Le cose più terribili che George Costanza abbia mai fatto

Di Christopher Gates/1 settembre 2017 9:33 EDT/Aggiornato: 16 febbraio 2018 11:32 EDT

È difficile essere una persona peggiore di Jerry Seinfeld, Elaine Benes o Cosmo Kramer, ma George Costanza è riuscito a farcela. Nel corso di Seinfeld nove stagioni, George George di Jason Alexander traccia, complotta e si fa beffe di ogni tipo di brutta situazione.

E mentre Seinfeld potrebbe essere 'uno spettacolo sul nulla', le azioni di George hanno conseguenze piuttosto importanti. È direttamente responsabile di almeno una morte e numerose lesioni fisiche. George è pigro, egocentrico, paranoico, economico e giudizioso, e lo sa. Come dice lui: 'Sono disturbato. Sono depresso. Sono inadeguato Ho capito tutto!



Ha ucciso la sua fidanzata

George non ha ucciso Susan. Sì, fa tutto il possibile per uscire dal matrimonio imminente. Chiede a Susan un accordo prematrimoniale. Si mette a fumare. Ma non cerca di ucciderla.

In vero stile George, è comunque responsabile della sua morte. All'inizio di 'The Invitations', il finale della settima stagione, George decide di acquistare le buste più economiche che riesce a trovare per gli inviti di nozze della coppia, quindi lascia Susan a fare tutto il lavoro per sigillarle e affrontarle. È l'ultima cosa che abbia mai fatto: la colla per buste è tossica e, dopo ripetute esposizioni alle sostanze chimiche, Susan si sporge, morta.

È piuttosto brutto, ma la reazione di George peggiora le cose. Invece di crogiolarsi nella colpa o, per lo meno, scusarsi—George si sente sollevato (nel finale, il dottore che si è preso cura di Susan in ospedale descrive la reazione di George come 'gioia repressa'). È un momento oscuro, anche per Seinfelde i fan hanno concordato. Mentre gli spettatori sono stati felici di seguire la maggior parte dei terribili progetti di George, in un film speciale per il DVD, l'attore Jason Alexander afferma che i fan hanno acceso George due volte: quando ha ucciso Susan e quando ha mangiato un eclair fuori dalla spazzatura. Perché quelle sono due cose completamente comparabili.



Fingeva di essere handicappato per ottenere un lavoro

Al di sopra di SeinfeldSono le nove stagioni, George Costanza ha tenuto premuto 14 lavori diversi, che va da uno scrittore di sitcom a diversi ruoli come venditore a uno spacciatore di carta per gli yankee di New York. Questo non include nemmeno i lavori lui reclami ha (ma non lo fa), come un biologo marino, un architetto o un giornalista.

Nella nona stagione, 'La rasatura del burro', George è di nuovo sul mercato del lavoro. Quando fa domanda per un posto presso Play Now, un'azienda produttrice di attrezzature per parchi giochi, lo ottiene, ma non perché è il candidato più qualificato. Vedi, George sta zoppicando su un bastone dopo essere caduto da una rampa di scale nell'episodio precedente, 'L'estate di George'. I dirigenti di Play Now pensano che George sia handicappato e offrono il lavoro in gran parte per pietà.

Una brava persona avrebbe corretto quell'errore. Ma George Costanza non è una brava persona. Quando Play Now offre a George il suo bagno per disabili, accetta il lavoro. Presto prenderà un passaggio personalizzato invece delle scale. Compagni di lavoro lo portano nel suo ufficio. Dopo essersi slogato la gamba buona, Play Now offre a George un carrello motorizzato, il che significa che non dovrà camminare da nessuna parte. Accetta con entusiasmo.



miglior film di Batman

Questa è la sua rovina. Dopo essersi imbattuto in altri pazienti, George si ritrova dalla parte sbagliata di un inseguimento motorizzato. Per salvarsi, George si alza in piedi e inizia a correre, soffiando la sua copertura e iniziando il conto alla rovescia fino alla fine del suo lavoro su Play Now.

Mise da parte gli indifesi per salvarsi

George Costanza non è un buon amico o ragazzo, e se mai avesse figli (e speriamo che non succeda mai), tutte le prove indicano che sarebbe anche un padre particolarmente schifoso.

Guarda 'The Fire' per vedere cosa intendiamo. In quell'episodio, George esce con Robin, una donna con un figlio piccolo. Come fidanzato doveroso, George partecipa alla festa di compleanno del bambino. Questo è un errore. Immediatamente, George inizia a combattere con il clown dopo che l'intrattenitore dipinto ammette di non avere idea di chi Bozo è — e questo è solo l'inizio. Nella cucina di Robin scoppia un piccolo incendio e George si spaventa. Manda tutti in preda al panico urlando 'Fuoco!' e si lancia verso la porta, spingendo tutti - compresa l'anziana madre di Robin, una donna handicappata che usa un deambulatore e la maggior parte dei bambini - a modo suo (spinge anche il pagliaccio, ma ciò richiede una leggera deviazione e potrebbe essere intenzionale ).

Naturalmente, Robin non apprezza essere lasciata sola a morire in un appartamento in fiamme, e scarica prontamente George. In seguito, un pompiere chiede a George: 'Come vivi con te stesso?' In un raro momento di autocoscienza, George risponde: 'Non è facile'.

Ha perforato la bolla del Bubble Boy

Tecnicamente, questo non è tutto su George: è Susan, l'interesse amoroso ancora una volta di George, che rompe la barriera protettiva che separa l'anemico Donald dal mondo pieno di germi che lo circonda. Tuttavia, è George che in primo luogo sceglie una rissa con il Bubble Boy. Mentre giochi al gioco più imbarazzante del mondo Trivial Pursuit, George rifiuta di dare al bambino malato i punti che il bambino merita, grazie a un refuso su una delle carte che recita 'i Moops' anziché 'i Mori'. Il Bubble Boy risponde cercando di strangolare George. Susan batte la bolla per liberare il suo fidanzato, le esplosioni di plastica e la bolla si sgonfia. Per lo meno, George guadagna un aiuto con questo.

spero mikaelson

Certo, Donald abusa verbalmente ed emotivamente dei suoi genitori, e fa dei passaggi rozzi a Susan — quando i due si incontrano per la prima volta, chiede a Susan di toglierle la cima — mettendolo in compagnia rarefatta: rispetto alla maggior parte delle vittime di George, il Bubble Boy merita il suo destino. D'altra parte, anche se il Bubble Boy è trasformato in un'ambulanza, George rifiuta ancora di ammettere che 'i Mori' è la risposta corretta.

Ha cercato di rubare la ragazza di un uomo ferito e ha rimosso il suo IV

In 'The English Patient', George incontra Danielle, che dice a George che assomiglia esattamente al suo ragazzo, Neil, tranne per il fatto che George è più alto e in forma migliore. Se conosci George profondamente insicuro, probabilmente puoi indovinare cosa sta per succedere. Mentre è interessato a Danielle - che, ammettiamolo, è molto lontano dalla lega di George - è infatuato di Neil. In effetti, George non si riposerà fino a quando non incontrerà il suo doppelgänger più corto e meno in forma, anche se ciò significa rinunciare all'opportunità di conoscere meglio Danielle.

Alla fine, ci riesce, un po '. Neil finisce in ospedale, grazie a una sottotrama di Kramer che assume lavoratori 'cubani' (che in realtà sono domenicani che fingono di essere cubani) che creano crepes esplosive. Una delle crepes esplode e scotta il viso di Neil, e i medici lo avvolgono in bende. Di conseguenza, George non solo perde l'occasione di vedere che aspetto ha Neil, ma la simpatia costringe Danielle a stare con il suo attuale fidanzato, che porta a Londra per cure mediche. Dopo che Danielle ha fatto la sua scelta, Neil si sporge verso George e sussurra: 'Vinco'.

Ma George ottiene l'ultima risata. Con Neil bloccato nel letto, George rimuove con calma la flebo di Neil prima di lasciare l'ospedale. esso probabilmente non uccide l'uomo, ma probabilmente gli provoca un bel po 'di dolore. Naturalmente a George non importa.

keri russell eyes

Ha drogato il suo capo

La maggior parte delle persone probabilmente ricorda 'La vendetta' come l'episodio in cui George lascia il suo lavoro dopo che gli è stato proibito di usare la toilette esecutiva, si rammarica della sua scelta e si presenta il lunedì successivo come se niente fosse.

È stupido, anche se, secondo quanto riferito, Seinfeld co-creatore Larry David ha fatto esattamente la stessa cosa nella vita reale, ma non è male. Le cose brutte arrivano dopo. Comprensibilmente, il capo di George non è soddisfatto del comportamento del signor Costanza e risponde al piano di George con un insulto. George decide di vendicarsi. Con l'aiuto di Elaine, droga il drink del suo capo a una festa. Quando il capo offre a George il suo lavoro, George cerca di impedire alla bevanda di raggiungere le labbra del suo superiore. Quando lo stesso capo dà il benvenuto a George in azienda con un discorso furbo, George cambia idea e lascia che la natura faccia il suo corso.

Non impariamo mai esattamente cosa fa il farmaco, ma qualunque esso sia, non va bene. La prossima volta che vediamo George, sta di nuovo cercando lavoro. Missione compiuta e lavoro trionfalmente perso - per la seconda volta.

Ha cercato di tradire la sua fidanzata

Come accennato in precedenza, George non è materiale di relazione a lungo termine. Non è mai più chiaro che in Seinfeld settima stagione, che inizia con George che propone a Susan e termina con la sua sfortunata scomparsa. Nel mezzo, George fa tutto il possibile per dimostrare che non vale il tempo di Susan, incluso cercare di tradirla con una celebrità di Hollywood.

Nell'episodio in due parti 'La Cadillac', George apprende da una delle amiche di Elaine che Marisa Tomei, star di Mio cugino Vinny e Il cuore selvaggio e la futura zia May in Spider-Man: Homecoming, ha una passione per gli uomini bizzarri e calvi. George è immediatamente infatuato. Con grande confusione di Susan, George passa sempre più tempo a guardare i film di Tomei e alla fine mette le mani sul suo numero di telefono. Con l'aiuto di Elaine, incontra Marisa nel parco per un appuntamento, che va eccezionalmente bene, fino a quando George ammette di essere fidanzato. Tomei lo prende a pugni e se ne va. Viene di nuovo preso a pugni quando Susan, che pensa che George stia dormendo con Elaine, sorprende George a mentire. Sorprendentemente, non si lascia con lui sul posto, mettendo in discussione il suo giudizio.

L'ossessione di George non finisce. Dopo la morte di Susan, la prima cosa che fa è chiamare nuovamente Marisa Tomei per chiedere un altro appuntamento. Opportunamente, lo riattacca, ponendo fine all'intera vicenda.

Ha costituito un ente di beneficenza per evitare di acquistare regali

George non è solo un ciarlatano bugiardo, intrigante e legittimo. È anche un famigerato cheapskate, e i suoi modi di pizzicare tendono a provocare alcuni dei suoi peggiori comportamenti. Mentre le buste economiche che uccidono Susan sono di gran lunga il peggior esempio della frugalità altruista di George, la sua miseria lo mette di nuovo nei guai nell'episodio della stagione nove 'The Strike'.

È la stagione delle vacanze in The Seinfeld universo, il che significa che è tempo di fare regali a familiari, amici e colleghi. Naturalmente, George Costanza non ne ha nessuna. Invece di fare regali reali, distribuisce le carte per far sapere ai suoi colleghi che ha fatto una donazione in loro nome a 'The Human Fund' (slogan: 'Money for People'). È un dono generoso, ma c'è un grosso problema: The Human Fund è un gruppo immaginario che esiste solo nell'immaginazione di George. Non è un vero ente di beneficenza, ma è un ottimo modo per George ottenere credito per fare regali senza pagare un centesimo.

Naturalmente, come la maggior parte degli schemi di George, si ritorcerà contro. Quando il suo capo cerca di fare una donazione al Fondo umano, scopre che la carità è fraudolenta e George deve coprirsi portando il suo superiore alle celebrazioni annuali del Festivus della famiglia Costanza. Tuttavia, George l'ha fatto alcuni bene. Nel mondo reale, Il fondo umano è diventato una cosa reale e, sì, il Seinfeld la connessione è 100% intenzionale.

Comprò a una donna disabile una sedia a rotelle rotta

Quando George non sta spingendo via le persone handicappate mentre fugge gli incendi o, sai, fingendo di farlo essere uno di loro, sta rendendo la loro vita miserabile in altri modi. Nell'episodio intitolato The Handicap Spot, George decide di lasciare la sua macchina nel parcheggio riservato invece di aspettare di trovare un posto legale molto affollato.

Quando lui e il resto della banda tornano, trovano una folla arrabbiata in attesa. A quanto pare, dato che George ha attaccato il punto di handicap, una donna disabile di nome Lola ha dovuto accontentarsi di un posto lontano dall'ingresso del negozio e di conseguenza ha avuto un incidente in sedia a rotelle. Mentre George, Jerry, Elaine e Kramer si nascondono e sopravvivono, l'auto - quella del padre di George - non lo fa. In loro assenza, la folla lo fa a pezzi.

joe pesci 2018

Le cose peggiorano ancora quando Kramer visita Lola in ospedale. Kramer si innamora di Lola e insiste che le comprano una nuova sedia a rotelle per scusarsi per l'incidente. Ma le sedie a rotelle, presto imparano, sono costose. Invece di un modello top di gamma, la coppia si stabilisce su una sedia di seconda mano priva delle caratteristiche più moderne. E per 'caratteristiche moderne' intendiamo cose come i freni. Lola spegne Kramer non appena esce dall'ospedale, ma non passa molto tempo prima che torni da dove ha iniziato. La sedia a rotelle economica ha freni difettosi e Lola si sposta da una collina poco dopo essere stata scaricata, ferendosi di nuovo.

Lasciò scappare un serial killer

A volte, George si mette nei guai da solo. A volte, è solo nel posto sbagliato al momento sbagliato. È l'ultimo episodio della quarta stagione, 'The Trip', che porta George e Jerry a Los Angeles. Mentre sono apparentemente a La La Land, quindi Jerry può esibirsi The Tonight Show, la maggior parte dell'escursione coinvolge il malvagio Smog Strangler, un serial killer che si aggira per le strade di Los Angeles. Grazie ad alcuni Seinfeld-ian shenanigans, Kramer finisce per farsi fregare da assassino, e spetta a George e Jerry chiarire il suo nome.

Un incrociatore della polizia prende George e Jerry e li porta alla stazione. I poliziotti catturano un carjacker mentre sono in viaggio, costringendolo a rannicchiarsi sul sedile posteriore con un infelice George. Mentre il viaggio continua, Jerry e l'uomo discutono sulla mancia: Jerry è troppo economico, dice il carjacker. Il viaggio viene nuovamente interrotto quando un allarme della polizia afferma che lo Strogler Smog è nella zona. Jerry e George accompagnano la polizia nell'appartamento di Kramer, lasciando solo il carjacker - e libero di scappare.

Certo, il carjacker è il vero Smog Strangler. Uccide qualcuno mentre Kramer è in custodia, cancellando il nome di quest'ultimo, e l'intero equipaggio torna a New York. Nel frattempo, lo Smog Strangler continua a depredare gli sfortunati Angelenos, ma, come osserva il rapporto di notizie conclusive, almeno lui dà una mancia.