Spiegazione del multiverso MCU

Di Michileen Martin/22 agosto 2019 9:23 EDT/Aggiornato: 24 aprile 2020 15:31 EDT

Per i fan dei fumetti, l'idea che i loro eroi esistano non solo in un universo immaginario ma in un vasto multiverso - un luogo in cui esistono universi multipli e forse infiniti - è una vecchia notizia. C'è un universo principale in cui la maggior parte dell'azione nella maggior parte dei i fumetti ha luogo, ma poi ci sono linee temporali in cui le cose vanno diversamente. In Marvel Comics c'è un universo in cui Bruce Banner diventa Spider-Man invece di Peter Parker, uno in cui tutti nel mondo ha superpoteri e uno in cui si trovano tutti gli eroi della Marvel animali parlanti.

Ora, con il viaggio nel tempo diAvengers: Endgamecreando timeline separate, la nozione di multiverso esistente all'interno di Marvel Cinematic Universe è molto più tangibile. In effetti, sappiamo già dei film e delle serie televisive in arrivo basati su quel multiverso. La prossima Disney +Lokila serie conterrà una versione del personaggio che ha creato una linea temporale separata riuscendo a sfuggire alle grinfie dei Vendicatori prima che Thor potesse trascinarlo su Asgard. E ovviamente ci sono 2021Doctor Strange in the Multiverse of Madness.



Quindi cos'è un multiverso, come funziona e perché è importante? Ancora più importante, cosa significa per il futuro dell'MCU? Non ne abbiamo ancora visto molto, ma sulla base di ciò che abbiamo visto e di ciò che sta per accadere, ecco il nostro miglior scatto al multiverso MCU spiegato.

Come funziona il multiverso?

Ascolta attentamente la conversazione tra l'Antico e Bruce Banner Avengers: Endgamee ti dice tutto ciò che devi sapere su come funziona il multiverso MCU. L'Antico non vuole dare a Banner la Pietra del Tempo perché teme che ciò crei una linea temporale alternativa - ci sarà una linea temporale in cui la Pietra del Tempo ha lasciato le sue cure durante la Battaglia di New York, e quindi non ci sarebbe mai stata Kamar-taj per Stephen Strange da usare nel 2016Doctor Strange, e poi un'altra sequenza temporale in cui la Pietra del tempo non ha mai lasciato le sue cure e gli eventi si sono svolti come già li conosciamo.

In poche parole: non puoi cambiare il passato. Se provi a cambiare il passato, crei un paradosso. Ad esempio, se torni indietro nel tempo e impedisci ai tuoi genitori di incontrarsi mai, allora come esisti? E se non esisti, come torni indietro nel tempo per impedire ai tuoi genitori di incontrarsi? Puoi continuare così per sempre. L'universo risolve questo paradosso creando una linea temporale alternativa. Quindi, se torni indietro nel tempo e impedisci ai tuoi genitori di incontrarsi, quindi non cambi il tuo passato, crei una linea temporale scheggiata in cui i tuoi genitori non si incontrano mai. Ma la cronologia in cui i tuoi genitori fatto incontrarti e concepirti? Questo esiste ancora. Entrambe le linee temporali coesistono e corrono parallele l'una all'altra, come due affluenti che si separano dallo stesso fiume.



Le bugie di Mysterio non significano nulla

Durante il lead-up fino al 2019Spider-Man: Lontano da casa, si è parlato molto se il film ha confermato l'esistenza di un multiverso MCU. In il trailer, abbiamo appreso che Quentin Beck afferma di provenire da un universo alternativo in cui il suo mondo è stato distrutto. Presumibilmente era nella linea temporale principale della MCU a fare il possibile per impedire che accadesse la stessa cosa.

Certo, si scopre che Quentin Beck mentiva su quasi tutto. Non proveniva da un altro universo e nemmeno lo erano Elementali. In effetti, gli Elementali non erano nemmeno gli Elementali - erano costrutti illusori creati da droni e ologrammi.

Ma è importante ricordare che il fatto che Mysterio non sia finitoessere da un altro universo non confuta l'esistenza del multiverso dell'MCU. Qualcuno potrebbe affermare di essere francese - se alla fine dimostrano di mentire, ciò non significa che la Francia non esista. Significa solo che stanno stranamente mentendo sull'essere dalla Francia.



Il multiverso è stato confermato molto prima di quanto molti pensino

La parte più strana delavanti e indietro se la storia di copertina di Mysterio confermasse l'esistenza di un multiverso MCU era il fatto che la conversazione stesse andando avanti. Tre anni primaLontano da casaIl rilascio, il multiverso MCU è stato confermato senza l'aiuto di Quentin Beck.

Nel 2016Doctor Strange, l'Antico Uno conferma l'esistenza di un multiverso all'interno della MCU quando manda Stephen Strange nel suo viaggio memorabile attraverso quel multiverso. Mentre lo Strange sconvolto galleggia nel cosmo, l'Antico Uno fornisce una narrazione per il suo viaggio trippy. Tra le altre cose, dice a Strange: 'Questo universo è solo uno di un numero infinito. Mondi senza fine. ' In alcune parti del suo viaggio è esposto alle riflessioni di se stesso, presumibilmente esistente in alcuni di quegli altri universi. Mentre fluttua nel cosmo, lei gli chiede: 'Chi sei in questo vasto multiverso, signor Strange?'

daniel craig ha detto che non avrebbe più fatto jasomes bond

Così il gioco è fatto. Indipendentemente dall'indirizzo di casa di Quentin Beck, l'MCU ha un multiverso e la sua esistenza è stata confermata molto primaLontano da casa,sebbene sia comprensibile il motivo per cui questo è stato dimenticato o ignorato.Lontano da casa è stato preceduto da Fine del gioco, Il primo film della MCU ad avere davvero qualcosa di significativo a che fare con i viaggi nel tempo e le linee temporali alternate - motivo per cui probabilmente era più vicino alla mente degli osservatori di quanto non lo sarebbe stato mentre guardasseDoctor Strangenel 2016.



Steve Rogers ha sposato Peggy Carter in una sequenza temporale alternativa

La decisione di Steve Rogers di rimanere nel passato alla fine diAvengers: Endgameè un perfetto esempio di come funziona il multiverso MCU. Alla domanda su Cap, condirettore Joe Russo ha confermato che quando rimane nel passato e sposa Peggy Carter, la vita che Steve vive ha una linea temporale alternativa. Quindi, ad un certo punto, Steve in qualche modo ritorna alla linea temporale della MCU principale per dare il suo scudo a Sam Wilson.

Una delle domande più grandi nella mente dei fan è se Cap ha davvero realizzato la sua missione. Il compito di Steve era di restituire tutte le pietre nei momenti esatti in cui sono state prese dalle varie volte, impedendo così la creazione di linee temporali alternative. Ma prima di tutto, non vediamo mai la ricerca di Steve, quindi non sappiamo se le cose hanno funzionato come previsto; secondo, c'è da chiedersi se la teoria di Banner sul riportare indietro gli Stones sia valida in primo luogo.



Banner dice all'Antico Uno che riportare le Pietre nei momenti precisi in cui sono state prese e restituirle, impedirà alle linee temporali di dividersi. Ma sarebbe, o è possibile che peggiorerebbe le cose? Ad esempio, Banner prende la Pietra del tempo. Non appena prende la Pietra, è stata creata una linea temporale alternativa. Riportare indietro la Pietra cancellerebbe la seconda sequenza temporale o ne creerebbe una terza?

Questo è il motivo per cui possiamo solo sperare che le macchine del tempo rimangano nel regno della finzione.

Loki è fuggito in una sequenza temporale alternativa

Da qualche parte là fuori nel multiverso, Loki è vivo. E il motivo per cui è vivo non è solo ciò che consente la sua prossima miniserie Disney +, ma forse complica ancora di più le cose con il multiverso di MCU.

tifa

InFine del gioco, Loki mette le mani sul Tesseract mentre Thor sta cercando di rianimare Tony Stark. Una volta che lo fa, scompare in una nuvola blu. È stata creata una nuova linea temporale, in cui Loki non è mai stato portato ad Asgard per affrontare la giustizia di Odino dopo la battaglia di New York. Presumibilmente, scopriremo cosa succede a quel Loki nella sua prossima miniserie.

Se la teoria di Banner su come separare la linea temporale è corretta, quando si tratta di questa linea temporale alternativa specifica, non importa. Ricorda: la fuga di Loki impedisce a Steve e Tony di ottenere il Tesseract, costringendoli a tornare agli anni '70 e ottenerlo da S.H.I.E.LD. Quando Cap torna indietro nel tempo per restituire le Pietre alla fine diFine del gioco, ha solo un Tesseract da restituire. Presumibilmente, lo riporterà negli anni '70, ma ciò significa tutto ciò che accade nella Stark Tower - con Thor che rianima Tony, Loki in fuga, e Future Cap e Past Cap che hanno una rissa - tutto è ancora successo.Quellola cronologia esiste ancora.

Thanos ha creato una sequenza temporale alternativa quando ha lasciato il 2014

C'è un'altra linea temporale alternativa che non avrebbe potuto essere cancellata dal viaggio di Cap nel passato: la linea temporale in cui Thanos e le sue forze del 2014 saltano in avanti fino al 2023 e attaccano Avengers Compound. Quando Thanos cattura Nebula dal 2023, retroingegnerizzano le sue particelle Pym e la sostituiscono con Nebula 2014, permettendo loro di saltare in avanti di nove anni.

Cosa significa tutto ciò? Ora esiste una linea temporale nella MCU in cui Thanos e tutte le sue forze scompaiono nel 2014, per non tornare mai più. Non appena i rispettivi imperi interstellari di quella linea temporale si renderanno conto che se ne sarà andato, probabilmente avranno un enorme partito multi-pianeta che dura alcuni decenni.

Restituire la Pietra dell'Anima a Vormir non può alterare la scomparsa di Thanos, può solo creare tempistiche più divergenti. In un certo senso, potresti obiettare che Tony Stark fa il doppio dovere quando scatta via il Titano Pazzo alla fine diFine del gioco -cancella Thanos non solo da uno, maDueuniversi.

Vedremo una versione alternativa di Infinity Saga in What If?

Più di ogni altro singolo film o programma televisivo, la prossima serie animataCosa succede se...?su Disney + è probabile che mostri più angoli del multiverso Marvel di quanti ne abbiamo mai visti.

Lo spettacolo è basato sul fumetto Marvel Cosa succede serisalente al 1977, che ha visto più volumi di follow-up. Ogni numero prende una storia Marvel e ci mostra cosa sarebbe successo se qualcosa nella storia fosse accaduto in modo diverso. Ad esempio, nel 1963Incredibile uomo Ragno#uno, Spidey si infiltra nel Baxter Building dei Fantastici Quattro nella speranza di unirsi al team e risolvere i suoi problemi di flusso di cassa allo stesso tempo. Sfortunatamente, apprende che la FF non paga. Quindi nel 1977Cosa succede se#uno, vediamo come sarebbero andate le cose se Spideyavevasi è unito al team. La maggior parte dei problemi si apre con la figura enigmatica dell'Osservatore, spiegandoci che gli eventi che stiamo per vedere non sono puramente ipotetici - essifattosuccede, ma è una sequenza temporale alternativa al primo universo Marvel.

Parlando aScreenRant, Il presidente della Marvel Studios Kevin Feige ha spiegato che la prima stagione diCosa succede se...?tratterà di 'tutto ciò che sai dei 23 film della Infinity Saga e di aggiungere loro una svolta e vedere come tutto risulta diverso'. Supponendo che la serie segua l'esempio dei fumetti, ciò significa cheCosa succede se...?vedremo oltre 20 diverse tempistiche tutte esistenti all'interno della MCU.

Endgame potrebbe essere responsabile del Multiverso della follia

Non sappiamo ancora molto sui 2021 Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma solo dal nome sembra probabile che impareremo di più sul multiverso della MCU nel Doctor Strange Continuazione. Se un eroe è equipaggiato per esplorare il multiverso, è Doctor Strange. Il suo primo film introduce il multiverso, ed è quel multiverso che Strange utilizza Time Stone per esplorare nel 2018Avengers: Infinity War.

È possibile gli eventi diFine del giocosono la chiave di qualunque cosa vada storta nel prossimo sequel.Fine del giocoè l'unica volta in cui abbiamo assistito a viaggi significativi nel tempo nell'MCU. La stessa frase 'Multiverso della follia' suggerisce che qualcosa è andato storto con il multiverso, e se è così, allora il salto temporale degli eroi e dei cattivi diFine del giocofatto potrebbe essere il motivo.

Un altro grande suggerimento è l'imminente miniserie Disney +WandaVision. Non sappiamo molto di più sulla serie di quanto ne sappiamoDoctor Strangesequel, ma quello che sappiamo è intrigante: Elizabeth Olsen ha detto che almeno una parte della serie avrà un Impostazione degli anni '50, che suggerisce abbastanza fortemente una connessione multiverso.

Il Mighty Thor potrebbe provenire da un 2013 alternativo?

@ Doubledomino / Instagram

Allo stesso tempo ne abbiamo sentito parlareCosa succede se...?eDoctor Strange in the Multiverse of Madness, abbiamo appreso che avremmo incontrato il Potente Thor - a.k.a. Jane Foster - nella quarta voce delThorfranchising,Thor: Love and Thunder.

Cosa c'entra questo con il multiverso? Bene, tutto quel salto nel tempoFine del giocopotrebbe darci la risposta più ovvia alla domanda su come Jane diventa potente. Steve Rogers ha con sé Mjolnir quando torna indietro nel tempoFine del gioco, ma non è con lui quando ritorna da anziano. Presumibilmente, Steve avrebbe restituito il martello ad Asgard intorno al 2013 quando avrebbe restituito l'Etere. Se è così, allora quella potrebbe essere la risposta.

Per ragioni di argomento, supponi che quando Steve arriva nel 2013 Asgard, non afferra il primo Asgardiano che vede e dice 'Ehi, sono un viaggiatore nel tempo! Puoi dirmi dov'è Thor? Supponi che Cap lasci semplicemente il martello da qualche parte, sapendo che andrà a Thor non appena il dio del tuono lo convoca, e poi continua il suo viaggio. Quindi supponi che Jane Foster si imbatti nel martello ovunque Steve capiti di lasciarlo. Per curiosità, se ti ritrovassi da solo con il martello di Thor, non ci proveresti?

Il multiverso potrebbe comprendere altre aziende e mezzi?

Una possibilità che si profilava da prima Acquisizione Disney di Fox è che i personaggi Marvel i cui diritti cinematografici sono ancora detenuti da altri studi potrebbero essere narrativamente collegati alla MCU attraverso il multiverso. Quando le voci lo turbinarono Venom potrebbe essere mostrando inSpider-Man: Lontano da casa, il multiverso era una spiegazione a cui alcuni fan si sono aggrappati.

tom haverford

Sebbene non vi sia alcuna indicazione del fatto che i Marvel Studios intendano utilizzare il multiverso in questo modo, non è fuori discussione. Con i Fantastici Quattro, X-Men e Deadpool tutti sotto l'ombrello della Disney, è possibile che ci siano elementi dei rispettivi film della Fox che piacciono alla Marvel. In tal caso, un modo per mantenerli interi sarebbe semplicemente dire che i film precedenti si svolgevano in una sequenza temporale alternativa. La stessa possibilità esiste con Venom e con le altre proprietà della Marvel che Sony sta attivamente adattando o pianificando di adattare, come Morbius, Kraven the Hunter e Silver Sable.

Questa è un'idea che la Marvel ha già usato, sebbene fosse la Marvel I fumetti invece dei Marvel Studios. Nell'evento del fumetto 2014Ragnoverso, Le versioni di Spider-Man in altri media erano considerate universi alternativi Spider-Men. The Spider-Man degli anni '80Spider-Man e i suoi fantastici amicicartone animato, dalla striscia di giornali e persino dalle vecchie pubblicità di hostess che i fumetti della Marvel erano tutti considerati veri Spider-Men di altri universi. Nel sequel, 2018Spider-Geddon, l'Uomo Ragno dell'esclusiva PS4 di quell'annoUomo Ragnoil videogioco era uno degli eroi del fumetto.

Il multiverso MCU è potenzialmente un pulsante facile per la resurrezione

Thanos uccide brutalmente Loki nella scena di apertura del 2018Avengers: Infinity War e più tardi - con meno gusto ma non meno intento - scaglia sua figlia adottiva Gamora alla sua morte su Vormir. Eppure sia Loki che Gamora si presentano nel follow-up del 2019Avengers: Endgamee vedremo di nuovo entrambi. Loki apprezzerà la sua miniserie da solista su Disney + mentre Gamora tornerà quasi sicuramente per l'imminenteGuardiani della Galassia Vol. 3. Entrambi i personaggi sopravvivono come parte di realtà alternative. Anche se Capitan America ha restituito tutte le Infinity Stones esattamente dove dovevano essere, la fuga di Loki a New York e il viaggio di Thanos nel passato creano delle linee temporali frammentate che non possono essere annullate da Steve Rogers.

Il multiverso MCU offre un semplice pulsante di resurrezione per i narratori dei Marvel Studios. Vuoi riportare Odino, i Guerrieri Tre e tutti gli altri Asgardiani? Devono esistere in una sequenza temporale alternativa. Vuoi riunire Wanda Maximoff con suo fratello speedster che muore Age of Ultron? Deve esserci una linea temporale in cui Ultron non lo ha ucciso.

Questo non vale solo per i bravi ragazzi. Con il multiverso più prominente nella narrazione della MCU, abbiamo potuto vedere il ritorno di qualsiasi malvagio fin da Obadiah Stane di Jeff Bridges. E potrebbero essere leggermente modificati - segnati dalle loro diverse esperienze su una Terra leggermente diversa.

Apre le porte alle storie Marvel più classiche da adattare

Mentre la nozione di multiverso sta diventando solo ora importante nell'MCU, le storie di realtà alternativa sono state una base di fumetti per decenni. Un fan devoto di DC e / o Marvel Comics ha probabilmente letto dozzine di storie che mostrano i loro eroi preferiti in circostanze completamente diverse. Queste storie erano abbastanza nuove, ma oggigiorno difficilmente puoi trovare una settimana di nuovi fumetti che non includono almeno una o due storie con supereroi popolari in realtà divergenti.

Ora che il multiverso è una parte più importante della MCU, apre le porte a molte di queste storie da vedere sul grande schermo. Un altro esempio raccapricciante è il mondo diZombi Marvel- in cui la maggior parte degli eroi e dei cattivi sopravvissuti al mondo sono in decomposizione cannibali di zombi. Potremmo visitare la cronologia diTerra X, dove ogni ultima persona sulla Terra ha superpoteri. Quando gli X-Men finalmente si presentano nell'MCU, possiamo vedereAge of Apocalypse, in cui - sulla scia della prematura morte del Professor X - il malvagio Apocalypse governa la Terra.

In effetti, parlando delle storie di 'Age of', potremmo vedere una versione più accurata dei fumettiAge of Ultron. Nel fumetto il secondoVendicatori il film prende il nome, il robot super-intelligente alla fine conquista la Terra e gli unici eroi sopravvissuti vivono in bande di caccia tra le rovine della Terra.

gene hackman 2018

Le realtà alternative potrebbero entrare in conflitto

Le realtà alternative non esistono necessariamente pacificamente fianco a fianco, almeno non in Marvel Comics.

Il rinnovamento del 2013 delVendicatorii fumetti includono una trama a combustione lenta in cui alcuni degli eroi della prima Terra della Marvel affrontano l'impossibile questione morale se distruggere o meno altre realtà a favore della propria. Gli eroi diventano consapevoli di una serie di incursioni in cui terre di diverse realtà si scontrano e si distruggono a vicenda. La storia culmina con il 2015Il tempo scadee infine conGuerre segrete. Il primo numero diGuerre segretesi apre con uno scontro tra gli eroi della prima Marvel Earth e i sopravvissuti della Ultimate Earth, e infine la distruzione di entrambi. Doctor Doom rifà il multiverso in un singolo 'Battleworld', fino alla fine diGuerre segreteil multiverso viene ripristinato.

Con il multiverso che potenzialmente si profila ora nell'MCU,qualcosa come ilVendicatorila storia dell'incursione dei fumetti potrebbe apparire sul grande schermo. Abbiamo già visto solo il più debole barlume di conflitto inFine del giocoquando l'Antico Uno inizialmente rifiutò di dare a Bruce Banner la Pietra del Tempo. Non c'era molto di una battaglia fisica tra di loro, ovviamente - al di là dell'antico che separava la forma astrale di Bruce dal corpo di Hulk - ma evidenzia l'idea di eroi che devono affrontare la difficile scelta morale se abbandonare o meno una realtà per il benessere di un altro.

La crisi potrebbe aver inavvertitamente fatto un grande favore all'MCU

Il crossover televisivo CW 2019-'20Crisi su terre infiniteè un tributo trionfante all'omonimo crossover di fumetti del 1985-86. Ironia della sorte, ciò che il defunto Stan Lee chiamava 'Distinguished Competition' della Marvel potrebbe aver inavvertitamente fatto un grande favore all'MCU.

L'idea di un multiverso - di infinite realtà alternative esistenti fianco a fianco - non è semplice. Una cosa è chiedere al tuo pubblico di immaginare, per esempio, che ci siano pianeti diversi con specie intelligenti diverse come vediamo non solo nelle storie di supereroi ma in franchising di fantascienza popolari comeGuerre stellarieStar Trek. È un altro chiedere loro di immaginare che esiste un posto dove tutte o quasi le stesse persone esistono, giustoleggermentediverso. C'è una Terra in cui le potenze dell'Asse vinsero la Seconda Guerra Mondiale, una Terra in cui il Titanic non affondò mai, una Terra in cui il JFK servì due interi termini come Presidente e morì di vecchiaia, ecc.

The Arrowverse'sCrisi su terre infinite ha fornito al pubblico un quadro di come il multiverso della MCU potrebbe funzionare senza che i Marvel Studios debbano mai alzare un dito. È anche appropriato, considerando che - mentre sia DC che Marvel hanno prodotto alcune meravigliose storie di realtà alternativa nel corso degli anni - sono stati i fumetti DC di CWCrisisi basa su quello che rappresentava il primo grande crossover di fumetti per affrontare il concetto di multiverso su larga scala.