Le volte i cattivi nei film avevano effettivamente ragione

Di Patrick Phillips E Phil Archbold/26 ottobre 2017 14:01 EDT/Aggiornato: 24 ottobre 2018 11:58 EDT

Ok, siamo completamente onesti con noi stessi per un momento e ammettiamo che anche se i bravi ragazzi di solito sono al centro della scena su un poster del film - o hanno persino l'intero franchise che prende il loro nome - in realtà sono i cattivi che di solito sono la parte migliore di un film. Forse è perché si vestono più alla moda degli eroi. Forse è perché hanno tutte le linee migliori. O forse è perché sembrano sempre divertirsi molto più di chiunque altro intorno a loro. Ma forse, solo forse, è perché occasionalmente siamo d'accordo con la logica dietro i loro sforzi meno che nobili. Anche se non avremmo mai, mai perdonato le azioni malvagie e la cattiveria dei personaggi sublimemente malvagi in questa lista, non possiamo ancora fare a meno di pensare che avrebbero potuto avere ragione. Ecco alcune delle volte in cui i cattivi film avevano effettivamente ragione.

Roy Batty in Blade Runner (1982)

I replicanti sono persone o sono semplicemente glorificati i cyborg non fanno altro che il lavoro degli schiavi? Questa era la domanda alla base della complessa narrativa del 1982 seminale Blade Runner film. È anche la domanda che ha spinto Roy Batty, l'antagonista centrale in quel film, sulla follia omicida che lo ha portato nella lista dei più ricercati della Tyrell Corporation.



Anche se non possiamo assolutamente sostenere le inclinazioni omicide di Batty, è importante ricordare che era uno dei pochi replicanti che conosceva la risposta a quella domanda guida sopra menzionata e che sapeva anche come avrebbe reagito la società umana che lo aveva ridotto in schiavitù se avesse dato le sue carte: Deckard o una delle sue coorti si sarebbe presentata per 'ritirare' l'anomalia.

Tuttavia, Batty sapeva di non essere un'anomalia, ma una prova dell'evoluzione. Quindi la domanda diventa: era il suo sanguinoso volo sulla Terra l'atto di un robot malvagio o era l'atto di un rivoluzionario senziente che voleva solo vivere, e per cercare di capire l'umanità con cui era stato benedetto? Non si dovrebbe aver bisogno di un test Voight-Kampff per conoscere la risposta a quella domanda.

Detective Jack Doyle in Gone Baby Gone (2007)

Non c'erano davvero molti bravi ragazzi a cui tifare per il dramma poliziesco del 2007 Andato Baby Andato. In effetti, il film presenta una visione particolarmente sconvolgente della metropolitana di Boston. Uno che vede le strade della città colme di ubriachi, drogati, gang bang, pedofili e assassini. Ma ciò che ha reso il film così complicato dal punto di vista morale è che nessuna di quelle vite basse era in realtà il cattivo.



Il più grande cattivo in Andato Baby Andatonon era altro che il detective senza pretese Jack Doyle di Morgan Freeman. Di cosa era colpevole? Il rapimento di una bambina di 4 anni e la collusione con i suoi amici BPD per coprire il crimine. Prima di condannare l'uomo, tieni presente che abbiamo già notato che questo film è piuttosto complicato. Ciò significa che Doyle non era davvero all'altezza delle sue trame.

Si scopre che i genitori della ragazza scomparsa - un drogato non buono di un padre e un ubriaco ubriaco di una madre che non ha assolutamente alcun istinto parentale o bussola morale - non sono esattamente cittadini in gamba. Il rapimento di Doyle è stato solo un nobile tentativo di dare alla bambina intelligente come una frusta un vero colpo di scena. E nessuno—nemmeno il detective privato del bene di Casey Affleck- crede che lo otterrà con sua madre. Come abbiamo detto ... complicato

Preside Ed Rooney in Ferris Bueller's Day Off (1986)

È quasi impossibile amare il preside Rooney. È bloccato, è maleducato, ha quei terribili baffi e ce l'ha con il più adorabile dei furfanti Ferris Bueller. Ma se ti fermi a pensare Ferris Bueller's Day Off anche per mezzo secondo, potresti iniziare a vedere che Bueller non è un premio. È sfacciato, arrogante e prepotente - e indossa un gilet, per l'amor di Dio. Pensa un po 'di più e potresti iniziare a vedere quel piccolo punk arrogante che doveva essere impartito una lezione.



Chi meglio di insegnare quella lezione di un educatore dedicato e appassionato funzionario pubblico come Ed Rooney? Siamo tutti d'accordo sul fatto che il preside Rooney ha preso le cose un po 'troppo sul personale - e alla fine troppo lontano - ma non possiamo fare a meno di ammettere che aveva ragione. Ferris Bueller era un wisenheimer totale che ha mentito ai suoi genitori, ha saltato la scuola, ha costretto il suo migliore amico a unirsi a lui, ha rubato un'auto inestimabile (che ha aiutato inavvertitamente a distruggere) e ha impersonato un illustre imprenditore di salsicce allo scopo di rubare la sua prenotazione in un ristorante raffinato. E se l'è cavata tutto.

Quindi sì, desideriamo che Rooney abbia colto in flagrante la gioventù incorreggibile e dato una punizione. Invece, Rooney subisce ripetute umiliazioni e un attacco di cane vizioso, ed è premiato con poco più di una bocca piena di orsetti gommosi caldi. Non sembra quasi giustizia.

The Joker in The Dark Knight (2008)

Dovremmo dire in anticipo che crediamo fermamente Il Cavaliere OscuroIl Joker è un sociopatico delirante e una minaccia assoluta per la società. Ma - e questo è vero ma - a volte è difficile discutere con la sua supposizione che la natura umana non sia favorevole a vivere all'interno dei confini di una società strutturata. E sì, gli esseri umani trovano quotidianamente modi per ricordarci la delicata natura dei contratti sociali.

Joker esperimento traghetto vs. traghetto forse non è riuscito a mettere in ginocchio Gotham, ma ciò non significa che non avesse ragione sulla natura di un certo Gothamite: D.A. Harvey Dent alias 'Two Face'. Joker ha torturato l'uomo della nobile legge emotivamente e fisicamente all'inizio del film prima di rompere la psiche di Dent e liberarlo da una follia omicida lanciando monete. Portare il Golden Boy di Gotham nelle trincee con il resto dei criminali della città è stato il capolavoro di Joker. È stato solo offuscato da Batman e Chief Gordon che hanno fatto girare la più grande rete di bugie che Gotham abbia mai visto. E quel tipo di perdita sembra per i presunti bravi ragazzi.

The Wicked Witch of the West in The Wizard of Oz (1939)

Sì, ha inseguito Dorothy a metà dell'inferno di Oz, decisa a uccidere anche lei e il suo adorabile cagnolino. E sì, quella pelle verde, il naso adunco e l'enorme talpa - o era una verruca? - non la rendevano esattamente facile agli occhi. Ma è del tutto possibile che la strega più malvagia sia stata solo orribilmente fraintesa.

A parte la sete di sangue, tutto ciò che voleva davvero era mettere le mani su quelle scintillanti pantofole di rubino in cui Dorothy si faceva strada attraverso Oz. Come promemoria, quelle pantofole non appartenevano a Dorothy. In realtà li ha segnati dal cadavere della sorella della strega cattiva - dopo aver ucciso inavvertitamente la sorella dicendo di aver atterrato una casa sopra di lei. Da un punto di vista legale, Dorothy possiede queste pantofole nella migliore delle ipotesi. E difficilmente si potrebbe incolpare la strega cattiva per aver cercato disperatamente di recuperare un cimelio di famiglia che avrebbe dovuto legittimamente passare a lei.

Il governo degli Stati Uniti in E.T. (1982)

Ammettiamolo, ancorare il governo degli Stati Uniti come un cattivo non è più difficile come una volta. Detto questo, c'erano ancora molte famiglie pro-governo nell'America del 1982. Ciò potrebbe essere cambiato a prima vista con la pistola o il walkie-talkie a seconda della versione che hai visto—G-Men in E.T. Il fattore della loro presenza quasi senza volto, le loro tattiche forti e quelle del governo erano facili bersagli di disprezzo per la squadra Elliott / Alien.

spada e scudo pokemon trailer

Ma un po 'di quel disgusto potrebbe essere stato spostato. Dopotutto, stavano indagando su quale potesse essere o meno un'invasione aliena ostile. Avevano bisogno di sapere chi fosse quell'alieno e cosa stesse facendo sulla Terra. Avrebbero potuto semplicemente chiedere a Elliott, ovviamente, ma per quanto sapessero il forte legame psichico che il ragazzo condivideva con l'essere alieno era solo una forma di controllo mentale. Alla fine, quegli agenti erano più che un po 'grossolani nel loro approccio, ma probabilmente è una buona cosa essere certi dei potenziali invasori alieni. Giusto?

Il generale Francis Hummel in The Rock (1996)

Mentre siamo in tema di 'U.S. governo come un cattivo ', saluta il classico d'azione di Michael Bay La roccia. E salutalo sarebbe il cattivo Hummel, responsabile di istigare una crisi di ostaggi su Alcatraz e minacciando di scatenare gas nervosi armati su San Francisco se il governo non gli ha pagato $ 100 milioni.

Sappiamo, questo fa davvero sembrare il governo degli Stati Uniti come vittime, ma c'è di più nella storia. Si scopre che Hummel non aveva intenzione di rilasciare armi chimiche su nessuno e ha condotto la missione odiosa solo nel tentativo di raccogliere le famiglie di soldati caduti dopo che il loro governo si era rifiutato di onorarli o di sostenerli - ha persino provato a farlo nel modo onesto primo. Abbiamo già detto che i soldi del 'riscatto' dovevano essere raccolti anche da un fondo illegale del governo? Chiamaci pazzi, ma Hummel sembra più un appassionato avvocato per i diritti dei veterani che un cattivo.

Miranda Priestly in The Devil Wears Prada (2006)

Non ci sediamo qui e proveremo a convincerti che anche Miranda Priestly era uno di quei bravi ragazzi. Il Il diavolo veste Prada la malvagità è condiscendente, egocentrica e non ha paura di chiedere la perfezione a tutti coloro che la circondano, specialmente la sua nuova assistente, Andy. Ma poi, è il capo di un grande impero editoriale. Ciò la rende una donna che gestisce un'azienda da un miliardo di dollari in un ambiente commerciale dominato dagli uomini, il che significa che è stata innegabilmente tenuta secondo uno standard diverso rispetto alle sue controparti maschili. Niente di meno che la perfezione farebbe.

Quindi come poteva aspettarsi qualcosa di meno dalle persone che la circondavano? Miranda è duro come Andy, è altrettanto dura con tutti gli altri. Non vale neanche la pena che l'approccio di Miranda funzioni davvero. Durante tutto il film riesce a tirare fuori il meglio da ogni singola persona che la circonda, incluso Andy (meno la sua vita personale, ovviamente). Ma poi, quella è l'area in cui anche Miranda ha fallito. Il che la renderebbe ancora più comprensiva se non fosse una cretina così condiscendente. Come sempre.

Walter Peck in Ghostbusters (1984)

Fatto: Walter Peck è esattamente il tipo di burocratico ficcanaso e spavaldo che ti aspetteresti di presentarti alla tua porta se sei un piccolo imprenditore rivoluzionario che cerca di farlo nel grande ambiente imprenditoriale di New York Città. Anche se Peck rappresenta la più nobile delle agenzie governative - l'EPA - è ancora rozzo e conflittuale e fin troppo facile da odiare.

Anche fatto: il acchiappa fantasmi in realtà aveva un reattore nucleare senza licenza, non regolamentato e enormemente instabile nascosto nel seminterrato di un edificio quasi condannato, e anche loro erano preoccupati per il suo fallimento.

Sì, tutto andava bene fino a quando Peck spense l'elettricità, ma come avrebbe dovuto sapere che avrebbe aperto le porte a un evento soprannaturale quasi apocalittico? Stava solo facendo il lavoro che è stato nominato dal governo degli Stati Uniti per fare. E parte di quel lavoro ci sta proteggendo dai pericoli della scienza.

Xenomorph Queen in Aliens (1986)

Immagina questo: stai vivendo una vita tranquilla su un pianeta desolato così lontano nello spazio profondo che praticamente nessun altro essere vivente può nemmeno trovarti. Quindi un giorno, le astronavi si presentano piene di creature aliene inviate da una avida corporazione per derubare il tuo pianeta di preziosi minerali e - siamo sinceri - probabilmente distruggono l'ecosistema della tua casa nel processo.

No, non è questa la sinossi della trama Avatar. Stiamo parlando del alieno franchising, visto attraverso gli occhi della regina Xenomorph. Mentre potrebbe essere ingiusto mettere gli Xenomorfi e il Na'Vi nella stessa categoria, le somiglianze nelle loro storie sono più che un po 'inquietanti. In effetti, la regina Xenomorph che funge da cattivo centrale nel alieno il franchise avrebbe potuto avere un po 'peggio di Neytiri e della banda. Dopo tutto, gli invasori umani nel alieno i film sono piuttosto inclini a catturare, armare o distruggere completamente le sue legioni di bambini non ancora nati. Quindi la domanda diventa: la regina Xenomorph è una creatura aliena malvagia che uccide gli umani? O è una madre spericolata per proteggere la sua casa, i suoi figli e forse tutta la sua specie?

E no, non è giusto sostenere il fatto che gli umani sono le incubatrici perfette per i suoi figli contro di lei. Questa è solo scienza, amico.

Elijah Price in Unbreakable (2000)

Getty Images

Per essere chiari, nessuno lo farà mai InfrangibileElijah Price è uno dei bravi ragazzi. Con innumerevoli morti per mano e l'intera ampiezza del suo tradimento ancora sconosciuta, Elia è fondamentalmente il ragazzo dei manifesti per il terrorismo nazionale. E no, le sue tragiche circostanze non si avvicinano nemmeno alla scusa delle sue azioni.

Ma alla fine, quei deplorevoli atti fecero esattamente ciò che Elia si aspettava che facessero: trovare qualcuno dall'altra parte dello spettro come se stesso. Qualcuno le cui ossa non si frantumassero come il vetro. Qualcuno forte come una squadra di buoi e duro come un carro armato. Qualcuno che poteva essere classificato solo come un supereroe. Quello è esattamente quello che risulta essere David Dunne. E cerca di ricordare che Dunne non avrebbe mai abbracciato i suoi doni se Elijah Price non lo avesse spinto a farlo. Sarebbe potuto bastare a Price per rivendicare lo status di eroe, se non per tutta la piromania, i bombardamenti e gli omicidi di massa.

Carl Anheuser nel 2012 (2009)

Senti, vorremmo tutti vivere in un mondo in cui non ci sono altro che decisioni facili da prendere quando apocalisse arriva. ma non è così che funziona il mondo. L'unica cosa di cui possiamo essere certi quando la fine è vicina è che avremo tutte delle decisioni estremamente difficili da prendere.

Considerati fortunato se non sei il leader del mondo libero quando verrà il giorno. È proprio lì che Carl Anheuser si è ritrovato quando è iniziata la fine nel film senza disastri 2012. Mentre Anheuser era una presenza antagonista in tutto la pellicola, non riuscì a raggiungere lo status di cattivo fino a quando non contrastò gli eroici sforzi di Jackson Curtis per salvare la sua famiglia sbattendo senza tante cerimonie la porta della salvezza nei volti collettivi della famiglia Curtis.

È un momento brutale per essere sicuri, ma è importante ricordare che se Anheuser non avesse chiuso le porte, l'inondazione finale del mondo esterno avrebbe potuto trovare la sua strada. Avrebbe ucciso tutti i sopravvissuti a bordo dell'Arca. E ciò avrebbe significato la fine dell'umanità. Quindi sì, Anheuser avrebbe potuto essere più gentile con tutto, ma seriamente, lui aveva per chiudere quelle porte.

John 'Jigsaw' Kramer in Saw (2004)

Non diremo che abbiamo salvato il 'meglio' per ultimo, perché non c'è molto da apprezzare quando si tratta dello psicopatico tortuoso che abbiamo imparato a sega. Per quanto riguarda i cattivi dei film, John 'Jigsaw' Kramer è praticamente il peggio del peggio. È importante notare che, sebbene non abbia reso facile per alcune persone vivere, tecnicamente non ha mai 'ucciso' nessuno. Le sue trappole e dispositivi contorti erano enigmi. Dovevano essere risolti in modo che le persone intrappolate all'interno - la maggior parte delle quali avevano una morale discutibile per cominciare - potevano scappare con un nuovo rispetto per le loro miserabili piccole vite.

Vale anche la pena notare che coloro che sono fuggiti alla fine hanno trovato un nuovo scopo. Getta in Jigsaw retroscena—È stato un consulente di riabilitazione che ha tragicamente perso tutto prima di sopravvivere alla propria esperienza di pre-morte — ed è un po 'più facile vederlo come un consigliere di vita radicale che voleva solo condividere il suo stesso amore per la vita stessa. Certo, per farlo dovresti trascurare tutta la tortura e il sangue 'non esattamente ma praticamente omicidio' sulle sue mani malvagie. Ehi, nessuno è perfetto, vero? Scherzi a parte, Jigsaw è un tizio monumentalmente incasinato.

avatar l'ultimo dominatore dell'aria aang

Ispettore Javert in Les Miserables (2012)

A volte le persone al potere hanno difficoltà a fare semplicemente il loro lavoro, qualcosa di ostinato e determinato Ispettore Javert è una vittima di. Certo, il I Miserabili l'antagonista ha sicuramente un enorme chip sulla spalla nel romanzo originale di Victor Hugo, ma spesso viene fuori come il più grande idiota mai vissuto quando la proprietà viene adattata. A suo merito, Russell Crowe ha provato a porre rimedio a questo quando ha interpretato Javert inOscar Versione 2012, cercando di capire il personaggio.

Parlando a The Hollywood Reporter, Crowe ha rivelato di aver visitato la casa di Hugo a Parigi e di aver parlato con un curatore di Javert. 'Mi ha raccontato del detective del diciannovesimo secolo Eugene Francois Vidocq, un uomo che era stato sia un prigioniero che un poliziotto, l'uomo accusato di aver inventato un lavoro di polizia sotto copertura', ha spiegato Crowe. 'Hugo aveva basato entrambi Valjean e Javert (su Vidocq). Quindi la fonte di entrambi i personaggi era un uomo. È stato molto influente. '

A volte c'è una linea sottile tra eroe e cattivo. Tutti possiamo simpatizzare con Valjean (interpretato brillantemente da Hugh Jackman in questo caso) visto che il suo crimine iniziale stava rubando il pane per sfamare la sua famiglia, ma la sua violazione della legge ha mangiato anni della vita di un duro lavoratore. 'Semmai, Javert è una tragedia, non un cattivo', blogger e Il set fan AlexisUnwritten sottolinea in un pezzo l'ispettore insultato. 'Ha cercato di fare bene e alla fine ha dovuto lasciare scappare il criminale che stava inseguendo da 15 anni.'

Iceman in Top Gun (1986)

Era uno dei più grandi eroi d'azione del giorno, ma se Top Gun erano la vita reale, non c'è modo che Tom Cruise's Pete 'Maverick' Mitchell sarebbe un ragazzo popolare. L'antagonista del classico degli anni '80 di Tony Scott è Val Kilmer Tom 'Iceman' Kazansky, il miglior cane della scuola NAS Miramar Top Gun, e per buoni motivi. Ha trascorso anni ad allenarsi per diventare il miglior giovane pilota in circolazione, quindi ovviamente avrà un problema quando questo emergente Maverick si presenterà e mostrerà un palese disprezzo per la sicurezza di tutti.

'Un vero eroe è uno che trascorre tutta la vita a perfezionare il proprio mestiere per l'opportunità di fare una differenza di grande importanza', Recensioni spietate ha detto quando hanno rivisitato il film nel 2017. 'Tali storie possono essere raccontate bene, ma ci vuole una scrittura abile e una prospettiva da adulto. Top Gun non ha nulla di tutto ciò, quindi il nostro eroe è un idiota ossessionato che è impulsivo, sconsiderato e ignorante di chi soffre per le sue mani. '

Ad un certo punto rapporti emersi suggerendo che la relazione sul set di Cruise e Kilmer rispecchiava quella dei loro personaggi, ma se ci fosse mai stata una verità in questo, allora è chiaramente tutta l'acqua sotto il ponte, poiché la coppia si sta riunendo per Top Gun 2. È stato messo da parte per un po 'di cancro alla gola, ma Kilmer ha rivelato di essere in forma e abbastanza bene da riprendere il ruolo di Iceman nel prossimo sequel. Spero che questa volta sarà meglio rappresentato.

Raoul Silva in Skyfall (2012)

2015 di Spettro ha portato un sacco di soldi, ma era ancora un po 'fuori dal predecessore follemente popolareCaduta del cielo,che rimane l'escursione obbligazionaria più redditizia di tutti i tempi, avendo incassato oltre un miliardo di dollari al botteghino mondiale. Il film diretto da Sam Mendes ha stabilito con fermezza la star di ritorno Daniel Craig come uno dei grandi 007 di tutti i tempi, ma quanto Caduta del cieloIl successo è stato attribuito a Craig nei panni di Bond? Per molti, era di Javier Bardemprestazionecome disprezzato agente segreto divenne vendicativo cyber-terrorista Raoul Silva che ha dato Caduta del cielo il bordo.

'La gente dice che il cattivo è ciò che rende il film così bello, il che è vero,' The Film Lawyers ha detto nella loro brillante recensione di Caduta del cielo. '(Silva) non è il bravo ragazzo, ma è umano ... un individuo altamente intelligente, di talento e torturato. Ti sembra familiare? Esistono chiari parallelismi tra Silva (un ex agente dell'MI6 che fu abbandonato per essere torturato dai cinesi) e Bond. Fu questo retroscena comprensivo che attirò Bardem alla parte.

'La prima volta che ho letto (la sceneggiatura), mi sono reso conto che il personaggio aveva molti colori', ha detto Fox News. 'Qui c'è una persona distrutta. Quello che mi piace di più è che c'è un chiaro motivo. Comprendiamo che è molto umano e questo è potente. Ero attratto dal cattivo perché pensavo fosse un bravo ragazzo. L'ho visto nei suoi occhi. ' Descrivere un cyber-terrorista come un 'bravo ragazzo' è una sorta di tratto, ma prendiamo il punto Bardem.

Harry in La notte dei morti viventi (1968)

Dice molto quando si distingue come il vero cattivo in un film pieno di cadaveri non morti e affamati di carne. Ma siamo onesti, pochi personaggi del genere zombi sono più facili da detestare di Harry di George Romero, O.G. colpo di zombi La notte dei morti viventi. Naturalmente, i mostri divoratori di carne che popolano i brutali e brillanti film di zombi di Romero non sono mai stati i cattivi. Romero sembrava sempre estrarre la giusta quantità di bruttezza intrinseca per rendere realistici i suoi personaggi umani nella loro vileness.

Harry era un furfante razzista e violento? Si lo era. Ciò non cambia il fatto che avesse assolutamente ragione sul gruppo di sopravvissuti del film che si ritirava nel seminterrato per sopravvivere alla notte. Questo è proprio quello La notte dei morti viventiL'eroe Ben fa per sopravvivere, anche dopo aver speso gran parte del film discutendo con veemenza contro di esso. Se solo fosse rimasto lì un po 'più a lungo.

Syndrome in The Incredibles (2004)

Sono nati i cattivi o sono fatti i cattivi? Siamo abbastanza onesti da ammettere che non conosciamo veramente la risposta a questa domanda. Quello che sappiamo è questo Gli incredibili è un caso piuttosto chiaro di quest'ultimo. Dopotutto, Buddy Pine era un genio. Era un mago della tecnologia che era capace di grandezza anche da giovane. E lui Volevo davvero essere un eroe.

Quando ha cercato di unirsi a Frozone e alla famiglia Incredibile, piuttosto che vedere il genio di Pine e il suo potenziale per il bene, quegli 'eroi' hanno risposto con eccessivo disprezzo e ridicolo prima di ostracizzare il giovane inventore dotato perché non era benedetto con abilità sovrumane. Qual è stato il risultato di quel comportamento vergognoso? La nascita della geniale sindrome da supercattivo. Anche se non possiamo sostenere il tentativo di Syndrome di distruggere la famiglia Incredibile, difficilmente si potrebbe biasimarlo per aver nutrito un profondo risentimento nei confronti dei presunti supereroi che non gli avrebbero permesso di unirsi ai loro giochi di supereroi.

Sid in Toy Story (1995)

Non puoi davvero discuterne Sid dalla caratteristica animata fondamentale di Pixar Toy Story è destra smembrare e far esplodere i suoi giocattoli, ma lo era certamente alla sua destra fare così. Sid è dipinto come un bambino problematico e prepotente dai registi, che lo sistemano in una maglietta con teschio e gli danno una camera da letto sgangherata per indicare che è un diverso tipo di bambino Andy interamente. Se guardi di nuovo Toy Story, tuttavia, noterai che Sid in realtà non si oppone a nessuno durante il film e il suo unico crimine è torturare giocattoli che non sapeva essere vivi.

Se il film viene suddiviso in livelli che probabilmente non avrebbero dovuto essere suddivisi, è abbastanza ovvio che Sid viene trascurato. I suoi genitori non sembrano mai essere in giro e trascorre la maggior parte del suo tempo pattinando o giocando con i suoi giocattoli, cioè fino a quando Woody non schiera un piano per sfregiarlo per la vita. Quando il protagonista del cowboy prende vita proprio davanti agli occhi di Sid e lo minaccia, racconta al bambino già travagliato una storia da raccontare con il suo terapista per gli anni a venire.

falso isola selvaggia

Per aggiungere la beffa al danno, Sid è stato riportato indietro per un cameo Toy Story 3-come un uomo della spazzatura. Senza offesa, immondizia, ma siamo abbastanza sicuri che ciò significhi che le cose non sono andate troppo bene per Sid dal cancello del giocattolo, anche se uno teoria dei fan strabiliante suggerisce che in realtà sta salvando i giocattoli scartati ora che sa che sono senzienti.

Gaston in La bella e la bestia (1991)

Quando si tratta di bene e male senza area grigia, di solito non è necessario guardare oltre Disney. Lo studio ha fondato il suo impero globale prendendomateriale di origine oscuro e raccapricciante e trasformandolo in fantasia per famiglie con un eroe ben definito. Se dai uno sguardo onesto ai classici più amati della Disney, noterai che il cattivo non riesce sempre a condividere il loro lato della storia. La bella e la bestia, uno dei preferiti da Disney's Renaissance era, è sicuramente colpevole di questo.

È la storia di Bellissimo, una bellissima giovane donna di un piccolo villaggio francese che diventa la padrona di casa di un principe maledetto intrappolato nella forma di una bestia. E quando diciamo ospitante, ciò che realmente intendiamo è prigioniero. Non importa come si sentano l'uno con l'altro entro la fine del gioco, Belle ha accettato di rimanere con ilBestiadopo aver preso suo padre in ostaggio. C'è da meravigliarsi che eroe locale Gaston (chi ha sentimenti per Belle, anche se non sono stati elaborati) ha raccolto una folla per andare a salvarla?

Certo, Gaston non è un angelo. Non puoi ignorare il fatto che ha tentato di far impegnare il padre di Belle in un manicomio (oh, le cose che facciamo per amore!), Ma i suoi crimini erano minori rispetto al cosiddetto protagonista del film, che ha rinchiuso il povero vecchio Mauritius nella sua prigione senza una buona ragione. Chi è il vero cattivo qui? È un argomento che questi due fan della Disney ho avuto a lungo.