Questi videogiochi sono stati ritardati dal coronavirus

Di Daley Wilhelm/3 aprile 2020 15:14 EDT/Aggiornato: 16 aprile 2020 15:50 EDT

Recentemente, battute d'arresto hanno afflitto l'industria del gioco. Il 2020 è iniziato con un attacco di grandi ritardi: Cyberpunk 2077 avevo bisogno di più tempo per lo smalto, il Final Fantasy 7 Remake fu spinto ad aprile e Luce morente 2 richiesto amore e cura extra per soddisfare la visione del dev. Con l'eccezione diDoom Eternal e Animal Crossing: New Horizons, sembrava che i giochi non potessero raggiungere i loro obiettivi di lancio.

Il 2020 ha più delusioni in serbo, con un numero crescente di titoli a bordo del treno di ritardo. Questa volta, lo sviluppo è stato ostacolato da una crisi senza precedenti. Il coronavirus ha effettivamente interrotto indefinitamente il lavoro su diversi giochi tanto attesi.



Ecco tutte le versioni che sono state ritardate dalla pandemia di COVID-19.

lagherta

La porta dello switch Outer Worlds

La prima vittima del mondo messa in pausa è stata la porta Nintendo Switch per l'avventura narrativa fantascientifica I mondi esterni. Prendere la grafica degna del PC e sgretolarla per adattarla allo Switch è un'impresa, ma la gente di Virtuos era all'altezza del compito. Virtuos è il nome dietro la porta Switch di Dark Souls Remastered, quindi i giocatori potrebbero riposare facilmente sapendo I mondi esterni era in buone mani.

Nessuno poteva anticipare lo stato del mondo nella primavera del 2020. Il coronavirus ha influenzato non solo la produzione delle console Switch stesse, ma lo sviluppo di giochi da studi come Virtuos, che ha il suo ufficio più grande a Shanghai. I mondi esterni il porto è stato ritardato, mancante la data di rilascio del 6 marzo. Ora, la porta è programmata per il rilascio fisicamente e digitalmente il 5 giugno.



The Last of Us 2

Non tutti i giochi sono stati abbastanza fortunati da ricevere una nuova data di uscita. Hearts si è rotto dappertutto a seguito della notizia che il tanto pubblicizzato The Last of Us 2 è stato ritardato indefinitamente. I potenziali giocatori hanno ritardi subiti sull'uscita della storia della vendetta di Ellie prima, ma questa volta Sony ha premuto la pausa per il rilascio a causa del tragico stato del mondo piuttosto che dello stato di sviluppo del gioco.

Il seguaci assicurati account Twitter ufficiale PlayStation che, sebbene sia stata una decisione difficile, alla fine è stata la migliore, dicendo: 'Logisticamente, la crisi globale ci impedisce di offrire l'esperienza di lancio che i nostri giocatori meritano'.

A seguito di questo annuncio, Twitter era pieno zeppo di una comprensione tesa, delusione e rabbia, con gran parte del vetriolo diretto verso l'editore. Diversi commentatori hanno accusato Sony di ritardare il lancio per avidità. Altri ancora hanno insistito sul fatto che l'attesa sarebbe valsa la pena, indipendentemente dalle motivazioni del ritardo.



poster di Batman 1989

Iron Man VR

Notizie di The Last of Us 2 il ritardo ha oscurato il fatto che un altro titolo Sony è stato sospeso a causa del coronavirus. Iron Man VR, un gioco per PlayStation VR pensato per metterti nei panni di Tony Stark, è stato ritardato indefinitamente. Il gioco era inizialmente previsto per il rilascio il 28 febbraio, ma è stato rinviato al 15 maggio. Ora, non è chiaro quando si arriva a diventare un genio miliardario playboy filantropo.

spiderman e mary jane

In questo momento, i giocatori sono costretti a riconoscere il parole sagge di Shigeru Miyamoto alla luce di tutti questi ritardi: 'Un gioco ritardato alla fine è buono, ma un gioco affrettato è per sempre cattivo'. Pratica la pazienza e spera che nessun altro titolo sia vittima della pandemia globale.

Terreno incolto 3

Il coronavirus ha presentato sfide uniche per l'industria dei giochi. Mentre lavorare da casa è andato in panico per alcune aziende, altre stanno lottando per completare i progetti senza il supporto dei loro soliti spazi di lavoro. Lo sviluppatore inXile ha ammesso che i suoi dipendenti stavano affrontando alcuni nuovi problemi logistici dopo aver implementato un protocollo di lavoro remoto. Queste sfide hanno portato alla fine al lancio ritardato diTerreno incolto 3.

Il gioco di ruolo a turni avrebbe dovuto essere rilasciato il 19 maggio, ma ora uscirà il 28 agosto. Questo tempo extra consentirà a inXile di applicare più smalto in base al feedback del Terreno incolto 3 beta. Questo ritardo è stato annunciato tramite una lettera pubblicata per il funzionario deserto Account Twitter. I fan hanno compreso in modo schiacciante, incoraggiando gli sviluppatori a prendersi tutto il tempo necessario.