Scene che spingono troppo gli attori

Di Brian Boone/21 settembre 2016 17:00 EDT/Aggiornato: 15 novembre 2018 10:28 EDT

Può sembrare che Hollywood sia tutto sfarzo e glamour, ma mentre l'idea di essere famosi è accattivante per molti di noi, un sacco di lavoro duro e reale va nei film dietro le quinte. Quel lavoro può mettere alla prova i limiti di una persona non solo come attore ma come essere umano. Qui ci sono alcune volte in cui gli attori hanno quasi salvato il loro film di prugne o ruoli televisivi semplicemente perché non ce la facevano più.

Lauren Cohan non è riuscita a capire il punto

Il morto che cammina ha quasi subito quella che sarebbe stata una perdita devastante nella terza stagione, quando Lauren Cohan, che interpreta Maggie, smettere di pensare su una scena particolarmente stressante. Dopo aver letto la sceneggiatura e aver realizzato che Maggie avrebbe dovuto eseguire un cesareo d'emergenza su Lori Grimes (mentre il figlio del personaggio guardava), ha preso le sue preoccupazioni per recitare insieme a Steven Yeun, spiegando che era preoccupata che sarebbe stato troppo intenso - eppure dopo ulteriori considerazioni, è esattamente per questo che ha deciso di restare. Riconoscendolo TWD è uno spettacolo sulle persone spinte a estenuanti estremi, ha attinto al suo palpabile disagio per offrire una performance affettuosamente onesta.



fratelli belushi

Gandalf the Grey non poteva prendere il green

È quasi impossibile immaginare il ruolo di Gandalf nei panni di chiunque non sia Sir Ian McKellen, che ha impresso il suo segno indelebile sul personaggio in tutti e sei Signore degli Anelli e Hobbit pellicole. Ma se le cose fossero andate un po 'diversamente durante le riprese di Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, il regista Peter Jackson potrebbe aver dovuto trovare un attore diverso per la parte. Il problema? McKellen recitava quasi esclusivamente a uno schermo verde, a causa del fatto che il suo personaggio torreggiava sugli hobbit e le loro interazioni dovevano essere ricucite digitalmente in produzione. La frustrazione di recitare da sola alla fine è arrivata a McKellen, che a un certo punto si è rotto sul set, ma Jackson ha fatto un piccolo intervento d'emergenza per convincerlo a rimanere in giro: l'equipaggio ha organizzato un 'Gandalf Appreciation Day' e ha decorato la sua tenda conSignore degli Anelliricordi.

Hanno fatto un'offerta a Al Pacino che volevano che lui rifiutasse

Al Pacino ha ottenuto una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista per il suo lavoro come Michael Corleone Il Padrino e una nomination come miglior attore per il sequel, quindi è ridicolo pensare che i dirigenti dello studio inizialmente lo volessero rimosso dal ruolo, eppure secondo Pacino, è esattamente quello che è successo. Ha provato resistenza così acutamente, infatti, che in seguito ha affermato che sarebbe uscito dal set se il regista Francis Ford Coppola non fosse stato così favorevole in quei primi giorni sul Padrino sparare. 'Ero così confuso in quel momento, e Francis era così solidale, sai, e così aiutandomi in tutto, tutto questo',Disse PacinoNightline.'Se non fosse stato per Francis, un giorno non mi sarei presentato e avrei detto:' Ehi, guarda amico, non voglio essere dove non sono desiderato. ''

Come un addestratore militare ha salvato il Grinch

Jim Carrey ha interpretato il ruolo del Grinch nell'adattamento dal vivo di Ron Howard del Dr.SeussCome ha rubato il GrinchNatale dopo aver superato un processo di audizione che includeva guadagnare l'approvazione di Audrey Geisel, vedova del Dr. Seuss e difensore della sua proprietà, ma quegli ostacoli erano minori rispetto a quello che ha dovuto affrontare sul set. Ha avuto un periodo particolarmente difficile nella poltrona per il trucco, dove ha trascorso tre ore e mezza al giorno durante le lunghe riprese - e ha dovuto essere adattato a quale produttoreBrian Grazer ha chiamato'lenti a contatto verdi, simili al frisbee.'



A un certo punto, Carrey disse a Grazer: 'Non posso più farlo, restituirò tutti i soldi' perché l'esperienza è stata 'tortuosa'. Grazer non gli ha permesso di smettere. Invece, ha chiamato un amico che ha addestrato i berretti verdi e gli agenti della CIA a trascorrere un fine settimana con Carrey. Dopo la sua sessione con l'addestratore militare, Carrey era a bordo per fareIl Grinch.

Jessica Alba non pensava che i film dei Fantastici Quattro fossero così fantastici

Tu pensi voi odiava la prima coppia di Fox Fantastici Quattro film? Prova ad essere Jessica Alba, le cui esperienze con Sue 'Invisible Woman' Storm l'hanno quasi allontanata dalla recitazione. Le frustrazioni di Alba derivarono dal lavorare con il regista Tim Story, che in seguito ha rivendicato richieste assurde come dirle di mantenere piatta la sua espressione facciale durante una scena di pianto, in modo da rimanere 'carina'. Dopo il 2007 Rise of the Silver Surfer, ha capito che non le importava più del mondo del cinema ed è stata più selettiva nei progetti di recitazione. Ma le cose hanno ancora funzionato abbastanza bene per lei: ha continuato a fondare la compagnia onesta, attualmente apprezzata in giro $ 1 miliardo.

Il film sui vampiri che è stato ai box per Pitt

Intervista con il vampiro hanno unito Tom Cruise e Brad Pitt in un adattamento visivamente sontuoso del romanzo bestseller di Anne Rice, ma essere parte del summit di carne di manzo più atteso del 1994 non era tutto ciò che è stato inventato per Pitt. Anni dopo che il film andava e veniva, Pitt ha ammesso di essere stato così infelice durante le riprese che in realtà si è avvicinato al produttore David Geffen per acquistare il suo contratto—Solo da riconsiderare dopo che Geffen lo aveva informato che sarebbe costato $ 40 milioni.



Non Nottingham

Nove volte su 10, un attore che si iscrive per recitare un ruolo importante in un film può almeno essere contato per identificarsi con il punto cruciale della storia. A parte questa regola, ci rivolgiamo a Russell Crowe, che ha accettato di recitare Nottingham anche se pensava che il concetto - un'inversione di ruoli nella storia di Robin Hood, con lo sceriffo di Nottingham che si rivelasse il vero bravo ragazzo - fosse fondamentalmente imperfetto. Esigendo una revisione completa della sceneggiatura, Crowe finì per costare allo studio milioni in sviluppo extra, e il risultato fu il titolo Robin Hood, Ancora un altro racconto standard della storia di Robin Hood.

La carriera di Daisy Ridley era quasi finita prima ancora che iniziasse

Recitare in uno dei film più attesi del secolo è un'opportunità per la maggior parte degli attori. Ma la pressione delle riprese del 2015 Star Wars: The Force Awakens quasi dimostrato troppo per Daisy Ridley. Il nuovo arrivato britannico non aveva molta esperienza prima di J.J. Abrams l'ha scelta per interpretare Rey, e il primo giorno il regista le ha detto che la sua interpretazione era sentita'Legno'.Quella nota, oltre a sostenere il peso del più grande franchise della storia del cinema, ha scatenato un attacco di panico. 'Onestamente volevo morire', ammise in seguito Ridley.'Pensavo che avrei pianto, non riuscivo a respirare.'

gioielli americani e prestito chiusi

Nessun 'Bohemian Rhapsody'? Negato!

Mike Myers ha creato il personaggio di Wayne Campbell perTV canadese, in seguito portando Wayne con séSaturday Night Live. Lo schizzo ricorrente divenne così popolare che la Paramount voleva un Il mondo di Wayne film. Myers ha scritto la sceneggiatura, ed è stato particolarmente entusiasta della scena in cui Wayne e i ragazzi sono entrati nella Mirthmobile e hanno lanciato un headbang alla regina Bohemian Rhapsody. Ma lo studio voleva sostituire la canzone con qualcosa di più fresco ed economico da concedere in licenza come una canzone dei Guns n 'Roses. Myers ha pensato che la canzone dei Queen fosse cruciale e ha rivelato WTF con Marc Maron che ha minacciato di smettere a meno che la canzone non fosse rimasta. Entrambi hanno fatto.

Le riprese di The Birds di Hitchcock sono state, come si suol dire, per gli uccelli

Alfred Hitchcock aveva la reputazione di essere poco gentile con le attrici, ma Tippi Hedren ha firmato per gli anni 1963 Gli uccelli sotto la garanzia che sarebbe stata attaccata con uccelli meccanici solo durante la scena climatica del film. Ma Hitchcock è il re dei colpi di scena, e voleva che il terrore di Hedren fosse reale, quindi ha incaricato i membri dell'equipaggio di lanciarle veri uccelli vivi. Questo gioco di vita reale di Angry Birds è andato avanti per cinque giorni interi e Hedren ha avuto un abbattersi quando era finita. Ha finito il film solo quando un medico ha ordinato a Hitchcock di darle una settimana di riposo per riprendersi.

Anche John Cena ha i suoi limiti

WWE prodotto 12 colpi e ha lanciato alcuni dei più grandi nomi del wrestling nel thriller poliziesco diretto al video del 2009 - e pochi erano più grandi della star John Cena. Anche se il suo lavoro quotidiano è quello di combattere bestie giganti sul ring, a quanto pare Cena non è senza paura. Una scena richiedeva che il suo personaggio scivolasse giù da un grattacielo e penzolasse a mezz'aria da una corda. Ma Cena ha rivelato in a DVD extra che la sua forte paura delle altezze ha scatenato un'ansia intensa e ha pensato di andarsene prima di salire lassù. In qualche modo, ha trovato la forza di mettere la sua faccia da gioco e ha girato la scena senza incidenti.

Stanley Kubrick ha quasi rotto lo spirito di Shelley Duvall

Shelley Duvall ha impostato un Guinness World Record per la sua interpretazione di Wendy nel classico horror di Stanley Kubrick del 1980 Il brillante - ma non sapeva che lo stava facendo. La perfezionista Kubrick ha insistito su 127 riprese della scena durante le quali il personaggio isterico di Duvall usa una mazza per respingere il marito squilibrato (Jack Nicholson). Circa 100 accolgono, è stata letteralmente svuotata: era sfinita e disidratata dal pianto così tanto. Sebbene rimase bloccata, lo stress non si placò.In un'intervista del 2016suDr. Philsulle sue battaglie per la salute mentale, Duvall ha detto che lo stress delle ripreseIl brillantele ha fatto cadere i capelli.

Carl Weathers non apprezzava tutta la violenza in un film di boxe

Una grande parte del quarto roccioso il film coinvolge il mentore di Rocky, Apollo Creed, mettendo in scena un ritorno. Interpretato dall'ex line-backer della NFL Carl Weathers, Creed viene maltrattato sul ring piuttosto male dal pugile comunista Ivan Drago, interpretato da Dolph Lundgren. Ma una delle scene di boxe è diventata un po 'troppo reale quando Lundgren,secondo il co-protagonista e regista Sylvester Stallone, raccolse Weathers e lo sollevò 'tre piedi nell'angolo'. Weathers era così agitato, Stallone dice che è uscito dal ring e ha detto: 'Sto chiamando il mio agente, ho smesso!' (Alla fine è tornato.)

Il viaggio burrascoso di Zoe Saldana

Prima ha ottenuto ruoli da protagonista in grandi successi come Avatar e Guardiani della Galassia, Saldana era solo un'altra attrice in difficoltà che se la cavava in pezzi. Ne aveva una piccola come Anamaria nel 2003 Pirati dei Caraibi: The Curse of the Black Pearle ha detto che è stata trattata così male che ha quasi smesso. 'È stato molto elitario', ha detto THR . 'Le persone mi mancano di rispetto perché guardano il mio numero su un foglio di chiamata e pensano che non sia importante.' È stato così demoralizzante, Saldana ha detto che ha anche preso in considerazione l'idea di smettere del tutto di recitare.

Quando The Abyss divenne troppo basso per Mary Elizabeth Mastrantonio

I set oscuri e claustrofobici e l'acqua costantemente zampillante hanno reso alcuni giorni difficili sul set del film di fantascienza di James Cameron del 1989 L'abisso. Ma uno si distingue per Mary Elizabeth Mastrantonio. Durante le riprese di una scena in cui Ed Harris, nel ruolo dell'estraneo marito di Mastrantonio, amministra il suo CPR, Cameron ha diretto Harris per dare uno schiaffo a Mastrantonio - e poi ha dovuto riprendersi fisicamente con lei quando la presa è stata rovinata dal braccio di Harris che ha bloccato un tiro. Dopo ilIl prossimo quando la macchina fotografica è finita la pellicola è rimasta viziata, Mastrantonio si è effettivamente alzata e ha lasciato il set - e lei è rimasta via per ore, lasciando Harris a fare finta schiaffo e CPR con un sacco di sabbia fino a quando non si è calmata abbastanza per tornare e finisci di girare la scena. Il comportamento di Cameron con gli attori ha occasionalmente è stato raffigurato come meno che amichevole, ma questo potrebbe essere l'unico caso in cui una stella si è allontanata con i lividi per dimostrare il suo impegno nel perseguire la sua visione unica.

film di pugno di ventosa

Michelle Rodriguez è stata parimenti veloce e furiosa

Durante la produzione il primo Fast & Furious film, serie regolari e tosti, Michelle Rodriguez in realtà considerato di andarsene per le preoccupazioni riguardo al modo in cui è stato scritto il suo personaggio, Letty Ortiz. In particolare, Rodriguez ha contestato il modo in cui la sceneggiatura chiedeva a Letty di tradire il suo vero amore, Dom (Vin Diesel), e di innamorarsi del poliziotto sotto copertura Brian (Paul Walker), un tradimento che non aveva senso per una donna che avrebbe chiaramente preferisce, nelle sue parole, 'l'est alfa dei maschi alfa' a un bel ragazzo. Rifiutando di tradire la sua visione di Letty, Rodriguez mise giù il piede, dicendo ai produttori che avrebbe lasciato il film se avesse dovuto. Fortunatamente per Fast & Furious fan, la trama è stata ottimizzata per i gusti di Rodriguez, e il resto è una storia di successo.

Cosa stava mangiando Johnny Depp?

Nel film del 1993Che cosa sta mangiando l'uva di Gilbert ?,Johnny Depp ha recitato nel ruolo del titolare Gilbert, un ragazzo bloccato in una piccola città a prendersi cura del fratello minore disabile (Leonardo DiCaprio in una fuga, Candidato all'Oscar ruolo) e la loro madre, costretti a casa a causa dell'estrema obesità. Cast nel ruolo della mamma: Darlene Cates, una novizia che ha interpretato il regista Lasse Hallström Lo spettacolo Sally Jessy Raphael discutere della propria lotta con l'obesità.

Depp stava attraversando alcune cose personali durante le riprese del film: si era appena separato dalla sua fidanzata, Winona Ryder, e stava usando l'alcool per far fronte. Hallström in seguito ha detto Spettacolo settimanaleche Depp si immedesimò un po 'troppo con il suo personaggio: 'Era più che poteva relazionarsi con la vita familiare travagliata e il desiderio di uscire da una situazione in una piccola città'.

Tutto sommato, Depp si trovava in un posto così delicato che aveva difficoltà a girare scene che chiedevano al suo personaggio di urlare insulti crudeli a sua madre. Cates ha ricordato che ogni notte, dopo che quelle scene sono state girate, Depp l'ha chiamata per scusarsi. 'Qui è il professionista; ha già fatto tutte queste cose prima. Ma ho pensato: 'Che tributo alla sua gentilezza che avrebbe preso il tempo di considerare che potrei essere ferito da quello che ha detto'.

L'unica cosa più spaventosa del killer Zodiac era il regista di un film sul killer Zodiac

Mentre era sul set del suo thriller del 2002 Panic Room, ha detto il regista David Fincher Il New York Times che sentiva di 'aver bisogno di essere più attento a guardare gli attori'. Ha messo in moto quella teoria nel suo prossimo film, Zodiaco, un pezzo d'epoca sulla ricerca dello 'Zodiac Killer' che si è fatto strada attraverso la California del Nord negli anni '70.

Jake Gyllenhaal, che ha recitato nel ruolo del reporter del crimine di fumetti Robert Graysmith, ha sopportato il peso maggiore dell'impegno di Fincher nel mettere i suoi attori sulla suoneria. In una scena, Fincher ha richiesto 70 riprese; su un altro, ha chiesto 90, secondo Gyllenhaal. Inoltre, poiché il film è stato girato in digitale, Fincher ha potuto eliminare spontaneamente una serie di riprese tutte in una volta. 'Ma c'è un punto di arresto. C'è un punto in cui vai, 'Questo è quello con cui dobbiamo lavorare' ', ha detto Gyllenhaal. 'Ma rifaremmo le cose.'

Scusa Thanos - Jeremy Renner ha già tentato di uccidere Occhio di Falco

C'è molto da apprezzare nei primi due della Marvel Vendicatori film. Sicuramente i film di supereroi più ambiziosi e affollati mai tentati, vantano sequenze d'azione distruttive della Terra, incredibili effetti speciali, romanticismo e il divertente e affascinante Robert Downey Jr. che interpreta il ruolo di Tony Stark nel ruolo di Iron Man.

Marvel's The Avengersè stato un progetto così vasto e ambizioso che ha attratto attori che di solito non fanno film sui fumetti, incluso due volte candidato all'OscarJeremy Renner nel ruolo di Clint Barton, a.k.a. Hawkeye. Mentre alcuni degli eroi più famosi del film (Iron Man, the Hulk, Captain America) hanno potuto fare cose più interessanti, Occhio di Falco ha trascorso la maggior parteI Vendicatoricome il lavaggio del cervello del servo del cattivo Loki (Tom Hiddleston). Renner era scontento. 'Stavo solo scoprendo chi era Occhio di Falco, e poi zap, vado in giro come uno zombi', ha detto a un Evento di domande e risposte. 'Sono come il servitore di Loki.' Renner lo prese come un campione - scherzando, fece il broncio e piagnucolò. 'Ho appena avuto un infarto in ogni scena', ha spiegato Renner. 'Starei solo camminando con Scarlett Johansson e farei solo' Ugh! '', Ha detto Renner a dire all'equipaggio che stava offrendo una scappatoia per Occhio di Falco. 'Solo che lo sai, in un dato momento, se vuoi uccidermi, papà subirà un infarto.'

Lavorare dalle 9 alle 5 non era come Lily Tomlin desiderasse guadagnarsi da vivere

Prima Capi terribili, c'era 9 a 5. Questa commedia oscura del 1980 era incentrata su tre segretarie lavoratrici e trascurate, che agivano vendicando brutalmente un maiale sciovinista maschio di un manager (Dabney Coleman). Dolly Parton, Lily Tomlin e Jane Fonda hanno diretto il cast, con la produzione di Fonda. Una settimana dopo l'inizio delle riprese, Tomlin ha cercato di smettere. 'Ha chiesto alla mia compagna di produzione di lasciarla andare e avrebbe restituito i soldi della settimana', ha detto Fonda durante un 2017 colloquio congiunto con Tomlin acceso The Late Show con Stephen Colbert.

Cosa ha dato il via alla leggendaria attrice comica? Tomlin ha guardato il filmato di se stessa ed è stato imbarazzato dalla sua interpretazione, in particolare le scene per un Bianco come la neve-ispirato sequenza fantasy animata in cui recitava di fronte a un uccello cartone animato ancora da creare. 'Stavo parlando con gli uccelli che non c'erano e non stavo facendo un buon lavoro', ha detto Tomlin. 'E ho pensato:' Oh, sarò orribile in questo. '' Fortunatamente, ha cambiato idea - e il resto era storia cinematografica.

cassian john stoppino

Roger Moore odiava le armi tanto quanto James Bond le adorava

Getty Images

Sparare con una pistola è una delle attività preferite di James Bond, trascinando solo bevendo martini agitati (e non agitati), indossando smoking e biancheria da letto con nomi nominati in modo femminile. Nei suoi doveri al servizio della regina e del paese, uccidendo cattivi e sventando trame terroristiche, 007 ha bisogno di usare un'arma da fuoco in alcune occasioni, e uno dei pochi attori che ha interpretato Bond sullo schermo ha avuto davvero dei problemi in quei momenti. Roger Moore ha recitato sette film 007, Compreso La spia che mi amava, Moonraker, e, ironicamente, L'uomo con la pistola d'oro. Mentre non si pente di aver interpretato James Bond, Moore una volta detto che ciò di cui si è veramente pentito è come 'gli eroi in generale sono raffigurati con le pistole in mano e, a dire il vero, ho sempre odiato le pistole e ciò che rappresentano'.

Tutto risale alla sua infanzia. Nel suo libro di memorie Sono di parola, Moore ha affermato di essere stato sordo per alcuni giorni da ragazzo quando una pistola è esplosa tra le sue mani. Qualche anno dopo, un amico ha sparato con una pistola BB nella gamba della futura stella. Quando avrebbe dovuto usare un'arma da fuoco sullo schermo, Moore stringeva forte gli occhi per il disagio mentre premeva il grilletto sull'arma Walther PPK. Quando ha girato il suo ultimo film di Bond, del 1985 Una visione per uccidere, si è lamentato pubblicamente che la serie di film fosse 'diventata così violenta'.