The Office: la verità sulla relazione tra Dwight e Jim

NBC Universal Di Adam Swiderski/5 maggio 2020 15:42 EDT

L'ufficio ha guadagnato il suo posto come uno degli spettacoli più amati e popolari del 21 ° secolo finora, grazie in gran parte al suo cast di personaggi ridicoli colorati e borderline. Da quella scaletta, due dei volti più memorabili appartengono senza dubbioJim Halpert (John Krasinski) e Dwight Schrute (Rainn Wilson), venditori della filiale Scranton di Dunder-Mifflin, una società di approvvigionamento di carta apparentemente insignificante con una cultura dell'ufficio inaspettatamente eccitante.

Per tutta la serie, Jim e Dwight, che vengono immediatamente presentati come opposti polari, si scontrano quasi costantemente, facendo scherzi l'uno contro l'altro e inimicandosi a vicenda finché entrambi gli uomini sembrano raggiungere i loro punti di rottura ancora e ancora. C'è di più nella loro relazione, tuttavia, di quanto potresti inizialmente immaginare.



Anche se la maggior parte dei fan potrebbe ricordare la relazione di Jim e Dwight a causa di tutto il scherzi Jim ha giocato su Dwighto tutte le volte in cui Dwight ha chiesto che Jim venisse licenziato dal suo lavoro, la verità è che questi due frenetici hanno finito per formare un legame inestimabile quando lo spettacolo si è concluso alla sua nona stagione. Da scherzi meschini a 'scherzi güten', ecco la verità sull'amicizia tra Dwight e Jim e su come si è evoluta nel corso di L'ufficio.

Jim e Dwight non hanno iniziato come amici

NBC Universal

All'inizio della serie, sicuramente non sembrava che Jim e Dwight potessero mai essere amici. Dwight terrorizzava costantemente Jim, criticando le sue prestazioni lavorative ed essendo la persona peggiore a tutto tondo con cui condividere una scrivania. Jim, nel frattempo, ha collaborato con Pam Beesly (Jenna Fischer), l'addetto alla reception di Dunder-Mifflin, per fare un sacco di scherzi su Dwight, dall'incassare la sua cucitrice a Jell-O ai colleghi paganti per chiamare Dwight 'Dwayne' bagno.

Ogni volta che Jim faceva uno scherzo a Dwight, Dwight rispondeva di tanto in tanto. Uno degli esempi più memorabili è iniziato nell'episodio 'Product Recall' della stagione 3, che presentava una delle più amate aperture di The Office. Quando Jim arrivò per lavoro, era vestito esattamente come Dwight, fino agli occhiali e alla camicia a maniche corte abbottonata, che fece arrabbiare Dwight. Alla fine dell'episodio, tuttavia, Dwight rispose, 'vestendosi' come Jim, mescolandosi i capelli e adottando un effetto mimetico, sebbene la sua impressione non fosse altrettanto buona di quella di Jim.



Alla fine, sembrava abbastanza improbabile che questi due potessero mai formare qualsiasi tipo di legame, figuriamoci un'amicizia duratura. Mentre la serie continuava, tuttavia, Jim e Dwight rivelarono reciproci punti inaspettati e un'amicizia cominciò a sbocciare.

La vera relazione tra Jim e Dwight

NBC Universal

Dopo che Jim lasciò la filiale Scranton di Dunder-Mifflin e tornò nella terza stagione, si formò un nuovo apprezzamento tra Jim e Dwight. Quando Dwight lasciò l'ufficio per un breve periodo, Jim ammise persino che gli mancava 'Dwight', e successivamente, nell'episodio della quarta stagione 'Soldi', Jim confortò il suo collega quando Dwight ebbe il cuore spezzato per aver perso la donna che ama, Angela (Angela Kinsey ). Questo si è rivelato essere solo l'inizio di a legame duraturo.

Mentre la serie continuava, Jim e Dwight si ritrovarono più che mai appoggiati l'uno sull'altro, sia dentro che fuori dall'ufficio. Tra la pianificazione di feste di compleanno sfortunate per i loro colleghi, la gestione dell'ufficio insieme e persino il supporto reciproco per potenziali promozioni, Jim e Dwight alla fine si sono lasciati alle spalle la loro rivalità infantile e, al termine dello spettacolo, Jim era il migliore di Dwight mensch 'al suo matrimonio con Angela. Durante tutto il suo regno come braccio destro di Dwight, Jim ha suonato diversibuoni scherzi'per sorprendere Dwight, mettendo finalmente a frutto le sue abilità di burla, il tutto culminato in un'apparizione a sorpresa del mentore e eroe di Dwight, Michael Scott (Steve Carell, che ha lasciato lo spettacolo nella stagione 7).



Alla fine, sembra che quel legame ironico si traduca nella relazione della vita reale tra Krasinski e Wilson. Di recente, Wilson è apparso sulla serie YouTube di Krasinski Alcune buone notizie come ospite speciale, ma nel momento in cui è arrivato sullo schermo, Krasinski lo ha preso in giro e alla fine l'ha interrotto prima che Wilson potesse dire molto.

Se vuoi rivivere il viaggio di Dwight e Jim dai nemici agli amici, puoi fare lo streaming L'ufficio prima su Netflix fa la sua mossa al prossimo servizio di streaming di NBCUniversal, Peacock.