sua controparte di fumetti.

Secondo, il suo vestito. Fumetti Diego ha uno dei costumi più memorabili della famiglia, una camicia a maniche lunghe con strisce orizzontali viola e nere e un logo di spicco. Nello spettacolo, di solito sembra che Diego indossi un nero solido, ma è difficile dire di che colore sia qualsiasi parte del suo vestito, dato quanto tempo trascorre in agguato nell'ombra. In quei rari casi in cui Diego si trova da qualche parte con un'illuminazione decente, a volte indossa una maglietta con alcune sottili strisce, ma di certo non sono così visibili come sul suo vestito da fumetto, e non ha mai il logo.

la serie di orologi flash

Finalmente i suoi poteri. Il Diego dello spettacolo sembra avere la capacità di guidare gli oggetti con la mente dopo averli lanciati, in genere coltelli. Nonostante sia affezionato allo stesso modo ai coltelli, i poteri del fumetto Diego non si riferiscono a questa affezione. Invece, ha la capacità di trattenere il respiro indefinitamente. Ecco perché questa versione del personaggio ha il nome in codice 'Kraken', che non sembra condividere con la sua controparte televisiva.

Allison / The Rumor

Nel Netflix la serie, Allison è interpretata da Emmy Raver-Lampman, un attore fantastico - e, come episodio sei vetrine, un ballerino che è salito alla ribalta a Broadway come membro del cast di malvagio, Hamilton, e il SpongeBob SquarePants musicale. È anche una dei numerosi attori che aiuta a dare al cast bianco del fumetto originale una diversità tanto necessaria. L'Allison dei fumetti è, come praticamente tutti in quella storia, caucasico.

Un altro cambiamento nell'aspetto di Rumor sono i suoi capelli. A differenza della sua incarnazione televisiva, che ha tinto i capelli biondi, il fumetto Allison ha i capelli viola. Anche questo sembra naturale, perché anche nei flashback che la ritraggono come una bambina, continua a sfoggiare il suo 'viola'.

La più grande differenza rimasta tra queste due voci sono le loro personalità. Nello show, Allison ha un oscuro segreto. Ha usato i suoi poteri di controllo mentale per ottenere guadagni personali costantemente quando era più giovane, per guadagnare ricchezza e fama e, cosa più sorprendente, per modificare la personalità di sua figlia. Venne a pentirsi profondamente di ciò, e divenne così una malinconica adulta con una profonda avversione per le sue stesse capacità.

Allison dei fumetti è più sicura di sé ed esita molto meno prima di usare i suoi poteri. Ottiene meno retroscena della sua iterazione live-action, ma è ragionevole supporre che questa versione di Allison abbia meno problemi perché non ha mai abusato dei suoi poteri e, successivamente, ha toccato il fondo, allo stesso livello.

Klaus / The Seance

Se pensi che il ritratto di Klaus di Robert Sheehan su Klaus sembri un po 'pallido e malato a volte, non ha nulla sulla versione a fumetti di Seance. L'incarnazione originale del personaggio ha una pelle bianca e nuda, una manifestazione fisica della sua connessione con il mondo dei morti.

C'è una sequenza nello spettacolo, tuttavia, che potrebbe essere un omaggio al suo aspetto originale. Nell'episodio sette, Klaus muore per un po '. Nell'aldilà, tutto appare in bianco e nero, tranne per l'abbigliamento di Klaus. Per questo motivo, la sua pelle appare completamente bianca contro i suoi abiti colorati, proprio come nei fumetti. A parte il pizzetto, è una suoneria morta!

Inoltre, questa versione del personaggio di solito si muove fluttuando nell'aria anziché camminando, e talvolta anche i suoi beni sono visti fluttuare accanto a lui. A causa del ritmo velocissimo del fumetto, non si spiega mai esattamente come funziona questo potere, ma sembra essere totalmente assente nell'adattamento televisivo. Ancora una volta, gli ultimi episodi della prima stagione hanno mostrato che i poteri di Klaus si espandono notevolmente da quando è diventato sobrio. Chissà? Forse una volta ottenuto il suo chip di sei mesi, la versione televisiva di questo personaggio inizierà a sballarsi in un senso molto più sano e più letterale.

fred savage

Numero cinque

Numero cinque è uno dei personaggi più meravigliosamente strabilianti in questo intero cast di strani: un amaro uomo di 58 anni che viaggia nel tempo intrappolato nel corpo di un ragazzo di 13 anni, interpretato da un quindicenne il vecchio Aidan Gallagher.

È forse l'unico bambino di Hargreeves il cui aspetto è rimasto completamente invariato durante l'adattamento: ancora solo un bambino in uniforme scolastica, pantaloncini e tutto il resto. Sembra che l'apparizione del Numero Cinque potrebbe non essere coerente solo nello spazio e nel tempo, ma anche attraverso diversi mezzi.

L'unica vera differenza tra questi due Five è che la sua incarnazione di fumetti si impegna in una dissolutezza leggermente più esplicita, ma capiamo perché la serie lo ha ridotto un po '. Probabilmente sarebbe stato un po 'troppo, anche con la valutazione TV-MA, mostrare un adolescente nella vita reale che assume un lavoratore sessuale scimpanzé senziente per vestirsi come Marilyn Monroe e cantare 'Happy Birthday' per lui sullo schermo, il che in effetti, succede nel fumetto. Per inciso, ci sono molti primati senzienti nel fumetto oltre al semplice Pogo. È tutto.

Nel fumetto è anche affermato definitivamente che Number Five ha smesso di invecchiare. Nello show, la sua età è stata appena 'resettata' a 13, il che implica che probabilmente sta ancora invecchiando normalmente. Dalla logistica di uno spettacolo televisivo in corso, anche questo cambiamento ha senso. È già un po 'allungato che questo quindicenne stia giocando 13. Immagina quanto sarebbe brutto una volta che questo show avesse raggiunto la sesta stagione.

Ben / The Horror

Nonostante sia morto da prima dell'inizio della storia, il personaggio di Ben, interpretato da Justin H. Min, appare sporadicamente nell'adattamento di Netflix come un fantasma che perseguita Klaus e cerca di servire come coscienza quando non viene totalmente ignorato. A causa di quanto raramente appaia, anche dopo la fine della prima stagione, non sappiamo ancora molto su di lui.

Se speravi che scavare nei fumetti ti avrebbe dato maggiori informazioni su cosa succede con l'orrore, allora ci dispiace deluderti - ottiene ancora meno attenzione nella versione originale della storia. Ci sono solo linee sparse di dialogo che si riferiscono a lui, e solo una manciata di pannelli comici che lo raffigurano; nella maggior parte di essi, il suo volto è coperto dalla sua maschera da supereroe.

L'unica differenza notevole che possiamo confermare è che i fumetti di Ben hanno naturalmente i capelli bianchi, a differenza dei capelli scuri di Ben. È difficile dire definitivamente se l'Horror dei fumetti dovrebbe essere asiatico come l'attore che lo interpreta, ma dato quanto sia universalmente bianco il resto del cast del fumetto, è probabilmente una scommessa sicura che si sia trattato di un cambiamento fatto da i creatori dello spettacolo.

Vanja / Il violino bianco

Dato che è apparentemente 'la normale' del gruppo in entrambi i racconti della storia - almeno all'inizio - Vanya Hargreeves sembra abbastanza simile nelle sue due incarnazioni. La differenza principale tra loro è che lo spettacolo lo rende molto più evidente nei suoi manierismi e nel modo in cui veste che Vanya avrebbe dovuto essere timida e semplice. Anche dopo essere diventato un supercattivo, la Vanja dello spettacolo si veste in modo abbastanza conservativo, in un abito a tre pezzi.

Nei fumetti, nonostante sia apparentemente 'normale', la postura e il dialogo di Vanja trasmettono sempre fiducia fin dall'inizio. Quindi, una volta diventata una vera e propria cattiva, diventa una diva senza omicidio che si diletta nel far soffrire i suoi fratelli in misura molto maggiore della sua incarnazione più misurata e comprensiva dello spettacolo. Indossa anche un costume bianco attillato in cui la versione più riservata di Ellen Page sul personaggio non verrebbe mai catturata.

Il violino bianco è un cattivo meravigliosamente sdolcinato nei fumetti e il suo vestito è uno dei personaggi più assurdi e iconici contemporaneamente di tutti i tempi. Sarebbe abbastanza impressionante vedere più dell'aspetto di questo personaggio trasferito direttamente all'azione dal vivo. D'altra parte, Ellen Page che ci serve sguardi dagli occhi morti in un abito su misura è feroce!

Mamma e papà

Per lo spettatore occasionale, la rappresentazione di Reginald Hargreeves di Colm Feore sembra totalmente invariata dai fumetti, un vecchio inglese con i baffi e un monocolo. Tuttavia, un pannello del fumetto suggerisce una significativa divergenza tra queste due incarnazioni di Reggie. Mostra Hargreeves davanti al suo lavandino del bagno, con la faccia, una maschera umana artificiale, seduta accanto a lui.

John Cusack moglie

Sì, in entrambe le versioni della storia, Reginald è segretamente un alieno. Questo è quello che è successo con quella prima scena sconcertante dell'episodio otto. Mostrava il pianeta natale di Reginald, poco prima che diventasse Krypton ed esplose. Tuttavia, Reginald e il suo amante sembravano normali umani durante questa scena, il che implica che sono alieni che sembrano umani, piuttosto che alieni che indossano maschere. In qualsiasi altra storia, ciò potrebbe richiedere una spiegazione, ma questo è The Umbrella Academy.

I fan della mamma saranno felici di apprendere che il genitore artificiale preferito di Hargreeves è anche descritto nei fumetti. Tuttavia, questa versione ha i capelli scuri, a differenza della bionda Jordan Claire Robbins nello show. Inoltre, la mamma dei fumetti è visibilmente più artificiale, con ovvi racconti come giunti e viti visibili sulle sue braccia.

E nel caso tu fossi preoccupato, anche il terzo genitore onorario di Hargreeves, Pogo, è nei fumetti e sembra esattamente lo stesso. Dato che ciò significa che i creatori dello show hanno dovuto creare una scimmia convincente che parlava di un budget TV, è davvero impressionante.

Hazel e Cha Cha

Il secondo episodio di Umbrella Academy ci presenta due terrificanti assassini che viaggiano nel tempo, accaldati sulla coda del Numero Cinque. I loro nomi sono Hazel e Cha Cha, e che ci crediate o no, quei nomi ridicoli lo sonononla cosa più sciocca e allo stesso tempo più terrificante su di loro. Questo onore va al fatto che questi due preferiscono uccidere indossando maschere di animali da cartone animato, rispettivamente un orso blu e un cane rosa.

Hazel e Cha Cha si trovano anche nel fumetto, ma non fino a quandotantopiù avanti nella storia. L'intera prima stagione dello spettacolo si associa all'incirca al primo arco narrativo della serie a fumetti,Suite dell'Apocalisse. Hazel e Cha Cha non arrivano fino al secondo arco del fumetto,Dallas, che presumibilmente verrà adattato nella seconda stagione dello spettacolo.

I due personaggi assumono un aspetto simile in superficie, praticamente con le stesse maschere blu e rosa, ma nel fumetto la superficie è tutto ciò che abbiamo mai ottenuto. Hazel e Cha Cha sono presenti solo per alcuni problemi, e solo come puri antagonisti, quindi non li conosciamo come persone, né li vediamo mai senza maschere.

Fortunatamente, il tempo extra che gli scrittori hanno in mano con questa serie televisiva, combinato con le fantastiche interpretazioni di Cameron Britton e Mary J. Blige, significano che Hazel e Cha Cha della serie Netflix sono, se perdonerai il gioco di parole, eseguito molto meglio.

The Handler / Carmichael

Uno dei più grandi antagonisti incombenti in entrambe le versioni di The Umbrella Academy è l'ufficio di controllo dei viaggi nel tempo che impiega Hazel e Cha Cha, insieme a una varietà di altri agenti e sicari malvagi. Nel Netflix serie, questa organizzazione è conosciuta come la Commissione. Funziona interamente con la tecnologia degli anni '50, come macchine da scrivere e tubi pneumatici, e il capo dell'intera faccenda è una donna chiamata sempre solo Handler, una statuaria regina del ghiaccio che si veste in abiti da lavoro della metà del secolo e un cappello da portapillole. di Kate Walsh.

Nel fumetto sappiamo di meno sull'organizzazione e il suo leader è molto più strano. (A questo punto potresti notare una tendenza.) L'organizzazione equivalente si chiama Temps Aeternalis, e non vediamo se i loro uffici sono bloccati in modo simile negli anni '50, ma possiamo incontrare il loro leader, un compagno con il nome di Carmichael.

Aaron Eckhart sposato

Sebbene lui e il Gestore adorino ugualmente consegnare gli ultimatum ghiacciati agli sfortunati bambini di Hargreeves, Carmichael non è un'imponente bellezza bionda, o addirittura un umano. Invece, è ancora un altro animale parlante. Quelli di voi che avevano soldi per 'primate', scusate, ma oggi non è il vostro giorno fortunato. Carcmichael è un pesce rosso Shubunkin in un acquario seduto sulle spalle di una specie di corpo umano artificiale. Come puoi immaginare, questo non è mai spiegato. Rimane ancora un altro tocco deliziosamente strano in questo ambiente inspiegabilmente strano.

Leonard / The Conductor

Il personaggio di Leonard della serie Netflix non appare nei fumetti, ma esiste un cattivo dei fumetti equivalente che aiuta a trasformare Vanya nel malvagio violino bianco.

Nella serie TV, l'attore John Magaro offre una rappresentazione spaventosamente realistica della forma forse subdolamente insidiosa di abuso domestico, il tipo che si nasconde dietro un sorriso. All'inizio, Leonard sembra un uomo sincero e affidabile, un 'bravo ragazzo'. Ma poi, Leonard inizia lentamente a gasare Vanya, spingendola a tagliare i legami con il resto della sua famiglia, fino a quando solo lui rimane una forza stabilizzante nella sua vita, il tutto con il pretesto di voler aiutarla. A causa di questo approccio, la scivolata di Vanya nella supercattivo nella serie è lenta.

Nei fumetti, il più vicino analogo di Leonard è un uomo misterioso noto solo come il conduttore, che indossa un abito a tre pezzi con un lungo soprabito e indossa sempre una spaventosa maschera teschio. Per questo motivo, come puoi immaginare, il conduttore è chiaramente malvagio fin dall'inizio, molto più schietto nei suoi metodi rispetto al modesto Leonard. Arriva a Vanya con una proposta totalmente trasparente per vendicarsi del resto della sua famiglia, qualcosa che la Vanya dello show non accetterebbe mai di fare. Fortunatamente per lui, i fumetti Vanja hanno bisogno di molto meno stimoli per passare al lato oscuro.

Alla fine, entrambi questi ragazzi finiscono per essere piuttosto malvagi, ma almeno il conduttore era un tiratore diretto.