Che succede: i 5 migliori e 5 peggiori episodi di Star Trek: The Next Generation

Di Chris Sims/23 marzo 2018 12:02 EDT

Ogni settimana, lo scrittore di fumetti Chris Sims risponde alle domande ardenti sul mondo del fumetto e della cultura pop: che succede? Se desideri porre una domanda a Chris, ti preghiamo di inviarla a @theisb su Twitter con l'hashtag #WhatsUpChris o inviando un'e-mail a staff@looper.com con l'oggetto 'What's What's Up'.

D: Ehi Chris, ti piace molto Star Trek: The Next Generation, giusto? Se voglio un corso intensivo, quali sono gli episodi migliori da guardare e quali dovrei evitare? - Via Posta Elettronica



Fammi vedere qui. Indossavo sicuramente una spilla comunicatore giocattolo a scuola ogni giorno in quarta elementare, e quando dico 'un giocattolo', non intendo una spilla da replica precisa per lo spettacolo che potresti semplicemente indossare come un accessorio. Voglio dire quel cattivo ragazzo che Playmates ha messo fuori che era come un pollice e mezzo di spessore con LED rossi sotto un adesivo d'argento, che pesava circa una libbra e allungava le mie magliette fino a quando non sembravano uno scollo asimmetrico di Deanna Troi vestiti. Quindi, se questo è ciò che intendi per 'bello', allora sì. Mi piace molto TNG.

Ma mentre lo considero uno degli spettacoli televisivi più infinitamente riscrivibili mai realizzati, ammetterò che con 178 episodi distribuiti su 7 stagioni, ce ne sono alcuni piuttosto difficili - come, diciamo, la maggior parte delle prime due stagioni . Onestamente, il modo migliore per farlo potrebbe essere quello di fare quello che fa uno dei miei migliori amici e guardare solo quelli che hanno il comandante Riker nella miniatura, ma se vuoi dei dettagli, sono felice di offrirti il ​​meglio e peggio.

Worst # 5: The Outrageous Okona (Stagione 2, Episodio 4)

Una cosa importante da tenere a mente quando parli Star Trek: The Next Generation è che anche quando è male, di solito è ancora piuttosto affascinante. 'The Naked Now', in cui l'intero equipaggio si ubriaca e lo scopriamo Dati frangetta - qualcosa di così importante che lo hanno stabilito il secondo episodio della serie - o 'The Game', in cui Riker si reca su un pianeta sessuale e riporta un videogioco che fa diventare la troupe avvincente orgasmi VR? Questi episodi sono cattivi sotto ogni aspetto, ma sono anche divertenti da guardare. 'The Outrageous Okona', d'altra parte, è uno slogan.



Ha due enormi problemi, e il primo deriva dal fatto che stanno cercando di riportare un'idea che ha funzionato sull'originale Star Trek. Okona, un presunto affascinante ladro di Han Solo interpretato da Bill Campbell - che potresti ricordare dal suo ruolo da protagonista in The Rocketeer - è chiaramente Prossima generazioneIl tentativo di ricreare Harry Mudd. Il fatto è che, mentre Mudd era un truffatore deliziosamente ridicolo e completamente amorale che contrasta con gli eroi, Okona è solo un bravo ragazzo che ha una coda di cavallo. In realtà potrebbe essere il personaggio meno scandaloso nello show, ma suppongo che 'l'incessante insignificante Okona' non avesse quella allitterazione che volevano per il titolo.

Il secondo problema viene dal diagramma B, in cui Data tenta di imparare a essere divertente e fallisce su ogni lettera immaginabile. Gli episodi di 'Data vogliono essere umani' sono nel migliore dei casi un territorio piuttosto accidentato, ma l'introduzione di Joe Piscopo come avatar olografico della commedia è tra i luoghi più grintosi mai dedicati al cinema. Ad essere onesti, questo è di proposito, ma comunque.

Peggior # 4: Galaxy's Child (Stagione 4, episodio 16)

Ok, la prima cosa che devi sapere su questo episodio è che due anni prima, Geordi si innamorò di un dottore immaginario sul ponte ologrammi.



Il problema è che non era del tutto immaginaria dopo tutto. Invece, era basata sul Dr. Leah Brahms, l'ingegnere che ha progettato il sistema di trasmissione a curvatura dell'Enterprise, e quando il vero Dr. Brahms si è presentato per aiutare con un problema, Geordi si insinua in quella relazione di lavoro come se volessero riprendersi proprio dove si era interrotto con il suo RealDoll del 24 ° secolo. Inutile dire che non funziona e Brahms trascorre la maggior parte dell'episodio a respingere i progressi inspiegabilmente non professionali del tenente comandante LaForge fino a quando non scopre finalmente il programma.

In realtà ci sono alcune cose interessanti in questo episodio - in particolare il fatto che impresa, apparentemente per sua stessa volontà, ha creato una forma umana innamorata di Geordi, ma nulla di tutto ciò è mai stato esplorato. Invece, siamo sempre destinati a stare dalla parte di Geordi in questo episodio perché è il personaggio che già ci piace, portando a un momento in cui Brahms, che ha scoperto di aver fatto un simulatore di bootleg su di lei, è in realtà quello che si scusa con lui . Non solo è così male, in realtà rovina retroattivamente l'episodio precedente, che non aveva troppo spazio per cominciare.

Peggiore 3: costo della vita (stagione 5, episodio 20)

Il cast principale di Star Trek: The Next Generation è una collezione davvero incredibile di attori che hanno definito perfettamente i loro ruoli, ma i personaggi minori hanno una storia ... significativamente più spaziosa. Per ogni Reg Barclay, c'è un Alexander Rozhenko, e vedendo la frase 'Lwaxana Troi arriva sul Enteprise'presentarsi in un episodio riassuntivo spesso non è un presagio di sventura. Questa voce, il team di Lwaxana / Alexander che sono quasi certo che nessuno chiedesse, è il punto più basso per entrambi i personaggi.

bloopers full house imprecazioni

È essenzialmente giusto Zia Mame sul impresa, con la madre prepotente di Deanna che bazzica con il figlio noioso di Worf nel tentativo di evitare il Star Trek equivalente di una brutta partita di Tinder. Vanno alle date delle terme a Holodeck e si divertono tra alcuni effetti speciali davvero terrificanti, e il conflitto maggiore dell'episodio coinvolge Deanna che cerca di convincere sua madre che dovrebbe essere nuda per la cerimonia nuziale, come richiesto dalla tradizione. E tieni presente, questa è la trama A. La trama B, in cui una forza misteriosa sta cercando di mangiare l'astronave e poi non lo fa, si risolve in modo che Data abbia qualcosa da fare mentre Worf sta imparando i bagni di fango.

Peggiore # 2: Sub Rosa (Stagione 7, Episodio 14)

Ecco qualcosa che potresti non ricordare Star Trek: The Next Generation: è uno spettacolo estremamente eccitato. Ho già parlato di come la capacità di Data di andare audacemente nella zona ossea fosse abbastanza importante da scoprirlo nell'episodio 2, ma ci sono anche più storie su persone che vanno a Risa, il pianeta del sesso. Seriamente, una volta che hai finito TNG, vai a trovare quell'episodio di Deep Space Nine dove una manciata di membri dell'equipaggio va a Risa per una vacanza sessuale e Worf, un personaggio che non è mai stato arrapato canonicamente, nemmeno una volta, si arrabbia così tanto da unirsi accidentalmente a un'organizzazione terroristica. È fantastico.

Ad ogni modo, ho sollevato tutto questo perché è quello in cui Beverly Crusher si abbatte con un fantasma.

L'intera cosa si svolge come Star TrekÈ un tentativo di romanticismo gotico, con Beverly che eredita una casa infestata da fantasmi in una colonia che è solo una scozzese del XIX secolo con laser. Questo è il tipo di mashup di genere che piega quello Trekking di solito funziona abbastanza bene, ma qui è solo strano. Forse è perché ha cose come Picard che parlano di come Bev e sua nonna avevano entrambi 'libidos eccezionalmente vigorosi' (che non sembrano appropriati per il posto di lavoro), e Bev stessa spiega a Deanna che aveva un orgasmo nel sonno da 'leggere un capitolo particolarmente erotico nel diario di mia nonna. ' Inoltre, e non posso sottolinearlo abbastanza, è un episodio in cui Beverly Crusher fa sesso e poi uccide un fantasma che ha anche fatto sesso con la sua intera famiglia matrilineare per circa 600 anni. Trekking è selvaggio, tutti voi.

Worst # 1: The Child (Stagione 2, Episodio 1)

Oh ragazzo. Questo. Così nel 1988, la Writer's Guild of America iniziò lo sciopero, che lasciò TNG in un posto piuttosto strano per quanto riguarda le storie. Senza che arrivasse nulla, i produttori tornarono agli archivi di Star Trek: Fase II, una serie di sequel che è stata proposta negli anni '70 prima Star Trek: il film riunito il cast originale. Quella serie ovviamente non è mai avvenuta, ma c'erano una manciata di sceneggiature scritte per una prima stagione proposta, e i produttori di TNG erano abbastanza disperati da scavarne uno e rispolverarlo per la premiere della seconda stagione.

In retrospettiva, probabilmente avrebbero dovuto andare con quello sull'artista della truffa che cerca di rubare un intero pianeta, ma non ci sarebbero andati fino a quello fino alla Stagione 4. Invece, abbiamo avuto un episodio in cui Deanna Troi è stata impregnata da un essere alieno senza il suo consenso, e poi è completamente a posto con esso in seguito. C'è qualcosa di piuttosto perspicace nella scena in cui un gruppo di tizi (e, per essere onesti, un androide) siedono in giro a discutere su ciò che faranno con la gravidanza di Deanna senza nemmeno preoccuparsi di chiederle, ma fa anche parte di una situazione angosciante narrativa fantascientifica comune sulle donne impregnate con la forza dagli alieni. La stessa cosa è successa in un Vendicatori fumetto negli anni '70, e proprio come dovrebbe essere questo episodio, è una di quelle cose di cui non parliamo.

Inoltre, dà il via a quella che potrebbe essere la peggiore stagione complessiva dell'intero spettacolo e introduce il Dr. Pulaski, che è terribile. Solo la terribile versione di copertina di Bones della serie originale, senza tutto il divertimento spettrale del Dr. Crusher. Roba ruvida, amico.

Va bene, finalmente, a quelli buoni.

steve guttenberg

Best # 5: Hollow Pursuits (Stagione 3, Episodio 21)

Nessun personaggio ricorrente nello show ha un track record migliore del tenente Junior Grade Reginald Barclay. Ogni volta che quel tizio si presenta, è una delizia - è persino bravo in quello in cui Deanna viene trasformata in un pesce, e credimi, sta dicendo qualcosa.

La sua introduzione in questo episodio è fantastica, e non solo per tutte le sciocche cose di Holodeck. La parte migliore è come si gioca con l'idea di un ragazzo che è abbastanza bravo da entrare impresa. Barclay è un ingegnere perfettamente bravo, ma è il fiore all'occhiello in cui tutti sono un OC super-speciale, che serve con l'unico Klingon nella Federazione, l'unico androide senziente e un ufficiale comandante che non riesco nemmeno a sedermi su una sedia senza farne gran parte. Rispetto a loro, 'perfettamente bene' fa semplicemente schifo, quindi non c'è da meravigliarsi se finisce un videogioco su quanto odia tutti i suoi colleghi.

Credimi quando ti dico che c'è un sacco di storytelling basato su holodeck dappertutto TNG, Deep Space Nine, e Viaggiaree con la possibile eccezione di quella in cui vi sono più dati con baffi sempre più improbabili, non riescono davvero meglio di così.

Best # 4: Yesterday's Enterprise (Stagione 3, Episodio 15)

Il viaggio nel tempo e gli universi paralleli ne hanno fatto parte Star Trek dall'inizio, ma raramente sono stati fatti meglio di quanto non siano qui, se non altro perché questo mostra alcune conseguenze piuttosto disastrose per gli eventi che non funzionano come sono abituati. Quando il moderno impresaIl predecessore si imbatte in una spaccatura nel tempo, cambia le cose in modo così significativo che ci spostiamo in una realtà alternativa in cui la Federazione non è stata solo in guerra con l'Impero Klingon per 20 anni, ma è dalla parte dei perdenti.

I visual dell'universo alternativo sono fantastici, con un aspetto più militaristico e letteralmente più scuro impresa dove ogni membro dell'equipaggio è armato e riportare Tasha Yar è stato un tocco piuttosto brillante per sottolineare le differenze tra gli universi. Dopotutto, non è stata la guerra a ucciderla, è stata l'esplorazione. Cercare nuova vita e nuove civiltà è ancora piuttosto pericoloso, ma concedilo abbastanza a lungo e le guerre alla fine raggiungeranno e distruggeranno tutti.

Anche al di là dell'aspetto del film di guerra - che termina con Picard da solo sul ponte che fa saltare in aria una missione suicida per fissare la linea temporale, che regola - la questione del più vecchio impresa tornare indietro nel tempo per sacrificarsi o prendere una posizione nel presente è estremamente convincente. È il tipo di problema morale in cui non vedi spesso Star Treke lo status di Yar come personaggio che era stato ucciso anni prima consentiva una svolta nella sequenza temporale. Per quanto riguarda quello che è successo dopo, beh, è ​​un altro di cui probabilmente non potremmo parlare.

Best # 3: Parallels (Stagione 7, Episodio 11)

'Parallels' tratta alcuni temi simili a 'Enterprise di ieri', insieme ad alcuni dei miei altri preferiti, ma c'è una cosa che lo mette in cima: Bad Universe Riker. Adoro quel ragazzo.

Inoltre, è bello avere un episodio che mette in luce Worf che non è interamente costruito su quanto fa schifo, qualcosa che accade più spesso di quanto si pensi. Qui, la sua confusione sull'essere rimbalzato attraverso realtà alternative è in realtà comprensibile. Si apre anche con lui che vince un torneo dopo aver combattuto diversi concorrenti!

La cosa grandiosa è come tutti i pezzi del personaggio funzionano lentamente lasciando il posto alla consapevolezza che stiamo vedendo il mistero di queste diverse realtà che giocano con il personaggio che meno ti aspetti. Inoltre, voglio dire ... non ci sentiamo tutti Bad Bade Riker di tanto in tanto?

Best # 2: Chain of Command (Stagione 6, episodi 10 e 11)

'Chain of Command' si sviluppa in un episodio in due parti, ma le parti migliori di gran lunga - e alcuni dei migliori momenti dell'intera serie - arrivano nella seconda, quando il capitano Picard viene torturato dal cardassiano Gul Madred. È la famosa scena delle 'quattro luci', in cui il piano di Madred è quello di rompere Picard semplicemente facendogli dire che ci sono cinque luci invece di quattro. Se riesce a convincerlo a dirgli quello che vuole, anche quando non è vero, anche quando Picard sa che non è vero a causa delle prove dei suoi sensi, Madred può convincerlo a dirgli qualsiasi cosa.

joaquin phoenix corpo

Le scene tra questi due personaggi sono una master class in intensità, con David Warner e Patrick Stewart - legittimamente due dei migliori attori che il genere abbia mai visto - che ci provano. È ispirato a 1984 e che ricorda 'Once Upon A Time', il penultimo episodio della serie rivoluzionaria e monumentalmente influente Il prigioniero, ma c'è qualcosa di più in questo, qualcosa che quasi non vedi mai: Picard in realtà si rompe. Per sua stessa ammissione alla fine dell'episodio, Picard, abbandonato dal suo governo e bollato come un terrorista dai suoi nemici, era passato al punto di essere persino sicuro di quante luci ci fossero. Il suo ultimo atto di sfida sarebbe stato proprio questo: un atto finale prima che le tattiche di Madred funzionassero davvero.

È raro che uno spettacolo piaccia Star Trek: The Next Generationmostrerà il suo personaggio più importante in quel modo. La solita tattica per l'eroe è dimostrare che mentre i cattivi possono fare del loro peggio, resisteranno sempre. Picard, d'altra parte, si avvicina al suo punto di rottura e non si presenta mai come un difetto. Invece, è la conseguenza di ciò che stanno facendo i cattivi, un punto che lo umanizza in un modo davvero incredibile.

Miglior numero 1: Starship Mine (Stagione 6, episodio 18)

Va bene, lasciami andare proprio qui: 'Darmok' non è buono come pensi che sia. 'Half a Life' non è mai stato così bello. 'Best of Both Worlds', in cui il Capitano Picard viene rapito dai Borg, trasformato in una polena omicida chiamata Locutus e inviato contro la sua stessa nave, in realtà è così buono, ma tutti lo sanno già. Quindi, invece, parleremo della mia scelta del cavallo oscuro per il miglior singolo episodio di Star Trek: The Next Generation: 'Starship Mine'.

Perché questo è quello che è letteralmente giusto Duro a morire sull'astronave impresa.

Questa è l'intera trama. Ricrea praticamente ogni singolo battito del film, dalla festa - purtroppo non a tema natalizio - al protagonista che striscia attraverso impresaequivalente di prese d'aria. L'unica grande differenza è chi è quel protagonista. La scelta ovvia sarebbe stata il Comandante Riker, l'asino alto e ruvido che era stato aggiunto allo spettacolo una volta che i creatori si erano resi conto che probabilmente il vero capitano della nave non avrebbe dovuto vagare per pianeti inesplorati entrando in combattimenti a pugni con la lucertola -uomini. È l'uomo d'azione, la presenza fisica. Ma la cosa che rende Duro a morire lavorare così bene è che è costruito attorno a un eroe di ogni uomo.

Quindi, invece, otteniamo il Capitano Picard. Certo, non è quasi un uomo comune, ma non è la scelta ovvia, ed è ciò che fa funzionare. Quando finisce intrappolato sull'Enterprise, da solo contro una banda di ladri che cercano di sfondare una rapina, è fantastico vederlo in azione - soprattutto dal momento che è nel suo completo da cavallerizzo completamente selvaggio, schioccando i tizi con la sua abitudine fatto sella.

Perché questa è l'altra cosa di questo episodio: è davvero divertente. I dati che provano a conoscere piccole chiacchiere da un ammiraglio prepotente sono come il contrario del tempo in cui provava a conoscere la commedia stand-up, e Picard che fingeva di essere il barbiere della nave piuttosto che il capitano più famoso dell'intera galassia è quasi altrettanto buono come John McClane che afferma di essere una guardia di sicurezza. Se avesse solo detto 'benvenuto alla festa, amico' o 'yippie ki-yay, motherferengi', sarebbe stato perfetto.

Ogni settimana, lo scrittore di fumetti Chris Sims risponde alle domande ardenti sul mondo del fumetto e della cultura pop: che succede? Se desideri porre una domanda a Chris, ti preghiamo di inviarla a @theisb su Twitter con l'hashtag #WhatsUpChris o inviando un'e-mail a staff@looper.com con l'oggetto 'What's What's Up'.