Le più bizzarre teorie dei fan dei cartoni animati classici

Di Brian Boone/24 luglio 2018 13:45 EDT

Le teorie dei fan sono probabilmente concepite e perpetuate molto spesso da persone che non capiscono come vengono prodotti i programmi TV e i film. Gli sceneggiatori lavorano in tempi incredibili e devono comporre una sceneggiatura con una trama avvincente e coerente che sia fedele ai personaggi di uno spettacolo - equesto è tutto. Allacciare con cura uno spettacolo con cospirazioni profonde o sottotesto nero come la pece non è pratico. Inoltre, questi sono scrittori di talento. Se volessero che esistesse qualche folle corrente sotterranea, lo scriverebbero ... e vincerebbero Emmy e lodi critiche per questo, piuttosto che renderlo così segreto che solo intrepidi criminali di Internet potrebbero capirlo.

Detto questo, le teorie dei fan possono anche essere molto divertenti. Aggiungono un elemento in più a uno spettacolo che il pubblico conosce fino in fondo e possono essere un ottimo modo per applicare quelle abilità analitiche apprese nell'inglese delle superiori. Con questo in mente, ecco alcune delle teorie dei fan più sdolcinate che sono circolate su innocenti (o sono?) Spettacoli di cartoni animati classici.



I Puffi dovrebbero essere rossi non blu

Dopo aver goduto della popolarità come fumetto europeo per decenni, il Puffi divenne una sensazione di cultura pop americana negli anni '80. UNe contrariamente alla sensibilità verso il basso con il comunismo, verso il materialismo del decennio, i Puffi non lavoravano tutti per l'accumulo di ricchezza personale, ma per il miglioramento del Villaggio dei Puffi, ognuno conoscendo il proprio posto e portando a termine quel compito assegnato come proprio nome. Ad esempio, Brainy Puffo ha risolto i problemi perché era intelligente e Brawny Puffo poteva sollevare cose pesanti perché era così forte.

Nel 2011, sociologo francese Antoine Buéno suggerito in Il piccolo libro blu che il Puffo era 'intriso di stalinismo e nazismo', come dimostrò il loro leader Papa Puffo 'caratteristiche autoritarie e paternalistiche', come una specie di fascista. I puffi non possiedono proprietà e hanno un'economia collettiva, il socialismo o il comunismo. Per quanto riguarda le somiglianze naziste, Bueno ha notato che Puffetta, con i suoi lunghi capelli biondi e il naso piccolo è l ''ideale ariano della bellezza', e che il cattivo, Gargamel, è brutto, sporco, con un naso adunco che è affascinato dall'oro '- tutti gli stereotipi negativi del popolo ebraico.

Non sorprende che il creatore dei Puffi, l'artista belga noto semplicemente come Peyo, abbia contestato questo. 'Non sono d'accordo con la sua interpretazione', ribatté. 'È tra il grottesco e il non serio.'



I Flintstones sono i tristi Jetson

I Flintstones si svolge migliaia di anni in passato, eppure i dettagli quotidiani della vita dei personaggi sembrano provenire direttamente dalla cultura degli anni '60 che ha dato vita allo spettacolo. Ad esempio, Fred Flintstone e Barney Rubble vanno alle riunioni del lodge e adorano il bowling, lasciando le loro mogli, Wilma e Betty, a casa per prendersi cura della casa con l'aiuto di apparecchi alimentati non dall'elettricità ma da animali furtivi. Ovviamente, potrebbero ammucchiarsi tutti nell'auto a motore di Fred, e uscire e vedere il nuovo film di Ann-Margrock, o un altro film con un'altra celebrità del 20 ° secolo con un nome di gioco basato su pietra o rock. Si potrebbe chiamare tutta questa licenza creativa, o un divertimento lontano dall'impostazione di una sitcom moderna in passato. O forse è in atto qualcosa di più oscuro - forse, come alcuni hanno suggerito,I Flintstones contiene così tanti resti della cultura e della tecnologia del 20 ° secolo perché si svolge nel lontano futuro piuttosto che un lontano passato. Un pezzo di 'prova' di WatchPlayRead: La forza sovrumana di Bam-Bam e i suoi capelli bianchi sono il risultato della mutazione provocata dalle radiazioni provocate dalle ricadute nucleari ... dalla stessa guerra atomica che ha distrutto la vita moderna come la conosciamo.

Winnie the Pooh e anche una diagnosi clinica

Autore britannico A.A. Le storie di Mline su Christopher Robin e i suoi amici animali - Pooh, Tigger, Eeyore, ecc. - e i molti adattamenti selvaggiamente famosi della Disney sono tra i più dolci, i più gentili e amati divertimenti per bambini di tutti i tempi. E, se una lettura dalla mentalità psicologica è corretta, è anche una Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali per bambini. Sì, Le tante avventure di Winnie the Pooh dovrebbe essere più precisamente intitolatoUn giardino per bambini di malattie mentali comuni.

Secondo uno studioprimopubblicato in Canadian Medical Association Journal, ciascuno dei personaggi principali che vivono in profondità nei boschi di Hundred Acre esibiscono tratti di un diverso problema di salute mentale. Winnie the Pooh, che raccoglie e mangia ossessivamente il miele tutto il giorno, ha un disturbo alimentare. Eeyore è chiaramente depresso. La paura del maialino di tutto è indicativa di un disturbo d'ansia. Il coniglio è così meticoloso da giustificare una diagnosi ossessivo-compulsiva. Il trigger, illimitato Tigger ha ADHD.



Inoltre, tutti questi animali sono un frutto dell'immaginazione di Christopher Robin, suggerendo che sta proiettando tutti i suoi problemi sui suoi amici immaginari - in altre parole, lui ha un disturbo alimentare, ansia, depressione, disturbo ossessivo compulsivo e ADHD.

Oh piccola, questa è buia

Rugrats è stato uno spettacolo discreto e adorabile. Essenzialmente The Secret Lives of Pets ma con i bambini, le trame riguardavano un gruppo di neonati e bambini piccoli che erano appesi insieme perché i loro genitori erano amici, e cercavano di navigare e comprendere il mondo sconcertante per il quale non avevano una cornice di riferimento. Tommy era il loro leader senza paura, Chuckie perennemente spaventato, e i gemelli Phil e Lil stavano sempre combattendo. La loro nemesi: la sorella maggiore di Tommy, Angelica, una manciata egoista e gelosa di un bambino a cui piaceva spaventare quei bambini solo per calci. Un'interpretazione di un fan sostiene che Angelica abbia una buona ragione per il suo cattivo atteggiamento.

Secondo questa teoria che ha fatto il giro del 2013, ognuno di quei bambini, o 'rugrats', non è che un frutto della giovane immaginazione di Angelica in modalità coping. La madre di Chucky è morta di parto, così come Chucky, il che spiega perché il padre di Chucky fosse spaventato e ansioso. Tommy in realtà è morto in utero, ed è per questo che lei e il padre di Angelica sono sempre nel seminterrato, purtroppo a costruire giocattoli per il figlio che non ha mai avuto modo di incontrare. Angelica aveva saputo che la madre di Phil e Lil era incinta, ma la gravidanza era terminata e poiché Angelica non avrebbe saputo il genere del bambino, è andata con entrambi.

balla cristiana

I Simpson dureranno davvero per sempre

Dopo oltre 30 anni in televisione, le basi della vita non sono cambiate molto per la famiglia Simpson I Simpson. Bart Simpson ha ancora 10 anni, Maggie è ancora una bambina e Homer e Marge sono innamorati del liceo che spingono 40 anni. Anche immutato dopo tutto quel tempo è uno degli scherzi più elaborati e famosi dello spettacolo - il mistero di dove, esattamente, lo spettacolo è impostazione di Springfield si siede.

I Simpsonpuò cavarsela con quelle cose perché è un cartone animato - ili personaggi non devono invecchiare. E Springfield dovrebbe avere la sensazione di qualsiasi città generica, di medie dimensioni, situata ovunque e in nessun posto tutto in una volta. (È in uno stato che confini impossibileOhio, Nevada, Maine e Kentucky.) Ma quelle spiegazioni logiche non sono così divertenti come l'idea che Springfield si trovi in ​​un'tesseratto che deforma lo spazio'. Prendendo le molte battute sulla geografia dei Simpson alla loro parola, un teorico dice che è così che West Springfield può essere tre volte più grande del Texas, o come alcuni punti di riferimento vanno e vengono, come la dimora dall'altra parte della strada rispetto ai Simpson dove il presidente George Bush brevemente vissuto. Quel tesseract significa anche che Springfield è bloccato in un 'ciclo temporale', motivo per cui nessuno invecchia mai.

Se le sciocchezze nucleari sono qualcosa che desideri

Chi vive in un ananas sotto il mare? SpongeBob Squarepants. Ma dove, in particolare, sotto il mare, il cuoco poroso e giallo di Krusty Krab chiama la sua casa, insieme a Patrick Star, Squidward, Plankton e Sandy? Bene, Bikini Bottom, ovviamente. A prima vista, il nome di quella città immaginaria di fondali marini è una battuta leggermente vivace che i genitori hanno più probabilità di cogliere rispetto agli spettatori kiddie - è ovviamente il nome di metà di un costume da bagno.

Stilista Louis Réard introdusse il primo moderno costume da bagno in due pezzi nel 1946 e lo chiamò il bikini, dopo Bikini Atoll, il piccolo locale sull'Oceano Pacifico in cui gli Stati Uniti hanno condotto i test sulle armi nucleari. esso sta alla ragione sotto l'atollo di Bikini si trova il Bikini Bottom e che l'elevata concentrazione di radiazioni e ricadute nucleari potrebbe mutare qualsiasi vita nelle vicinanze. Potrebbe comportare, per esempio, una spugna parlante, o una bella ma stupida stella marina, o un polpo che suona il clarinetto.

Vai, vai, gadget, vai via

I bambini degli anni '80 adoravano Ispettore Gadget, nonostante la sua formula prevedibile e in continua evoluzione. Il 'capo' diede un incarico al gumshoe titolare cyborgiano (e fu fatto saltare in aria dal messaggio stampato autodistruggente), e poi il borbottante Gadget andò in tutto il mondo a catturare un altro agente del malvagio dottor Claw ... sebbene fosse così incompetente che la nipote di Gadget, Penny, ha risolto il caso con l'aiuto del suo libro computerizzato e di Brain, il suo cane iper-intelligente. Quindi il dottor Claw, profondo e quasi innaturale, avrebbe gridato 'Ti prenderò la prossima volta, Gadget!' e i titoli di coda. Per tutto il tempo, la faccia del dottor Claw non fu mai rivelata, solo un braccio e una mano ricoperti (o fatti di) metallo, spesso accarezzando il suo gatto.

Secondo una teoria, ecco perché il volto del Dr. Claw non è mai stato rivelato nella serie di cartoni animati: è stato il primo ispettore Gadget. Fu orribilmente sfigurato in un incidente e pensò di essere morto, portando il suo geniale nipote Penny a ricostruire suo zio in forma di robot. (Sì, è un robot, non un cyborg.) Nel frattempo, il vero ispettore Gadget viveva davvero, e ha dedicato la sua vita a fermare quell'impostore robotico.Vai gadget, vai?

My Neighbor the Angel of Death

il mio vicino Totoro è uno dei numerosi capolavori nel canone del leggendario animatore Hayao Miyazaki e della sua compagnia, Studio Ghibli. Ambientato principalmente nel Giappone rurale nel 1958, parla di due giovani sorelle che, nel mezzo del trattamento della malattia prolungata della madre, si ritrovano con un mostro di foresta magico, soffice e dal suono profondo chiamato Totoro. Presenta Satsuki e Mei nel suo mondo di meraviglia e dimostra una bella distrazione dalla realtà - una realtà che, secondo una teoria dei fan, è composto dal destino.

Secondo questa idea, Totoro non è affatto un simpatico 'vicino', ma in realtà un angelo della morte il cui arrivo preannuncia l'imminente morte di chiunque sia abbastanza sfortunato da vederlo. Le 'prove' che Satsuki e Mei muoiono poco dopo aver incontrato Totoro? Le ragazze non hanno ombre e il 'Cat Bus' (letteralmente un gatto gigante che funge da autobus) conduce le ragazze nel regno dei morti.

Scooby-Dooby Da

Scooby-Doo e quei bambini ingeriti in Mysteries Incorporated non sono mai stati fuori dalla TV per oltre 50 anni. Il primo spettacolo di Scooby-Doo, Scooby-Doo, dove sei ?, combinò cose spettrali con una commedia stravagante alimentata dal titano Great Dane che poteva inspiegabilmente parlare inglese. Scooby Doonon ha mai spiegato come potesse parlare un cane, ma l'utente Reddit themightyheptagon ha una teoria: lo hanno fatto i russi.

Scooby-Doo, dove sei? ha debuttato nel 1969, un grande anno per la corsa allo spazio, con gli astronauti americani che atterrano sulla luna. Ci arrivarono prima dei cosmonauti dell'Unione Sovietica, anche se si lanciarono in un balzo Sputnik nel 1957 e inviando Yuri Gagarin sul primo volo spaziale con equipaggio nel 1961. Gli Stati Uniti hanno anche inviato una tonnellata di cani nello spazio, in particolare alcuni cuccioli di nome Laika, Belka e Strelka. Questa teoria dei fan sostiene che Scooby-Doo fu il risultato del prossimo passo logico del programma dei cani nello spazio dei sovietici: allevare cani iper-intelligenti che potevano pilotare astronavi. Scooby-Doo, tuttavia, si rivelò pure beh, così intelligente che ha imparato a parlare come una persona. Quindi uno scienziato russo che lavorava al programma disertò negli Stati Uniti e portò Scooby con sé. Quando il ragazzo morì di vecchiaia, Scooby fuggì e incontrò Shaggy.

Si chiama usando il tuo cervello

C'è qualche oscurità prominente sulla superficie di Pinky and the Brain,per non parlare delle cose che la gente ha visto nascondersi nel sottotesto. I personaggi principali sono topi di laboratorio, il che significa che quando non stanno cercando di 'conquistare il mondo' per volere del cervello, vengono sperimentati in tutti i modi orribili. Ma questo è un cartone animato per bambini, quindi riguarda principalmente i due personaggi polari opposti - come riporta il tema della canzone, 'uno è un genio, l'altro è pazzo'. Gli spettatori presumono che il cervello sia il genio - il suo nome è il cervello, dopo tutto, e sta sempre schiudendo schemi elaborati mentre Pinky rimbalza in giro e dice 'narf!' Un sacco. Ma ascolta attentamente il tema musicale. Prima viene introdotto Pinky e poi il cervello. Quindi i testi dicono che uno è un genio e l'altro è pazzo. Questi aggettivi corrispondono a Pinky e al cervello. Secondo una teoria dei fan, suo Pinkychi è il genio, mentre il cervello è pazzo. In un certo senso ha senso - Pinky potrebbe semplicemente fingere di essere stupido in modo da poter tranquillamente sventare il supercattivo del cervello nei suoi schemi, settimana dopo settimana.

odio una storia di natale