Il motivo per cui Cliff Curtis è stato ucciso da Fear the Walking Dead

AMC Di Jennifer Arbues/30 settembre 2019 9:12 EDT

Il morto che cammina franchigia non ha mai avuto paura della morte.

eric stoltz catalina stoltz

Come il suo predecessore, la serie spin-offTemete i morti che camminano ha dato ai fan delle morti davvero scioccanti da quando è stato presentato per la prima volta nel 2015. Ma non è stato fino a quando non abbiamo perso il personaggio Travis Manawa di Cliff Curtis durante un episodio della terza stagione che la realtà di quanto siano ambientabili questi personaggi. Travis era uno di quelli ragazzi che avrebbero dovuto arrivare fino alla fine, quindi perché è stato ucciso così presto? Come risulta, è così che vanno le cose in un mondo governato dai non morti, ma c'è un po 'di più sul motivo per cui Travis è stato ucciso.



Una morte necessaria

AMC

Per le sue prime due stagioni, Temete i morti che camminano ha seguito un insieme leggermente diverso di regole rispetto aIl morto che cammina. Non c'erano protagonisti centrali o personaggi di Rick Grimes. Invece, lo spettacolo si è focalizzato sia su Travis Manawa che su Madison Clark (Kim Dickens), una coppia fidanzata che sta risolvendo il problema mescolando le loro famiglie quando si verifica la prima epidemia di non morti.

Tutto è cambiato duranteTemete i morti che camminano stagione 3, quando la morte di Travis costrinse lo show a concentrarsi su un singolo personaggio. Secondo lo showrunner Dave Erickson, Travis doveva morire per spingere Madison in avanti. Disse Spettacolo settimanale nel 2017 la morte di Travis è stata essenziale per scuotere la famiglia nella consapevolezza che nessuno di loro è al sicuro. 'La costringe a scendere a compromessi che nemmeno Madison avrebbe fatto prima della morte di Travis', ha detto Erickson. 'Sulla scia della morte di Travis', Madison raddoppia davvero. Qualsiasi parvenza di misericordia che avrebbe potuto avere sparirà ».

ncis abby

Uccidere Travis Manawa di Cliff Curtis significava finire un arco della storia di Fear the Walking Dead

AMC

La morte di Travis potrebbe aver sentito come se fosse nata dal nulla, ma in realtà non lo fece. Disse Erickson Spettacolo settimanale che l'arco della stagione 3 di Travis riguardava la redenzione, in particolare per la morte della stagione 2 di suo figlio, Chris (Lorenzo James Henrie). 'Il suo atteggiamento era, se avessi protetto mio figlio, se mi fossi rifiutato di lasciar andare mio figlio, sarebbe vivo adesso,' disse Erickson. 'Così tanto di moralità, abbastanza di questo tipo di barometro etico che ho seguito.'



Nella terza stagione, il ruolo di Travis come figura paterna è stato spostato dal figlio di Madison, Nick (Frank Dillane). 'Farà per il figlio surrogato quello che non è riuscito a fare per suo figlio biologico', ha detto Erickson della relazione della coppia. Una volta trovata la redenzione tramite Nick, Travis aveva fatto ciò che aveva deciso di fare. A quel punto, la cosa più importante che poteva fare, almeno dal punto di vista della narrazione, era morire. Come ha spiegato Erickson, 'Penso che sia successo a ciò - e questo è ciò che si riduce sempre alla morte di un personaggio - qual è l'impatto che la morte ha sull'ambiente circostante? Quale impatto avrebbe avuto la morte di Travis su Madison, su Alicia e su Nick, e come può guidare una storia?

Altri obblighi di Cliff Curtis

AMC

Sebbene ci siano stati alcuni fattori che hanno contribuito alla morte di Travis di Cliff Curtis Temete i morti che camminano, Erickson ha confermato che 'c'erano versioni' della storia del personaggio che avrebbero ripreso più episodi. Quindi, l'uscita di Curtis dallo spettacolo doveva essere stata spinta da qualcos'altro, giusto? Beh forse.

All'inizio del 2017, è stato annunciato che Curtis era stato scelto nell'imminente James Cameron Avatar sequel. Interpreterà il ruolo di Tonowari, il leader del clan Metkayina, in tutti e quattro i film di Cameron. Mentre era previsto che AMC avrebbe lavorato intorno a Curtis Avatar programma di riprese, sembra che forse non fosse il caso. Invece, sembra probabile che la rete abbia interrotto il contratto di Curtis per consentire all'attore di concentrarsi sul suo nuovo obbligo.



rompere la quiete 2

Dall'uscita di Curtis, Temete i morti che camminano ha perso ancora di più il suo cast principale di personaggi, incluso il protagonista Madison in una scioccante morte della quarta stagione. Ma nessuna morte avrà mai lo stesso impatto di quella di Travis Manawa.