Il motivo per cui Clive Standen ha lasciato i Vichinghi dopo la stagione 5

Canale di storia Di Natasha Lavender/18 febbraio 2020 15:13 EDT

Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) potrebbe essere stata la star di Vikings'prime stagioni, ma il suo imprevedibile fratello Rollo (Clive Standen) non gli ha mai permesso di avere tutta la gloria.

Un abile guerriero che potrebbe anche essere edonista, crudele e impulsivo, Rollo era capace di profonda lealtà e grande tradimento in egual misura. Le sue buffonate causarono gravi problemi a suo fratello - e gli spettatori non potevano resistere. Rollo è stato il giocatore principale durante le prime quattro stagioni diVikings, Quando la trama si concentrò pesantemente sull'ascesa al potere di Ragnar, che Rollo aiutò e ostacolò. Ma quando lo show di History Channel passò alla prossima generazione di vichinghi, i due fratelli furono gradualmente eliminati. Mentre Ragnar ha incontrato una morte che ha causato un brivido nella stagione 4, grazie al re Aelle (Ivan Kaye) e alla sua fossa dei serpenti, Rollo è vissuto per fare un ritorno drammatico nella stagione 5, durante un episodio emotivo che è arrivato con la sua sorprendente rivelazione.



Ecco la vera ragione per cui Clive Standen è partita Vikings dopo la stagione 5.

Clive Standen lasciò i Vichinghi sentendo di aver servito la storia

Canale di storia

Rollo aveva fame di fama, ma l'attore che lo interpretava afferma di essere più interessato a servire la storia che a guadagnare tempo sullo schermo. In vista del suo ritornoVikingsstagione 5, ha detto StandenSpettacolo stasera che lui e lo sceneggiatore-creatore di serie Michael Hirst si resero conto che la fine di Ragnar significava la fine del coinvolgimento di Rollo nella trama principale.

'Quando ero ancora nello spettacolo in primo piano, quando il personaggio di Travis Fimmel, Ragar Lothbrok, è morto, mi sono seduto con Michael (Hirst), e io e Michael, entrambi abbiamo detto,' La trama di Rollo è molto intrecciata con Trama di Ragnar, e cosa c'è da fare? '', Ha spiegato l'attore. Ha anche detto che gli piaceva lavorare Vikings, ma ha aggiunto: 'Non voglio rimanere in uno spettacolo se non posso servire il personaggio e dare allo spettacolo una buona trama'.



data di rilascio del disprezzo

Tuttavia, Standen credeva anche che Rollo avesse fatto affari incompiuti sin dalla prima stagione che aveva bisogno di essere conclusa. Ha detto che Johan Renck, che ha diretto i primi tre episodi di Vikings, gli aveva confidato che uno dei figli di Ragnar era in realtà di Rollo - almeno, questo è ciò che Rollo sospetta. Standen ha capito che Renck intendeva Bjorn, il personaggio interpretato da Alexander Ludwig nella stagione in corso Vikings. Quindi, quando Hirst lo chiamò con la notizia che avevano trovato il modo di far rientrare Rollo nella trama della stagione 5, Standen era elettrizzato. Questo ci ha regalato ilresa dei conti tra Rollo, Bjorn e Lagertha (Katheryn Winnick), in cui Rollo tenta di rivendicare la paternità su Bjorn solo per essere nuovamente respinto a favore di suo fratello.

Avendo interpretato il personaggio pensando a questo momento, Standen è stato contento di come si è rivelato. 'Mi è sembrato gratificante tornare e cancellare tutte le cose che avevo nelle stagioni precedenti', ha detto E.

Clive Standen tornerà come Rollo su Vikings: Valhalla?

Canale di storia

Proprio come i Vichinghi credevano in una vita dopo la morte per i loro eroi, molti programmi TV non inviano mai i loro personaggi più amati per sempre. Anche Ragnar è saltato fuori di nuovo Vikings - in forma di visione, ovviamente.



I fan della vecchia guardia dello spettacolo sperano che Rollo possa fare un altro ritorno durante l'ultima stagione diVikings- e Hirst ha lasciato cadere un suggerimento confuso che sta dando loro speranza. Disse CinemaBlend che Rollo si presenterà di nuovo 'sarà una grande sorpresa, poiché in effetti è stata piuttosto una sorpresa per me'. Potrebbe riferirsi alla storia su cui lo spettacolo è vagamente basato - una parte affascinante di la verità non raccontata diVikings. Se lo showrunner è sorpreso dalla sua stessa trama, i fan non hanno alcuna possibilità di prevederlo. Hirst ha anche aggiunto in modo criptico: 'La risposta a lungo termine è' sì 'e' no '.' Dov'è il Veggente quando hai bisogno di lui?

Anche se Rollo non ce la fa a tornare Vikings per l'ultima stagione, potremmo non aver visto l'ultimo personaggio. Sappiamo già che una serie spin-off è in lavorazione con Netflix. Il Vichinghi: Valhalladata di rilascio, cast e tramadevono ancora essere rivelati al momento della stesura di questo documento, ma sappiamo che sarà ambientato un secolo dopo Vikings e sarà incentrato su Guglielmo il Conquistatore. Nella vita reale, William fu il primo re normanno d'Inghilterra - proprio come Rollo fu il primo re vichingo della Normandia. Non è l'unica connessione tra le due serie - sebbene fosse considerato illegittimo, William lo era disceso da Rollo. Anche se Rollo - ormai morto da tempo - non ritorna, i suoi sogni di potere supremo alla fine si realizzeranno attraverso la sua linea familiare.