Solo: A Star Wars Story 2: vedremo mai il sequel?

Lucasfilm / Disney Di Patrick Phillips/9 aprile 2020 12:04 EDT

Non è stato tanto tempo fa che i cuori diGuerre stellarii fan di tutto il mondo sono rimasti sorpresi dalla notizia che la Disney e Lucasfilm stavano avanzando con il film spin-off basato sui primi giorni del favorito fan sfegatato Han Solo.Come personaggio (originato da Harrison Ford nel 1977 Guerre stellari) Era appena apparso pesantemente in J.J. Riavvio del franchising Abrams 2015Il risveglio della forzae (dato il destino ultimo di Han in quel film), non è difficile capire perché così tanti fan fossero desiderosi di apprendere qualcosa in più sull'uomo che più spesso comandava il Millennium Falcon.

Ma dopo uno scossone di fine partita nella sedia del regista, Ron Howard ha sostituito Phil Lord e Chris Miller, e ulteriori notizie sulle lotte di produzione sono iniziate a emergere, i fan hanno iniziato a preoccuparsi che il tanto atteso film da solista di Han Solo non potesse consegnare la merce. Queste preoccupazioni sono state rafforzate durante la produzione di Rogue One: A Star Wars Story, che secondo quanto riferito aveva sofferto di problemi di produzione simili (ma era ancora ampiamente accolto e ha rotto un miliardo di dollari in tutto il mondo). Ancora, Solo: una storia di Star Warsaveva un sacco di talento alle spalle sotto forma di sceneggiatori Jonathan e Lawrence Kasdan e un cast assolutamente accatastato che includeva Alden Ehrenreich, Emilia Clarke, Donald Glover, Woody Harrelson, Thandie Newton e la voce di un allora in gran parte sconosciuto Phoebe Waller-Bridge.



Nonostante queste battute d'arresto della produzione, Solosi è rivelato essere un'aggiunta davvero divertente, anche se leggermente deludente, al Guerre stellari universo. Ma ancora più importante, Solonarrativa a tempo indeterminato chiaramente lasciato spazio a un potenziale seguito. Ad oggi, quel sequel non è stato annunciato da Disney e Lucasfilm - e se si crede a Jonathan Kasdan, al momento non ci sono piani per produrne uno.

Lo sceneggiatore solista afferma che il sequel sarebbe una vendita difficile

Lucasfilm / Disney

Lo sappiamo grazie aKasdancinguettioalimentazione, in cui lo scrittore ha candidamente risposto all'inchiesta di un fan su un sequel diSolo: una storia di Star Wars. Kasdan dichiarò semplicemente: 'Non pensare che nessuno stia perseguendo un Solo sequel al momento. Penso che una caratteristica, a questo punto, sarebbe una vendita difficile e (Disney +)Guerre stellari l'ardesia è davvero ... piuttosto piena, tutti gli spettacoli sono (non vedo l'ora). '

Triste come potrebbe arrivare quella notiziaGuerre stellarii fan desiderosi di trascorrere più tempo con un pre-Resistance Han e Chewie, o quelli che vogliono semplicemente scoprire di più sul Lando Calrissian che parla in maniera fluida, difficilmente sarà una sorpresa per molti. Anche se Solo ha gestito un'accoglienza decente da parte della critica, molti della galassia lontana, i fan più fedeli sono stati poco colpiti dal film. Come tale, il filmnon ha incendiato esattamente il botteghino degli Stati Uniti, compensando solo $ 213 milioni domestici contro un budget incredibile di $ 275 milioni.



thor contro thanos

Il film è andato ancora peggio a livello internazionale, e considerando Solodeludente botteghino, la prospettiva di un sequel sul grande schermo ovviamente non ha molto senso per Lucasfilm o Disney. I fan del film si aggrappavano ancora alla speranza che a Soloil follow-up potrebbe arrivare un giorno sulla scintillante piattaforma di streaming Disney + della Mouse House - ma sfortunatamente Kasdan ha anche abbattuto quelle speranze con il suo tweet.

Così com'è, sembra per quanto riguarda le sue, ahem, storie da solista, sarà una cosa sola e fatta per il povero Han. Ma ehi, forse saremo fortunati e Disney inserirà invece uno spin-off di Lando Calrissian con Donald Glover nella sua lista di streaming.