Il vero motivo per cui Michael Weatherly ha lasciato l'NCIS dopo 13 stagioni

Jamie Mccarthy / Getty Images Di Robert Balkovich/29 aprile 2020 12:29 EDT/Aggiornato: 30 aprile 2020 12:31 EDT

Nell'aprile 2020, il dramma criminale di lunga data della CBS NCIS concluso la sua 17a stagione. Anche se il cast è ancora diretto da Mark Harmon come agente speciale Gibbs, e l'ultima stagione ha visto le apparizioni di personaggi classici come Ziva David (Cote de Pablo) e Jimmy Palmer (Brian Dietzen), la squadra è oggigiorno composta principalmente da volti relativamente nuovi. Nel bene e nel male, i fan del team NCIS originale incontrati nel 2003 sono cambiati un po 'nel corso degli anni. In realtà, oltre all'agente Gibbs, l'unico personaggio che appare ancora regolarmente nello show che è stato presente fin dall'inizio è il dottor Donald 'Ducky' Mallard (David McCallum).

Degli agenti originali che hanno fatto le loro uscite, pochi sono mancati come Tony DiNozzo di Michael Weatherly. Viewres incontrò Tony per la prima voltaNCIS' pilota backdoor acceso io. Negli anni successivi, durante i quali era un membro del cast regolare, il pubblico ha visto Tony crescere da un clown civettuolo a un partner amorevole per Ziva - e, infine, a un padre devoto. Anche se la conclusione del suo arco del personaggio è stata soddisfacente, i fan sono rimasti delusi quando ha lasciato lo show alla fine della stagione 13.



L'uscita di Tony ci ha lasciato con due domande ardenti: perché Michael Weatherly ha deciso di appendere il suo distintivo dopo 13 stagioni, e vedremo mai Tony DiNozzo su NCIS ancora?

anne con una e

Come la trama di Tony DiNozzo si è conclusa su NCIS

CBS

La fine di Tony nello show è stata un culmine spettacolare della sua narrativa e dello sviluppo del personaggio. Sul season 13 finale, lo vediamo piangere per la (presunta) morte di Ziva, con la quale ha avuto una relazione profondamente complicata, ma amorevole. Come se non fosse abbastanza un peso emotivo, viene rivelato a Tony dopo che la fattoria in cui Ziva si era nascosta è stata fatta saltare in aria che l'ex agente del Mossad aveva dato alla luce il loro bambino. È un segreto che gli aveva tenuto nascosto per evitare di complicare entrambe le loro vite.

Sebbene Tony sia scioccato dall'annuncio, prende rapidamente in considerazione l'idea di paternità. Alla fine dell'episodio, il (presunto) killer di Ziva è stato abbattuto dalla squadra, e Tony ha preso una decisione: si allontanerà dall'NCIS per concentrarsi sul crescere sua figlia e ricostruire la sua vita dopo il (presunto) morte del suo grande amore. Naturalmente, tutti sono devastati dalla sua partenza, ma dalla comprensione della sua situazione. È uno degli invii più emozionanti nella storia della serie e, considerando quanti agenti dell'NCIS lasciano lo spettacolo in sacchi per il corpo, è un commovente addio per il pubblico che ha imparato ad amare Tony.



Anche se la trama di Tony si è conclusa bene, se Michael Weatherly avesse voluto continuare a interpretare il personaggio, è improbabile che Tony abbia lasciato lo spettacolo alla fine della stagione 13. Quindi, perché esattamente, Weatherly decidere di allontanarsi da NCIS dopo così tanto tempo?

Perché Michael Weatherly ha effettivamente lasciato l'NCIS dopo 13 stagioni

CBS

Alla fine Weatherly finì per andarsene NCIS per lo stesso motivo per cui molte persone lasciano il lavoro: dopo 13 anni, si sentiva pronto per andare avanti. In un'intervista con The Hollywood Reporter, ha ammesso di essere sfinito dal programma di tassazione che deriva dall'essere una delle star di un dramma in rete che film 22 episodi a stagione. Dal momento in cui il suo tempo nello show si è concluso, Weatherly ha detto: 'Sembrava davvero un cerchio che si era completamente spostato e mi sentivo davvero felice con la risoluzione del personaggio e il mio tempo nello show'.

marcus 13 ragioni per cui

Weatherly ha chiaramente lasciato la serie in buoni rapporti, poiché ha rapidamente ottenuto un ruolo in un'altra serie della CBS. Mentre stava preparando la sua partenza da NCIS, è stato annunciato che sarebbe stato il protagonista di un nuovo dramma in prima serata,Toro. Lo spettacolo è stato ispirato dalla prima carriera del Dr. Phil e vede Weatherly interpretare uno psicologo, il Dr. Jason Bull, che è a capo di una società di consulenza giuria. Ha fatto notizia nel 2019 quando l'attrice Eliza Dushku ha affermato che Weatherly le ha fatto commenti molestanti sul set, il che le ha permesso di abbandonare il suo ruolo nello show e di ottenere un accordo da $ 9,5 milioni dalla CBS (viaIndiewire).



Al momento della scrittura, Toro è ancora in onda dopo quattro stagioni. Resta da chiedersi, tuttavia, se la pienezza del piatto di Weatherly significa che i fan non vedranno mai Tony NCIS ancora.

chris evans e sebastian stan

C'è una possibilità che Tony DiNozzo faccia un'altra apparizione su NCIS?

CBS

Ci sono state teorie a cui Tony sarebbe tornato un giorno NCISdal momento in cui è partito. Questa speculazione è andata in iperdrive durante la sedicesima stagione dello show, quando è stato rivelato che Ziva era viva. Quando Cote de Pablo è apparso di ritorno nello show, i fan erano sicuri che fosse solo una questione di tempo prima Weatherly la raggiunsi per riprendere il suo ruolo di Tony.

Anche prima del ritorno di de Pablo allo spettacolo, Weatherly ha accennato al suo cinguettio conto che era un gioco per tornare: 'Sì, credo che Ziva sia viva e sarò sempre pronto a giocare a DiNozzo quando sarà il momento ...'

C'era una forte speculazione sul fatto che Tony, Ziva e Tali, la loro figlia, avrebbero fatto la loro apparizione nel finale di mezza stagione della stagione 17 (via Newsweek). Quando l'episodio è andato in onda, tuttavia, è apparso solo Ziva, nonostante sia stato fatto riferimento a Tony e Tali. Anche se quella teoria non è stata realizzata, dato tutto ciò che sappiamo, ci sono ancora buone probabilità che vedremo Tony DiNozzo su NCIS ancora qualche volta in futuro.