Questo fan ha reinventato meravigliosamente i personaggi di Lion King

@ ellejart / Instagram Di AJ Caulfield/25 luglio 2019 11:00 EDT

Se hai lasciato la sensazione teatrale deluso dalLion King remake, un artista ha il rimedio per il tuo blues.

membro di jackass morto

Nikolay Mochkin, artista digitale e mago di Photoshop, che utilizza il nome utente @ellejart su Instagram, ha brillantemente reinventato il Lion King personaggi come sono visti nel nuovo film e disegnati in uno stile più strettamente allineato con il film originale. Alcune delle nostre creature preferite dei Pridelands ottengono reinventazioni da Mochkin, che ha mescolato la grafica realistica del remake Disney con l'espressività del film animato che tutti conosciamo e amiamo.



@ ellejart / Instagram @ ellejart / Instagram

Originariamente doppiato da Jonathan Taylor Thomas e Matthew Broderick, l'eventuale King of the Pridelands Simba suona come Donald Glover nel regista Jon FavreauLion King remake - e anche lui sembra diverso. Sono finiti i movimenti oculari esagerati, la testa inclinata, i sussulti e i sorrisi che Simba ha espresso nel film degli anni '90, ed ecco un leone che sembra abbastanza reale da allungare la mano e toccare ma non è così emotivo. Mochkin ha riportato alla ribalta molta parte della firma di Simba nella rielaborazione del design del personaggio, aggiungendo sopracciglia rivolte verso il basso quando il giovane cucciolo di leone sa di essere nei guai e di avere gli occhi spalancati quando guarda la vastità dei Pridelands, dove tutto tocca la luce è il suo regno a governare.

@ ellejart / Instagram @ ellejart / Instagram

La giovane adulta Simba ha anche ottenuto un fantastico ritocco da Mochkin, che ha dato alla versione del remake del leone la criniera dai riflessi aranciati, gli occhi luminosi e il viso espressivo del film originale. E anche se è doppiata dall'artista pluripremiata e vincitrice del premio GrammyBeyoncé questa volta, l'amica d'infanzia di Simba trasformata in regina Nala non era perfetta secondo le stime di Mochkin. Ha reso i suoi occhi più luminosi e più blu, il suo muso più squadrato, le sue orecchie più grandi e più basse e le sue sopracciglia incredibilmente emotive.

Considerando che questo duo è senza dubbio il più importante dell'intero film, secondo solo al meerkat Timon e al suo migliore amico facocero Pumbaa, e che ha avuto molte scene cruciali che hanno spinto la trama, Simba e Nala devono essere espressivi. Mochkin ha aggiunto ciò che molti ritengono sia l'emozione tanto necessaria alla nuova interpretazione dei personaggi.



@ ellejart / Instagram

Ciò che provava di più era l'errore più grande ilLion King remake fatto stava togliendo la presenza minacciosa della brava zia Scar di Simba per niente. Il doppiatore Chiwetel Ejiofor, noto per il suo lavoro in film come 12 anni schiavo e Doctor Strange, ha fatto un ottimo lavoro facendo sembrare Scar vizioso come Jeremy Irons nell'originale Lion King, ma la maggior parte della gente sentiva che il dipartimento di animazione della Disney non riusciva a rappresentare il leone rognoso in tutta la sua malvagia sinistra e antagonista.

temere la curtis scogliera morta che cammina

Mochkin mirava a risolverlo. Ha reinventato la cicatrice, che è finita uccidendo suo fratello Mufasa (doppiato in entrambi i film da James Earl Jones) e costringendo Simba all'esilio in modo che potesse prendere il trono come Re dei Pridelands, con la sua criniera nera distintiva, il mantello scuro di Siena, gli occhi gialli e la cicatrice (per il quale è soprannominato) che gli scorre lungo la fronte e la guancia. Tutti quelli che sono d'accordoIndiewire argomento del critico David Ehrlich che la nuova cicatrice non è più un 'cattivo shakespeariano traboccante di rabbia cattiva e frustrazione chiusa' come se fosse nell'originale, dovrebbe essere contento della reinvenzione di Mochkin del leone storto.

@ ellejart / Instagram

Mochkin ha anche rielaborato il poster perIl Re Leone, in cui Simba e il suo duo di guardiani Timon (doppiato da Billy Eichner) e Pumbaa (Seth Rogen) sembrano molto più espressivi. Sicuramente non ci dispiacerebbe appenderlo alle pareti della nostra camera da letto.



Sebbene sia stato commercializzato allo stesso modo, il remake della Disney 'live action'Il Re Leone non era affatto live-action. È stato certamente un remake, tuttavia, essenzialmente riprendendo le riprese dell'amato originale animato e reinventandole nell'animazione fotorealistica in CGI. Il risultato finale è statovisivamente sbalorditivo, con molti che se ne vanno seriamente colpiti dalle immagini realistiche del film sull'ambientazione africana, ma mancava anche qualcosa, che molti critici ritengono essere l'emozione sfumata presente nella versione del 1994 diIl Re Leone. Uno ha persino chiamato il remake un'guscio privo di emozioni dell'originale'grazie alla sua animazione CGI certamente notevole ma pietrosa.

Le modifiche che Mochkin ha creato placheranno sicuramente i fan che erano sfiniti daLion King rifare, ma possono anche fare qualcosa di ancora meglio: motivare la Disney a fare una pausa per pompare i remake live-action dei suoi amati film animati e prendersi un momento per considerare quale potrebbe essere l'approccio migliore. Non c'è dubbio che il fattore nostalgia ha attirato il pubblico nei cinema a frotte, che ha visto il nuovoLion King rendere oltre $ 595 milioni in tutto il mondo dal 25 luglio, ma c'è qualcosa da dire sulla risposta rispetto alle entrate. I dollari al botteghino possono solo portare uno studio finora, e se gli spettatori non stanno raccogliendo totalmente ciò che sta mettendo giù, forse è meglio per la Disney elaborare un piano di gioco e continuare i suoi futuri remake live-action di essere colpito con lo stesso recensioni marce che ilLion King aggiornamento fatto.

E se ciò non dovesse mai accadere, beh, almeno abbiamo tutte queste fantastiche opere d'arte su cui sbavare.