James Gunn rivela perché Leto's Joker non sarà in The Suicide Squad

Getty Images / Warner Bros. Di Mike Floorwalker/18 ottobre 2019 12:40 EDT/Aggiornato: 18 ottobre 2019 17:55 EDT

L'imminente riavvio del regista / sceneggiatore James GunnThe Suicide Squad probabilmente mancherà l'elemento più divisivo dell'originale.

In un recente Q&A condotto su Instagram, Gunn è sembrato abbattere l'idea del Joker di Jared Leto che appare nel suo film in risposta a una domanda di un fan. La domanda: 'Come puoi giustificare aSquadra suicidafilm che non contiene Joker? ' (attraversoComicBookMovie.com)



Sebbene Gunn non abbia dichiarato chiaramente che il personaggio non apparirà nel suo film, la sua risposta sembrava certamente indicare che considerava il Joker un'aggiunta non necessaria - dimostrando anche la sua familiarità con i fumetti, per buona misura. 'Nessuno tranne me e pochi altri conoscono tutti i personaggi del film', ha scritto Gunn, 'ma se il Joker non è nel film, non penso che sarebbe strano perché non fa parte di la Suicide Squad nei fumetti '.

Ehi, ora che lo menziona, è assolutamente corretto, ed è la ragione per cui alcuni fan erano perplessi per l'inclusione del personaggio nel film originale del 2016, in primo luogo. Nel caso in cui il brouhaha sull'interpretazione di Leto del personaggio ti sfuggisse (o nel caso in cui lo avessi appena bloccato dalla memoria), il versione del Clown Prince of Crime presentato nel regista David Ayer'sSquadra suicida era solo un po 'diverso dalle rappresentazioni cinematografiche del passato, e la maggior parte degli irriducibili DC ha concordato che non era in un buon modo.

Il viso bianco pastoso di Leto's Joker e i capelli verde brillante e arricciati all'indietro erano le uniche sfaccettature dell'aspetto fisico del personaggio che il film aveva funzionato. La griglia in platino e i tatuaggi - tra cui 'HAHAHAHA' sulla spalla sinistra e 'Danneggiato' resi in corsivo sulla fronte - hanno fatto vedere molti fan rossi quando lo sguardo del Joker è stato rivelato prima dell'uscita del film, e l'iper-stilizzato di Leto, stranamente la prestazione scoraggiante ha fatto ben poco a reprimere la loro rabbia quando ha colpito i cinema.



Il cast principale di Gunn potrebbe già riempire un autobus di buone dimensioni; era rivelato il mese scorso con l'uscita di un foglio unico che includeva ben 24 nomi, con membri del cast sia nuovi che di ritorno. A questo punto in ritardo, sembra abbastanza improbabile che Gunn intrufoli Leto nel film, e questo ultimo commento conferma quasi il fatto cheThe Suicide Squad lascerà fuori la versione dell'attore del Joker al freddo.

Vedremo mai di nuovo Joker di Jared Leto sullo schermo?

Warner Bros./DC Films

Nonostante l'accoglienza estremamente contrastata di Leto's Joker - ehi, alcuni fan lo hanno scavato davvero, e va bene -Squadra suicida fatto abbastanza banca che a veicolo da solo per il personaggio e a fare squadra con la Harley Quinn di Margot Robbie furono brevemente messi a punto. Entrambi questi progetti, tuttavia, lo erano ascia senza tante cerimonie all'inizio di quest'anno - e questa non è nemmeno la più forte indicazione che Warner Brothers si sia completamente inacidito con la versione di Joker di Leto.

Considera che il trailer per l'imminenteBirds of Prey (e la fantastica emancipazione di una Harley Quinn) chiarisce che, soprattutto per quanto riguarda Harley, 'Sig. J' è fuori dal quadro. Diamine, nei secondi di apertura della scena, Harley afferma apertamente, 'Il Joker e io ci siamo lasciati', e l'intero film - come evidenziato dal suo titolo - sembra ruotare attorno ad Harley abbracciando la sua nuova libertà lontano dall'influenza del suo tatuaggio, ex beau sportivo con griglia.



C'è anche il fatto che il protagonista, Joaquin Phoenix-protagonistaBurlone, uscito all'inizio di questo mese, sta facendo tutti i soldi e ha praticamente garantito alla sua stella una nomination all'Oscar come miglior attore. Ora, per essere chiari, lo scrittore / regista Todd Phillips si posiziona intenzionalmenteBurlone al di fuori della continuità della precedente 'Mondi di DC' film, e ha anche detto che - sebbene non sia del tutto fuori discussione - non ha mai concepito il film come uno che avrebbe richiesto un sequel.

Mentre è sicuro dire che la versione di Joker di Phoenix rimarrà rigorosamente propria, ciò non significa che Leto fosse elettrizzato dal film di Phillips. Rapporti recenti hanno indicato che l'attore si è sentito 'alienato e sconvolto' dal fatto che il film è stato persino messo in fase di sviluppo, e il suo ridicolo successo e il dominio della conversazione sulla cultura pop in autunno probabilmente non lo fanno sentire meglio.

A questo punto, non è chiaro che Leto sarebbe tornato al ruolo anche se gli fosse stato chiesto - e vale anche la pena ricordare che durante il periodo in cui i suoi progetti DC erano in uno schema di tenuta, è andato e si è segnato un altro concerto di supereroi di alto profilo con il concorrenza. Apparirà come il Vampiro vivente titolare nel prossimo annoMorbius da Sony e Marvel, che sarà il secondo film dell'ex Sony Universe of Marvel Characters (o SUMC, se siete interessati alla brevità).

Se quel film si avvicina anche alle altezze al botteghino del primo sforzo del franchise - il protagonista di Tom HardyVeleno, che cronometrava $ 850 milioni di dollari al botteghino di tutto il mondo - allora il concerto dei Morbius potrebbe diventare ricorrente per Leto. Diamine, se Sony e Marvel Studios continuano a farlo gioca come bello come lo sono stati nell'ultimo mese, potrebbe persino trovarsi di fronte con il famoso Spider-Man di Tom Holland - e se lui fa Unisciti alla galleria dei ladri di quel ragazzo, probabilmente ci vorrebbe più denaro di quanto Warner Bros. sarebbe mai disposto a pagare per riportarlo nei capelli verde neon e nei tatuaggi a tema Joker.

In ogni caso, sta cominciando a sembrare sempre più come il Joker di Leto finirà per diventare una cosa sola, che andrà bene per la maggior parte dei fan. C'è un motivo per cui Warner Bros. e DC hanno cercato Gunn di portareThe Suicide Squad sullo schermo: il ragazzo sa cosa vuole il pubblico e, cosa altrettanto importante, cosa non vuole.

The Suicide Squad arriverà sul grande schermo il 6 agosto 2021.