La vera ragione per cui non hai più notizie di Bridget Fonda

Getty Images Di Patrick Phillips/27 ottobre 2017 15:35 EDT/Aggiornato: 24 gennaio 2018 16:27 EDT

Con la sua arguzia veloce, l'atmosfera della ragazza della porta accanto e un cognome che urla 'Eredità di Hollywood, 'la gloria del grande schermo sembrava una certezza per Bridget Fonda. E dalla fine degli anni '80 agli anni '90, la carriera di Fonda è stata la definizione stessa di gloriosa mentre si lanciava attraverso l'arresto di thriller (Femmina bianca singola), rom-com di buon cuore (Potrebbe capitare a te) e tariffa di genere (Frankenstein Unbound). Per più di un decennio, Fonda fece mangiare a Tinseltown dal palmo della sua mano - e poi scomparve. Dal 2002, Fondanon è apparso in un singolo film o programma televisivo. Se sei tra i tanti fan che si chiedono dove sia andata, non preoccuparti: abbiamo trovato alcune risposte per te.

Un semplice caso di troppo, troppo presto

IMDb

Il nome della famiglia di Fonda richiedeva quasi una svolta sul grande schermo. Eppure, mentre ha fatto il suo debutto alla vecchiaia di cinque anni, come un ruolo non accreditato come uno dei bambini comuni in Easy Rider,non ha davvero catturato il bug recitazione fino a quando non ha ottenuto un ruolo in una produzione scolastica di Harvey. Fonda avrebbe continuato a studiare teatro al Lee Strasberg Theatre Institute e la Tisch School of the Arts della New York University, diplomandosi nel 1986 e camminando proprio nella vita di Hollywood.



riavvio di dune

Il primo ruolo accreditato di Fonda è arrivato nel favorito del Festival di Cannes del 1987 Aria. La sua interpretazione è stata lodata dalla critica e dai cineasti, e il film ha dimostrato il primo passo di Fonda verso la celebrità. Il suo profilo ha continuato a crescere dopo forti turni di sostegno nei film del 1989scopare e Scandalo, seguito dagli anni '90 Il padrino III.La sua consegna Doc Hollywood un anno dopo ha dimostrato di essere in grado di gestire anche la commedia.

Il problema 'it girl'

La calda serie di Fonda è proseguita nei primi anni '90 con ruoli nel thriller di successoFemmina bianca singolae l'acclamato film drammatico di Cameron Crowe; aggiungere nel suo cameo non accreditato nel 1992Army Of Darknesse sembrava che non esistesse un genere che non potesse gestire. Poteva suonare alla moda e alla moda, dolce e vulnerabile, o intelligente e sexy con lo stesso comfort. Ma era anche in grado di gestire il caos violento e sanguinario. E sì, poteva anche disegnare numeri di botteghino solidi—Femmina bianca singola solo fatto quasi $ 50 milioni al momento del rilascio.

Con quel tipo di successo, lo status di 'it girl' di Fonda era inevitabile - e mentre la metteva in una grande compagnia dei primi anni '90 insieme a star come Julia Roberts e Meg Ryan, arriva con grandi aspettative. Mentre Fonda ha continuato a lavorare costantemente negli anni seguenti, i picchi (Punto di non ritorno, Jackie Brown) e valli (La strada per Wellville, L'intero Shebang) si è rivelato troppo da superare. Il suo slancio è rallentato alla fine degli anni '90 e, come molte altre star possono attestare, una volta che la tua carriera si sarà raffreddata, è difficile riscaldarla di nuovo.



Ha lavorato molto per un breve periodo di tempo

Possiamo chiederci perché sia ​​tornata indietro, ma non si può dire che Fonda non abbia sfruttato al massimo il suo tempo sotto i riflettori. Tra il 1987 e il 1998, ha costantemente realizzato 3-4 film all'anno, più di 30 in totale, in un periodo relativamente abbreviato. Con quel tipo di carico di lavoro è facile immaginare che Fonda si sia semplicemente esaurita. E chi potrebbe biasimarla? Dopotutto, ognuno di questi progetti è arrivato con il proprio set di macchine per la preproduzione e la post-produzione pre-produzione, per non parlare del tempo impiegato nella produzione stessa. Traduzione: Fonda ha praticamente lavorato senza sosta per 11 anni consecutivi. Francamente, il pensiero di quel programma di lavoro è sufficiente per far girare anche la testa. Possiamo solo immaginare l'effetto che ha avuto su Fonda.

L'effetto Monkeybone

Il programma affollato che ha mantenuto al culmine potrebbe effettivamente aiutare a spiegare alcune delle scelte di carriera più discutibili di Fonda - e ce ne sono alcune tra cui scegliere, nessuna delle quali si è rivelata altrettanto discutibile di quella del 2001 Monkeybone. Presentato come un mashup di azione / animazione / commedia folle, probabilmente suonava come un rischio che vale la pena correre per Fonda; sfortunatamente, si sono rivelate tre cose che Hollywood semplicemente non tollererà: costose, difficili da commercializzare e quasi inattaccabili. Monkeybone tankato al botteghinoe sebbene non sia stata incolpata per le sue scarse prestazioni, rimane uno degli ultimi sforzi sul grande schermo di Fonda fino ad oggi.

La TV non ha funzionato

I produttori televisivi hanno perseguito Fonda per anni, anzi, in realtà lei rifiutato il ruolo principale su Ally McBeal nel 1999 in modo che potesse concentrarsi sulla realizzazione di film. È difficile indovinare questa decisione, dopo tutto,Ally McBealè durato cinque stagioni, E non ha esattamente fissato la sua posizione, Calista Flockhart, sulla strada verso la celebrità cinematografica. Ma non si può fare a meno di chiedersi se recitare in una serie avrebbe potuto fare del bene a Fonda.



D'altra parte, i suoi sforzi televisivi non si sono davvero scatenati. Ha assunto un ruolo di supporto nella brillante ma sfidata nelle classificheChris Isaak Show,ed è apparso nei film TV Nessun bambino normale eRegina delle nevi. L'ultima versioneè stato presentato per la prima volta nel dicembre del 2002 e da allora Fonda non è più apparsa in un film o in un progetto televisivo.

Lavorando all'ombra della sua famiglia

Getty Images

Non possiamo immaginare che sia stata una decisione facile per Fonda allontanarsi dalla recitazione. Dopotutto, quando tuo padre è un attore leggendario Peter Fonda, tuo nonno è attore leggendario Henry Fondae tua zia è un attore leggendario Jane Fonda, una carriera a Hollywood sembrerebbe più un diritto di nascita che una scelta di carriera. Ma le eredità arrivano anche con aspettative, e quando la tua famiglia ha tanti picchiatori pesanti come il clan Fonda, queste aspettative sono sostanzialmente triplicate. Sebbene Bridget abbia innegabilmente avuto una solida carriera, non era certo roba da leggenda, e qualsiasi cosa a parte la leggenda può sembrare piccola rispetto al successo storico.

La macchina di Hollywood ha preso il suo pedaggio

Certo, Fonda potrebbe aver avuto altri motivi per andarsene. Hollywood è non è una città facile a lavorare se sei una donna e quando tieni conto del settore trattamento delle donne oltre i 40 anni e aggiungendo la pressione di sostenere un'eredità, non è difficile immaginare che Bridget Fonda semplicemente non vedesse molto di futuro per se stessa nella recitazione. Aveva 38 anni quando si allontanò da Hollywood nel 2002, aveva già 49 crediti cinematografici e televisivi a suo nome, e si era dimostrata una talentuosa interprete e un disegno al botteghino. Perché non lasciarsi alle spalle il vuoto di pressione della celebrità prima che la lasciasse?

il vero signore degli anelli

L'effetto Elfman

Getty Images

A parte i capricci di Hollywood, Fonda aveva un'altra ragione personale per smettere di cercare ruoli: la sua relazione con il compositore Danny Elfman, con la quale si era riunita tra la sua rottura del 1998 con il fidanzato di lunga data Eric Stoltz e l'incidente d'auto del 2003 che ha lasciato Fonda con una vertebra fratturata. Poco dopo l'incidente, l'attore ha annunciato il suo fidanzamento con l'ex frontman di Oingo Boingo e autoproclamato 'cinicologo'; il la coppia è stata sposata da più di un decennio ormai, e Fonda sembra più che felice di continuare a vivere la sua vita fuori dalle luci della ribalta.

Ha scelto la famiglia piuttosto che i film

Getty Images

Alla fine, la decisione di Fonda di fondare una famiglia con Elfman ha contribuito al suo ritiro dalla recitazione. Dopo essersi sposati nel 2003, ha trascorso del tempo aiutandolo a crescere i suoi figli da una precedente relazione, e la coppia ha dato il benvenuto al proprio figlio, Oliver, nel 2005. Fonda ha mantenuto un profilo basso da allora - spesso anche saltando eventi prima con suo marito mentre Oliver cammina regolarmente sul tappeto rosso con suo padre. Possiamo solo immaginare che un giorno il membro più giovane del clan Elfman potrebbe camminare quel tappeto da solo.

Ma non è mai troppo tardi per un ritorno

Getty Images

E chi può dire che anche Bridget Fonda non tornerà al tappeto rosso un giorno? Hollywood ama un buon ritorno, e per la prova,non guardare oltre il padre di Bridget. Dopo aver sfondato negli anni '60, l'anziano Fonda trascorse la maggior parte degli anni '70, '80 e '90 lavorando duramente in un film mediocre. Non ha fatto irruzione nelle grazie di Hollywood fino alle sue Candidato all'Oscar girare nel 1997 Ulee's Gold.

In questa nuova era d'oro della televisione, vorremmo pensare che il ritorno di Bridget sarebbe un po 'più semplice, e un ruolo di supporto stimolante su una grande serie Netflix o Amazon potrebbe essere solo il biglietto per riportarla davanti alle telecamere, anche se stiamo trattenendo il respiro che Elfman potrebbe tirare alcune corde per ottenere il suo cast in uno dei prossimi progetti dal suo frequente collaboratore, il regista Tim Burton. Ad esempio, diciamoBeetlejuice 2. Con chi non vorrebbe vedere Fonda condividere lo schermo Winona Ryder e Michael Keaton? Seriamente, prendi i nostri soldi ora.