La vera ragione per cui Daniel Dae Kim ha lasciato le Hawaii Five-0

CBS Studios Di Abbey White/27 marzo 2020 11:01 EDT/Aggiornato: 16 aprile 2020 10:51 EDT

Non c'è mai stato un momento di noia quando si è trattato del ritratto del detective Chin Ho Kelly di Daniel Dae Kim Hawaii Five-0 - fino alla fine.

Nato e cresciuto alle Hawaii, Chin ha iniziato come ufficiale altamente decorato presso il Dipartimento di Polizia di Honolulu, prima di cadere per un crimine di un membro della famiglia e di dimettersi di fronte alle accuse di corruzione. Steve McGarrett (Alex O'Loughlin), amico di lunga data di Chin, ritorna sull'isola per vendicare la morte di suo padre, ma ottiene invece una task force assegnata dal governatore; è allora che Chin si scambia la vita come guardia di sicurezza per unirsi al Five-0.



Durante la corsa di sette stagioni di Kim nello show, l'addestramento del suo personaggio, le capacità tecnologiche e la conoscenza delle Hawaii lo hanno aiutato e il team a abbattere numerosi cattivi e trame criminali attraverso le isole - fino al Messico e, una volta, una realtà alternativa. Come il suo lavoro, la vita personale di Chin era occupata se non interessante; si è sposato presto nella seconda stagione diHawaii Five-0 prima di perdere la moglie all'inizio della stagione 3 e successivamente scoprire una connessione tra l'assassino di suo padre e il fratello di sua moglie. L'omicidio di una giovane donna apparentemente casuale alla fine condusse Chin alla scoperta di una nipote che non aveva mai incontrato, di cui alla fine si prende in custodia dopo aver salvato dopo un rapimento.

Sebbene sempre emozionante, il tempo di Chin con il Five-0 alla fine dovette finire e la stagione 8 della serie rivelò che aveva lasciato la task force per dirigere il suo a San Francisco. La partenza è stata brusca, con la decisione di Chin di lasciare la sua casa e la sua famiglia fuori dallo schermo tra le stagioni 7 e 8. La sua assenza è spiegata attraverso i dialoghi usa e getta, ma il dramma intorno alla vita reale di Daniel Dae Kim da Hawaii Five-0 era tutt'altro che breve. Ecco il vero motivo per cui ha lasciato lo spettacolo.

mercante tamzin ottenuto

Kim e CBS non sono riuscite a trovare un accordo sulla retribuzione

CBS

La possibilità della partenza di Kim era già stata dichiarata a seguito dell'annuncio La ABC aveva raccolto le serie Il buon dottore, Un nuovo dramma medico Kim co-creato. Ma alla fine, il veterano della serie CBS ha rifiutato di apparireHawaii Five-0 la stagione 8 dopo quasi un decennio nello show è arrivata alla negoziazione dei contratti. Dopo che le notizie l'hanno rotto Kim e il suoHawaii Five-0 la star Grace Park sarebbe partitala serie,Varietà riferito che il primo Perduto l'attore aveva cercato la parità salariale con i suoi co-protagonisti Alex O'Loughlin e Scott Caan, che interpreta il sergente detective Daniel Williams.



Sembrava che Kim e la CBS avessero concordato reciprocamente di rompere i legami reciproci dopo che un'offerta di rete per entrambi gli attori asiatici era inferiore del 10-15% rispetto ai loro co-protagonisti bianchi. Secondo un rapporto successivo pubblicato da The Hollywood Reportertuttavia, una fonte senza nome della CBS ha confermato che a un certo punto durante le trattative, sia Kim che Park avevano ricevuto 'aumenti salariali significativi e significativi' che arrivavano entro il due percento dei guadagni di O'Loughlin e Caan.

alieno spiegato

Prima che emergessero i dettagli relativi alla mancata negoziazione del contratto di Kim, la CBS ha rilasciato una dichiarazione in cui descrive Kim e Park come 'membri importanti e apprezzati di Hawaii Five-0'Che hanno' cercato molto duramente di mantenere. 'Hawaii Five-0 anche il produttore esecutivo Peter Lenkov ha risposto direttamente alla controversia di Kim e Park in un post di Instagram che apparentemente ha posto la decisione della partenza degli attori su di loro. 'Entrambi gli attori hanno scelto di non estendere i loro contratti', ha scritto Lenkov. 'La CBS è stata estremamente generosa e proattiva nei colloqui di rinegoziazione. Tanto che gli attori stavano ottenendo rilanci senza precedenti, ma alla fine hanno scelto di andare avanti '.

Daniel Dae Kim, lasciando Hawaii Five-0, alla fine si trattava di un 'senso della tua autostima'

Frederick M. Brown / Getty Images

La reazione negativa all'apparente rifiuto della CBS di offrire la stessa retribuzione tra i suoi attori asiatici e bianchi, in particolare un nome riconoscibile come quello di Kim, è stata rapida. Diversi giorni dopo la notizia, l'attore portato su Facebook per parlare della disparità retributiva.



'Ormai molti di voi hanno sentito la notizia e sono triste di dire che è vero. Non tornerò a Hawaii Five-0 quando la produzione inizierà la prossima settimana ', ha scritto Kim. 'Sebbene mi fossi reso disponibile a tornare, CBS e io non eravamo in grado di accordarci su un nuovo contratto, quindi ho fatto la scelta difficile di non continuare'.

L'attore ha descritto amaramente il suo addio come un'arma a doppio taglio di tristezza e gratitudine prima di elogiare il lavoro e il supporto della troupe dello show, degli scrittori e della leadership creativa. Kim ha anche ringraziato in modo speciale il cast, 'che non è stato altro che di supporto durante l'intero processo'. Ha quindi concluso il suo incarico con una nota altrettanto cupa e brillante: 'Finirò dicendo che, sebbene le transizioni possano essere difficili, incoraggio tutti noi a guardare oltre la delusione di questo momento per il quadro generale. Il percorso verso l'uguaglianza è raramente facile. Ma spero che tu possa essere eccitato per il futuro. Sono.'

Durante un tour stampa che porta a Il buon dottore prima un mese dopo, Kim ancora una volta affrontato il Hawaii Five-0 controversia.



'È stata una parte molto importante della mia vita per sette anni, e sono davvero grato alla CBS e a tutti coloro che sono stati coinvolti nello spettacolo per avermi dato l'opportunità', ha detto. 'Detto questo, è possibile essere grati dell'opportunità e rispettoso dei colleghi e delle persone con cui lavoro e mantenere comunque un costante senso di autostima.'

jim carrey bloopers

Quello che Daniel Dae Kim ha fatto dalle Hawaii Five-0

Mat Hayward / Getty Images

Da quando ha lasciato le splendide coste delle Hawaii, Daniel Dae Kim si è impegnato davanti e dietro la telecamera. Durante la sua transizione tra Hawaii Five-0 e Il buon dottore, Kim ha detto ai giornalisti che sebbene ami recitare, era 'contento di essere dietro le quinte' del dramma - che Kim ha aiutato ad adattarsi da una serie coreana, che è andato in onda per tre stagioni e ha ottenuto il rinnovo della stagione 4.



notizie su hunter x hunter

'È stato affascinante per me vedere il loro lavoro di produttore', ha affermato nel 2017 (via Spettacolo settimanale). 'Ad un certo punto, mi piacerebbe giocare con loro. Mi hanno ispirato e sarebbe stata una bella opportunità. '

Alla fine è entrato nelBuon dottore recitazione sandbox, ospite di numerosi episodi come il Dr. Jackson Han, il capo della chirurgia presso il San Jose St. Bonaventure Hospital.

Da quando è uscito dalle scarpe di Chin, Kim è anche apparso nei film e ha fatto il doppiaggio. I fan di Netflix sono inclusivi e adatti ai bambini She-Ra riavviare, in particolare quelli che hanno vistoShe-Ra e le principesse del poterestagione 3, riconoscerà la voce di Kim come re Micah, l'ex re di Bright Moon che fu catturato in battaglia dall'Orda e salvato da un'isola da Adora di She-Ra e dalla sua amica Bow.

Sul grande schermo, il primo Hawaii Five-0 l'attore ha recentemente recitato nella commedia romantica di Netflix Sii sempre il mio forse come il bellissimo e egocentrico Brandon Choi, il fidanzato del famoso chef di Ali Wong Sasha Tran. Quello stesso anno, quando lo era, Kim si cambiò un abito con l'uniformecast nel 2019 Ragazzo infernale riavvio come il maggiore Ben Daimio, un ex ufficiale militare altamente addestrato che conteneva in lui un potente spirito giaguaro.

La partenza di Daniel Dae Kim dallo spettacolo della CBS ha lasciato una nuvola sopra l'isola che rimane come Hawaii Five-0 fine si avvicina, ma da allora ha avuto molti giorni più luminosi e creativi.