I martelli di Thor si sono classificati dal più debole al più forte

Di Chris Sims/23 luglio 2018 10:26 EDT

Iron Man ha la sua armatura, Capitano America ha il suo scudo e Spider-Man ha i suoi web-shooters, ma ci sono pochi supereroi che sono identificati con la loro attrezzatura tanto quanto Thor. Per secoli, è stato raffigurato mentre maneggiava il potente Mjolnir, i cui colpi schiaccianti risuonano con il suono di un tuono attraverso i Nove Reami. Nella mitologia nordica, è di gran lunga il suo pezzo più riconoscibile di iconografia.

Nei fumetti, però, Mjolnir non è l'unica arma che il dio del tuono ha usato nelle sue numerose battaglie contro le forze del male, e non è nemmeno l'unica arma che porta il nome di 'Mjolnir'. Con quell'arma attualmente distrutta, Thor ha il potenziale per esercitare di più martelli che mai, quindi unisciti a noi mentre facciamo un viaggio attraverso l'armeria asgardiana. Dalle mazze ispirate alla mitologia agli equivalenti super-scientifici Marvel Comics, ecco i martelli di Thor classificati dal più debole al più forte!



maniaci del lavoro

Ultimate Mjolnir I

La versione originale di Mjolnir che abbiamo visto nelle pagine di The Ultimates in realtà non era affatto Mjolnir. Invece, in linea con le domande di quel libro sul fatto che Thor fosse in realtà un dio o solo un delirante ma superpotente gentiluomo norvegese, era il prodotto della tecnologia, non della magia.

Mentre alla fine si sarebbe rivelato essere la reincarnazione terrena del dio del tuono, il set di equipaggiamento originale di Thor è stato sviluppato dall'Iniziativa europea per la difesa, tra cui un'imbracatura e una cintura che gli hanno conferito super resistenza, resistenza super umana e l'abilità volare. Il problema con quel design era che richiedeva una fonte di energia esterna piuttosto massiccia, ma quando Thor suggerì di mettere la loro super-batteria in un martello gigante, poteva dondolarsi, che fu risolto abbastanza bene. O nel modo più preciso possibile quando la tua grande idea è quella di mettere il componente più cruciale della tua tuta all'interno di una cosa che sbatterai contro i robot assassini e il carcassa, Comunque.

Mentre il martello dell'E.D.I. era certamente formidabile - e intercambiabile con altri martelli, portando all'idea interessante di Thor che aveva un intero arsenale di action figure con diversi sguardi tra cui scegliere - era tutt'altro che perfetto. Come un pezzo di tecnologia umana, mancava sia della pura potenza del magico Mjolnir sia degli incantesimi che rendevano Thor l'unico in grado di usarlo. Di conseguenza, fu facilmente replicato dai cattivi, tra cui un super-soldato sovietico di nome Perun, che accoppiò il suo martello con una falce altrettanto potente, perché i fumetti non sono mai stati esattamente sottili.



Ultimate Mjolnir II

Dopo aver trascorso alcuni anni dondolandosi attorno al suo martello tecnologico, il Thor of the Ultimate Universe ricevette nuovamente l'articolo originale da Odin.

Come la versione di Mjolnir dell'universo core, questa versione garantiva ai suoi incredibili poteri incredibili, la maggior parte dei quali comportava la capacità di distruggere i problemi in una sottile nebbia rossa. Tuttavia, non aveva l'incantesimo di dignità - o qualsiasi altro incantesimo che potesse impedire a chiunque altro di sollevarlo. Inutile dire che ciò ha causato molti problemi, inclusi incidenti in cui il martello è stato raccolto e utilizzato da nemici come la versione estremamente genocida di Magneto dell'universo finale.

Tuttavia, c'era un altro aspetto interessante nel fatto che chiunque può esercitarlo. Quando arrivò sulla Terra-616, meglio conosciuto come il nucleo dell'universo Marvel, fu usato da Volstagg, uno dei più stretti alleati asgardiani di Thor. Quando lo evitò per difendere Asgard, il nobile ma decisamente guerriero passato non era solo trasformato in Thor, fu trasformato in una versione incredibilmente potente chiamata War Thor. Sfortunatamente, quella trasformazione lo rese anche incline a rabbia incredibilmente violente che lo videro tentare di distruggere interi regni in nome della vendetta e, una volta separato da esso, rimase in coma. Un prezzo piuttosto alto da pagare solo per usare un martello che è anche un'ascia.



Jarnbjorn

Anche se tecnicamente non è un martello, Jarnbjorn è decisamente abbastanza vicino da meritare un posto nella lista. L'Odinson ha impugnato questa ascia in alcune occasioni durante la sua considerevolmente lunga vita - sia nei suoi giorni più giovani, prima che dimostrasse la sua dignità di Mjolnir, sia più recentemente, quando si ritrovò di nuovo indegno.

cosa è successo a Vince Vaughn

Mentre manca dell'abilità tonante di Mjolnir di incanalare i fulmini e concedere a Thor il potere del volo - insieme ad alcune delle abilità più esoteriche di quel martello, come girare così velocemente che provoca un teletrasporto interdimensionale - è ancora una gigantesca stregoneria magica creata dagli dei. Solo questo lo rende abbastanza formidabile e gli consente di essere all'altezza del significato del suo nome: l'orso di ferro. È incredibilmente nitido, può squarciare l'armatura degli dei dello spazio noti come i Celestiali ed è stato anche incantato per essere completamente indistruttibile. Naturalmente, hanno detto anche quello sull'originale Mjolnir, e si è scoperto che non era altrettanto indistruttibile come pubblicizzato.

Vale la pena notare che il momento più memorabilmente potente di Jarnbjorn non è esattamente uno dei suoi migliori. La prima volta che Thor lo portò in battaglia dopo aver perso il suo martello a causa di indegnità, gli fu portato via da Malekith, che lo usò prontamente per tagliargli il braccio. Questo è il genere di cose che succederà quando sei abituato a oscillare attorno a un'arma che nessun altro può sollevare, ma qualsiasi arma che può quasi facilmente tagliare gli arti di un dio deve essere abbastanza potente.

Il martello d'oro

Dopo la distruzione di Mjolnir, Thor continuò brevemente a maneggiare Jarnbjorn, ma siamo onesti: in un mondo pieno di chiodi, a volte un dio ha solo bisogno di un martello. A tal fine, Thor contattò un fabbro nano di nome Screwbeard, lo stesso nano che aveva realizzato il suo nuovo braccio protesico e gli fece fare un nuovo martello.

Purtroppo, non ha funzionato altrettanto bene come la prima volta, e quel martello si è rotto alla sua prima uscita quando Thor l'ha distrutto colpendo l'inarrestabile Juggernaut negli anni 2018 Thor# 1. La buona notizia, tuttavia, è che Screwbeard aveva fatto molti martelli di supporto e teletrasportato un intero arsenale a Thor, che usò il loro potere combinato per abbattere il Juggernaut e i cultisti di Cyttorak che lo stavano aiutando. Alla fine, ne trovò uno che avrebbe resistito a qualche uso pesante, e ne fece fuori uno dei denti del Juggernaut prima di partire.

Il Golden Hammer è ancora abbastanza nuovo da non essere stato ancora nominato - anche se Screwbeard ha menzionato il fatto che uno degli altri martelli distrutti si chiamava 'Hulksmiter', quindi possiamo presumere che questo abbia un titolo altrettanto tosto che aspetta solo di essere rivelato - quindi è difficile giudicare il suo vero potere. Nei fumetti, tuttavia, è stato menzionato che è costituito da una forma meno pura di Uru, e probabilmente non reggerà come ha fatto l'originale Mjolnir.

chris evans come torcia umana

Mjolnir

Il Mjolnir originale è stato a lungo considerato uno dei manufatti più potenti dell'universo Marvel, e per una buona ragione. Anche se fosse solo un martello uru indistruttibile potenziato dall'Odinforce, sarebbe un'arma abbastanza rispettabile, ma questa è solo la punta di questo particolare iceberg incantato.

Ciò che rende davvero così potente Mjolnir è che è direttamente legato al potere e alla divinità di Thor. Mentre lo stesso Odinson mantiene la sua forza divina anche quando è separato dal martello, l'incantesimo sul martello significa che chiunque sia abbastanza degno può davvero diventare il Dio del Tuono sollevandolo. Thor potrebbe non essere il dio dei martelli, ma per molti versi quel martello è Thor, e concede tale identità ai suoi detentori, tra cui Jane Foster, Beta Ray Bill e persino Loki in un'occasione.

O almeno lo era. Mentre Mjolnir ha resistito a numerose tempeste figurative e letterali ai suoi tempi, e si pensava che fosse indistruttibile, Odin probabilmente avrebbe dovuto chiedere a Eitri il Nano una garanzia a vita. Fu distrutto quando Thor - Jane Foster - lo portò in battaglia contro il Mangog altrimenti inarrestabile, lanciandolo e il cattivo nel sole. L'unica cosa che è sopravvissuta è stata una grossa fetta di Uru che era ancora piuttosto difficile da sollevare per gli indegni. Tuttavia, devi dargli credito: qualcosa che può essere distrutto solo lanciandolo da qualche parte a 27.000.000 gradi Fahrenheit e esplodendo costantemente con reazioni nucleari non è esattamente fragile.

star trek oltre la data di rilascio

Stormbreaker

Nei fumetti, Thor ha impugnato Stormbreaker solo in alcune occasioni. Invece, questo martello appartiene a Beta Ray Bill, un eroe alieno che una volta si trovò a combattere Thor in uno di quei classici fraintendimenti che accadono così spesso con i supereroi. Durante la battaglia, Thor fu separato da Mjolnir e Bill, che aveva sacrificato il suo corpo per salvaguardare tutta la sua corsa nel loro viaggio attraverso le stelle, fu in grado di dimostrare la sua dignità sollevando il martello e riprendendo brevemente l'identità di Thor.

Dopo che Odino decretò che i due eroi avrebbero combattuto fino alla morte per determinare chi avrebbe ottenuto il martello e il titolo - una battaglia che Bill ha effettivamente vinto - Bill si è dimostrato ancora una volta salvando la vita di Thor, e ha giurato di essere un alleato e un fratello a lui, che ha tenuto da allora. Per premiare il suo valore e cementare l'alleanza, Odino gli concesse Stormbreaker, un nuovo martello d'oro realizzato da Eitri e dai nani di Nidavellir. Alimentato da Odinforce, si diceva che fosse uguale a Mjolnir in ogni modo, e dava persino a Bill la possibilità di tornare alla sua forma originale.

Quindi, se sono uguali, perché Stormbreaker si classifica più in alto? Semplice: Mjolnir è stato distrutto, ma Stormbreaker è ancora in circolazione. Essere in un pezzo tende a dargli un po 'di vantaggio.