Spiegato l'intero retroscena di Rogue

Di Chris Sims/4 maggio 2020 17:02 EDT

Il fascino duraturo degli X-Men può essenzialmente essere attribuito a due aspetti fondamentali delle loro storie. In primo luogo, le parti in cui i ragazzi con i coltelli sui pugni si limitano a distruggere i giganteschi robot razzisti viola e dicono cose come 'Hai fatto il tuo tiro migliore - ora è il mio turno!' In secondo luogo, e altrettanto importante, è l'idea che avere poteri fantastici a volte possa avere un costo terribile e una storia che non si può mai veramente superare, indipendentemente da quanto ci si provi.

Lo sappiamo tutti chi incarna al meglio quel primo, bub, ma mentre la tragica natura del secondo si riflette in innumerevoli mutanti di fumetti, non c'è dubbio su chi ne abbia ricavato l'arco più avvincente. È il dolce orgoglio sorseggiante di tè, super forte, letteralmente intoccabile della stessa contea di Caldecott, Rogue. Il suo percorso verso il supereroismo è stato segnato da crepacuore, rimpianti e persino un periodo come un cattivo che combatte contro i Vendicatori - e come tutti gli altri che vivono nella casa di Charles Xavier, può essere piuttosto complicato risolverlo. Preparati, sugah, perché è il momento dell'intero retroscena di Rogue.



G.R.I.T.S.

Come avrai già intuito dal fatto che di solito ha scritto con l'accento del sud più intensamente esagerato questo lato di Benoit Blanc, La storia di Rogue inizia nella contea di Caldecott, Mississippi. È nata da genitori di nome Owen e Priscilla, e mentre erano hippy al punto di vivere in una comune e andare in giro in un Maggiolino VW dipinto con margherite, in realtà non hanno chiamato la loro bambina per Dungeons & Dragons classe.

Invece, le hanno dato il nome di Anna-Marie, anche se i lettori non lo sapevano da decenni dopo la sua prima apparizione. In realtà, non conosciamo ancora i nomi completi dei suoi genitori o quale fosse il suo cognome prima che si sposasse, un pezzo di puzzle mancante che suggerisce il mistero che ha definito il suo personaggio. 'Anna-Marie' sarebbe stata rivelata solo nel 2004, e mentre il suo moniker scomparso ha ancora un piccolo intrigo, probabilmente dovrebbe rimanere così. A questo punto, a meno che il nome sul suo certificato di nascita non risulti essere 'Anna-Marie Von Doom-Thanos', qualsiasi rivelazione è destinata ad essere almeno un po 'anticlimatica.

billy zane titanic

Il nome 'Ladro' è venuto molto più tardi. Dopo la morte della madre di Anna-Marie, è stata cresciuta da sua zia Carrie, e mentre Carrie si dedicava al futuro X-Man, la sua incapacità o riluttanza a dimostrarlo ha portato Anna-Marie a credere di essere indesiderata. Ciò ha portato a sua volta ad Anna-Marie a scappare più volte, il che ha spinto il soprannome che sarebbe rimasto con lei per il resto della sua vita. Ciò che in realtà ha avuto dalla nascita, a quanto pare, è la caratteristica striscia bianca che le scorre tra i capelli. Mentre è occasionalmente raffigurato come un effetto collaterale dell'uso del suo potere mutante - come in il 2000 X-Men film - i flashback sull'origine negli anni 2004 furfante # 2 mostra che ce l'ha letteralmente fin dalla nascita.



Kissin 'Cody

Per I mutanti della Marvel, lo sviluppo dei loro poteri è spesso legato a una metafora sull'andare attraverso la pubertà. Improvvisi cambiamenti nel tuo corpo, emozioni incontrollabili e la sensazione che ciò che stai vivendo non sia mai stato vissuto da un altro essere umano sono tutte esperienze che tutti conosciamo da quando siamo cresciuti. Per gli X-Men, tuttavia, di solito sono intensificati e mescolati con cose come artigli d'osso e esplosioni di forza concussive che ti sparano dal viso.

Il momento in cui i poteri di Rogue sono apparsi per la prima volta si adatta sicuramente a quello stampo, al punto da sembrare che sia un po 'sul naso, anche per gli X-Men. Dopotutto, è successo durante il suo primo bacio, che è tutt'altro che sottile come puoi essere mentre tecnicamente è ancora una metafora. In questo caso, la giovane Anna-Marie fu colpita da un ragazzo di nome Cody Robbins e rubò un bacio nel momento esatto in cui si manifestarono i suoi poteri. Rogue ha assorbito la forza vitale di Cody e i suoi ricordi ed è stato costretto ad affrontare il trauma di avere improvvisamente qualcun altro nella sua testa mentre Cody cadeva in coma. Inorridita da ciò che aveva fatto, e rendendosi conto che non poteva controllare la sua capacità di assorbire l'energia degli altri con il minimo tocco, Rogue scappò.

Cody rimase in coma fino a quando sia lui che Rogue non furono in età adulta, ma questo è l'Universo Marvel, e nessun pezzo del passato oscuro di qualcuno rimane fuori azione per sempre. Dopo essersi unito agli X-Men, Rogue ha colpito un intenso rapporto con Gambit, il che era leggermente complicato dal fatto che Gambit era ancora tecnicamente sposato con Bella Donna Boudreaux, che era anche il capo della Gilda degli Assassini di New Orleans. Dopo la prima volta in cui questo triangolo amoroso particolarmente mortale si è scontrato, Bella Donna ha rapito Cody dal suo letto d'ospedale e lo ha usato per attirare Rogue in una rissa a morte. Purtroppo, Cody è stato ucciso durante quell'incidente, anche se Rogue ha dovuto entrare nella sua mente e fare pace con la sua anima prima che si spostasse dall'altra parte, perché a volte le parti più strane di un universo di supereroi possono essere piacevoli.



Mama Mystique

Rogue scappò di casa dopo aver messo Cody in coma, ma non passò molto tempo prima che trovasse una nuova famiglia - o, per essere più precisi, prima che una nuova famiglia la trovasse. Rogue era rimasta sola per un po 'prima di essere avvicinata dal mutante mutevole Mystique, che offrì una nuova eccitante opportunità di lavoro: unirsi alla Fratellanza dei mutanti malvagi.

Mystique era stata condotta a Rogue grazie a una visione profetica di sua moglie, Destiny, e essenzialmente aveva dato a Rogue la sua personale interpretazione del discorso di reclutamento di Charles Xavier. Dopo aver dimostrato i suoi poteri mutevoli, Mystique ha detto a Rogue di essere una mutante come lei, e ha approfittato della solitudine di Rogue per portarla all'ovile. Per i prossimi anni, Mystique sarebbe stata la madre surrogata di Rogue, prendendosi cura di lei fino a quando non fosse abbastanza grande da essere messa in prima linea nell'attività dei supercattivi. Come si direbbe Rogue X-Men Unlimited # 4, 'mi ha fatto legare in divisa e spianarlo' contro la signora Marvel, tra gli altri. Non esattamente la mamma che nutre Ah suppone sempre che Ah abbia fatto finta di esserlo.

Quel dialogo, per inciso, è stato parlato a Nightcrawler, che è anche il figlio di Mystique, rendendo i due fratelli X-Men da mezzo passo persi da tempo. Considerando che il team include anche persone che prestano servizio accanto ai propri futuri figli - più bambini futuri, provenienti da diversi futuri - questa non è certo la relazione più strana che gli X-Men abbiano mai incontrato.

Combattendo contro di loro i Vendicatori

Ha trascorso molto più tempo - e diventa molto più popolare - combattendo a fianco dei bravi ragazzi di quanto abbia mai combattuto contro di loro, ma Rogue inizialmente ha fatto il suo debutto nel 1981 Vendicatori annuale # 10 come supercattivo. Anche lei era abbastanza brava. In quella prima apparizione, sconfigge da sola cinque dei più potenti eroi della Terra, inclusi i loro più pesanti hit: Captain America, Thor e Iron Man.

La storia si apre con il momento che sarebbe arrivato a definire la vita di Rogue come un supercattivo e spingerla a cercare la redenzione come uno degli X-Men. Dopo aver realizzato che avrebbe avuto bisogno di una notevole quantità di muscoli sovrumani per liberare i membri incarcerati della Fratellanza dei Mutanti Malvagi - incluso il suo destino di 'amato amico' - Mystique ha inviato Rogue in missione per potenziare attaccando uno dei più grandi universi della Marvel eroi potenti. L'obiettivo era Carol Danvers, meglio conosciuto oggi come Capitan Marvel, che dopo si era ritirato dal supereroismo soffrire per uno di quei fumetti deplorevoli che stiamo tutti meglio di non parlare.

Rogue ha teso un'imboscata a Carol a San Francisco e ha assorbito i suoi poteri, ma non si è fermata una volta caricata. Invece, resistette, prosciugando l'energia di Carol al punto in cui era quasi morta, rubando permanentemente i suoi poteri nel processo. Fatto ciò, scaricò Carol dal Golden Gate Bridge nel tentativo di finire il lavoro, e poi andò a picchiare Captain America, Thor e Iron Man nello stesso giorno, qualcosa che pochissimi cattivi sono mai riusciti a fare . L'unica ragione per cui Carol è sopravvissuto al suo tuffo nella baia è stata che Spider-Woman stava scivolando in quel momento ed è intervenuta per un salvataggio.

qual è il ruolo che Billy Crystal ha detto di essersi pentito di aver rifiutato?

Incontra gli X-Men

Gli X-Men hanno la tendenza a cambiare lato più degli altri supereroi. Praticamente ogni membro della squadra ha trascorso almeno un po 'di tempo a combattere contro i propri compagni, sia che fossero posseduti da una forza cosmica sconvolgente come la Fenice Oscurao perché sono stati brevemente trasformati in un vampiro di Dracula. Ti sto guardando su quello, Storm.

cast di soldato d'inverno

Con questo in mente, ha senso che il primo incontro di Rogue con i mutanti allegri del Professor Xavier li abbia visti su lati opposti. La cosa più notevole di quell'apparizione in Uncanny X-Men # 158, tuttavia, non proviene dalle scene in cui getta giù con Wolverine e Storm. È perché all'epoca gli X-Men erano in missione al Pentagono con il colonnello Carol Danvers degli Stati Uniti. Dopo essersi imbattuto letteralmente in Rogue nel corridoio, Danvers la riconobbe immediatamente e, desiderando vendetta per il tentativo di Rogue di porre fine alla sua vita, afferrò la pistola della guardia più vicina e scaricò l'intera rivista in Rogue a distanza ravvicinata.

Purtroppo, Rogue aveva ancora i vecchi poteri di Carol, rendendola abbastanza invulnerabile che i proiettili non rappresentavano davvero un problema. Alla fine, però, Rogue fu 'sconfitta' quando assorbì il potere di Storm e lo trovò troppo da gestire. Ha evocato accidentalmente un tornado che ha rapidamente perso il controllo, spazzandola via in una spirale vertiginosa come una Dorothy Gale. Non esattamente il suo momento più orgoglioso.

... Spero tu sopravviva all'esperienza

Rogue ha continuato a essere un cattivo per i prossimi anni - incluso uno strano periodo di raccolta di combattimenti con Dazzler, tra tutti - ma nel 1983, tutto è diventato troppo. Il suo assorbimento permanente dei poteri di Carol Danvers arrivò con i ricordi di Carol, e i conflitti tra la sua personalità e quelli di Carol stavano spingendo Rogue a dissociarsi, spingendola ancora di più in cima all'isolamento e alla paranoia che erano inerenti alle sue capacità mutanti. Disperata, si rivolse agli X-Men, presentandosi alla loro porta e implorando Charles Xavier di aiutarla a risolvere la sua mente fratturata.

Mentre il Professor X era disposto ad ascoltarla, gli X-Men stessi erano molto più riluttanti ad abbracciare il loro ex nemico. Nightcrawler, notoriamente uno degli X-Men più indulgenti, arrivò persino a dire che la sua costante angoscia mentale era 'una punizione adeguata per i (suoi) crimini' e quando il professore rimproverava i suoi studenti di non essere equi con la sua situazione , rispose, 'C'è qualche motivo per cui dovremmo essere?'

Ancora peggio, all'epoca, l'X-Mansion era anche la sede di - aspettalo - Carol Danvers, che era tornata da un viaggio nello spazio non solo ri-potenziata, ma notevolmente potenziata, con poteri cosmici che la rendevano molto più forte di quanto non fosse stata prima. Quando Carol tornò a casa per trovare la persona che le rubava i poteri e la gettò dal Golden Gate Bridge seduto in salotto, colpì Rogue così duramente che letteralmente finì in orbita. Curiosità: considerando quanto Danvers fosse più potente di quanto non fosse stata quando Rogue ha rubato i suoi poteri, non c'è motivo di pensare che sapesse che Rogue sarebbe sopravvissuta a un pugno in velocità di fuga, o che le sarebbe importato se lo avesse fatto .

Carol diventa un ladro

Nonostante le obiezioni di X-Men, il desiderio ardente di vendetta di Carol Danvers e persino la minaccia di Nightcrawler di lasciare la squadra se le fosse permesso di rimanere, Rogue fu infine accettato tra i ranghi degli X-Men. L'argomentazione convincente venne dallo stesso professor X, il quale fece notare che se la squadra potesse venire a patti Il passato violento di Wolverine, quindi i reati relativamente minori di Rogue non dovrebbero essere un problema. 'Almeno con noi, ha la possibilità di una vita migliore', ha detto Xavier. 'Negala e la condanniamo apertamente.'

Sebbene quella fosse una discussione piuttosto valida, Carol era comprensibilmente non convinta e lasciò definitivamente la squadra. I due personaggi non avrebbero mai veramente risolto le loro differenze, mantenendo quella che era, nella migliore delle ipotesi, un'alleanza inquieta quando la situazione lo richiedeva e occasionalmente trovandosi a combattere l'uno contro l'altro. Parte del motivo per cui la loro situazione era così difficile da risolvere era che 'Carol' esisteva ancora all'interno di Rogue come una sorta di personalità alternativa che avrebbe occasionalmente preso il sopravvento in periodi di stress. Questo alla fine fu risolto quando il personaggio di Carol emerse come un cadavere in decomposizione che indossava il costume della signora Marvel che alla fine fu distrutto da Magneto, perché le persone nei fumetti hanno un modo strano di affrontare il trauma.

Ancora più strano? Il montante orbitale non è la reazione più estrema che Carol Danvers abbia mai avuto nel vedere Rogue - beh per Carol Danvers, comunque. Una versione di Carol da una dimensione alternativa che si chiamava Warbird si ritrovò a rimbalzare attraverso il multiverso e si dedicò a uccidere ogni versione di Ladro in ogni universo che incontrò. La missione di vendetta di Warbird fu ulteriormente complicata dal fatto che i canti di quei mondi l'avrebbero combattuta nel tentativo di proteggere Rogue, portando Warbird ad uccidere dozzine di versioni di se stessa e del suo nemico più odiato prima che fosse finalmente fermata nel profondo Universo Marvel.

Romance di Swamp Rat

La carriera di Rogue in lotta per difendere un mondo che la odia e la teme a fianco degli X-Men è stata in genere tumultuosa. Oltre alle solite lotte da supercattivo, dovette anche affrontare la personalità di Carol che emergeva da lei dopo le sue peggiori esperienze, frequenti battaglie contro la sua madre surrogata e persino un periodo in cui perse i suoi poteri e andò in giro con Magneto nella Terra Selvaggia mentre indossa un bikini strappato. Inoltre, ha giocato un sacco di basket superpotente. Gli anni '90 erano selvaggi.

Più di ogni altra cosa, però, la vita di Rogue come X-Man è stata definita da una delle soap opera di supereroi più avvincenti del libro. Quando ha incontrato Gambit, l'ex ladro di Cajun il cui tocco può far esplodere qualsiasi cosa, i due personaggi hanno avuto una chimica immediata. Il fascino leggermente squallido di Gambit - letteralmente uno dei suoi poteri mutanti - lo ha reso famoso come un aspirante signore con un nucleo di sincerità nello stampo di un Han Solo fortemente accentuato, e il lamentoso desiderio di Rogue per il tocco di una persona cara, unito alla paura che sarebbe stato mortale per lui come lo era per Cody, ha dato ai fumetti la sua più grande relazione volontà-loro / non-loro - quella che aveva i lettori dipendenti.

Dato che entrambi questi personaggi erano X-Men, non ti sorprenderà sapere che le cose sono diventate ancora più complicate col passare del tempo. Entrambi avevano un passato misterioso che li perseguitava e, nel caso di Gambit, coinvolgeva sia un'ex moglie vendicativa che un tempo trascorso a lavorare per Mister Sinister, dove facilitava un evento che sarebbe diventato noto come il massacro mutante. Nonostante il suo passato malvagio, Rogue non riuscì a perdonarlo. La differenza era una questione di onestà: Rogue era sempre stato in prima linea su ciò che aveva fatto, ma Gambit teneva il suo passato un segreto per tutti, compresa lei.

stelle pedone cajun annullate

Mr. and Mrs. X

Quando un fumetto di supereroi annuncia che ci sarà un matrimonio, c'è una probabilità del 50/50 che accada effettivamente. Per ogni Reed Richards e Sue Storm, il cui matrimonio è andato senza intoppi (per così dire) grazie a un vero esercito di supereroi che si assicuravano che non si presentassero malvagi da matrimonio malvagio, c'è Batman che viene lasciato sull'altare figurato o che Flash ha la sua fidanzata cancellata dalla linea temporale proprio prima del cerimonia.

Con quel tipo di track record, i fan erano comprensibilmente cauti quando X-Men: oro # 30 ha colpito gli scaffali nel 2018 con la promessa che Kitty Pryde e Colossus avrebbero finalmente fatto il nodo dopo essere stati un oggetto acceso, spento, spento, a volte morto per quasi 40 anni. Abbastanza sicuro, quando è arrivato il momento di metterci un anello, Kitty invece è diventato immateriale e salvato, lasciando un intero X-Mansion pieno di ospiti che si sentono piuttosto imbarazzati - e dando a un paio di loro una finestra di opportunità che non si aspettavano .

Dato che avevano già una torta, un anello, una folla piena di amici e persino un rabbino in giro per eseguire la cerimonia, Rogue e Gambit hanno deciso che non avrebbero dovuto perdere tutto. Gambit sollevò la domanda e, con Kitty e Colossus che davano la loro approvazione, si sposarono sul posto. Tutto considerato, questa potrebbe essere la cosa migliore che sia mai successa a loro due. Chiunque abbia mai pagato o pianificato un matrimonio te lo dirà che solo presentarsi per scoprire che qualcun altro ha già fatto il duro lavoro di configurarlo è uno scenario ottimale.

La relazione era sicuramente aiutata dal fatto che Rogue aveva finalmente acquisito il controllo completo dei suoi poteri e, dal momento che si era rivelata un po 'più tradizionale di quanto ci si potesse aspettare, un cognome. La coppia felice ha avuto i riflettori nella sua nuova serie, Mr. and Mrs. X, ma per quanto riguarda se sono insieme per il lungo raggio, resta da vedere. Se i matrimoni da supereroi sono 50/50, i matrimoni reali hanno probabilità ancora più lunghe.