La vera ragione per cui questi attori di Walking Dead hanno lasciato lo spettacolo

Di Brian Boone/18 ottobre 2019 13:46 EDT

Se hanno qualche tipo di familiarità con i fumetti o lo spettacolo di origine (dopo averne scoperto il suomodus operandi), probabilmente la maggior parte degli attori non persegue un ruolo Il morto che cammina se sono alla ricerca di lavoro a lungo termine. Ironia della sorte, lo spettacolo che ha raggiunto le dieci stagioni (e il conteggio) offre un ambiente di lavoro instabile in cui i personaggi principali tendono inevitabilmente a morire. Sono rimasti solo due personaggi della prima stagione dello spettacolo (Carol e Daryl) perché le minacce duellanti di fazioni nemiche in guerra e orde di zombi affamati di carne non condurre a una vita lunga, felice e sana.

I personaggi vanno e vengono ogni stagione Il morto che cammina, e quelle sanguinose uscite spesso si allineano a ciò che dettano i fumetti, o talvolta sono concepiti dagli scrittori per spostare la trama. Ma a volte, la partenza di un attore può essere alquanto controversa. Dalle mosse di carriera al dramma dietro le quinte, ecco le vere ragioni di queste Morto che cammina gli attori hanno lasciato lo spettacolo.



penn e cassiere ci ingannano

Lauren Cohan ha ottenuto un concerto in rete

Dopo l'adesione Il morto che cammina nella seconda stagione, Maggie Greene (in seguito Rhee) si è evoluta in uno dei personaggi più forti e importanti dello spettacolo, guidando la Hilltop e la Milizia, il tutto mentre combatteva contro innumerevoli camminatori (e molto di quello durante la gravidanza). Stranamente, Maggie è scomparsa Il morto che cammina nella stagione nove, alla ricerca di nuove bande di sopravvissuti. Naturalmente, dal momento che Maggie non è morta, l'attrice Lauren Cohan potrebbe tornare in modo fattibile nello spettacolo, nel caso in cui i suoi problemi fuori dallo schermo fossero mai risolti.

E quali erano questi problemi, chiedi? Bene, mentre cercava di inchiodare un nuovo contratto con AMC, Cohan ha chiesto l'aumento di stipendio che le sarebbe arrivato come membro del cast veterano. 'In realtà non lo stavo chiedendo, è che il mio contratto era terminato', ha detto Cohan Andy Cohen Live (attraverso ET Canada). 'Quindi è una rinegoziazione piuttosto standard.' Cohan e produttori hanno concluso un accordo per il quale Cohan è tornato sei episodi della stagione nove di Il morto che cammina, dopodiché sarebbe partita immediatamente per recitare nel dramma della spia della ABC Whisky Cavalier.Tuttavia, è una buona cosa che Cohan l'abbia avuta Morto che cammina rete di sicurezza.ABC cancellato lo spettacolo dopo una stagione, e fortunatamente per i fan, Cohan tornerà alla serie dei non morti nel 2020.

Jeffrey DeMunn ha lasciato The Walking Dead perché era fedele allo showrunner originale

Jeffrey DeMunn è un attore protagonista con oltre 100 crediti risalenti a 40 anni fa. Ad un certo punto, era probabilmente meglio conosciuto come il procuratore che manda Andy Dufresne in prigione nell'amato La redenzione di Shawshank. Quel film è stato adattato e diretto da Frank Darabont, che, nel mettere insieme la versione TV di Il morto che cammina per AMC, ha ingaggiato DeMunn per interpretare il sopravvissuto bonario Dale Horvath. L'attore e il regista sono in realtà molto vicini, dato che Darabont ha anche lavorato con DeMunn The Green Mile, The Majestic, La foschia, e Il blob.



Dopo la prima stagione di Il morto che cammina, Darabont si scontrò con varie parti (incluso AMC) sulla direzione creativa dello spettacolo e il suo presunto stile di gestione caustico. Tutto ciò ha portato a cause legali e espulsione di Darabont dallo spettacolo del luglio 2011. Ciò ha reso DeMunn livido, e così ha chiesto di essere cancellato dallo spettacolo nel modo in cui i personaggi sono di solito cancellati Il morto che cammina. 'La morte di Dale è stata una mia decisione', ha detto DeMunnCleveland.com. 'Ero furioso per come Frank è stato espulso dallo show. Ho trascorso una settimana non potendo fare un respiro completo. E poi ho capito, 'Oh, posso smettere. Così li ho chiamati e ho detto: 'È uno spettacolo di zombi. Uccidimi. Non voglio più farlo. ''

Era tornato a scuola per Chandler Riggs

Quanto è brutale Il morto che cammina (o i suoi scrittori)? Uccideranno un personaggio principale che è anche solo un bambino. La storia doveva essere servita con la morte dell'ottava stagione di Carl Grimes, il figlio dello sceriffo Grimes che è cresciuto in un mondo zombificato e devastato dalla guerra e che non rappresentava più un futuro luminoso dopo la sua morte lenta ed emotiva attraverso il morso del camminatore. Mesi prima, l'attore Chandler Riggs annunciato la sua accettazione all'università di Auburn, portando alla speculazione che avrebbe lasciato Il morto che cammina in modo da concentrarsi sui suoi studi in sociologia e psicologia. Ma non molto tempo dopo la notizia, Grimes ha detto The Hollywood Reporter che in realtà avrebbe voluto prendere un 'anno sabbatico' prima del college 'per concentrarsi sulla recitazione per un po '' e che 'andarsene' Morto che cammina non è stata una mia decisione. Era tutto legato alla storia. '

In altre parole, Riggs non aveva necessariamente intenzione di lasciare la serie per andare a scuola, ma il team creativo dello show gli ha dato comunque un'uscita. Ad ogni modo, questo di fatto il fuoco ha gettato il giovane attore. 'È stato devastante per me e la mia famiglia perché lo spettacolo è stato una parte così grande della mia vita per così tanto tempo', ha aggiunto Riggs. 'Per alcuni giorni, non sapevamo cosa fare', soprattutto da quando aveva recentemente acquistato una casa in Georgia vicino a doveTWDpellicole. 'Era un grosso problema a cui non avrei più partecipato.'



Danai Gurira è troppo impegnata con film e teatro

Molti Il morto che cammina i fan sostengono che lo spettacolo è andato di bene in bene quando Danai Gurira si è unito al cast nella seconda stagione Michonne, un misterioso guerriero armato di katana, che si è evoluto da vagare per i rifiuti con due camminatori incatenati a un leader del principale gruppo di sopravvissuti dello spettacolo che ha formato una famiglia con Rick Grimes e i suoi figli. Ma purtroppo, al Comic-Con 2019 di San Diego, Gurira ha annunciato che se ne sarebbe andata Il morto che cammina dopo la decima stagione dello spettacolo. 'Posso confermare che questa è l'ultima stagione in cui parteciperò a questo fantastico programma TV come Michonne', Disse Cut. 'Non è collegato al mio cuore. Il mio cuore rimane qui. Riguardava la mia chiamata e altre cose a cui mi sento chiamato. Le opportunità che ho avuto, esplorandolo come creatore di lavoro '.

E non sta solo parlando del suo lavoro nel cinema, che include il suo ruolo di Okoye in Pantera nera, uno di film più grandi di tutti i tempi. Gurira sembra voler tornare all'altra sua carriera, quella di una delle più americane drammaturghi famosi. Tra le sue opere ci sono la OBIE Award Nel Continuumeeclissato,un candidato al Tony Award come miglior gioco.

Sonequa Martin-Green ha dovuto Trek altrove

La fine del 2016 ha portato sia buone notizie che potenzialmente cattive notizie per i fan della televisione di genere. CBS ha annunciato che il suo servizio di streaming All Access sarebbe presto a casa Star Trek: Discovery, il primo Trekking spettacolo dalla fine del impresa nel 2005. E in quella serie come tenente comandante sarebbe Sonequa Martin-Green, nota per il suo ruolo di sopravvissuta travagliata Sasha in Il morto che cammina.

Ovviamente, ciò ha portato i fan dello show di zombi a chiedersi quale fosse il destino del personaggio. Sicuramente Sasha sarebbe stato ucciso per liberare Martin-Green e dare il titolo a una grande serie televisiva. E infatti, Sasha è morta nel finale della settima stagione nella primavera del 2017, facendo sembrare che Martin-Green abbia chiesto o chiesto di essere lasciato fuori dal suo contratto per andare a farsi Trekking.

Tuttavia, semplicemente non è così, secondo Martin-Green. Ha ottenuto il lavoro di fantascienza dopo aver scoperto che avrebbe perso il suo lavoro horror. 'Non avrebbe potuto funzionare più perfettamente, perché quello che stava succedendoMorto che camminaera già in corso ', ha detto l'attrice Spettacolo settimanale. 'E poi, mentre stavamo per arrivare alla fine della stagione, la fine stessa delle nostre riprese per la stagione - ecco quando l'opportunità perStar Trekè venuto. E quindi so che alcune persone potrebbero pensare che me ne sia andatoMorto che camminafare Star Trek, Ma non è successo in questo modo. '

edward norton storia americana x

Andrew Lincoln ha lasciato The Walking Dead perché gli mancavano i suoi figli

Mentre Il morto che cammina è un dramma d'insieme, Sceriffo Rick Grimes è sempre stato il personaggio principale. La serie è iniziata con lui che si sveglia in un ospedale in un mondo devastato dagli zombi. Le stagioni successive lo trovarono riunirsi con sua moglie e suo figlio, guidando un gruppo di sopravvissuti, accogliendo una bambina, perdendo moglie e figlio e cercando di ricostruire una parvenza di vita. Questo è un arco di trama estremamente completo per Rick Grimes, ed è stato anche un sacco di recitazione emotiva per l'attore Andrew Lincoln.

Nel 2018, Lincoln annunciò che avremmo lasciato la serie durante la nona stagione di Il morto che cammina. 'Adoro questo spettacolo. Significa tutto per me. Adoro le persone che fanno questo spettacolo ', ha detto Lincoln alla folla Comic-Con di San Diego. 'Suppongo che ciò che volevo dire è che la mia relazione con il signor Grimes è tutt'altro che finita', ha aggiunto, accennando ad alcune notizie successive che avrebbe ripreso il suo ruolo di Rick in tre Morto che cammina film teatrali. Questa è stata una soluzione alternativa per mantenere Lincoln in franchising ma soddisfare il suo desiderio personale: ha lottato per bilanciare la famiglia con il lavoro. Il morto che cammina spara per mesi e mesi in Georgia, lontano da casa sua in Inghilterra. 'Ho due bambini piccoli e vivo in un paese diverso e diventano meno portatili quando invecchiano', ha detto Lincoln EW Radio. 'Era così semplice. Era tempo che tornassi a casa. '