La vera ragione per cui Joe Pesci è uscito dalla pensione per recitare di nuovo

Di AJ Caulfield/31 luglio 2019 14:56 EDT

Joe Pesci è un nome che la maggior parte delle persone nel mondo ha sentito prima e, in caso contrario, il volto attaccato al nome colpirà sicuramente la familiarità. Attore premio Oscar che ha ottenuto ruoli di spicco in alcuni dei più grandi film degli anni '80 e '90, Pesci ha acquisito notorietà internazionale per le sue opere in film comeRaging Bull, C'era una volta in America, Quei bravi ragazzi, JFK, casinò, Mio cugino Vinny,i primi dueA casa da solo film e ilArma letalefranchising. Considerando tutta la fama, la fortuna e i fan che hanno seguito il suo lavoro, è stato un po 'uno shock quando Pesci ha annunciato nel 1999 che si stava ritirando dalla recitazione per perseguire una carriera nella musica, apparendo solo in piccoli ruoli in tre film (Il buon pastore, Love Ranch, eLa coda di un guerriero) e da allora.

Vent'anni dopo, Pesci è uscito dalla pensione per agire di nuovo e sappiamo il vero motivo per cui.



Pesci si sta riunendo con alcuni dei suoi collaboratori di lunga data per il suo primo ruolo da protagonista dopo il pensionamento, in un film che sta già generando il brusio degli Oscar.

Nel 2017 lo era segnalati che Pesci avrebbe ri-squadra con il suoRaging Bull, Goodfellas, ecasinò regista Martin Scorsese perL'irlandese, che vede come protagonista anche il frequente co-protagonista di Pesci sullo schermo Robert De Niro. Un film poliziesco biografico basato sul libro di saggistica Ti ho sentito dipingere case di Charles Brandt,L'irlandese si concentra sull'omonimo leader sindacale e sul presunto sicario della folla Frank 'The Irishman' Sheeran, interpretato nel film da De Niro. Pesci è destinato a interpretare il mafioso americano Russell Bufalino, il leader della famiglia criminale Bufalino con sede a nord-est-Pennsylvania con cui si credeva che Sheeran avesse seri legami. Seguendo Sheeran nella sua vecchiaia mentre riflette sui crimini che hanno definito la sua carriera nella mafia,L'irlandese interpreta anche Al Pacino (un altro dei contemporanei di Pesci) nel ruolo di Jimmy Hoffa, un collega leader sindacale e presidente della International Brotherhood of Teamsters che scomparso nel 1975 ed era dichiarata legalmente morta nel 1982. Prima della sua morte nel 2003, Sheeran ha sostenuto che era l'uomo che ha ucciso il suo vecchio amico Hoffa.

hannah mckay attrice

Chiaramente,L'irlandese è un film che avrà tutta la grinta e l'intensità caratteristiche dei famosi film di Scorsese. Dopo che la Paramount Pictures ha abbandonato il progetto, Netflix diritti di distribuzione acquisiti per L'irlandese, che è previsto per il servizio di streaming alla fine del 2019 e vedrà un lancio teatrale in quel periodo per far sì che il film soddisfi i requisiti di idoneità agli Academy Awards. (Questo è esattamente ciò che Netflix ha fatto con lo splendido film in bianco e nero di Alfonso Cuarón Roma, che è finito vincendo tre Oscar ai 91esimi premi Oscar.) Quando Netflix ha scatenato il primo teaser perL'irlandese, che ha messo in mostra la straordinaria tecnologia anti-invecchiamento utilizzata per produrre Pesci e co. sembrano decenni più giovani, molti hanno detto che il film sta monitorando 'un sacco di nomination agli Oscar, se non vittorie agli Oscar. '



Tenendo conto di tutto ciò, si potrebbe sostenere che uscire dalla pensione per recitareL'irlandese era un gioco da ragazzi per Pesci. Riunirsi con Scorsese, De Niro e Pacino per un film che potrebbe benissimo guadagnare diversi annuizioni (o vittorie) al premio Oscar e potenzialmente vederlo aggiungere un'altra statua d'oro alla sua collezione di riconoscimenti? Pesci sarebbe sciocco a rifiutarlo per una vita umile facendo più musica per seguire il suo album del 1998Vincent LaGuardia Gambini canta solo per te,o, sai, cercando di ottenere più concerti Spot pubblicitari di Snickers.

Ma in realtà è quello che è successo ... almeno secondo i rapporti precedenti. PerScadenza, Pesci non ha immediatamente colto l'occasione per uscire dall'ombra e tornare alla ribalta perL'irlandese. Si dice che Pesci abbia rifiutato ripetutamente l'offerta, con alcune fonti che affermano che non ha detto 'circa 50' volte.



Questa testardaggine avrebbe potuto essere una combinazione della sua riluttanza a uscire dalla pensione e la sua brutta esperienza passata con il mettersi in fila per interpretare un mafioso in un film. Secondo quanto riferito, Pesci eraha promesso il ruolo della vita reale della famiglia del crimine di Gambino capo Angelo Ruggiero nel regista di Kevin Connolly Gottie ha messo su 30 sterline per la parte, che in realtà non è mai atterrato. Ha chiuso in giudizio i produttori di Fiore Films per $ 3 milioni, e si è stabilito stragiudizialmente nel 2013.

Evidentemente ci sono voluti perseveranti e convincenti per convincere Pesci a firmareL'irlandese e ufficialmente escono dal pensionamento per agire di nuovo, ma qualcosa ci dice che il punto di ribaltamento è arrivato quando Pesci ha ottenuto la piena portata del progetto e le opportunità che gli potevano offrire. Sapere che si sarebbe riunito con Scorsese era una cosa, imparare che sarebbe stato raggiunto da un cast scintillante era un'altra, e sospettiamo che quando Pesci abbia avuto un assaggio dell'intensa storia della vita vera, si sia reso conto di quanto fosse belloL'irlandese sarebbe e alla fine ha detto di sì.

Dopotutto, Pesci ha a lungo sostenuto di voler apparire solo in film in cui ha 'buoni ruoli'. DisseIl New York Times nel marzo 1992, 'Adoro recitare nei film, ma voglio avere buoni ruoli. Non aiuta a ottenere ruoli da protagonista in qualcosa che non va bene. Voglio dire, questo ti ucciderà e basta. ' Sette anni dopo aver fatto quel commento, e solo un anno dopo l'uscita del non così eccezionaleArma letale 4, Pesci ha annunciato il suo ritiro.



turner leggero

Ci sarebbe sempre voluto un concerto fantastico per far uscire Pesci dalla pensione e il ruolo di Russell BufalinoL'irlandese era quello.

Vedi Pesci fare il suo trionfale ritorno alla recitazione quandoL'irlandese uscirà entro la fine dell'anno.